Ingredienti biscotti

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
Avatar utente
VeganWay
Messaggi: 129
Iscritto il: mar ott 09, 2012 6:23 pm
Controllo antispam: cinque

Ingredienti biscotti

Messaggio da VeganWay » lun ago 05, 2013 6:10 pm

Ciao a tutti! Ho deciso di fare dei biscotti, ho iniziato a spulciare fra varie ricette vegan e noto che quasi tutte contengono malto (d'orzo ad esempio), a cosa serve?
Ed anche diversi tipi di farine (con relative dosi) per formale l'impasto, come mai? Per la consistenza?

Avatar utente
Danamomi
Messaggi: 78
Iscritto il: lun mar 04, 2013 6:51 pm
Controllo antispam: Cinque

Re: Ingredienti biscotti

Messaggio da Danamomi » mer ago 07, 2013 2:58 pm

Il malto è un dolcificante naturale e quindi viene usato al posto dello zucchero. Ci sono, però, degli accorgimenti da fare quando lo si usa, perché in base a quanto se ne mette bisogna dosare o più farina o meno liquidi. Questo è ciò che sono riuscita a trovare quando cercavo delle indicazioni per usarlo, ma sinceramente non sono riuscita ancora a farci qualcosa di decente :lol:
Per le farine, invece, è più una questione di gusto e di scelta personale credo.

Avatar utente
Cameli
Messaggi: 600
Iscritto il: mer feb 15, 2012 10:34 am
Controllo antispam: cinque

Re: Ingredienti biscotti

Messaggio da Cameli » gio ago 08, 2013 2:45 pm

Il malto è un dolcificante naturale alternativo allo zucchero e più sano perchè la sua produzione prevede meno trasformazioni chimiche.
Inoltre, è da preferire allo zucchero perhè possiede un indice glicemico più basso.

Viene utilizzato molto dalla cucina macrobiotica (che esclude l'utilizzo di tutti i tipi di zucchero). Ho provato molte loro preparazioni da forno con il malto (biscotti, torte, ecc.) e per me dà un sapore molto buono, dolcifica ma in maniera delicata.

Per la farina si può scegliere un tipo o un altro a seconda del gusto e del tipo di dolce che si vuole fare.
Farine più raffinate (tipo 0 oppure 00) danno ai dolci una consistenza più soffice, mentre quella semintegrale e integrale (tipo 1 e 2) danno un sapore più "forte" che può non piacere, ma nutrizionalmente parlando sono da preferire. Per questo, molti fanno metà raffinata e metà integrale (o semi), in modo da avere un giusto compromesso.
Questo vale ad esempio per le farine di grano e farro.
Altre farine (es. riso), danno un sapore leggermente diverso a seconda delle proporzioni utilizzate. Quella di riso di solito non si usa mai da sola (tranne che per i celiaci), perchè dà una resa peggiore e ha un sapore molto delicato.

bio_fr
Messaggi: 122
Iscritto il: mar set 25, 2012 3:15 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Ingredienti biscotti

Messaggio da bio_fr » sab ago 10, 2013 11:40 am

personalmente ho provato a fare solo una volta i biscotti col malto d'orzo e non mi sono piaciuti..si sentiva il retrogusto di orzo..! per le farine..come detto sopra, è una questione di gusti, ma anche di resa desiderata!

Avatar utente
Cameli
Messaggi: 600
Iscritto il: mer feb 15, 2012 10:34 am
Controllo antispam: cinque

Re: Ingredienti biscotti

Messaggio da Cameli » mar ago 13, 2013 10:48 am

Io consiglio il malto di riso (o di miglio) rispetto a quello d'orzo, ha un sapore molto più delicato.

Avatar utente
VeganWay
Messaggi: 129
Iscritto il: mar ott 09, 2012 6:23 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Ingredienti biscotti

Messaggio da VeganWay » mar ago 13, 2013 12:40 pm

Grazi mille a tutti.. ora mi chiedo il malto è più dolce dello zucchero?
Mi spiego, in una ricetta devo mette tre cucchiai di malto ad esempio, metto tre cucchiai di zucchero?

Avatar utente
Danamomi
Messaggi: 78
Iscritto il: lun mar 04, 2013 6:51 pm
Controllo antispam: Cinque

Re: Ingredienti biscotti

Messaggio da Danamomi » mar ago 13, 2013 5:19 pm

VeganWay ha scritto:Grazi mille a tutti.. ora mi chiedo il malto è più dolce dello zucchero?
Mi spiego, in una ricetta devo mette tre cucchiai di malto ad esempio, metto tre cucchiai di zucchero?
No, lo è meno. Ad esempio se la ricetta prevede 100 gr di zucchero, di malto ce ne vorrà 120 gr. circa. Però c'è anche da dire che ci sono vari tipi di malto e c'è quello più dolce o meno dolce. Io direi che sia il caso che assaggi man mano che lo aggiungi per regolarti.

Rispondi