cosa non mangiate per allattare? cosa per farvi venire latte

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
ekina
Messaggi: 197
Iscritto il: mer mag 31, 2006 5:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: rieti

cosa non mangiate per allattare? cosa per farvi venire latte

Messaggio da ekina » dom dic 05, 2010 9:21 am

ciao ragazze,
vorrei sapere cosa vi hanno detto i medici di NON mangiare per non far venire le coliche, e cosa prendete per farvi venire il latte. io di tisana prendo piu'latte, della milte, ma sò che è un'azienda che è stata multata per pubblicità ingannevole.. è cardo mariano.. e prendo tisana al finocchio
posso mangiare solo 300gr di latticini al giorno, compreso il latt, ma escluso pecorino e parmigiano stagionati, pesce solo quello che si da' ai bambini niente caffe, di frutta solo mela per banane e agrumi - che però mi danno fastidio esendo io allergia la nickel, poi di vedura, aihmè poco.. solo zucchine e carote (sempre di serra, di dicembre che vuoi trovare?) finocchio e poca bieta e lattuga - che a questo punto evito, perchè sospetti di coliche..
gli dò giu di prosciutto crudo..
aspetto vs notizie!

Avatar utente
francia
Messaggi: 182
Iscritto il: mer gen 07, 2009 9:45 pm

Re: cosa non mangiate per allattare? cosa per farvi venire l

Messaggio da francia » dom dic 05, 2010 12:38 pm

Io ho sempre mangiato tutto. Non ho escluso assolutamente niente. La mia prima bimba non ha mai sofferto, MAI, di coliche, il secondo si. Comunque avendo un nuovo pediatra, lui mi ha consigliato di togliere la mucca (per mucca si intende sia tutti i latticini, ma anche la carne di mucca) il maiale e il caffè. La sua teoria però non riguarda solo le coliche dei bimbi ma proprio un tipo di alimentazione diversa per tutta la famiglia. Le motivazione della mucca e del maiale infatti poco hanno a che vedere con le coliche, noi non li mangiamo per altri motivi. La spiegazione tecnica non te la so dare ma se vai su www.scienzavegetariana.it dovresti trovare diversi articoli. Però come in tutte le cose, si legge tutto e eil contrario di tutto. Io mi trovo bene così, i vegetariani si trovano bene in altro modo, i vegani lo stesso quindi dipende un po dal tuo stile di vita e di pensiero. Non penso che esista un modo giusto e uno sbagliato a priori.
Il mio bimbo comunque ha fatto una cura omeopatica per le coliche ed è andato tutto bene in un paio di mesi, è vero anche che non erano coilche fortissime e non ha mai pianto per ore come so da alcune amiche mie.
Di soluzioni alternative però ne eseistono verametne tante:
bagnetto
passeggiata in fascia
abbracciati insieme sul pallone grande da ginanstica
giro in macchina
massaggi sulla schiena a pancia in giù
insomma .......... come al solito bisogna trovare la soluzione su misura per ogni coppia mamma-bambino.
Anche qui di nuovo auguri........ :)

ekina
Messaggi: 197
Iscritto il: mer mag 31, 2006 5:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: rieti

Re: cosa non mangiate per allattare? cosa per farvi venire l

Messaggio da ekina » dom dic 05, 2010 3:58 pm

aspetta aspetta.. cure omeopatiche per le coliche? ma ci vuole tanto tempo per agire? perchè hanno consigliato il colinex, che sono fermenti, però ti devo dire la verità , non glielo dò sempre, mi scordo di darle anche le vitamine...
mi spieghi meglio perchè il pediatra ti ha tolto carne e latte di mucca? il caffè l'ho tolto, nonostante fossi una caffeinomane..
la mia pediatra addirittura mi ha concesso la bresaola, che sarebbe carne di mucca..

Avatar utente
sissimia
Messaggi: 88
Iscritto il: ven nov 28, 2008 2:34 pm

Re: cosa non mangiate per allattare? cosa per farvi venire l

Messaggio da sissimia » dom dic 05, 2010 8:38 pm

Anch'io ho sempre mangiato tutto.
Ho tolto i latticini verso i tre mesi a causa di una crosta lattea terribile, anche se il pediatra sosteneva che non erano quelli a causarla, però non ha mai sofferto di coliche.
Le uniche volte che ha pianto per il mal di pancia era perchè la sera prima avevo mangiato zuccca o ceci, quindi li ho eliminati dalla mia dieta.
Penso stia a te valutare che cosa può scatenare dei fastidi all'intestino del tuo bimbo, pensa a quello che hai mangiato il giorno prima e valuta la reazione.
io bevevo litri di tisana al finocchio, ma non so dirti se sia stato per questo che il mio cucciolo non ha mai avuto coliche, la bevevo perchè consigliano di bere molto e l'acqua da sola mi "annoia" 8)

Comunque, per la questione latticini, alla fine ho avuto ragione io: Francesco è intollerante al latte! e il pediatra di base ancora si ostina a dire che è una dermatite, che passerà e che basta mettergli un po' di idrocortisone...da quando ho eliminato il latte niente più dermatiti, niente più cortisone...

Francesca B.
Messaggi: 126
Iscritto il: lun mag 25, 2009 9:46 am
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone
Contatta:

Re: cosa non mangiate per allattare? cosa per farvi venire l

Messaggio da Francesca B. » lun dic 06, 2010 12:14 am

Copincollo quello che ho risposto nell'altro topic, era tutto un discorso collegato!

**************************
Riguardo alle coliche, ci sono varie cause e in generale la questione è ancora aperta. Si parla di nervosismo serale, una causa possibilissima perchè i bimbi come noi accumulano stress e quando diventa troppo gli crea fastidio e difficoltà a rilassarsi. Ciò che dobbiamo fare, quindi, è cercare di rilassare noi e, di conseguenza, si rilasserà lei perchè sentirà che mamma e papà sono persone sicure e che stanno bene, quindi non c'è nulla di cui preoccuparsi. Piano piano, nei mesi, imparerà ad affrontare la stanchezza (lo dico io che ho una bambina di un anno e mezzo che ancora adesso quando ha troppo sonno ulula come pochi perchè ha paura di addormentarsi...). L'altra causa di cui si parla è l'immaturità del tratto intestinale che deve inizare ad abituarsi a funzionare (prima il cibo passava con il cordone), in questo caso possiamo darle una mano con i massaggini che favoriscono il transito di gas e nutrimento, possiamo dondolarla sul braccio, tenerla in fascia muovendoci, tenerla in braccio stretta,... ciò che dobbiamo fare di base, però, è aspettare che cresca. Dopo i 3/4 mesi passa. È lo stesso discorso di chi è passato per il reflusso gastroesofageo (se fai una ricerca ci sono dei topic di Francesca G. che ti danno l'idea di che livelli si possono raggiungere i primi mesi), sono situazioni che si risolvono solo con la crescita.

Per quanto riguarda ciò che si deve mangiare oppure no non ci sono evidenze scientifiche che mettono in relazione cibo della mamma con i disturbi del nanetto che ciuccia. Solo nel caso dei latticini sembra esserci una correlazione, ma non ricordo più se riguarda le proteine del latte o che altro componente.
Quindi, se vuoi prova eliminando il latte e latticini, per il resto lascia perdere. Preoccupati piuttosto di una mantenere una dieta sana ed equilibrata, ricca di verdure e cereali integrali. Più tu sei sana, più sarai forte e serena per affrontare le follie quotidiane che un nanetto appena nato può portare in casa!!!

*****************
Aggiungo una cosa sulle cure omeopatiche: sono per natura diffidente, ma mi chiedo non è che dopo due mesi di terapia omeo le coliche non c'erano più perchè il bimbo era semplicemente cresciuto? Franci quando hai iniziato la cura, Omar quanto tempo aveva?
E poi spiega questa cosa della mucca che proprio io non la capisco... Sarà che sono vegetariana...


Ad ogni modo, non ti preoccupare di cosa mangi, vedrai che se cerchi di stare tranquilla e vivere questo periodo dei primi mesi come una pausa nella tua vita sarà tutto più bello e più facile. Scrivici, come ti dicevo nell'altro tuo messaggio, parlare fa più bene di mille tisane al finocchietto!
francesca

Avatar utente
BlaBla
Messaggi: 303
Iscritto il: sab giu 21, 2008 10:14 am
Località: Torino

Re: cosa non mangiate per allattare? cosa per farvi venire l

Messaggio da BlaBla » mer dic 08, 2010 8:13 pm

Concordo con Francesca!
Con la prima bimba avevo avuto un calo di latte da stanchezza e ho preso Lactogal della Loacher: funziona davvero ed è naturale.

ekina
Messaggi: 197
Iscritto il: mer mag 31, 2006 5:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: rieti

Re: cosa non mangiate per allattare? cosa per farvi venire l

Messaggio da ekina » gio dic 09, 2010 12:01 am

dimmi un pò in cosa consiste calo di latte per stanchezza? perchè anche io ho visto che la sera ce ne ho poco, e la mattina pure di piu' rispetto al dovuto (perchè dopo che lei ne prende 150ml, riesco a togliermelo altri 130 col tiralatte)
è un peccato, perchè si sa che le mamme non si riposano mai..
io prendo piu'latte della milte,che sarebbe cardo mariano, e poi due tisane di finocchio al giorno..
e poi se penso a lei.. mi si gonfiano... dicono che è normale .. dicono che faccia bene stae pancia a pancia.. perchè il contatto fisico fa venire il latte.. pensa la natura comè intelligente..

charmeuse
Messaggi: 143
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:32 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Cermenate
Contatta:

Re: cosa non mangiate per allattare? cosa per farvi venire l

Messaggio da charmeuse » gio dic 09, 2010 1:16 pm

Ciao Ekina,

Ti sembrerò un disco rotto (perdonami!!), ma l'unico modo per aumentare la produzione di latte è attaccare spesso la bambina.
Non c'è altro.
Un abbraccio ad entrambe.

Francesca B.
Messaggi: 126
Iscritto il: lun mag 25, 2009 9:46 am
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone
Contatta:

Re: cosa non mangiate per allattare? cosa per farvi venire l

Messaggio da Francesca B. » gio dic 09, 2010 10:58 pm

La stanchezza provoca stress e con lo stress l'organismo non riesce a produrre abbastanza latte.

Ma mi spieghi come fai a sapere quanto latte mangia???
Con la doppia pesata?
Ma che te ne fai??


E' normale che la sera hai poco latte: sei piu' stanca e la ragazzina ha ciucciato tutto il giorno, la mattina dopo che hai riposato un po' (bastano tre ore continuative) il corpo e' come nuovo e hai di nuovo latte.
f.

ekina
Messaggi: 197
Iscritto il: mer mag 31, 2006 5:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: rieti

Re: cosa non mangiate per allattare? cosa per farvi venire l

Messaggio da ekina » ven dic 10, 2010 9:21 am

francesca ti ho risposto di là..al post tisana per il finocchietto.. doppia pesata perche' spesso ho ingorgo, e perchè la sera a volte mi manca tanto latte per la stanchezza..
la tisana della milte' "piu' latte" (cardo mariano titolato) ora posso dire che funziona, perchè l'altro ieri l'ho presa a mezzanotte.. e il giorno dopo avevo l'ingorgo mammario per quanto ne avevo.. e la bimba non riusciva a prendere il latte.. un pò di borsa dell'acqua calda e tiralatte, e ho risolto.. (mentre è successo che ho dovuto prendere la tachipirina, perchè neanche col tiralatte professionale riuscivo a risolvere..)

Avatar utente
fioredicampo75
Messaggi: 298
Iscritto il: lun lug 14, 2008 8:16 am
Controllo antispam: cinque
Località: Trentino

Re: cosa non mangiate per allattare? cosa per farvi venire l

Messaggio da fioredicampo75 » dom dic 12, 2010 10:21 pm

ekina ha scritto:ciao ragazze,
vorrei sapere cosa vi hanno detto i medici di NON mangiare per non far venire le coliche, e cosa prendete per farvi venire il latte. io di tisana prendo piu'latte, della milte, ma sò che è un'azienda che è stata multata per pubblicità ingannevole.. è cardo mariano.. e prendo tisana al finocchio
posso mangiare solo 300gr di latticini al giorno, compreso il latt, ma escluso pecorino e parmigiano stagionati, pesce solo quello che si da' ai bambini niente caffe, di frutta solo mela per banane e agrumi - che però mi danno fastidio esendo io allergia la nickel, poi di vedura, aihmè poco.. solo zucchine e carote (sempre di serra, di dicembre che vuoi trovare?) finocchio e poca bieta e lattuga - che a questo punto evito, perchè sospetti di coliche..
gli dò giu di prosciutto crudo..
aspetto vs notizie!
Dunque, da quello che so (dopo un anno di allattamento e soprattutto per averlo letto nel manuale LLL):
- mangia di tutto, non ci sono prove che quello che mangi tu possa creare allergie o coliche, con la sola eccezione dei latticini. Inoltre, tu hai bisogno di mangiare bene, solo così avrai la forza per affrontare l'allattamento, e anche la tua bimba "mangerà" in maniera completa. Il caffè poco, come ovviamente l'alcol, mangia cose che contengano ferro e calcio, come in gravidanza, ma soprattutto segui una dieta completa ed equilibrata. Io per dire ho sempre mangiato anche cipolla, aglio, peperoncino, asparagi... e le mie bimbe hanno sempre ciucciato di gusto, e mai una colica (grazie al cielo).
- quanto ai cibi che fanno venire il latte... anche qui non ci sono evidenze scientifiche. Secondo un articolo che avevo letto, cose come il finocchietto o altre erbe o simili possono servire solo se ci sono effettivi problemi tipo di carenze o malfunzionamenti ormonali per cui il latte non viene prodotto, casi peraltro rari, ma nella maggioranza dei casi non servono a niente. L'unico modo per far aumentare il latte è attaccare la piccola ogni volta che te lo chiede, anche se sono passati venti minuti dall'ultima volta. anzi, a dirla tutta, meglio poppate brevi ma ravvicinate piuttosto che lunghe e molto distanziate
- fondamentale è che tu sia tranquilla e riposata, la stanchezza e l'agitazione sono grandi nemici del latte
- bevi tanto, ogni volta che hai sete
- quando allatti, se non è freddo, tieni la bimba pelle a pelle, questo stimola la produzione di latte
- elimina la bilancia e non pensare che debba passare un dato periodo tra una poppata e l'altra, i bimbi non ciucciano solo per fame, ma anche per sete, nervoso, bisogno di coccole o rassicurazione... quindi attaccala!
Detto questo, ricordati che sei un essere umano, e come tale fallibile. Per quanto ti sforzi, farai degli errori, accettali, e se non sarai una mamma perfetta non vuol dire che non sarai una buona mamma. Quindi fai quello che riesci, senza colpevolizzarti se qualcosa non va proprio come te l'eri immaginato. Il latte è sicuramente fondamentale, ma molto più fondamentale per la tua bimba è che tu sia serena, e che la circondi di tutto il tuo amore. Un bacione

ekina
Messaggi: 197
Iscritto il: mer mag 31, 2006 5:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: rieti

Re: cosa non mangiate per allattare? cosa per farvi venire l

Messaggio da ekina » dom dic 12, 2010 11:34 pm

sei stata preziosissima..oggi ho *indossato* mia figlia per 2 ore mentre dormiva... sarà stato quello..sara' stato il massaggio (sto leggendo il bellissimo "massaggio al bambino,messaggio d'amore" fatto da chi ha fondato l'associazione Aimi)..fantastico) o solo il caso, ma bimba ha dormito tanto tanto, ed è stata buonissima...
dicono appunto che il "portare" fa bimi sereni..
ecco perchè oltre al marsupio mi compro pure unabela fascia ad anelli...... ;)

Rispondi