Sono troppo magro

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

seitanterzo
Messaggi: 352
Iscritto il: ven mag 09, 2008 1:53 am

Re: Sono troppo magro

Messaggio da seitanterzo » mer gen 19, 2011 11:37 pm

PlasticLove ha scritto:
Per la questione corsa....ehm....si lo sò! :oops:
Volendo potresti anche andare in palestra
PlasticLove ha scritto:
P.s. non sono una cicciona, ho solo un 2 chili di troppo ecco.
...ed io che ancora ti ascolto....... :P :lol:

Dieguito
Messaggi: 43
Iscritto il: mer nov 03, 2010 11:28 am
Controllo antispam: cinque
Località: Palermo
Contatta:

Re: Sono troppo magro

Messaggio da Dieguito » mer gen 19, 2011 11:49 pm

flib ha scritto:
Dieguito ha scritto:mi sono dimenticato di dirvi che non consumo completamente sale e zucchero, secondo voi sbaglio?
ai pasti aggiungo spesso olio extravergine di oliva ( di produzione propria) e a volte uso olio di soia (valsoia)
Secondo il mio parere fai benissimo a non consumare sale e zucchero.
Lo zucchero è un prodotto artificiale, derivato da prodotti naturali, ma che non ha niente a che vedere con i prodotti dai quali è derivato.
Come è fatto - lo zucchero
Attenzione che anche lo zucchero di canna, spesso viene prodotto nello stesso modo, ma non subisce il processo di sbiancatura finale.
Il sale è normalmente raffinato, quindi anche lui "artificiale". Se poi è iodato ancora peggio perchè la "iodatura" è un ulteriore processo artificiale. Il fatto che ultimamente vada di moda il sale iodato e tutti i mass media ci inducono a consumarlo per me è molto sospetto :wink:
scie chimiche e iodio

Lo zucchero e il sale che ci servono si trovano in forma organica (e quindi assimilabile) nella frutta e nelle verdure crude o cotte al massimo a 40 °C. Temperature superiori rendono i minerali inorganici e quindi difficilmente assimilabili.
si ne ero già al corrente, proprio per questo motivo li ho eliminati
anche se a volte mi viene il dubbio sul sale, forse raramente andrebbe consumanto
Daria ha scritto:
Dieguito ha scritto:dici che dopo 1 anno non mi sono ancora stabilizzato?
Posso chiederti quanti hai?

Ho notato che nella tua alimentazione consumi poca frutta secca, che tra l'altro è piuttosto calorica.
Aumenta la frutta secca in guscio e i semi oleaginosi, puoi consumarli come spuntino, o aggiunti alle verdure, o a colazione...
Anche la frutta secca disidratata è piuttosto calorica.
proverò ad aumentare la frutta secca, i semi oleaginosi non so dove trovarli...
comunque ho 25 anni

Dieguito
Messaggi: 43
Iscritto il: mer nov 03, 2010 11:28 am
Controllo antispam: cinque
Località: Palermo
Contatta:

Re: Sono troppo magro

Messaggio da Dieguito » gio gen 20, 2011 12:02 am

per darvi un idea della massa che ho perso vi allego 2 foto

PRIMA http://img80.imageshack.us/img80/4561/dscn0321q.jpg
DOPO http://img525.imageshack.us/img525/6031/dscn0628e.jpg

Avatar utente
flib
Messaggi: 335
Iscritto il: mar giu 29, 2010 4:33 pm
Controllo antispam: cinque
Località: MISINTO MB

Re: Sono troppo magro

Messaggio da flib » gio gen 20, 2011 10:27 am

Adesso che ho visto le foto posso dirti: STAI TRANQUILLO!
Mi sembri in ottima forma. Prima di iniziare a seguire "Il sistema di guarigione della dieta senza muco" sopra citato, pesavo 84 chili per 1,75 di altezza.
Adesso sono 67 Kg. e sto benissimo. :wink:

Avatar utente
silvia3891
Messaggi: 14
Iscritto il: lun gen 03, 2011 8:58 am
Controllo antispam: cinque
Località: Pianezza (TO)
Contatta:

Re: Sono troppo magro

Messaggio da silvia3891 » gio gen 20, 2011 12:21 pm

PlasticLove ha scritto:Posso dire una cosa da rosicona???

Io mangio la metà di te e non sono dimagrita per niente da quando sono vegan :evil:
Però sono una pigrona, quindi zero attività fisica.....insomma leggendoti io rosico!


ecco volevo solo dire che... ehm ... mi hai tolto le parole di bocca :lol:

Daria
Messaggi: 4908
Iscritto il: mar nov 14, 2006 7:43 pm
Controllo antispam: cinque
Località: mantova
Contatta:

Re: Sono troppo magro

Messaggio da Daria » gio gen 20, 2011 12:43 pm

Mi trovo d'accordo con Flib,
a me sembra che così stai bene :)
tu come ti senti?
Ti senti in piena forza o un po' debole?
dalla foto sembri in piena forma, complimenti ;-)

Avatar utente
PlasticLove
Messaggi: 131
Iscritto il: lun nov 29, 2010 8:19 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Sono troppo magro

Messaggio da PlasticLove » gio gen 20, 2011 1:02 pm

seitanterzo ha scritto:
PlasticLove ha scritto:
Per la questione corsa....ehm....si lo sò! :oops:
Volendo potresti anche andare in palestra
PlasticLove ha scritto:
P.s. non sono una cicciona, ho solo un 2 chili di troppo ecco.
...ed io che ancora ti ascolto....... :P :lol:

E dai non essere cattivo :oops:

Cmq per la palestra: vorrei andarci ma per ora non posso permettermelo :(

Dieguito
Messaggi: 43
Iscritto il: mer nov 03, 2010 11:28 am
Controllo antispam: cinque
Località: Palermo
Contatta:

Re: Sono troppo magro

Messaggio da Dieguito » gio gen 20, 2011 1:16 pm

Daria ha scritto:Mi trovo d'accordo con Flib,
a me sembra che così stai bene :)
tu come ti senti?
Ti senti in piena forza o un po' debole?
dalla foto sembri in piena forma, complimenti ;-)
vi ringrazio per i complimenti, resto il fatto che il mio peso forma è 63/64 kg secondo la formula di lorenz
quindi sono ampiamento sotto. io comunque mi sento bene, ma considerate che mi muovo molto e mi sa che non riesco ad integrare per bene.

seitanterzo
Messaggi: 352
Iscritto il: ven mag 09, 2008 1:53 am

Re: Sono troppo magro

Messaggio da seitanterzo » gio gen 20, 2011 2:39 pm

Ma Dieguido, sei più giovane ora che un anno fa!!! Come hanno già commentato gli altri, puoi stare tranquillo! Comunque se mi dai la misura della circonferenza della pancia (misurala passando sopra l'ombellico con un metro a nastro) ti posso calcolare la massa grassa, così vediamo in che fascia sei. E' una formula che ha un margine di errore del 4%, quindi dà una buona idea della situazione.
Ultima modifica di seitanterzo il gio gen 20, 2011 2:42 pm, modificato 1 volta in totale.

seitanterzo
Messaggi: 352
Iscritto il: ven mag 09, 2008 1:53 am

Re: Sono troppo magro

Messaggio da seitanterzo » gio gen 20, 2011 2:41 pm

PlasticLove ha scritto: Cmq per la palestra: vorrei andarci ma per ora non posso permettermelo :(
Puoi fare tutto anche a casa! Dov'è maggiormente localizzato il grasso che vorresti far sparire? :-)

Avatar utente
PlasticLove
Messaggi: 131
Iscritto il: lun nov 29, 2010 8:19 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Sono troppo magro

Messaggio da PlasticLove » ven gen 21, 2011 12:43 am

seitanterzo ha scritto:
PlasticLove ha scritto: Cmq per la palestra: vorrei andarci ma per ora non posso permettermelo :(
Puoi fare tutto anche a casa! Dov'è maggiormente localizzato il grasso che vorresti far sparire? :-)
pancia e fianchi :roll:

seitanterzo
Messaggi: 352
Iscritto il: ven mag 09, 2008 1:53 am

Re: Sono troppo magro

Messaggio da seitanterzo » ven gen 21, 2011 1:48 am

PlasticLove ha scritto:
seitanterzo ha scritto:
PlasticLove ha scritto: Cmq per la palestra: vorrei andarci ma per ora non posso permettermelo :(
Puoi fare tutto anche a casa! Dov'è maggiormente localizzato il grasso che vorresti far sparire? :-)
pancia e fianchi :roll:
Dunque, se hai una ciclette o un tapis roulant bene, altrimenti servirà che da questo programma tu faccia degli intervalli di corsa fuori casa:

10 minuti ciclette o corsa come riscaldamento
*Ponte per i glutei, 20 ripetizioni
***Crunch, il massimo che puoi
corsa, 10 minuti al 70%
**Slanci dietro, 20 ripetizioni per gamba
****Crunch inverso, massimo delle ripetizioni
Ciclette o corsa, 5 minuti al 70%

Il tutto senza mai fermarti, come prima settimana puoi farlo due volte a distanza di tre giorni, poi vediamo come va.

*Sdraiata di schiena, gambe flesse, piedi con la pianta a terra, talloni vicini ai glutei.
Solleva i glutei e la parte più bassa della schiena spingendo con i talloni.

**Appoggiata sui gomiti e su un ginocchio, una gamba flessa, tallone verso l’alto, schiena piatta
Alza verso l’alto la gamba flessa spingendo col tallone.

***Sdraiata
ginocchia piegate, le mani vanno dietro la testa in appoggio senza premere sul collo, guardi il soffitto, il movimento si compie alzando la parte alta del busto, staccando così le spalle da terra per un'altezza di 10 - 15 cm. Durante l'esecuzione la schiena deve aderire bene al pavimento.
Il mento e le orecchie restano alla stessa distanza da collo e spalle, come se avessi una pallina sotto il mento! :mrgreen:

****Sdraiata
gambe flesse sulle cosce e le cosce flesse sul bacino, spingi i piedi in avanti dritti verso il muro senza che appoggino a terra e li riporti indietro con le ginocchia verso il petto.
Le mani possono stare sotto la parte superiore dei glutei, nel sacro, a proteggere la zona.

A questo punto siamo ot da un pezzo ed ho rubato il lavoro a Lovegan... :lol:

Dieguito
Messaggi: 43
Iscritto il: mer nov 03, 2010 11:28 am
Controllo antispam: cinque
Località: Palermo
Contatta:

Re: Sono troppo magro

Messaggio da Dieguito » ven gen 21, 2011 12:05 pm

seitanterzo ha scritto:Ma Dieguido, sei più giovane ora che un anno fa!!! Come hanno già commentato gli altri, puoi stare tranquillo! Comunque se mi dai la misura della circonferenza della pancia (misurala passando sopra l'ombellico con un metro a nastro) ti posso calcolare la massa grassa, così vediamo in che fascia sei. E' una formula che ha un margine di errore del 4%, quindi dà una buona idea della situazione.
ho usato un metro da sarto, la circonferenza è 73

seitanterzo
Messaggi: 352
Iscritto il: ven mag 09, 2008 1:53 am

Re: Sono troppo magro

Messaggio da seitanterzo » ven gen 21, 2011 1:15 pm

Fatto! :mrgreen: Visto che si tratta di un dato personale ti rispondo in privato!

Davide'80
Messaggi: 954
Iscritto il: gio gen 24, 2008 9:33 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Milano

Re: Sono troppo magro

Messaggio da Davide'80 » ven gen 21, 2011 3:02 pm

Dieguito ha scritto:ciao a tutti, seguo una dieta vegana da 1 anno ho notato notevoli benefici ma ho un grosso problema sono alto 170cm e peso 57kg, prima pesavo 65kg.
Penso di poterti aiutare, io avevo il tuo stesso dilemma quando ero onnivoro e ho preso 8 kg proprio con la dieta vegetale.

Vedendo le foto mi sembra che tu stia bene, in viso non ti sei svuotato, magari tra i chili persi ce n'era un paio di ritenzione idrica: dici che assumi poco sodio, con la dieta vegana l'hai diminuito? Salumi e formaggi stagionati (non so se ne mangiavi) contengono molto sale.

Comunque che la dieta vegana sia come regola a densità calorica inferiore, sia per il minor apporto di grassi che per il maggior apporto di fibre, soprattutto se si utilizzano prodotti integrali, non è un segreto. Seguire la dieta occidentale aumenta infatti il rischio di obesità, non solo per in numero di calorie introdotte, ma anche per il tipo di nutrienti da cui le calorie provengono (principalmente carboidrati nei vegetali, quasi esclusivamente grassi e proteine nei prodotti animali). Vedi "Progetto Cina".

Siccome le fibre indigeribili diminuiscono la densità calorica di un alimento, alcuni sportivi traggono vantaggio dall'assumere una parte dei cereali come raffinati e succhi al posto di frutta e verdura ad alto contenuto di fibre. Vedi "La dieta vegetariana per l'esercizio, il training e la performance atletica: un aggiornamento".

Personalmente non trovo alcuna difficoltà a soddisfare il mio fabbisogno calorico partendo esclusivamente da cibi integrali: la parte del leone la fanno i cereali, poi ci sono i grassi che vanno a completare il tutto. Non scendo mai sotto le 3000 kcal.

Vedendo la tua dieta mi sembra che mangi un po' poco. Ti consiglio di cominciare la giornata con una colazione più ricca e possibilmente evitare i fiocchi di mais ristrutturati perché hanno un alto indice glicemico, molto meglio i cereali integrali non zuccherati marca Ecor-Gea. Ottimo è anche l'orzo cotto in acqua leggermente salata e tenuto a bagno una notte nel latte vegetale (ne cucini mezzo chilo e lo conservi in frigorifero) o il pane integrale con la marmellata senza zucchero aggiunto. Poi con 40 grammi di corn flakes non fai neanche in tempo a sentirne il sapore, direi che puoi raddoppiare le quantità e magari aggiungere una generosa manciata di uva sultanina, oppure datteri, fichi secchi. La frutta fresca a colazione è una buona regola, ci puoi fare anche dei bei frullati.

Considera di inserire nella tua alimentazione il tahin: è una bomba calorica (50% di grassi), ricco di proteine e calcio con cui puoi preparare creme dolci (con olio extravergine, malto e latte vegetale) e salate (tra cui l'hummus di ceci) da mangiare spalmate sul pane.

Ci vorrebbe uno spuntino a metà mattina con un frutto e del pane o delle gallette (carboidrati complessi), magari con qualcosa da spalmarci sopra, altrimenti arrivi a pranzo affamato.

A mezzogiorno puoi portare a 200 grammi la porzione di pasta/riso/farro, io però eviterei i legumi, sia per fornire al tuo organismo carboidrati complessi che per alleggerire la digestione. Non dimenticare di condire tutto con del buon olio extravergine.

La frutta secca dovrebbe essere consumata tutti i giorni in moderate quantità, alternando mandorle, noci e pistacchi non salati. E' molto calorica e fonte di proteine, grassi buoni, vitamine e minerali. Non fare però l'errore che facevo io di mangiare un etto di mandorle al giorno, è un'esagerazione e fa male.

Bene 1 o 2 frutti al pomeriggio, ma anche a quelli potresti aggiungere dei cereali o appunto della frutta secca. Altrimenti, più tardi ti mangi una focaccia.

A cena ti consiglio di farti un piatto con 100 grammi di cereali e 100 grammi di legumi, i cereali puoi mischiarli, mentre i legumi è meglio di un solo tipo per volta perché siano più digeribili. Presumendo che a cena tu sia a casa, è il momento giusto per consumare 2 cucchiaini o 1 cucchiaio di olio di lino spremuto a freddo, magari mischiato con il lievito secco devitalizzato (il sapore diventa gradevole) spalmato sul pane. Non dimenticare ad ogni pasto abbondanti quantità di verdura cruda e cotta per assicurare una buona motilità intestinale.

Hai mai assaggiato l'avocado? E' ottimo per accompagnare il pane, tagliato a dadini nei risotti o insalate e si possono fare delle ottime creme salate. Un avocado intero fa circa 600 kcal.

Per esperienza uno dei cibi che aiutano di più a mettere su peso è il pane: va giù come niente, poi se te fai in casa puoi includere 100 grammi di semi di girasole che alzano la densità calorica. Il fatto è che non bisognerebbe esagerare con i prodotti lievitati, ma ti assicuro che mezzo chilo di pane al giorno fa la sua porca figura.

Insomma se vuoi guadagnare peso, devi mettere legna nella fornace e non far passare troppo tempo tra un pasto e l'altro, ma suddividere la giornata in 5-7 tra pasti e spuntini. Per esperienza ti dico che mangiare tanto da vegan è diversissimo che mangiare tanto da onnivoro: i cibi vegetali sono più digeribili, meno grassi, non ti viene l'abbiocco dopo un pranzo abbondante, pensa che a volte mangio mezz'ora prima di andare a letto e non ho quei problemi di insonnia di quando mangiavo proteine e grassi animali. Ho dimenticato il mal di testa della domenica sera. Quest'anno sono stato l'unico in famiglia che dopo il pranzo di Natale a cena si è fatto 130 grammi di pasta e una marmitta di verdura, mentre gli altri erano ancora spiaggiati sul divano a smaltire i grassi animali.

Per la tua età, sesso e attività fisica VegPyramid stima un fabbisogno calorico di 2800 kcal, di cui qui trovi un esempio: Menù per 2800 kcal.

Rispondi