DIGIUNO Terapeutico

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
Avatar utente
angela21
Messaggi: 88
Iscritto il: mer mar 23, 2011 11:31 am
Controllo antispam: CINQUE

DIGIUNO Terapeutico

Messaggio da angela21 » lun ago 05, 2013 7:52 am

Salve, sono una vecchia frequentatrice del forum, che non si fa più sentire da qualche tempo.
seguo la dieta crudista vegana al 90%, da tre anni, introduco qualche verdura cotta la di tanto in tanto, quelle che non si possono mangiare crude perche tossiche o indigeribili (patate, faggiolini)
Ho risolto il mio problema del diabete, non assumo più la pastiglia, e i miei esami sono a posto, mi controlla il centro diabetologico della mia città
La mia richiesta e questa:
la prossima settimana sono in ferie e vorrei fare un digiuno terapeutico controllato da esperti, qualcuno di voi conosce qualche centro qualificato dove posso recarmi per fare un digiuno terapeutico di una settimana, le mie ferie durano solo una settimana.
Spero di avere presto qualche indicazione, grazie a tutti voi

Avatar utente
angela21
Messaggi: 88
Iscritto il: mer mar 23, 2011 11:31 am
Controllo antispam: CINQUE

Re: DIGIUNO Terapeutico

Messaggio da angela21 » mer ago 07, 2013 7:30 am

speravo in qualche suggerimento :(
cmq grazie :)

Avatar utente
silvy
Messaggi: 1137
Iscritto il: gio gen 26, 2006 11:30 am

Re: DIGIUNO Terapeutico

Messaggio da silvy » mer ago 07, 2013 4:19 pm

Di dove sei Angela? Se preferisci puoi rispondere in pvt.

Avatar utente
angela21
Messaggi: 88
Iscritto il: mer mar 23, 2011 11:31 am
Controllo antispam: CINQUE

Re: DIGIUNO Terapeutico

Messaggio da angela21 » lun ago 19, 2013 11:24 am

Ho eseguito digiuno in base alle indicazioni datomi tempo fà.
1 GIORNO DI FRULLATI
1 GIORNO DI ALIMENTI LIQUIDI
3 GIORNI DI DIGIUNO CON SOLA ACQUA
1 GIORNO LIQUIDI
1 GIORNO DI FRULLATI
RITORNO ALL'ALIMENTAZIONE CRUDISTA.
Devo dire che è vero,si ha tanta energia, ho messo sottosopra tutta casa, ho fatto tutte quelle pulizie che non si fanno mai, spostando anche i mobili, (facchinaggio), senza risentire di spossatezza o stanchezza.
Volevo chiedere a coloro che sono più esperti di me, alla fine del terzo giorno di digiuno, mentre ero a letto ho avuto difficoltà ad addormentarmi, ho sentito una leggera tacchicardia, ho avuto un pò di paura, mi sono alzata e bevuto della frutta centrifugata, dopo sono stata bene, chiedevo è normale, oppure è successo qualcosa percui meglio non ripeterlo da sola?

Avatar utente
pizzente
Messaggi: 43
Iscritto il: ven feb 05, 2010 8:27 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: DIGIUNO Terapeutico

Messaggio da pizzente » lun ott 07, 2013 1:45 am

Per come la vedo io, il digiuno tout-court (solo acqua) è utilissimo.. ma non lo prolungherei oltre due giorni.

Le altre cose (solo frullati, solo alimenti liquidi, etc) sinceramente eviterei perché non danno i benefici del digiuno e rendono inutilmente carente il nostro organismo.

laura77
Messaggi: 1
Iscritto il: mar gen 14, 2014 1:58 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: DIGIUNO Terapeutico

Messaggio da laura77 » mer gen 15, 2014 7:52 pm

Sono laura.....seguo un alimentazione totalmente vegetariana, cioè mangio solo verdure....volevo provare un lungo digiuno, ma dopo qualche giorno mi insorgono sintomi come giramenti di testa, insonnia, poi a parte l'alito cattivo......bruciore d stomaco...è normale?

Avatar utente
Akira
Messaggi: 1534
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: DIGIUNO Terapeutico

Messaggio da Akira » mer gen 22, 2014 12:55 pm

Le bevande caloriche sono viste dall'organismo a digiuno come cibo o no?

Rispondi