scusate ma le mestruazioni....?

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Avatar utente
Barby
Messaggi: 415
Iscritto il: mar set 28, 2010 12:55 pm
Controllo antispam: cinque
Località: padova

scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da Barby » ven gen 28, 2011 12:14 am

Miss Vanilla,se questo è un post da chiudere nessun problema,solo che ho un paio di dubbi:
oggi ho letto per puro caso del dibattito donne crudiste senza ciclo,o roba simile...
ognuno ha la sua idea,ed io ancora dovrei rifletterci ed eventualmente farmi passare manuali di anatomia da qualche conoscente,ma vorrei sapere quante donne crudiste non hanno più il ciclo per via dell'alimentazione...
so che è stato già chiesto qualcosa di simile,ma anche leggendo tutti gli interventi tra chi diceva "no è x" e chi diceva"assolutamente no è y" non ci ho capito nulla...
ho capito che molte donne a cui è scomparso da quanto è stato detto mangiavano crudista senza olio d'oliva ecc...
insomma,intanto mi piacerebbe sapere se a tutte le crudiste è scomparso o no...e se chi non ha il ciclo ha avuto prove di essere tranquillamente fertile insomma..
più che altro,io parto dal presupposto di averle come "comunemente" succede,poi però non voglio essere scettica a priori perchè sennò non sarei neanche vegana nè mi avvicinerei al mondo crudista!
VORREI UN CHIARIMENTO!!! sono confusa!!! :? :| :o :shock:

Akira
Messaggi: 1528
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da Akira » ven gen 28, 2011 11:47 am

Anch'io vorrei qualche nozione su queste brutte cattivone! :D

Avatar utente
liquiriziaverde
Messaggi: 754
Iscritto il: sab dic 05, 2009 9:04 am
Controllo antispam: cinque

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da liquiriziaverde » ven gen 28, 2011 3:05 pm

Si potrebbe fare una specie di "censimento" tra noi donnine del forum :P , scrivendo all'incirca il tipo di alimentazione (crudista 100%, fruttariana, mezza vegan e mezza crudista ecc) e i cambiamenti notati in noi. A chi va l'idea?
Per rompere il ghiaccio comincio io, anche se non sarò molto utile :roll: : mangio una consistente percentuale di crudo in alcuni periodi (questo ad esempio), ma in altri faccio metà e metà o addirittura molto cotto, quindi di tossine da smaltire ne ho in abbondanza e non faccio molto testo :? . Il ciclo c'è, non è mai stato regolare, e per alcuni periodi ho preso la pillola (ora ovviamente non me lo sognerei nemmeno!), il caos insomma :lol: . La mia testimonianza non sarà particolarmente utile, ma almeno - forse - ho dato il via ^_^
Ah, inutile dire che un'eventuale scomparsa delle mestruazioni (mantenendo ovviamente la fertlità) mi renderebbe immensamente felice :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Edit: dimenticavo: niente dolori (qualche piccolo fastidio al massimo, ma quasi impercettibile), ciclo normale (ma questo anche quando ero onnivora!)

mariannina
Messaggi: 488
Iscritto il: ven set 03, 2010 12:19 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Provincia Salernitana

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da mariannina » ven gen 28, 2011 3:31 pm

Ok io allora!!! :mrgreen: Io sono tendente vegan crudista,ma cibi vegetariani solamente ci scappano!!
Ho sempre avuto ciclo dolorossissimo e super abbondante!! Adesso va a periodi,dipende soprattutto dall'alimentazione del mese ma posso assicurare che c'è anche nei periodi super crudi!!

Avatar utente
liquiriziaverde
Messaggi: 754
Iscritto il: sab dic 05, 2009 9:04 am
Controllo antispam: cinque

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da liquiriziaverde » ven gen 28, 2011 3:33 pm

mariannina ha scritto:Ok io allora!!! :mrgreen: Io sono tendente vegan crudista,ma cibi vegetariani solamente ci scappano!!
Ho sempre avuto ciclo dolorossissimo e super abbondante!! Adesso va a periodi,dipende soprattutto dall'alimentazione del mese ma posso assicurare che c'è anche nei periodi super crudi!!
Se avevi ciclo dolorosissimo e abbondante potrai dirci come cambierà nel tempo (sarai più utile di me :lol: ). Grazie :)

mariannina
Messaggi: 488
Iscritto il: ven set 03, 2010 12:19 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Provincia Salernitana

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da mariannina » ven gen 28, 2011 3:38 pm

liquiriziaverde ha scritto:
mariannina ha scritto:Ok io allora!!! :mrgreen: Io sono tendente vegan crudista,ma cibi vegetariani solamente ci scappano!!
Ho sempre avuto ciclo dolorossissimo e super abbondante!! Adesso va a periodi,dipende soprattutto dall'alimentazione del mese ma posso assicurare che c'è anche nei periodi super crudi!!
Se avevi ciclo dolorosissimo e abbondante potrai dirci come cambierà nel tempo (sarai più utile di me :lol: ). Grazie :)
Ti posso già dire di sicuro che prima dovevo stare minimo 4giorni chiusa in casa. Adesso invece sono,quando ci sono,più che sopportabili!!!!

Avatar utente
Barby
Messaggi: 415
Iscritto il: mar set 28, 2010 12:55 pm
Controllo antispam: cinque
Località: padova

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da Barby » ven gen 28, 2011 3:47 pm

liquirizia,è una buona idea!
per quanto riguarda me,da quando ce l'ho avuto(10 anni avevo)ad ora,nonostante l'anno scorso io abbia usato l'anello nuvaring(che ora ho totalmente e felicemente abbandonato!)e sia passata da vegetariana a vegana e ora stia passando a crudista non è cambiato niente:
non ho dolori se non di schiena(OT:è un pò il mio punto debole la schiena :( ..ho avuto la scoliosi-un pò-ma l'ho bloccata col busto a 10 anni fino ai 14 anni e mezzo...non vi dico...ma meglio dell'operazione che minacciavano di farmi....ora come ora se potessi scegliere io senza genitori,altro che,avrei fatto ginnastica posturale,pilates ecc a gogò)!
e mi dura 3 giorni,solo il primo giorno un pò più intenso,per il resto non si nota quasi!
il mio consumo di assorbenti per ciclo è infatti limitatissimo!

Avatar utente
Melafragola
Messaggi: 86
Iscritto il: gio dic 31, 2009 5:56 pm
Controllo antispam: cinque

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da Melafragola » ven gen 28, 2011 10:06 pm

Ciao a tutte, care donne del forum, che bello che proprio oggi che pensavo a questo argomento (e poi vi spiego perchè), insomma proprio oggi entro nel forum e trovo questa discussione sulle mestruazioni! :D

Dunque, intanto ho 45 anni e penso di essere entrata in una sorta di pre-menopausa, ma non ne sono sicura...infatti, riassumendo un po' il mio percorso, circa 3 anni e mezzo fa sono diventata vegan e fino ad allora Il mio ciclo era stato quasi totalmente indolore , con flusso normale e senza particolari problemi, ogni 28/29 giorni circa....
....Con l'inizio del regime alimentare vegan, non ho avuto particolari variazioni, disturbi ridotti a zero, flusso identico a prima.
A dicembre 2009, inizio la transizione al crudismo e da li' cominciano i cambiamenti...tenuto conto che da quel momento ad oggi si sono alternati mesi di crudismo 100% a fasi di crudismo al 70/80/90/95%, ovviamente sempre vegan, il mio ciclo durante i periodi di crudismo parziale si è verificato regolare, ma da un certo punto in poi è diventato piu' corto, cioè ogni 20 o 21 o 24 giorni.
Essendo questo uno dei sintomi possibili della pre-menopausa, pensavo fosse quello.
Invece oggi mi sono venuti dei dubbi. Vi spiego.
Dopo il periodo durato parecchi mesi, di crudismo quasi totale, quest'autunno sono ri-precipitata nel cottismo, non eccessivo, diciamo una porzione di cotto al giorno, ma consistente, il resto tutto crudo.
Mentre prima di questa fase, durante quindi il periodo di crudo, il mio ciclo era regolare, di 28/29 giorni, con flusso medio/basso, una volta ripreso a mangiare cotto, immediatamente il mio corpo ha cominciato a reagire producendo una mestruazione anche ogni 20 giorni e leggermente piu' abbondante del solito.
All'inizio mi sono spaventata, poi mi hanno appunto detto che poteva trattarsi di pre-menopausa, mi avevano quasi convinta, del resto non mi importa se anche cosi' fosse, è la natura delle cose, quindi non me ne preoccupo.
Il dubbio mi sta sorgendo dal profondo proprio in questi giorni, perchè soltanto dopo un mese di crudo 100%, le mie mestruazioni sono tornate al 29 giorno e ho solo 2-3 goccine, sto benissimo e non mi sembra neanche di averle.
La cosa interessante è che è soltanto un mese che sono tornata al crudo.
Per questo lo scrivo qui, perchè se anche fosse pre-menopausa (le donne possono capirmi), un ciclo ogni 20 giorni con flusso normale, è pesante fisicamente...almeno sono riuscita ad allungarlo e a diminuirne il flusso, solo con l'alimentazione.
Se invece non è pre-menopausa, la mia ipotesi è che l'accorciarsi del ciclo possa essere dovuto ad una reazione forte del corpo al cibo cotto dopo una lunga fase di crudismo quasi integrale, come a voler espellere velocemente le tossine accumulate.
Ci tengo a precisare e chi mi conosce puo' testimoniare, che non sono affatto magra, peso 48 kg per 1,50 di altezza (per modo di dire altezza), in questo mese di ritorno al crudismo ho perso un solo chilo e mi sento benissimo.
Un'altra cosa che preciso è che nell'ultimo mese ho smesso progressivamente di usare il sale (avevo ripreso a consumarlo in piccole quantità) e consumo olio di oliva sporadicamente, preferisco l'avocado come grasso o la frutta secca/semi.

Per ora è tutto, leggerò con piacere le vostre testimonianze ed esperienze!

Melafragola :D

Avatar utente
Barby
Messaggi: 415
Iscritto il: mar set 28, 2010 12:55 pm
Controllo antispam: cinque
Località: padova

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da Barby » ven gen 28, 2011 11:08 pm

grazie mille per la testimonianza!
dunque comunque ti ha aiutata il crudismo col ciclo! :)
io aspetto di vedere,ora sarò sul 70-80%(ho bisogno di un essiccatore per esserlo del tutto...la mia droga è avere qualcosa tipo toast o galletta di riso su cui spalmare varie cremine...potessi farmi i miei crackers!!!)!per ora tutto come prima per quanto mi riguarda!

Avatar utente
lisak84
Messaggi: 557
Iscritto il: ven giu 22, 2007 9:27 am

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da lisak84 » sab gen 29, 2011 3:29 pm

Per quanto mi riguarda avevo mestruazioni dolorose e irregolari.
Dopo un po' che avevo iniziato con il crudismo si sono molto regolarizzate e il dolore è diminuto...poi piano piano sono diventate sempre più scarse, tipo durano 3 gg e quasi zero dolore...
Ora è da un po' che mangio principalmente frutta, e da un mese solo frutta dolce ed è da un po' di mesi che le mestrua non si fanno vive.
Non so se sia per il frugivorismo o meno...cmq sono più di tre anni che sono crudista...forse dovrei preoccuparmi ma si sta così bene senza... :oops:

Avatar utente
Barby
Messaggi: 415
Iscritto il: mar set 28, 2010 12:55 pm
Controllo antispam: cinque
Località: padova

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da Barby » sab gen 29, 2011 5:27 pm

lisak,penso che a nessuno piaccia l'atto in sè per sè di perder sangue! :lol:
ma,questo è il punto,c'è un modo che hai trovato per sapere se comunque anche senza fuoriuscite il tuo ciclo continua e sei ancora fertile?
ecco,non ho capito se c'è un modo per scoprirlo! :roll:

Avatar utente
Peaceful Rawrior
Messaggi: 1229
Iscritto il: mer lug 22, 2009 5:24 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da Peaceful Rawrior » sab gen 29, 2011 9:08 pm

come uomo (nel senso di maschio) noto che la voglia d'intimità con mia moglie aumenta notevolmente qualche giorno dopo la fine del suo ciclo... indipendentemente dal fatto che io sappia che lei abbia avuto il ciclo o meno...

mi è capitato più volte di leggere e vedere documentari che trattavano del fatto che le donne quando hanno l'ovulazione aumentano la secrezione dei ferormoni e diventano e si sentono più attraenti e tendono ad essere più accessibili o disponibili all'accoppiamento. gli uomini, dal canto loro, captano inconsciamente certi segnali e si predispongono di conseguenza...

Ma ecco che trovo proprio un articolo che parla di questo argomento:

"Colpa dell’ovulazione. Durante questo periodo, la femmina produce un odore che contiene feromoni e altre sostanze chimiche, che donano un particolare “aroma” alla donna. Ma, sorpresa, proprio questo è l’odore più eccitante per un uomo.Tutte coloro che hanno vissuto con imbarazzo il momento “ascella molesta” possono, quindi, rilassarsi.

Secondo uno studio pubblicato qualche giorno fa sul Psychological Science, il giornale dell’Association for Psychological Science, dal dottor Saul L. Miller e da Jon K. Maner dall’Università della Florida, i maschi rispondono a questa stimolazione olfattiva con un innalzamento del livello di testosterone.

I due scienziati hanno selezionato un campione di 68 maschi adulti, tra i 18 e i 23 anni e li hanno sottoposti ad un particolare test. La difficile prova consisteva di tre fasi. Nella prima, i volontari dovevano “sbavare” su un vetrino, così da poter fornire un campione di saliva contenente informazioni sul livello di testosterone. Nella fase due, dovevano annusare alcune magliette femminili. La fase tre era una ripetizione della fase uno.

Gli scienziati hanno diviso in due gruppi i volontari. Ad un gruppo sono state fatte annusare magliette femminili nuove (o appena ritirate dalla lavanderia). Al secondo gruppo, magliette usate. Alcuni fortunati, si sono trovati davanti capi indossati da femmine in stato di ovulazione. Poi, è stato misurato nuovamente il livello del testosterone. Il risultato? Nessuna alterazione e nessun entisuasmo per le magliette sterili. Significativi sbalzi ormonali, è proprio il caso di dirlo, sono stati riscontrati, invece, nei maschi sottoposti all’odor di ovulazione.

Tutte le magliette usate hanno riscosso un certo successo, ma la preferenza assoluta, indicata anche da un indice di gradimento, è stata data ai capi indossati da donne nella fase fertile. Il motivo, secondo gli studiosi, sarebbe proprio questo. Per favorire la riproduzione della specie, madre natura ha dotato le donne di feromoni allarme, che entrano in funzione, o meglio nell’aria, durante i giorni fertili, fungendo da spia di segnalazione. I maschi che captano questo odore, sono irrimediabilmente attirati e percorsi da quel certo languorino, quell’appetito atavico che ha consentito agli umani di continuare ad amarsi e moltiplicarsi, nonostante le numerose distrazioni (calcio, lavoro, internet).

Questo meccanismo era già noto per gli animali. Non si sa se negli studi condotti sulle cavie siano state utilizzate t-shirt indossate dalle conigliette nei giorni fertili o se il procedimento sia stato differente, magari con altri capi di abbigliamento. Ma, fino ad ora, mancava una prova del corrispondente umano.

L’odore più sexy, quello capace di far girare un uomo e di farvi rincorrere dal vostro lui, esiste ed è a portata di tutte. Smettete di dilapidare patrimoni in profumeria e di consumarvi le narici nel tentativo di scegliere “la fragranza più adatta a me". Basta fare due calcoli. Stabilite con certezza i giorni dell’ovulazione. Lavatevi con cura. Evitate il deodorante moschicida che usate di solito. Indossate una maglia per tutto il giorno, meglio se per tutto il periodo. Poi toglietela e conservatela per le occasioni clou.

Forse a voi darà fastidio e magari anche le altre donne vi gireranno al largo. Ma lui, l’uomo che avete sognato di conquistare, non potrà che notarvi, anche se siete in mezzo a tanta gente. E alla domanda “ma che profumo usi?”, ignorate le sopracciglia aggrottate e l’aria di apparente terrore. Sorridete, ripensate a quella scena in cui Al Pacino balla un meraviglioso tango ed esclamate, sicure: “Profumo di donna”."

la fonte è questa: http://www.wellme.it/sesso-e-psicologia ... el-profumo

forse può essere utile in qualche modo a qualcuna :D

mi rendo anche conto che non ho risposto alla domanda "come si fa a sapere di avere l'ovulazione"?

cucciola

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da cucciola » sab gen 29, 2011 9:26 pm

eccomi! allora io avevo 'da ragazza' un flusso indolore..quasi non mi accorgevo...ma facevo tanto sport. poi ho iniziato intorno ai 27 un flusso meno abbondante e ridotto di giorni. cambiando alimentazione da onnivora a vega non ho notato differenze. l'unico mese in cui ho mangiato totalmente crudo ho avuto un flusso abbondantissimo, doloroso e lunghissimo.

Avatar utente
Barby
Messaggi: 415
Iscritto il: mar set 28, 2010 12:55 pm
Controllo antispam: cinque
Località: padova

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da Barby » sab gen 29, 2011 10:14 pm

ah già sapevo che lo sport aiutava a non sentire i dolori! :D
io se faccio pilates quando ho le mestruazioni mi scioglie e mi passa tutto il mal di schiena!

Francesco(posso chiamarti così?),mi stupisce che tu non sappia rispondere alla precisa domanda! :lol:
scherzi a parte,bell'articolo!ora mi sento anche più sicura dai!proverò a vedere consapevolmente se attraggo la preda(il mio tesssoro) così:

"Forse a voi darà fastidio e magari anche le altre donne vi gireranno al largo. Ma lui, l’uomo che avete sognato di conquistare, non potrà che notarvi, anche se siete in mezzo a tanta gente."(<---questa era stupenda!)

comunque io invece da donna noto di essere più "attiva"in quei giorni proprio!!! :roll:

Lucertola
Messaggi: 102
Iscritto il: ven set 10, 2010 4:51 pm
Controllo antispam: cinque

Re: scusate ma le mestruazioni....?

Messaggio da Lucertola » sab gen 29, 2011 10:16 pm

Peaceful Rawrior ha scritto:come uomo (nel senso di maschio) noto che la voglia d'intimità con mia moglie aumenta notevolmente qualche giorno dopo la fine del suo ciclo... indipendentemente dal fatto che io sappia che lei abbia avuto il ciclo o meno...

mi è capitato più volte di leggere e vedere documentari che trattavano del fatto che le donne quando hanno l'ovulazione aumentano la secrezione dei ferormoni e diventano e si sentono più attraenti e tendono ad essere più accessibili o disponibili all'accoppiamento. gli uomini, dal canto loro, captano inconsciamente certi segnali e si predispongono di conseguenza...
Ciao, scusami se mi intrometto ma sto leggendo la vostra discussione e ho letto anche il tuo post; volevo chiederti, ma l'ovulazione non avviene circa a metà del ciclo? Quindi, diciamo, circa un paio di settimane prima delle mestruazioni... o mi sbaglio io? Ci saranno variabilità soggettive, ma il momento non dovrebbe essere più o meno quello?
Se così fosse, il picco di "attrazione" non dovrebbe verificarsi subito dopo la fine delle mestruazioni... cioè, si verificherà per altre ragioni... o dico castronerie? :)

Rispondi