Iodio!?

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
hera
Messaggi: 5
Iscritto il: mer ago 31, 2011 5:16 pm
Controllo antispam: cinque

Iodio!?

Messaggio da hera » dom nov 06, 2011 12:05 pm

Ciao a tutti!
mi chiamo Sandra, da poco vegana anche se ci giro in tondo da molto tempo!!!
Vi chiedo gentilmente como posso integrare lo iodio, visto che le alghe proprio non mi vanno giù, solo in compresse riesco a sopportarle! Adore tutto del mare meno che il sapore!
So che c'è il fucus, ma so anche che un'integrazione di iodio deve aessere oculata per non danneggiare la tiroide. Chiedo aiuto per sapere dosi e frequenza di assunzione!
Grazie per le vostre preziose risposte
P.S. il sale iodato,non credo possa essere sufficiente visto che quasi non uso sale o comunque molto poco

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Iodio!?

Messaggio da Pizza pie » lun nov 07, 2011 8:59 pm

Lo iodio lo trovi nelle verdure a foglia verde, anche se il loro contenuto dipende dal terreno sul quale sono state coltivate, ma anche negli anacardi e nell'ananas in maniera minore. Per dosi e quantità non so aiutarti, dipenda, credo, da molti fattori: età, costituzione, capacità di assorbimento. Penso che una dieta ricca e variata dovrebbe tenerti al riparo da carenze. Se non hai già problemi particolari e vari molto la tua alimentazione sarai a posto automaticamente.
Bella scelta quella di diventare vegana: ben fatta! :-)

hera
Messaggi: 5
Iscritto il: mer ago 31, 2011 5:16 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Iodio!?

Messaggio da hera » mar nov 08, 2011 2:48 pm

Grazie per latua risposta e incoraggiamento!
Ho fatto anche alcune ricerche e ho visto che la dose giornaliera raccomandata è di 150 microgrammi al dì, che corrisponde a 5 gr si sale iodato (purtroppo ho scoperto che il sale integrale ha quantità di iodio trascurabili!), che sono la metà circa di quello che di solito ogni italiano mangia in media (10 gr cioè troppi!). Insomma il motto sarebbe "poco sale ma iodato!!!"
Comunque proverò ogni tanto ad infilare qualche pezzettino di alga kombù nell'insalata!
Con stima
Sandra

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Iodio!?

Messaggio da Pizza pie » mar nov 08, 2011 6:31 pm

Io le indicazioni che ti ho dato le ho prese dalla tabella della Vegan Society... buon proseguimento! :-)

and.c.
Messaggi: 79
Iscritto il: lun apr 25, 2005 3:27 pm
Località: varese

Re: Iodio!?

Messaggio da and.c. » sab dic 31, 2011 4:59 pm

Il sale integrale ha 20 mcg di Iodio per grammo,il sale iodato 30 mcg per grammo.

Avatar utente
Lucialba
Messaggi: 243
Iscritto il: mer apr 23, 2008 5:52 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Roma

Re: Iodio!?

Messaggio da Lucialba » dom gen 01, 2012 5:47 pm

Non capisco: come mai avresti bisogno di un'integrazione di iodio? Hai qualche problema di tiroide? Ce ne necessita talmente poco che un pizzico di gomasio alle alghe è più che sufficiente.
Poi non so cone consumi le alghe, da sentirne il sapore tanto da darti fastidio: quelle secche puoi sbriciolarle con le dita in una insalata e ti assicuro che non le senti Proprio; ne basta un pizzichino-ino-ino.

Avatar utente
valsun
Messaggi: 11
Iscritto il: lun gen 13, 2014 3:29 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Iodio!?

Messaggio da valsun » gio set 11, 2014 10:45 pm

Salve a tutti, ripesco questa discussione che ho trovato con la funzione "cerca" per farvi una domanda...
Mi chiamo Valentina, di solito bazzico la sezione del forum dedicata alla cosmesi e pulizia; non sono vegana ma mi sto interessando di alimentazione naturale.
Da sempre in famiglia usiamo sale iodato, perché mia mamma ha problemi di tiroide e come prevenzione l'ha sempre dato anche a noi su consiglio di un amico medico. Ora vorrei passare al sale integrale (ovviamente poco, cercando di alternarlo ad altri insaporitori ed erbe aromatiche...), ma nel listino del mio GAS non c'è integrale iodato (non so nemmeno se esiste). Come comportarmi? La quantità di iodio si può integrare in altri modi? E' già presente in quantità sufficiente nel sale integrale? Vorrei usare l'alga kombu per le zuppe di legumi e cereali, magari anche per le insalate, è sufficiente? Io cmq mangio il pesce (non spesso), basta quello secondo voi?
Grazie!

Akira
Messaggi: 1528
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: Iodio!?

Messaggio da Akira » mer set 17, 2014 10:44 am

ho un dubbio: è meglio il sale iodato (ma è raffinato) o non iodato (ma è integrale)?

Rispondi