quando tutti remano contro!

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

serybis
Messaggi: 30
Iscritto il: gio apr 21, 2011 10:27 am
Controllo antispam: cinque

quando tutti remano contro!

Messaggio da serybis » mar mag 03, 2011 9:17 am

Buongiorno,vorrei chiedere a chi segue questo tipo di alimentazione,come ha fatto a sopportare le reticenze altrui (se ne ha avute) perchè io incontro sempre ostacoli tutte le volte che voglio cominciare,allora mi abbatto e finisco per rimandare e rimandare... :x
Solo per sapere,come avete fatto?cosa avete detto?c'è qualcuno che vi ha spronato o al contrario cercato di dissuadere o preso in giro? :?

grazie!!

Avatar utente
Peaceful Rawrior
Messaggi: 1229
Iscritto il: mer lug 22, 2009 5:24 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da Peaceful Rawrior » mar mag 03, 2011 9:47 am

Ciao Serybis,

benvenuta/o tra noi :D

Prova a dare un po' un'occhiata qui: http://crudismofacile.blogspot.com/2010 ... a-tua.html

e qui: http://crudismofacile.blogspot.com/2010 ... ca_11.html

È solo un punto di partenza... vedrai che anche gli altri ti riempiranno di consigli :wink:

[email protected]

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da [email protected] » mar mag 03, 2011 9:48 am

serybis ha scritto:Buongiorno,vorrei chiedere a chi segue questo tipo di alimentazione,come ha fatto a sopportare le reticenze altrui (se ne ha avute) perchè io incontro sempre ostacoli tutte le volte che voglio cominciare,allora mi abbatto e finisco per rimandare e rimandare... :x
Solo per sapere,come avete fatto?cosa avete detto?c'è qualcuno che vi ha spronato o al contrario cercato di dissuadere o preso in giro? :?

grazie!!
Purtroppo mi abbatto tantissimo, e mi butto sul cotto. Addirittura a volte ho mangiato cotto per evitare di finire (nuovamente) al centro delle polemiche.
Il mio compagno mi sprona a mangiare meglio, e quindi a mangiare più frutta se mi fa stare bene. Hai però dei dubbi verso il crudismo assoluto (comprensibile, secondo me).
Prese in giro ci sono state, quando a lavoro mi vedono mangiare tutte le mattine le banane (sono monotona, lo so).
Non ho ancora imparato a gestire queste situazioni purtroppo.
Comunque io non comunico a nessuno di voler divetare crudista, altrimenti sia le critiche! Meglio cominciare in sordina, secondo me.

dianaest
Messaggi: 34
Iscritto il: ven mar 25, 2011 5:30 pm
Controllo antispam: cinque

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da dianaest » lun mag 30, 2011 10:38 am

Ti capisco benissimo! Dopo solo pochi mesi, sono stufa di sentire le solite battute, accuse più o meno poco gentili. Soprattutto non capisco come si possa dire che sono come i kamikaze islamici :x non capisco che male faccio alla gente, anzi! Io non ho mai giudicato nessuno e ho sempre odiato i pregiudizi.. è qualcosa che non sopporto. Quando ero onnivora non ho mai pensato nulla di male dei vegetariani o vegani, ogni persona mangia ciò che gli pare ho sempre pensato. Li ho sempre ammirati perchè eticamente trovavo fosse giusto, ma poi ho sempre mangiato carne sicuramente per gola e abitudine. Ora nemmeno mi manca. Io non mi sogno di criticare in questo modo un comportamento che avevo fino a poco tempo fa. Non so se le persone reagiscono così perchè si sentono criticate. Davvero vorrei che lo fossero tutti in questo mondo per tutti i motivi che conosciamo bene, ma non mi sognerei di trattare così gli altri. All'inizio dicevo della mia scelta, ma senza una piccola base, le altre persone non riescono ad accettare il messaggio e ora faccio finta di nulla. Se al ristorante mangio solo anguria, dico che vado pazza per l'anguria e basta.
Avevo letto il post di Francesco e all'inizio praticamente lo ripetevo. :D Per me è la miglior risposta. Ora mi spiace dirlo ma stufa di commenti poco gradevoli invento scuse..
Persino con i familiari del mio ragazzo, povera me. Mentire mi sembra sgagliato e sicuramente lo è.. ma come si fa? Quello che mi fa arrabbiare è che io non giudico nessuno, ho il diritto di mangiare quello che mi va, è il minimo. Perchè dovrei essere trattata così? E' che sono così chiusi di mentalità.. che ho provato a parlarne un pò.. ma figurati... un pò di tutto è la loro filosofia.. allora a volte mento dicendo che mangio solo verdura cruda perchè prima mi son fermata a fare l'aperitivo (figurati!) e ho già mangiato di tutto e di più. Oppure dico che non mangio carne perchè tutta settimana che la mangio, allora per un giorno.... sembra che se non mangi come loro ti augurino subito qualcosa, poi senza mai essersi informati tutte ste cavolate sulla carne, la pasta.. ufff.. almeno cercare di informarsi, che già non è facile.. ma parlare tanto per farlo..

Avatar utente
Barby
Messaggi: 415
Iscritto il: mar set 28, 2010 12:55 pm
Controllo antispam: cinque
Località: padova

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da Barby » mar mag 31, 2011 9:12 pm

ti capisco...io non dico di mangiare carne perchè anche solo dirlo mi fa schifo ormai,però non ho mai criticato i veg da onnivora nè viceversa...ora che sto facendo molti frullati non ti dico come mi guardano in casa...e non vivo con la mia famiglia ma con due studenti...
comunque in effetti non dico a nessuno di essere veg,se me lo chiedono interessati per davvero lo dico sennò no,per me è una cosa intima come altre(ed in più mi evito rotture da gente che so già che non ha neuroni)..
poi ci sono persone con cui posso parlare tranquillamente delle mie scelte..ovvero sostanzialmente il mio ragazzo,che mi dice di controllare sempre i valori per sicurezza però accetta tutto,ed un'altra mia amica molto intelligente e sperimentatrice in cucina anche lei dunque aperta!ma sono persone di rara gentilezza!

Lucertola
Messaggi: 102
Iscritto il: ven set 10, 2010 4:51 pm
Controllo antispam: cinque

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da Lucertola » mar mag 31, 2011 9:53 pm

dianaest ha scritto:Quando ero onnivora non ho mai pensato nulla di male dei vegetariani o vegani, ogni persona mangia ciò che gli pare ho sempre pensato. Li ho sempre ammirati perchè eticamente trovavo fosse giusto, ma poi ho sempre mangiato carne sicuramente per gola e abitudine. Ora nemmeno mi manca. Io non mi sogno di criticare in questo modo un comportamento che avevo fino a poco tempo fa.
Io, da vegetariana, mi sono trovata in una via di mezzo. Nel senso che quelle poche persone alle quali ho comunicato la mia scelta, all'inizio, mi hanno dedicato facce scettiche, facce schifate (il mio medico, per esempio, salvo poi non dire nemmeno mezza parola quando ha visto le mie analisi perfette), frasi come: "non potrà certo durare", o un mix tra accondiscendenza e compatimento tipo: "oh, che carina, che sensibile"... E me ne sono andata per la mia strada senza badare a nessuno.
Dall'altra parte però, quando mi sono confrontata con il mondo vegano, ho trovato a) quelli che DEVONO CONVERTIRTI, peggio di un venditore di aspirapolveri porta a porta, loro continuano ad ogni piè sospinto a chiederti: quando diventi vegana? Quando elimini latte e uova? Quando fai il passaggio definitivo? E via così. b) i vegani che "IO sono vegano, TU sei vegetariana", che etichettano, che hanno la spocchia, che magari chiamano assassini quelli che mangiano la carne... e magari poi indaghi e scopri che fino a 3 mesi prima la carne la mangiavano anche loro, o peggio, scopri che quando vanno dalla nonna/zia/suocera o chi per esse, il ragù no, non possono rifiutarlo, sai, è maleducazione quando sei un ospite... e altre amenità simili.
Dunque ne ho tratto una conclusione molto saggia (me lo dico da sola :mrgreen: ): io mangio come mi pare e faccio un mio percorso, con i miei tempi e con i miei limiti, gli altri fanno il loro percorso. Se qualcuno vuole sapere, dico. Se qualcuno mi contesta, ascolto, rispondo e passo oltre. Non vado in giro a sbandierare o a catechizzare, così come non vado a sprecare il fiato dove so che è perfettamente inutile. The end :mrgreen:

mariannina
Messaggi: 488
Iscritto il: ven set 03, 2010 12:19 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Provincia Salernitana

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da mariannina » mar mag 31, 2011 10:14 pm

Io, da vegetariana, mi sono trovata in una via di mezzo. Nel senso che quelle poche persone alle quali ho comunicato la mia scelta, all'inizio, mi hanno dedicato facce scettiche, facce schifate (il mio medico, per esempio, salvo poi non dire nemmeno mezza parola quando ha visto le mie analisi perfette), frasi come: "non potrà certo durare", o un mix tra accondiscendenza e compatimento tipo: "oh, che carina, che sensibile"... E me ne sono andata per la mia strada senza badare a nessuno.
Dall'altra parte però, quando mi sono confrontata con il mondo vegano, ho trovato a) quelli che DEVONO CONVERTIRTI, peggio di un venditore di aspirapolveri porta a porta, loro continuano ad ogni piè sospinto a chiederti: quando diventi vegana? Quando elimini latte e uova? Quando fai il passaggio definitivo? E via così. b) i vegani che "IO sono vegano, TU sei vegetariana", che etichettano, che hanno la spocchia, che magari chiamano assassini quelli che mangiano la carne... e magari poi indaghi e scopri che fino a 3 mesi prima la carne la mangiavano anche loro, o peggio, scopri che quando vanno dalla nonna/zia/suocera o chi per esse, il ragù no, non possono rifiutarlo, sai, è maleducazione quando sei un ospite... e altre amenità simili.
Dunque ne ho tratto una conclusione molto saggia (me lo dico da sola :mrgreen: ): io mangio come mi pare e faccio un mio percorso, con i miei tempi e con i miei limiti, gli altri fanno il loro percorso. Se qualcuno vuole sapere, dico. Se qualcuno mi contesta, ascolto, rispondo e passo oltre. Non vado in giro a sbandierare o a catechizzare, così come non vado a sprecare il fiato dove so che è perfettamente inutile. The end :mrgreen:[/quote]


Io con questo ti ADORO :D

Lucertola
Messaggi: 102
Iscritto il: ven set 10, 2010 4:51 pm
Controllo antispam: cinque

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da Lucertola » mar mag 31, 2011 10:24 pm

mariannina ha scritto:Io con questo ti ADORO :D
Grazie, grazie :D

Allora, visto che mi adori... vengo a rubbbarti i cetriooooliiiiiiii!!! :lol:

Avatar utente
Barby
Messaggi: 415
Iscritto il: mar set 28, 2010 12:55 pm
Controllo antispam: cinque
Località: padova

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da Barby » mar mag 31, 2011 10:48 pm

mariannina ha scritto:Io, da vegetariana, mi sono trovata in una via di mezzo. Nel senso che quelle poche persone alle quali ho comunicato la mia scelta, all'inizio, mi hanno dedicato facce scettiche, facce schifate (il mio medico, per esempio, salvo poi non dire nemmeno mezza parola quando ha visto le mie analisi perfette), frasi come: "non potrà certo durare", o un mix tra accondiscendenza e compatimento tipo: "oh, che carina, che sensibile"... E me ne sono andata per la mia strada senza badare a nessuno.
Dall'altra parte però, quando mi sono confrontata con il mondo vegano, ho trovato a) quelli che DEVONO CONVERTIRTI, peggio di un venditore di aspirapolveri porta a porta, loro continuano ad ogni piè sospinto a chiederti: quando diventi vegana? Quando elimini latte e uova? Quando fai il passaggio definitivo? E via così. b) i vegani che "IO sono vegano, TU sei vegetariana", che etichettano, che hanno la spocchia, che magari chiamano assassini quelli che mangiano la carne... e magari poi indaghi e scopri che fino a 3 mesi prima la carne la mangiavano anche loro, o peggio, scopri che quando vanno dalla nonna/zia/suocera o chi per esse, il ragù no, non possono rifiutarlo, sai, è maleducazione quando sei un ospite... e altre amenità simili.
Dunque ne ho tratto una conclusione molto saggia (me lo dico da sola :mrgreen: ): io mangio come mi pare e faccio un mio percorso, con i miei tempi e con i miei limiti, gli altri fanno il loro percorso. Se qualcuno vuole sapere, dico. Se qualcuno mi contesta, ascolto, rispondo e passo oltre. Non vado in giro a sbandierare o a catechizzare, così come non vado a sprecare il fiato dove so che è perfettamente inutile. The end :mrgreen:

Io con questo ti ADORO :D[/quote]
QUOTO!

Lucertola
Messaggi: 102
Iscritto il: ven set 10, 2010 4:51 pm
Controllo antispam: cinque

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da Lucertola » mar mag 31, 2011 10:59 pm

Barby ha scritto:
mariannina ha scritto:Io con questo ti ADORO :D
QUOTO!
Grazie, grazie :D
Allora, dopo che avrò saccheggiato l'orto di Mariannina, passerò anche da te Barby... che prodotti hai? :mrgreen:

Avatar utente
lisak84
Messaggi: 557
Iscritto il: ven giu 22, 2007 9:27 am

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da lisak84 » mer giu 01, 2011 8:05 am

Giusto Lucertola, esattamente ciò che penso anch'io! :D

Avatar utente
Barby
Messaggi: 415
Iscritto il: mar set 28, 2010 12:55 pm
Controllo antispam: cinque
Località: padova

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da Barby » mer giu 01, 2011 4:37 pm

ahah qua nessuno,mio padre giù però ha proprio un'azienda agricola con palate di uva,grano ed un piccolo agrumeto!
sigh!

mariannina
Messaggi: 488
Iscritto il: ven set 03, 2010 12:19 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Provincia Salernitana

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da mariannina » gio giu 02, 2011 9:47 am

:mrgreen:

Avatar utente
ayrtonsenna
Messaggi: 333
Iscritto il: gio feb 10, 2011 9:36 am
Controllo antispam: cinque
Località: bologna

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da ayrtonsenna » ven giu 03, 2011 6:42 am

un bel problema, io è solo 4 mesi, tendenzialmente fruttariano, pero' l'unica che mi rispetta è la mia ragazza. i famigliari per fortuna non sanno nulla. solamente che la vita sociale è sotto lo zero tutti criticano mi prendono per pazzo

Avatar utente
lisak84
Messaggi: 557
Iscritto il: ven giu 22, 2007 9:27 am

Re: quando tutti remano contro!

Messaggio da lisak84 » ven giu 03, 2011 8:11 am

Sei stato molto forte ad andare avanti e non farti scoraggiare dalle critiche degli altri! :mrgreen:

Rispondi