Come assumere proteine facilmente?

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Come assumere proteine facilmente?

Messaggio da Pizza pie » mar mar 20, 2012 5:10 pm

PS: ho imparato che l'ultima delle cose di cui preoccuparsi sono le proteine quando si cambia regime, abbiamo a disposizione talmente tanti alimenti e necessitiamo di molte meno proteine di quanto ci hanno raccontato per comodo in decenni... che se mangiamo molto variato e informandoci, leggendo, etc. possiamo superare lo "scoglio proteine", che è più un problema mentale che reale... ;-)

Avatar utente
ElfoSilvano
Messaggi: 12
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:29 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Come assumere proteine facilmente?

Messaggio da ElfoSilvano » mar nov 26, 2013 6:15 pm

Mi è capitato questi giorni di tornare a leggere i calcoli che avevo fatto sul latte materno in relazione alla crescita del neonato, come avevo scritto qualche post fa. Riporto questo pezzettino in proposito:
ElfoSilvano ha scritto:[...]
Dovrebbe valere questa formula generale nel neonato e nell'adulto:
Fabbisogno di proteine al giorno = (Peso corporeo [medio] · Indice di mantenimento) + (Crescita corporea · Percentuale di proteine nella parte di corpo aggiunto / Numero di giorni nel periodo considerato)
[...]
Indice di mantenimento = ( Fabbisogno di proteine al giorno - (Crescita corporea · Percentuale di proteine nella parte di corpo aggiunto / Numero di giorni nel periodo considerato) ) / Peso corporeo = ( 7,5 g - (4000 g · 11,6% / 180) ) / 5 kg = 0,98 g su kg di peso corporeo.
[...]
Questi calcoli non possono andare bene. Infatti 7,5 g sono le proteine certe che il neonato prende in media al giorno, 4 kg sono il suo accrescimento in 6 mesi e di questi 4 kg, l'11,6% circa dovrebbero essere proteine, quindi il pezzettino di formula "(4000 g · 11,6% / 180)" indica che 2,57 arrotondato a 2,6 g di proteine al giorno sono quelle necessarie per l'accrescimento. Dunque, dato che 7,5 sono le proteine certe totali ingerite, risulta che 7,5 - 2,6 = 4,9 proteine sono necessarie per il mantenimento. La cosa ASSURDA è che per il mantenimento serve il doppio delle proteine rispetto all'accrescimento... non può essere... Quindi in tutti questi calcoli temo ci siano troppe assunzioni ipotetiche e non ho considerato probabilmente altri fattori...

Probabilmente dovevo considerare: l'indice di mantenimento (ovvero quante proteine servono per mantenere sano un corpo che non cresce), l'indice di accrescimento (si può pensare ad una specie di impalcatura per far crescere la nuova parte di corpo, ma poi l'impalcatura non serve più, quindi non rientra né nel mantenimento, né nell'effettiva parte di proteine che hanno costituito i muscoli ed altro; ma potrebbe anche non esistere questo indice), l'accumulo di proteine dovuto ai kg di crescita, l'abbondanza di proteine nel latte materno (sicuramente non saranno precise "al pelo", ma ci sarà un certo margine di abbondanza). Però diventa un approccio troppo ipotetico affinché un qualche risultato sia apprezzabile...

Rendermi conto di questo errore mi ha fatto venire in mente una considerazione molto più semplice. Un neonato da 0 a 6 mesi pesa in media 5 kg e si alimenta con 7,5 g di proteine al giorno. Dunque 1,5 g di proteine per kg di peso corporeo al giorno gli consentono di crescere in modo notevole. L'adulto non cresce come il bambino, anzi non cresce affatto (deve solo mantenersi o rigenerarsi), quindi avrà un valore certamente molto inferiore a 1,5 g, se viene consigliato 0,8 siamo di fronte alla stessa assurdità a cui giungeva il mio vecchio calcolo: 0,8 servono per il mantenimento e un valore più basso 0,7 serve per l'accrescimento; semmai sarà il contrario! Dividiamo 1,5 per 2 = 0,75, questo sarebbe il valore se mantenimento e accrescimento richiedessero la stessa quantità di proteine, ma siccome l'accrescimento deve richiederne decisamente di più (non è possibile il contrario, o no?) allora il valore di proteine necessario per vivere deve essere molto inferiore a 0,75.

Questo l'ho scritto per non lasciare un calcolo errato senza critica. In realtà, su un documento della FAO in base al bilancio azotato risulta che una quantità di 0,3 g di proteine per kg di peso corporeo al giorno sono sufficienti per mantenere il bilancio a zero, 0,4 può essere valido se non facciamo sport, non siamo donne incinta, insomma per la vita ordinaria della maggior parte delle persone.

Avatar utente
ElfoSilvano
Messaggi: 12
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:29 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Come assumere proteine facilmente?

Messaggio da ElfoSilvano » mar nov 26, 2013 6:43 pm

Dimenticavo di precisare che le proteine ingerite (insomma era ovvio) devono avere gli amminoacidi perfettamente bilanciati secondo le esigenze umane.

Akira
Messaggi: 1528
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: Come assumere proteine facilmente?

Messaggio da Akira » sab dic 21, 2013 8:20 am

ho letto che le arachidi sono perfettamente bilanciate :D

Luna8
Messaggi: 318
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:02 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Come assumere proteine facilmente?

Messaggio da Luna8 » lun dic 23, 2013 10:40 am

Io invece ho sentito dire che le arachidi sono legumi e come tali è meglio non mangiarle crude.

Akira
Messaggi: 1528
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: Come assumere proteine facilmente?

Messaggio da Akira » mer feb 12, 2014 10:52 am

le alghe e i funghi contengono proteine?

Luna8
Messaggi: 318
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:02 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Come assumere proteine facilmente?

Messaggio da Luna8 » sab feb 15, 2014 11:29 am

Ciao Akira.

*tutto* contiene proteine. Dipende dalla quantità.
Sicuramente troverai delle informazioni più precise in internet.
Ho sentito dire che i funghi hanno un discreto contenuto di proteine. Per quanto riguarda le alghe, ce ne sono diversi tipi. Secondo me sono "foglie verdi" e quindi il loro contenuto di proteine suppongo che sia piuttosto scarso. Poi di alghe se ne mangiano poche.

Saluti
Luna

Rispondi