Caffè

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Avatar utente
Teo
Messaggi: 818
Iscritto il: lun set 24, 2007 7:58 pm

Re: Caffè

Messaggio da Teo » mar mag 10, 2011 7:44 pm

cucciola ha scritto:parliamone: come mai non riesci a dormire di+?
No no? Sono io che non ho la volontà di andare a letto presto...i motivi sono diversi, ma se li spiego vado un po' troppo sul personale...diciamo che la sera devo a ndare a trovare una mia zia anziana vicina di casa, che adesso ha la badante, ma che è quasi sempre da sola...allora vengo a casa tardi...prima che avesse la badante ancora di più, inoltre, tornata a casa, sento il bisogno di fare quello che non avrei fatto se non fossi andata da mia zia (cioè o rilassarmi o altro)...mentre io avrei bisogno di essere già addormentata alle 22, dato che mi devo alzare al massimo alle 6. Se non vado da mia zia, può capitare che alla televisione ci sia qualcosa (ma molto poco di solito) che mi attira...oppure vado a letto tardi perchè mi perdo in Internet, o perchè...altri motivi che non sto a dire...diciamo che la sera è l'unico momento in cui sento che ptrei rilassarmi senza che nessuno mi rompa le scatole pià di tanto e allora non andrei mai a letto. In soldoni, molto a grandi linee, i motivi sono questi...Grazie per avermi ascoltata :)

Avatar utente
flib
Messaggi: 335
Iscritto il: mar giu 29, 2010 4:33 pm
Controllo antispam: cinque
Località: MISINTO MB

Re: Caffè

Messaggio da flib » mar mag 10, 2011 8:44 pm

Il caffè è un eccitante, una droga, è normale che uno si senta arzillo dopo averlo preso.
Se uno inizia ad alimentarsi correttamente, aumentando la quantità di frutta e verdure che aiutano la "pulizia" del ns. organismo, il corpo pian piano riacquisterà la sua vitalità senza bisogno di droghe.
Inizia al mattino bevendo molta acqua per aiutare l'espulsione delle tossine. Il ns. corpo riesce a fare le pulizie solo durante un digiuno e la notte è normalmente il ns. periodo di digiuno più lungo (dall'ultima cena alla prima colazione.

Se si evitasse la colazione tirando fino alla tarda mattinata o al pranzo bevendo solo acqua aiuteremmo molto il ns. organismo.
Dopo qualche giorno potrebbe non essere più necessario il caffè :wink:

Avatar utente
Teo
Messaggi: 818
Iscritto il: lun set 24, 2007 7:58 pm

Re: Caffè

Messaggio da Teo » mar mag 10, 2011 8:58 pm

flib ha scritto:Il caffè è un eccitante, una droga, è normale che uno si senta arzillo dopo averlo preso.
Se uno inizia ad alimentarsi correttamente, aumentando la quantità di frutta e verdure che aiutano la "pulizia" del ns. organismo, il corpo pian piano riacquisterà la sua vitalità senza bisogno di droghe.
Inizia al mattino bevendo molta acqua per aiutare l'espulsione delle tossine. Il ns. corpo riesce a fare le pulizie solo durante un digiuno e la notte è normalmente il ns. periodo di digiuno più lungo (dall'ultima cena alla prima colazione.

Se si evitasse la colazione tirando fino alla tarda mattinata o al pranzo bevendo solo acqua aiuteremmo molto il ns. organismo.
Dopo qualche giorno potrebbe non essere più necessario il caffè :wink:
Sì, ma il mio è un circolo vizioso: non posso iniziare a mangiare tanta fruta finchè beco caffè, perchè stimola in me il bisogno di mangiare cibi dolco a amidacei, crea in me un vero stato di ipoglicemia e lo stomaco mi sembra una voragine da riempire. Inoltre sfido chiunque a riuscire ad iniziare il mio lavoro la mattina senza avere fatto colazione! Potrebbe un muratore o un chirurgo riuscire a lavorare in queste condizioni? non credo...capisco che così si dovrebbe fare, ma..si potrebbe fare durante le ferie, ma durante le ferie ci sono altri impegni, perchè per me di solito ferie non sono

Avatar utente
Barby
Messaggi: 415
Iscritto il: mar set 28, 2010 12:55 pm
Controllo antispam: cinque
Località: padova

Re: Caffè

Messaggio da Barby » mar mag 10, 2011 9:08 pm

fai come ti senti,magari una volta disintossicata ti farai delle belle colazioni sane che ti tireranno su!

Avatar utente
Peaceful Rawrior
Messaggi: 1229
Iscritto il: mer lug 22, 2009 5:24 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Caffè

Messaggio da Peaceful Rawrior » mer mag 11, 2011 9:20 am

Teo ha scritto:
flib ha scritto:Il caffè è un eccitante, una droga, è normale che uno si senta arzillo dopo averlo preso.
Se uno inizia ad alimentarsi correttamente, aumentando la quantità di frutta e verdure che aiutano la "pulizia" del ns. organismo, il corpo pian piano riacquisterà la sua vitalità senza bisogno di droghe.
Inizia al mattino bevendo molta acqua per aiutare l'espulsione delle tossine. Il ns. corpo riesce a fare le pulizie solo durante un digiuno e la notte è normalmente il ns. periodo di digiuno più lungo (dall'ultima cena alla prima colazione.

Se si evitasse la colazione tirando fino alla tarda mattinata o al pranzo bevendo solo acqua aiuteremmo molto il ns. organismo.
Dopo qualche giorno potrebbe non essere più necessario il caffè :wink:
Sì, ma il mio è un circolo vizioso: non posso iniziare a mangiare tanta fruta finchè beco caffè, perchè stimola in me il bisogno di mangiare cibi dolco a amidacei, crea in me un vero stato di ipoglicemia e lo stomaco mi sembra una voragine da riempire. Inoltre sfido chiunque a riuscire ad iniziare il mio lavoro la mattina senza avere fatto colazione! Potrebbe un muratore o un chirurgo riuscire a lavorare in queste condizioni? non credo...capisco che così si dovrebbe fare, ma..si potrebbe fare durante le ferie, ma durante le ferie ci sono altri impegni, perchè per me di solito ferie non sono
Ciao Teo,

penso tu abbia bisogno non solo di una forte motivazione per abbandonare il caffè, ma hai anche bisogno di una prospettiva. Come vedi il tuo futuro senza caffè? È possibile? Sembra di no, perché prima devono cambiare alcune cose, giusto?

Quindi, tutto dipenderebbe da fattori esterni?

Io ho smesso di bere caffè gradualmente. Dopo il primo della giornata, ho cominciato a bere tè verde un paio di volte al giorno, poi dopo diversi mesi ho eliminato anche quello della mattina.

Poi dopo altri mesi ho mantenuto il tè verde la mattina e durante la giornata sono passato a bere tisane.

Dopo qualche altro mese ho eliminato il tè verde del mattino e ho cominciato a farmi dei frullati di mattina e ho mantenuto le tisane di giorno...

Con gli altri stimolanti come va? Sale, pepe, peperoncino, cacao, miele, altri zuccheri artificiali. Lo dico semplicemente perché magari eliminandoli tutti insieme è normale sentirsi fiacchi.

Avatar utente
Teo
Messaggi: 818
Iscritto il: lun set 24, 2007 7:58 pm

Re: Caffè

Messaggio da Teo » mer mag 11, 2011 1:42 pm

Grazie, caro Peaceful! Dipende anche da me, non solo da fattori esterni. Interessante la gradualità con cui hai smesso. Per gli altri eccitanti va bene, sopporto benissimo una dieta senza eccitanti di nessun altro tipo, addirittura sono andata avanti per un bel po' con una dieta vegan low fat senza neanche il sale..ma il caffè...dipende tutto dalla mia mancanza di regolarità nel sonno...

Avatar utente
flib
Messaggi: 335
Iscritto il: mar giu 29, 2010 4:33 pm
Controllo antispam: cinque
Località: MISINTO MB

Re: Caffè

Messaggio da flib » mer mag 11, 2011 3:28 pm

Teo ha scritto:ma il caffè...dipende tutto dalla mia mancanza di regolarità nel sonno...
Ciao Teo,

Nessuno di noi potrà "convincerti" ad abbandonare il caffè se tu NON VUOI abbandonarlo.
Mi spiego meglio: quando cerchiamo giustificazioni per non seguire un consiglio è semplicemente perchè NON VOGLIAMO farlo. Questa non è un'accusa, ci tengo a precisarlo; è la nostra mente che lavora così.

Diciamo che abbiamo sentito in giro che il caffè fa male, c'è anche una vocina interna che lo ripete e dice che il caffè fa male e quindi sarebbe giusto smettere di berlo. Nello stesso tempo non vogliamo farlo, iniziamo allora una ricerca, chiediamo consigli, pareri, etc. ma comunque non abbiamo ancora deciso di smettere di berlo, il problema sta tutto qui. :wink:
In questa situazione, se anche tutto il mondo ci dimostrasse che si può vivere senza caffè, ci indicasse 100 metodi diversi per smettere tra i quali scegliere quello che più ci piace, noi non lo faremmo perchè non vogliamo farlo, tutto qui.

Quindi per fare una cosa bisogna esserne convinti, solo una sana intenzione di fare una cosa ci porterà verso la meta. A quel punto nessun ostacolo potrà fermarci perchè saremo noi stessi in grado di trovare mille argomentazioni per dare supporto alla nostra scelta di non bere il caffè :wink:

Quanto scritto sopra vale per il caffè, per le sigarette, per gli alcolici o qualunque altra "droga".

Avatar utente
Teo
Messaggi: 818
Iscritto il: lun set 24, 2007 7:58 pm

Re: Caffè

Messaggio da Teo » mer mag 11, 2011 3:38 pm

Forse in realtà quello che non voglio realmente (perchè purtroppo la mia via attualmente me lo rende quasi impossibile) è andare a letto presto

Avatar utente
Peaceful Rawrior
Messaggi: 1229
Iscritto il: mer lug 22, 2009 5:24 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Caffè

Messaggio da Peaceful Rawrior » gio mag 12, 2011 2:43 pm

Teo ha scritto:Forse in realtà quello che non voglio realmente (perchè purtroppo la mia via attualmente me lo rende quasi impossibile) è andare a letto presto
A che ora ti alzi e a che ora vai a letto, Teo?

Avatar utente
Teo
Messaggi: 818
Iscritto il: lun set 24, 2007 7:58 pm

Re: Caffè

Messaggio da Teo » gio mag 12, 2011 7:36 pm

Peaceful Rawrior ha scritto:
Teo ha scritto:Forse in realtà quello che non voglio realmente (perchè purtroppo la mia via attualmente me lo rende quasi impossibile) è andare a letto presto
A che ora ti alzi e a che ora vai a letto, Teo?
Se volessi fare colazione con calma, ossia anche avere il tempo per prepararmela, dovrei alzarmi al massimo alle 6...mi alzo un pochino dopo, ma la sveglia suona sempre almeno mezz'ora prima, per abituarmi all'idea che devo alzarmi... :D purtroppo vado sempre a letto a mezzanotte, o alle 11:30 (a volte anche dopo): se lo racconto gli altri rispondono: "Beh, non è mica tardi", beh, per me lo è eccome, il giorno dopo sono sempre uno zombie della peggior specie...il fatto poi è che neanche il mio sonno è buono

Avatar utente
sissy81
Messaggi: 1020
Iscritto il: gio ago 30, 2007 12:48 pm

Re: Caffè

Messaggio da sissy81 » gio mag 26, 2011 1:41 pm

ma anche berlo una volta ogni tanto, giusto quando si è costretti per convenzione, ha effetti negativi?

Avatar utente
ayrtonsenna
Messaggi: 333
Iscritto il: gio feb 10, 2011 9:36 am
Controllo antispam: cinque
Località: bologna

Re: Caffè

Messaggio da ayrtonsenna » gio mag 26, 2011 2:35 pm

io sono 15 giorni che ho smesso, i primi 4 giorni stanchezza, ora è una favola! :mrgreen:

Avatar utente
Barby
Messaggi: 415
Iscritto il: mar set 28, 2010 12:55 pm
Controllo antispam: cinque
Località: padova

Re: Caffè

Messaggio da Barby » gio mag 26, 2011 2:51 pm

mah,io quelle due volte l'anno che lo bevo non esco più dal bagno tanto mi fa male!!! :shock:

Avatar utente
sissy81
Messaggi: 1020
Iscritto il: gio ago 30, 2007 12:48 pm

Re: Caffè

Messaggio da sissy81 » gio mag 26, 2011 5:18 pm

ma anche per il tè è lo stesso? e come la mettiamo col tè verde?

Avatar utente
Teo
Messaggi: 818
Iscritto il: lun set 24, 2007 7:58 pm

Re: Caffè

Messaggio da Teo » gio mag 26, 2011 5:26 pm

sissy81 ha scritto:ma anche berlo una volta ogni tanto, giusto quando si è costretti per convenzione, ha effetti negativi?
Non credo proprio!

Rispondi