colazione

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
Avatar utente
fioredicampo75
Messaggi: 298
Iscritto il: lun lug 14, 2008 8:16 am
Controllo antispam: cinque
Località: Trentino

colazione

Messaggio da fioredicampo75 » lun gen 31, 2011 11:30 am

Ciao a tutte, vorrei chiedervi un confronto.
Le mie bimbe hanno ormai 13 mesi e mezzo (come vola il tempo) ed essendo ancora allattate al seno non dò loro niente per colazione, solo che quando vedono me e mio marito mangiare ci si attaccano alle gambe finché non diamo loro qualcosa. fino a un po' di tempo fa si accontentavano di un pezzo di pane, mentre ora non va più bene, vogliono proprio quello che mangiamo noi: caffelatte mio marito (e ovviamente non se ne parla), latte e cereali io. Lo trovo un po' una seccatura, ad essere onesta, e mi chiedo se non sarebbe il caso di dare qualcosa anche a loro, magari un po' di latte. So però che molte di voi sono contrarie al latte vaccino, ma mi chiedo: solo per un discorso di qualità, per cui il latte bio potrebbe andare bene, o di convinzioni etiche (io non sono vegana, quindi nel mio caso il problema non si pone), o altro? E sennò cosa posso dare, un po' di camomilla?

saralla
Messaggi: 763
Iscritto il: lun feb 27, 2006 1:28 pm
Località: milano

Re: colazione

Messaggio da saralla » lun gen 31, 2011 11:25 pm

Ciao,
il prof. Berrino ne ha parlato proprio nel suo intervento a Milano che ho postato anche nel forum

http://blog.pappa-mi.it/2011/01/resocon ... o-per.html
sul latte vaccino ai bimbi ha detto questo:

Il latte vaccino è un alimento molto abbondante nella dieta dei bambini e ragazzi, ma tale alimento presenta anche delle controindicazioni:

* E’ controindicato nel primo anno e mezzo di vita perchè causa delle micro ulcere intestinali con successiva anemizzazione.
* Forse aumenta la produzione di muco ed è quindi è consigliabile sospendere latte e formaggi dalla dieta quando le vie aeree sono infiammate.
* Nell’adolescente il latte e il consumo di zucchero favoriscono l’acne giovanile.

Non bisogna pensare che il latte sia fondamentale per l’apporto di calcio; in una dieta equilibrata tale elemento è già presente in quantità più che sufficiente.
Invece è fondamentale per i difetti dell’accrescimento, come è dimostrato dal fatto che i giapponesi delle nuove generazioni post belliche, che si sono alimentati col latte, sono molto più alti della generazione precedente.
Pertanto un consumo quotidiano di latte può essere indicato nei bambini che crescono troppo poco, dopo il primo anno e mezzo di età.

Io ai miei bimbi ho sempre dato latte di riso e latte di soia, se ne trovano di ottimi.
ciao

Avatar utente
sissimia
Messaggi: 88
Iscritto il: ven nov 28, 2008 2:34 pm

Re: colazione

Messaggio da sissimia » mar feb 01, 2011 12:03 pm

Io avevo consultato il dr. Proietti per capire se il solo latte di riso poteva andare bene a colazione. Mio figlio è intollerante ai latticini, quindi niente latte vaccino non per questioni etiche. Mi ha detto che il latte di riso o di soia possono tranquillamente sostituire il latte vaccino a colazione, anzi, i bimbi hanno bisogno di una dose extra di carboidraiti perchè bruciano tante energie e il riso va benissimo.
ANche lui mi ha detto che troppo latte e latticini, uniti ad un consumo molto spesso giornaliero di carne, comporta l'introduzione di troppe proteine e quindi un rischio maggiore di obesità.
Per ora Francesco la mattina si beve solo il biberon di riso,non c'è verso di fargli mangiare altro, almeno fino a metà giornata...io non insisto, se ha fame sa farsi capire benissimo! :lol:

Silvia

Avatar utente
fioredicampo75
Messaggi: 298
Iscritto il: lun lug 14, 2008 8:16 am
Controllo antispam: cinque
Località: Trentino

Re: colazione

Messaggio da fioredicampo75 » mar feb 01, 2011 2:29 pm

La mia pediatra sull'alimentazione non mi sembra molto ferrata, o interessata, non so. Secondo lei dovrei dare carne tutti i giorni fin dall'inizio dello svezzamento, mentre io gliene dò solo ogni tanto, ma non lo sa, e anche con il latte vaccino avrei potuto iniziare ben prima dell'anno. Boh, ognuno dice la sua, e non si sa mai chi ascoltare. Personalmente, io adoro il latte vaccino, non riesco a farne a meno, anche se ci ho provato più volte, quelo di soia l'ho provato ma mi sembra imbevibile, mentre quello di riso non lo conosco, solo che queste alternative hanno anche costi paurosi... :?

Avatar utente
flib
Messaggi: 335
Iscritto il: mar giu 29, 2010 4:33 pm
Controllo antispam: cinque
Località: MISINTO MB

Re: colazione

Messaggio da flib » mar feb 01, 2011 2:50 pm

Scusate se mi intrometto, ma avete mai provato a dare dei bei frullati di frutta ai vs. bambini durante lo svezzamento?
Il cibo migliore in assoluto per un bambino è il latte materno, non credo possa esistere alcun altro latte che possa sostituirsi ad esso.
Se vivessimo allo stato naturale nessuno si sognerebbe di dare il latte di soia o di riso ad un neonato :shock: , non sapremmo neanche come produrlo.
Dopo il latte materno il secondo cibo naturale è LA FRUTTA.

La frutta è una cosa meravigliosa, naturale, senza manipolazioni o comunque con poche manipolazioni rispetto a tutti gli altri prodotti industrali, latte di riso/soia, etc compresi.

Quindi perchè non introdurre la frutta nell'alimentazione invece di alimenti artificiali innaturali?

La frutta contiene minerali, vitamine, proteine, enzimi ed ogni altro nutriente necessario; inoltre è facilmente digeribile (mangiata da sola).
Ho 43 anni e sono stato "allevato" a latte artificiale perchè dicevano che non sopportavo il latte materno. Ho sofferto da piccolo le peggiori malattie quali febbre reumatica, tonsilliti a raffica, febbri altissime e altro, con tutte le relative torture mediche. Tutto questo lo devo quasi certamente al latte artificiale e al successivo svezzamento con omogeneizzati.
Su internet si trovano invece storie di bambini tirati su solo a latte materno e, successivamente, svezzati a frutta che vivono benissimo :wink:

Avatar utente
fioredicampo75
Messaggi: 298
Iscritto il: lun lug 14, 2008 8:16 am
Controllo antispam: cinque
Località: Trentino

Re: colazione

Messaggio da fioredicampo75 » mar feb 01, 2011 6:12 pm

Beh, come ho già detto le mie bimbe sono ancora allattate al seno, anche se ormai mangiano praticamente di tutto, dalla pizza agli spätzle al minestrone di cereali e legumi. La frutta è la prima cosa che hanno mangiato e ne sono molto golose, gliela dò sempre a merenda (in alternativa o insieme allo yogurt) e spesso anche dopo i pasti. Per la mattina in realtà, visto che comunque prendono ancora il mio latte, cercavo qualcosa di veloce da preparare e che possano mangiare/bere da sole, visto che la mattina il tempo è sempre molto contato, e non mi piace lasciarle ad elemosinare qualcosa, vorrei poterle "parificare" a noi anche in quel momento, pur senza eliminare il latte materno, che come dici tu è assolutamente l'optimum. Pensavo anche a una centrifuga di frutta, solo che in realtà se una delle due si scola biberon enormi di roba (acqua o camomilla, altro non ho mai dato), l'altra col biberon ci gioca solo, e se le dò il bicchiere come minimo finisce tutto per terra.

mariannina
Messaggi: 488
Iscritto il: ven set 03, 2010 12:19 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Provincia Salernitana

Re: colazione

Messaggio da mariannina » mar feb 01, 2011 7:53 pm

fioredicampo75 ha scritto:Beh, come ho già detto le mie bimbe sono ancora allattate al seno, anche se ormai mangiano praticamente di tutto, dalla pizza agli spätzle al minestrone di cereali e legumi. La frutta è la prima cosa che hanno mangiato e ne sono molto golose, gliela dò sempre a merenda (in alternativa o insieme allo yogurt) e spesso anche dopo i pasti. Per la mattina in realtà, visto che comunque prendono ancora il mio latte, cercavo qualcosa di veloce da preparare e che possano mangiare/bere da sole, visto che la mattina il tempo è sempre molto contato, e non mi piace lasciarle ad elemosinare qualcosa, vorrei poterle "parificare" a noi anche in quel momento, pur senza eliminare il latte materno, che come dici tu è assolutamente l'optimum. Pensavo anche a una centrifuga di frutta, solo che in realtà se una delle due si scola biberon enormi di roba (acqua o camomilla, altro non ho mai dato), l'altra col biberon ci gioca solo, e se le dò il bicchiere come minimo finisce tutto per terra.
Non puoi mettere i succhi di frutta nel biberon???

Avatar utente
fioredicampo75
Messaggi: 298
Iscritto il: lun lug 14, 2008 8:16 am
Controllo antispam: cinque
Località: Trentino

Re: colazione

Messaggio da fioredicampo75 » mer feb 02, 2011 4:14 pm

Sì, è quello che pensavo anch'io, solo che appunto con Tania so che non avrò problemi, mentre Federica non beve neanche a frustarla, ma ovviamente questo vale per tutti i liquidi, latte compreso. Dovrei darglieli con un cucchiaino, o col bicchierino, ma a quel punto addio colazione con un po' di tranquillità...

mame
Messaggi: 185
Iscritto il: lun dic 10, 2007 11:25 am
Località: Varese prov

Re: colazione

Messaggio da mame » gio feb 03, 2011 9:32 am

Fiore, prova con Tania e i succhi di frutta
Per Federica, aspetta
L'istinto di emulazione per la sorellina e il voler assomigliare a mamma e papà duranete la colazione faranno il resto, secondo me.
Io alla piccola ho iniziato a far fare colazione con tazza e biscotti inzuppati verso i 14 mesi; però avevo tempo e modo di seguirla in tranquillità; sul cosa proporre, scegli tu.
Io adoro il latte vaccino anche se non ne abuso; solo una tazza al mattino x la colazione.
La mia piccola invece ci pucia solo i biscotti ma non se lo beve :lol:
Vedrai che anche le tue faranno le loro scelte :wink:

Avatar utente
francia
Messaggi: 182
Iscritto il: mer gen 07, 2009 9:45 pm

Re: colazione

Messaggio da francia » dom feb 06, 2011 5:49 pm

fioredicampo75 ha scritto:La mia pediatra sull'alimentazione non mi sembra molto ferrata, o interessata, non so. Secondo lei dovrei dare carne tutti i giorni fin dall'inizio dello svezzamento, mentre io gliene dò solo ogni tanto, ma non lo sa, e anche con il latte vaccino avrei potuto iniziare ben prima dell'anno. Boh, ognuno dice la sua, e non si sa mai chi ascoltare. Personalmente, io adoro il latte vaccino, non riesco a farne a meno, anche se ci ho provato più volte, quelo di soia l'ho provato ma mi sembra imbevibile, mentre quello di riso non lo conosco, solo che queste alternative hanno anche costi paurosi... :?
Ciao
non so cosa dirti ..... :D ma il problema dei costi almeno io l'ho risolto facendo tutto da me. Certo ci vuole quel pizzico di tempo in più che aggiunto alla alvatrice in più dei lavabili, al frullato fatto in casa piuttosto ch eun bell'"omino" pronto pronto, forse diventa pesante ma come in tutte le cose una volta arrivato alla routine ci si organizza e si sopravvive benissimo!!! Se ti va contattami e ti faccio sapere come faccio per fare i vari lattucci da me. Ci tengo a dire che non è farina del mio sacco ............. io leggo, imparo ed eseguo!!!!
Baci alle bimbe già così grandiiiiiiiiiiiiiii

Avatar utente
fioredicampo75
Messaggi: 298
Iscritto il: lun lug 14, 2008 8:16 am
Controllo antispam: cinque
Località: Trentino

Re: colazione

Messaggio da fioredicampo75 » lun feb 07, 2011 10:40 am

Ciao Francia, davvero fai tu il latte di mandorle? E come fai? Non so se lo farò mai, però come si dice... impara l'arte e mettila da parte.
E già, le bimbe crescono alla velocità della luce, ormai stanno sperimentando i primi passi, che emozione! E i tuoi come se la cavano?

didy
Messaggi: 170
Iscritto il: sab ott 17, 2009 8:47 pm
Controllo antispam: cinque

Re: colazione

Messaggio da didy » lun feb 07, 2011 9:32 pm

ciao
hai provato con i fiocchi di cereali? In genere ai bambini piacciono, sono facili da prendere con le ditina e non provocano troppi pasticci.

Avatar utente
francia
Messaggi: 182
Iscritto il: mer gen 07, 2009 9:45 pm

Re: colazione

Messaggio da francia » mar feb 08, 2011 5:40 pm

@Martina
Allora, si, il latte di mandorla lo preparo io ed è tra l'altro quello più buono che piace anche a me, mentre gli altri (riso e avena) fanno abbastanza schifetto e non so proprio come la mia bimba se li "sgargarozza" tutti (come dice lei!!!).
Le ricette sono ovviamente facilissime, non impegnative e soprattutto ti rendi conto di quanto si possa risparmiare. Ovviamente un po di tempo ci vuole ma come ti dicevo prima basta organizzarsi e visto che tu hai due bimbe anche il tempo per te sarà doppio giusto???!?!? Alle mamme normali la giornata è di 24 ore mentre per te sarà di 48 o no????? :lol:
Per le ricette ti segnalo il sito meraviglioso con rispettivo blog e pagina di facebook dove troverai idee emravigliose e geniali!! Si chiama DEPURIAMO ed è fatto da Francesca B. e le faccio pubblicità con tutto il cuore perchè di rado si trova in giro qualcosa di originale, utile e fatto con tanto amore! :wink:
Fammi sapere!!

NaturAoDistruzione

Re: colazione

Messaggio da NaturAoDistruzione » ven feb 11, 2011 2:03 pm

fioredicampo75 ha scritto:Ciao a tutte, vorrei chiedervi un confronto.
Le mie bimbe hanno ormai 13 mesi e mezzo (come vola il tempo) ed essendo ancora allattate al seno non dò loro niente per colazione, solo che quando vedono me e mio marito mangiare ci si attaccano alle gambe finché non diamo loro qualcosa. fino a un po' di tempo fa si accontentavano di un pezzo di pane, mentre ora non va più bene, vogliono proprio quello che mangiamo noi: caffelatte mio marito (e ovviamente non se ne parla), latte e cereali io. Lo trovo un po' una seccatura, ad essere onesta, e mi chiedo se non sarebbe il caso di dare qualcosa anche a loro, magari un po' di latte. So però che molte di voi sono contrarie al latte vaccino, ma mi chiedo: solo per un discorso di qualità, per cui il latte bio potrebbe andare bene, o di convinzioni etiche (io non sono vegana, quindi nel mio caso il problema non si pone), o altro? E sennò cosa posso dare, un po' di camomilla?
Innanzitutto ti dico una cosa, i bambini imitano e seguono gli esempi dei genitori. Di conseguenza, cambia te stessa e cambierai loro. Per esempio, se tu non facessi colazione anche loro probabilmente non sentirebbero quel bisogno, che non è istintivo ma è solo causato dalla volontà di imitarvi. Del resto la colazione, ossia il mangiare qualcosa appena alzati è un errata abitudine, di fatti il corpo umano di mattino è impegnato nella purificazione dell'organismo e nello ristabilimento dell'equilibrio digestivo di conseguenza fino alle 10-11 non bisognerebbe avvertire fame, a meno che non vi siano dei problemi di fame cronica nervosa interconnessi che se esistono vanno risolti, onde evitare come vedi che i tuoi stessi figli siano condizionati da quella cattiva abitudine che si porteranno dietro fino all'età adulta e che dovranno poi risolvere da soli mentre crescono. INoltre è naturale che se non rispettate voi stessi non potete pretendere che i vostri figli facciano altrettanto, come i genitori che fumano e che dicono ai loro figli che fumare fa male ( ipocriti ), di conseguenza bere latte, caffè e fare colazione mentre lasciare i vostri figli a digiuno comporta lo stesso fattore di incoerenza ed ipocrisia che è dannoso per i bambini ed il fatto di far fare a loro una cosa diversa da voi non risolve la situazione anzi la peggiora.
Ascoltate il vostro corpo e tutto lentamente torna a funzionare in armonia ed in perfezione, ma soprattutto ascoltate la vostra anima.

Consiglio questo link, molto importante riguardo al fatto della dannosità della colazione, del caffè e del latte:
http://www.disinformazione.it/mangiate_ ... giorno.htm

Avatar utente
fioredicampo75
Messaggi: 298
Iscritto il: lun lug 14, 2008 8:16 am
Controllo antispam: cinque
Località: Trentino

Re: colazione

Messaggio da fioredicampo75 » lun feb 14, 2011 11:14 am

francia ha scritto:@Martina
Allora, si, il latte di mandorla lo preparo io ed è tra l'altro quello più buono che piace anche a me, mentre gli altri (riso e avena) fanno abbastanza schifetto e non so proprio come la mia bimba se li "sgargarozza" tutti (come dice lei!!!).
Le ricette sono ovviamente facilissime, non impegnative e soprattutto ti rendi conto di quanto si possa risparmiare. Ovviamente un po di tempo ci vuole ma come ti dicevo prima basta organizzarsi e visto che tu hai due bimbe anche il tempo per te sarà doppio giusto???!?!? Alle mamme normali la giornata è di 24 ore mentre per te sarà di 48 o no????? :lol:
Per le ricette ti segnalo il sito meraviglioso con rispettivo blog e pagina di facebook dove troverai idee emravigliose e geniali!! Si chiama DEPURIAMO ed è fatto da Francesca B. e le faccio pubblicità con tutto il cuore perchè di rado si trova in giro qualcosa di originale, utile e fatto con tanto amore! :wink:
Fammi sapere!!
Ciao cara, ho dato un'occhiata al blog di Francesca B. ed è a dir poco splendido, grazie di avermelo fatto conoscere! Intanto ho preso le mandorle, ma a dirla tutta con quel che costano non mi sembrano un gran risparmio, ma proverò. Ma dopo aver frullato tutto devi anche filtrare? Il mio frullatore non è proprio un mago purtroppo (sto aspettando che si rompa e forse poi mi prenderò un bimby di seconda mano, se riesco a convincermi che vale la pena spendere tutti quei soldi).
Quanto alla durata della mia giornata... per fortuna è di 24 ore, non credo ce la farei con le due scatenate per 48 ore al giorno :lol:
Un bacione

Rispondi