Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prima di

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

filoveg
Messaggi: 166
Iscritto il: gio nov 01, 2012 9:23 pm
Controllo antispam: cinque

Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prima di

Messaggio da filoveg » ven nov 30, 2012 1:28 pm

PREMESSA :

Salve a tutti! Non so se qualcuno di voi conosca il sito yahoo.answers,è una specie di community in cui si possono inviare domande (o rispondere a quelle già presenti) sugli argomenti più disparati.Fortunatamente esiste anche la sezione "Vegetariani&Vegani",in cui ho postato una domanda proprio su questo tema; ora pensavo di metterla anche qua,per raccogliere ulteriori pareri e/o confronti con le vostre esperienze in merito.

Detto questo,ecco ciò che mi è successo :

"Oggi ho finalmente avuto un colloquio con una dietista,dico "finalmente" perchè prima non ero mai riuscito a combinare;allora,so che forse non sarà molto utile raccontare quest'esperienza a voi perchè immagino già le vostre reazioni,però volevo sapere se anche voi avete avuto gli stessi riscontri con persone che lavorano in tale settore.
Ho parlato a questa persona delle informazioni che ho trovato sia qui,sia in giro su altri siti,in merito a carne e latte,in particolare sul rapporto tra proteine animali e calcio,ecc. proprio perchè volevo sentire anche un'altra campana.Bè,com'era prevedibile,la dottoressa ha negato tutto.
Nonostante tutto,devo dire che ci siamo fatti una bella chiacchierata,ora dovrò tornare da lei fra un paio di settimane ma questo è un altro paio di maniche.
In ogni caso,i punti chiave del suo discorso,nonchè quelli che mi hanno "colpito" di più sono stati questi :

-lei e altri dietisti di quell'ospedale non hanno mai avuto a che fare con aspiranti vegetariani perchè,parole sue,non "trattano questi pazienti",dal momento che sono sostanzialmente contrari a questo tipo di scelta.Il motivo?Perchè,a suo/loro dire,ha varie controindicazioni (sto riportando le sue parole in modo + fedele possibile!)

-tra il pesce e la carne,l'alimento più indispensabile è il secondo (per via delle proteine nobili,il ferro,ecc)

-i vegetariani hanno tutti un colorito giallastro-verde (?!?!) per mancanza di ferro : vi giuro,ha detto così!! XD


Vabbè,.poi se me ne vengono in mente altri,li aggiungo.

COOOOMUNQUE,detto questo,tornando al tema principale,fra i dietisti con cui avete avuto a che fare,quanti erano così?


(PS: e ho dato anche il nominativo della dott.ssa Luciana Baroni,tanto per farle vedere chi è e per darle una fonte delle info che avevo preso)".


Bene,per ora è tutto,attendo fiducioso le vostre risposte.Buona giornata!

Avatar utente
RIC1978
Messaggi: 132
Iscritto il: gio gen 12, 2012 8:54 am
Controllo antispam: diciotto
Località: PV

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da RIC1978 » ven nov 30, 2012 2:06 pm

premessa: non ho parole...dal tuo racconto si capisce a che livello è il nostro sistema sanitario...

x filoveg, prima di tutto l'ospedale è obbligato a "trattare" anche vegetariani e vegani, per quello che ha detto la tua "dietista" dille che rischia una denuncia...peccato tu non abbia postato il nome...

Ora facciamo il punto: l'ignoranza fra i medici è la cosa più brutta...se tu vuoi davvero seguire una dieta sana vegetariana o meglio ancora vegana, devi rivolgerti a una dietista specializzata in queste...non so in che provincia abiti ma se ce lo dici possiamo indirizzarti o puoi chiedere a Sauro...

E' veramente sconfortante leggere queste cose...come siamo messi male...

filoveg
Messaggi: 166
Iscritto il: gio nov 01, 2012 9:23 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da filoveg » ven nov 30, 2012 3:24 pm

RIC1978 : già,il punto è che a volte il problema non è solo l'ignoranza dei nostri interlocutori,ma anche nostra.Per esempio,non sapevo assolutamente che gli ospedali fossero obbligati a fornire anche piani alimentari per persone che vogliono diventare veg(etari)ane.
In ogni caso,io abito in Friuli V.G,ho già cercato qualcosa sul sito scienzavegetariana e avevo trovato qualcuno nella zona di Trieste,me lo potete confermare eventualmente?


Ah,giusto per sapere : questo episodio risale a questa primavera,nel frattempo non ci sono stati grandi sviluppi,se non la decisione di non tornarci più! Questo non per chiusura mentale mia,(semmai di qualcun'altro!) ma perchè se una persona già all'inizio mette in chiaro che loro "non trattano" e menate varie,non vedo perchè devo perderci ancora tempo.Anche perchè figurarsi se riesco a convincerla di qualcosa di diverso da quelle che sono state le sue certezze granitiche per anni e anni.



Poi,c'è un'altra cosa che mi ha detto e su cui volevo chiedere informazioni : il consumo prolungato di legumi,cosa che in una dieta veg è piuttosto importante,può provocare irritazione al colon.Avete qualche elemento,possibimente supportato da fonti, per smentire quest'affermazione?


Grazie a tutti!

Avatar utente
RIC1978
Messaggi: 132
Iscritto il: gio gen 12, 2012 8:54 am
Controllo antispam: diciotto
Località: PV

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da RIC1978 » ven nov 30, 2012 3:35 pm

i legumi cotti non provocano irritazione! semmai i salumi!!!!!!!!! a questo punto se fossi in te scriverei una lettera al dirigente dell'ospedale spiegandogli bene i fatti ovvero che ha del personale che si rifiuta di "trattare" (termine vergognoso!) vegetariani e vegani! è un loro dovere!!!! e non possono mettere davanti le loro idee personali! ma stiamo scherzando!!!!!!!!!!!!!! (alla fine scrivici che potresti chiamare Striscia la notizia..vedrai che prenderà provvedimenti...).

filoveg
Messaggi: 166
Iscritto il: gio nov 01, 2012 9:23 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da filoveg » ven nov 30, 2012 10:25 pm

RIC1978 : ehi ehi,calma!Denunce,"Striscia la notizia",cosa facciamo dopo,chiamiamo anche l'esercito? :P


Forse siamo andati un po' fuori tema,vorrei che tornassimo alla domanda iniziale : quali sono state le vostre esperienze,se ne avete avute, con dietologi,nutrizionisti e affini? Mi interessava sapere principalmente questo,portando come esempio l'episodio che è capitato a me,ma non intendevo farne una questione di Stato! :)

Avatar utente
Brain
Messaggi: 29
Iscritto il: mer gen 23, 2013 1:10 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da Brain » ven feb 08, 2013 9:03 am

Sono tra quelli che, prima di decidermi, ho voluto eliminare ogni dubbio sul fatto che la carne sia un alimento indispensabile. Avevo già letto qualcosa quà e la ma, dato che ero mosso, principalmente, da ragioni etiche, non avevo dato peso più di tanto.
Sono stato da un nutrizionista onnivoro (e l'ho fatto scientemente) per sentire un parere "di parte", secondo lui non avrei potuto fare scelta migliore, dal punto di vista salutistico, praticamente, pur mangiando in modo "tradizionale" lui si batteva contro i suoi colleghi che sostenevano un'alimentazione di tipo onnivoro.
Su alcuni punti abbiamo discusso e cioè sul fatto che le proteine animali acidificherebbero il sangue, provocando perdita di calcio nelle ossa, a suo dire è una questione di quantità, mangiare un po' di formaggio e uova secondo lui non provocherebbe tale scompenso. Nonostante ciò considera il latte, cito testualmente: "un alimento innaturale" (e lui non lo beve). Per tutto il resto. ferro, calcio eccetera eccetera per lui non c'è il benchè minimo bisogno di nutrirsi di carne, l'importante, però (sempre a suo dire) è non abbandonarsi al solo consumo di cibi quali seitan e tofu ma iniziare un tipo di alimentazione che preveda cerali interi legumi frutta e verdura e variarla il più possibile, "tornare", cioè, a mangiare tutti quei cibi finiti ne dimenticatoio a causa della scorciatoia intrapresa con l'assunzione dei cibi animali.
Questa è la mia esperienza, dopo di lui non ho sentito nessun altro.
Ciao.
R.

filoveg
Messaggi: 166
Iscritto il: gio nov 01, 2012 9:23 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da filoveg » ven feb 08, 2013 12:26 pm

Brain : ok,ti ringrazio per il tuo contributo. Bè,devo dire che apprezzo molto sia il tuo modus operandi,ovvero il fatto di informarti sentendo varie campane,sia il parere della persona con cui hai avuto a che fare,che mi sembra molto equilibrata.

Già,ho usato proprio quella parola con cui i carnivori (non mi piace chiamarli "onnivori") vorrebbero definire la dieta ideale,ovviamente SOLO quando si parla di alimentazione veg(etari)ana! :lol:

Avatar utente
Kath
Messaggi: 32
Iscritto il: mer gen 16, 2013 9:17 am
Controllo antispam: cinque

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da Kath » sab feb 09, 2013 4:25 pm

Io ho cercato di parlare con più medici nutrizionisti e dietologi possibili, inizialmente per problemi grossi di intolleranze che mi hanno costretta ad eliminare dalla mia alimentazione latte e uova (ero onnivora) poi perché mi ero accorta che meno carne mangiavo e meglio stavo. Questo mi ha portato a fare la scelta etica e salutistica di diventare vegana.
Tornando a dietisti e dietologi nonostante fossero tutti onnivori non hanno mai cercato di convincermi che l'alimentazione vegana sia sbagliata, tutti insistono sul fatto di mangiare proteine ad ogni pasto e di variare il più possibile gli alimenti.

Per quanto riguarda i legumi, inizialmente si può avere qualche difficoltà nella digestione ma passa in fretta, io dopo due settimane stavo benissimo mentre con la dieta quasi onnivora che facevo prima avevo l'intestino perennemente irritato!

Avatar utente
donatellazanella
Messaggi: 38
Iscritto il: gio gen 31, 2013 2:54 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da donatellazanella » sab feb 16, 2013 9:30 am

Abito in una zona estremamente "tradizionale", diciamo così, e non sapevo a chi rivolgermi... sono stata nell'estate 2012 da una nutizionista c/o la struttura pubblica sanitaria, ma privatamente :? in quanto ero consapevole dell'enorme reticenza dei medici in generale all'alternativa vegetariana e vegana (con la scusa della parcella, si sarebbe meglio motivata ho pensato). :lol: Ovviamente è stata gentile e non ha fatto alcun commento, ma la mia dieta è stata un'aggiunta a pranzo e cena di 150 gr di legumi, del succo di limone al posto dell'aceto nei condimenti per meglio assorbire il ferro, e la limitazione drastica dei dolci, di cui sono letteralmente dipendente :roll: La mia erborista è stata più varia nel propormi alternative :idea:
donatella

filoveg
Messaggi: 166
Iscritto il: gio nov 01, 2012 9:23 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da filoveg » sab feb 16, 2013 1:50 pm

DonatellaZanella :

Grazie per la tua risposta,mi interessa approfondire quest'ultima parte :

"e la limitazione drastica dei dolci, di cui sono letteralmente dipendente :roll: La mia erborista è stata più varia nel propormi alternative :idea: "

1) Ridurre i dolci è qualcosa che ha a che fare con l'alimentazione veg o era solo un tuo problema personale?

2) Che tipo di consigli ti ha dato?

Avatar utente
donatellazanella
Messaggi: 38
Iscritto il: gio gen 31, 2013 2:54 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da donatellazanella » mer apr 17, 2013 10:24 am

Limitare i dolci mi è stato consigliato in quanto fanno male e basta (per i grassi contenuti penso). La dietologa mi aveva prescritto una dieta di ben 2000 cal (sono alta 1,72 e peso circa 63-65 kg) quindi non avrei patito la fame con tutti i carboidrati che mi aveva inserito. Anzi proprio non riuscivo a mangiare tutto, così, sbagliando, me ne rendo conto, sostituivo certe quantità con i dolci. Se seguissi la dieta forse non mi verrebbe voglia dei dolci... ma sono "anarchica" :lol: e quindi personalizzo :roll:
La mia erborista, scoperta dalla ricerca di prodotti eco-bio, anche lei vegetariana, se non vegana, non ricordo, mi ha proposto prodotti saporiti vegani, tipo tofu con varie salsine di erbette varie, surrogati vegetali agli affettati, tipo cubetti prosciutto cotto o mortadella (di cui andavo matta prima di diventare vegetariana, in quanto ho sempre adorato la carne), in quanto io prendevo solo cose della valsoia che trovavo al supermercato.
Io sono solo vegetariana molto fai-da-te, (ammiro molto i vegani, ma è tanto difficile per me eliminare il latte e i latticini, anche se scelgo quelli con caglio vegetale o microbico e la poca pasta all'uovo) da vent'anni ormai, ma non mi ero mai rivolta a dietologi per timore di esser giudicata. Ci sono andata la scorsa estate per un "battibecco" con mio marito (irrimediabilmente carnivoro). Ho dovuto 20 giorni fa subire una seria operazione maxillo-facciale e "tiè" sono riuscita a farmi ben 2 sacche di sangue in autodonazione sebbene i miei valori di emocromo erano proprio al limite, ma per tutto il resto son perfetta, quindi SONO STATA SUPER!!!!! Alla faccia dei carnivori! :lol:
donatella

fainne
Messaggi: 194
Iscritto il: mar ott 05, 2004 6:26 pm

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da fainne » mar apr 23, 2013 3:47 pm

Nel 2011 ero vegetariana già da tantissimo, ma dopo la gravidanza avevo preso a mangiare male, molto male, andando dietro al fatto che non mi dovevo negare nulla perché allattavo e avevo sempre fame.
Abbiamo deciso di rivolgerci a una dietista, io e il mio (ex)marito. Qualche giorno prima c'era andato anche mio padre. La scelta era ricaduta su di lei perché era una mia vecchia conoscente che avevo perso di vista da anni e perché avevamo visto gli effetti sbalorditivi del suo regime alimentare su due nostri amici.
Lei è vegana, ma non lo dice a nessuno, se non si entra nel discorso.
Mio padre le disse che ero vegetariana, sperando di sentirsi dire "Dille che smetta, potrebbe morire", invece lei si dimostrò entusiasta.
Quando è stato il mio turno, mi ha raccontato di sé, e mi ha dato un regime vegetariano serio, mentre a mio padre e a mio marito consigliava piatti a base di carne e di pesce, tranquillamente, senza pregiudizi.
Da quando sono diventata vegana non l'ho più rivista, ci dovrei tornare, però mi aveva dato i seguenti consigli: 1) mangia tutto integrale 2) controlla alcuni valori specifici negli analisi del sangue.

filoveg
Messaggi: 166
Iscritto il: gio nov 01, 2012 9:23 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da filoveg » ven apr 26, 2013 5:32 pm

Ciao a tutti!

Dopo tanto tempo vorrei rispondere alle vostre ultime testimonianze e raccontarvene una io! :)

Allora,già da tempo avevo trovato un ambulatorio nella mia città in cui operano diversi medici,tra cui anche una nutrizionista,che a dir la verità nella bacheca all'esterno era presentata come "Biologa nutrizionista"; un giorno passando per di lì mi sono deciso e ho preso nota del suo numero di cell.
Dopo la mia esperienza con la dietista di cui ho parlato nel primo post,speravo di aver trovato almeno stavolta qualcuno che potesse aiutarmi ed è stato così! :)
Così un giorno l'ho chiamata chiedendole un appuntamento,le ho chiesto se si occupa anche di alimentazione vegetariana e mi ha risposto "Sì,anche" e ho pensato "Evvai!!".

Allora il giorno stabilito mi sono recato all'appuntamento e abbiamo fatto una bella chiacchierata : le ho raccontato dell'altra dottoressa, le ho parlato di alcune mie perplessità sull'alimentazione in generale,ecc e a un certo punto è stata lei a tirar fuori certi argomenti,per esempio il latte ; pure lei lo ha definito innaturale e infatti non lo beve quasi mai. Inoltre,ha anche sottolineato che essendoci diversi ormoni tra cui quello della crescita,può andare bene ancora ancora quando si è bambini ma da adulti se ne può benissimo fare a meno. D'altronde,avevo già sentito una cosa simile da una certa d.ssa Anna Villarini,che è onnivora esattamente come questa da cui sono andato io,di conseguenza non si può certo dire che siano di parte! XD

Vabbè,alla fine mi ha pesato e fatto altre cose di routine e ora tornerò da lei per i primi di maggio.

Ah,un'altra cosa : mi ha consigliato di mangiare il più possibile integrale e biologico,un po' come nel caso di Fainne.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Bene,ora rimane un ultimo ostacolo : mettere al corrente i miei,cosa che non sarà facile pur avendo dalla mia parte una persona con in mano un pezzo di carta!

Scusate per il papiro ma volevo aggiornarvi su questa bella novità! :)

fainne
Messaggi: 194
Iscritto il: mar ott 05, 2004 6:26 pm

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da fainne » sab apr 27, 2013 10:18 am

Grazie a questo post mi sono decisa a prendere un appuntamento. La vedrò la prossima settimana, poi vi saprò dire. Ovviamente se qualcuno fosse interessato, posso fornire il contatto della mia dietista :D

filoveg
Messaggi: 166
Iscritto il: gio nov 01, 2012 9:23 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Avete consultato anche voi dietisti o nutrizionisti prim

Messaggio da filoveg » sab apr 27, 2013 10:32 am

Per Fainne :

ciao,sono contento di averti ispirato,ma pensavo che fossi già a posto! :)

Rispondi