Legumi e mal di pancia

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Francesca B.
Messaggi: 126
Iscritto il: lun mag 25, 2009 9:46 am
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone
Contatta:

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da Francesca B. » gio dic 30, 2010 11:29 pm

Beh, non tutta la verdura si può mangiare cruda, no?

mariannina
Messaggi: 488
Iscritto il: ven set 03, 2010 12:19 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Provincia Salernitana

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da mariannina » ven dic 31, 2010 12:40 pm

Francesca B. ha scritto:Beh, non tutta la verdura si può mangiare cruda, no?
Se per verduri intendi i legumi..no,per nulla! :D Al limite i germogli.. :)
Altri tipi di verdure che non possono essere mangiati crudi,sono alcuni tipi di patate..ma basta farle al vapore e con la buccia!!
Anche le solanacee,come le melanzane non sono viste di buon occhio,per il loro consumo crudo..Ma su questo ci sono tanti pareri discordanti..

Ma per il resto..via di crudo!! :mrgreen:

Lo so,sono OT..ma pensare ai bambini che vengono imbottiti di cibi cotti e stracotti dalle mamme ( non tutte,e per fortuna!! :mrgreen: ) mi fa una gran tristezza.. :(

Avatar utente
fioredicampo75
Messaggi: 298
Iscritto il: lun lug 14, 2008 8:16 am
Controllo antispam: cinque
Località: Trentino

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da fioredicampo75 » ven dic 31, 2010 6:19 pm

Mariannina, perdona l'ignoranza... perché dici che ti fanno tristezza i bimbi che mangiano verdure cotte? Io sinceramente ho provato a dare alle mie tate (12 mesi) la verdura cruda, ma fanno una gran fatica a mangiarla... Ammetto anche che io ne mangio un po' pochina (so che non va bene, ma proprio non mi piace) ma mio marito è la classica capretta, quindi il buon esempio in famiglia c'è...

Avatar utente
mammafelice
Messaggi: 706
Iscritto il: sab nov 10, 2007 11:03 am
Controllo antispam: cinque
Località: provincia di torino
Contatta:

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da mammafelice » dom gen 02, 2011 11:16 am

Penso che dipenda da cosa si intende per bambini :wink:
Se è vero che mangiare verdure crude è importante (e frutta ovviamente) è altrettanto vero che non lo è per un cucciolo di 12 mesi! Fino a 3 anni siamo lattanti, ciò che si dà oltre a latte di mamma deve essere morbido, poco fibroso e digeribile, quindi ok alla frutta cruda di stagione e naturalmente ben matura, ma le verdure spesso devono essere cotte (e pure "poche" se lo svezzamento è veg*).
Io aggiungevo talvolta germogli ben frullati alle pappe o qualche foglia di rucola sempre ben frullata, che aggiungevo solo a fine cottura.

Avatar utente
cocotte
Messaggi: 200
Iscritto il: lun dic 03, 2007 5:38 pm
Località: Liguria

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da cocotte » dom gen 02, 2011 12:11 pm

Ciao,
se parliamo di bimbi piccoli temo che la verdura cruda non abbia molto successo per via della masticazione.
Mia figlia ha 16 mesi e 4 denti. Ciuccia e mordicchia le verdure crude (carota, finocchio, zucca, patata :roll: , ...) ma alla fine la sputa.
Cotta a vapore invece va che é una meraviglia!

Per i bimbi più grandini sono d'accordo che andrebbe insegnato a mangiare anche le verdure crude, che sono buonissime! :D

Six®

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da Six® » dom gen 02, 2011 1:36 pm

Ed il vecchio rimedio dell'alloro? Non so se la mia sia un'illusione ma da quando cuocio i legumi con una foglia di alloro li digerisco molto meglio ( sono anche piu' buoni).

mariannina
Messaggi: 488
Iscritto il: ven set 03, 2010 12:19 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Provincia Salernitana

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da mariannina » mar gen 04, 2011 3:23 pm

Bè si ragazze,per bambini non intendo solo lattanti.. :D
Sono d'accordo col ragionamento di mammafelice.
E' che vedo le figlie delle mie cugine..alimentate in modo assurdo..La frutta la vedono solamente un paio di volte la settimana..e mi viene il magone :(
p.s anche se non credo proprio sia il caso delle mamme del forum!

Francesca B.
Messaggi: 126
Iscritto il: lun mag 25, 2009 9:46 am
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone
Contatta:

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da Francesca B. » mar gen 04, 2011 9:58 pm

Ciao care,

qui si mangia verdura sia cotta che cruda (da poco quella cruda, solo ora che ha 20 mesi le inizia a interessare, l'altro giorno ha voluto a tutti i costi assaggiare il radicchio, ma ha fatto fatica a mangiarlo, ha una consistenza strana!). Di frutta invece sempre in abbondanza, soprattutto kiwi (mio dio che cacche da paura!).

MI ricordo di una ricetta che aveva postato Francesca G. nel topic apposito: proponeva delle polpette fatte con le verdure crude, praticamente invece di cuocere e schiacchiare la verdura (carote e cipolla per esempio, ma anche altro), le frullava a crudo, le polpette ottenute con questa verdura venivano solo scottate, giusto per indorarle, per cui avevano una perdita di nutrienti nettamente inferiore! Se non ricordo male i felafel si fanno con la verdura cruda, ma dopo andrebbero fritti, io di solito li passo al forno o in padella con poco olio e vengono bene uguali.

Io direi che l'importante è che la frutta e la verdura ci siano, crude meglio, se no cotte in modo da evitare la dispersione, ma l'importante è che ci siano! Nel loro piatto e anche nel nostro, dobbiamo dare il buon esempio, no?

Buon anno a tutte!

NaturAoDistruzione

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da NaturAoDistruzione » ven feb 11, 2011 2:14 pm

cocotte ha scritto:Ciao,
a meno che non ci siano realmente grossi problemi non intendo togliere i legumi dalla dieta di mia figlia perché li ritengo importanti e non voglio darle solo proteine animali.
Grazie mammafelice per i consigli. Non associo mai i legumi ad altre proteine, magari ho solo esagerato un pochino :oops: con le quantità, gasata dal fatto che lei li gradisce!!!
Ho sospeso per qualche giorno. Riprenderò dal principio con le lenticchie decorticate e poi gli altri poco a poco senza usare quelli in scatola.
Nel frattempo forse ho capito che i mal di pancia non erano dovuti solo a quelli ma anche ai semi dei chicci di melograno di cui va matta, e che ora le daremo con il contagocce (anzi, il contachicchi!!!!!)
Troppi legumi ( amidi ) possono essere dannosi prima dei 3 anni. Quanti mesi ha la tua bimba?
I legumi vanno cotti bene e va fatta attenzione nel rimuovere la prima acqua di ebollizione che è sempre ricca di sostanze anti-nutrienti e leggermente velenose. Ricordati sempre che le lenticchie, le arachidi ed i lupini hanno un alto potere allergizzante quindi non andrebbero introdotti prima dei 3 anni di età e comunque sempre dati con parsimonia anche dopo.
Dato che parli di lenticchie ti consiglio di eliminarle completamente almeno fino ai 3 anni di età poi potrai cominciare ad introdurle saltuariamente.
Inoltre ti consiglio di leggere questo post che contiene anche vari link importanti sull'alimentazione dei neonati e soprattutto sulla dannosità dei cereali e degli amidi nella prima infanzia e durante lo svezzamento.
viewtopic.php?f=9&t=38265

Avatar utente
sissimia
Messaggi: 88
Iscritto il: ven nov 28, 2008 2:34 pm

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da sissimia » sab feb 12, 2011 3:24 pm

Scusami "NaturaoDistruzione" (più distruzione che natura, direi), ma se i cereali non li si può magiare, i legumi nemmeno, abolita la carne e i latticini cosa dovrei dare da mangiare a mio figlio di 2 anni? Solo frutta? e dei pesticidi che ne dici? forse non dovrei dare nemmeno quella e farlo vivere d'aria?

NaturAoDistruzione

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da NaturAoDistruzione » sab feb 12, 2011 8:22 pm

sissimia ha scritto:Scusami "NaturaoDistruzione" (più distruzione che natura, direi), ma se i cereali non li si può magiare, i legumi nemmeno, abolita la carne e i latticini cosa dovrei dare da mangiare a mio figlio di 2 anni? Solo frutta? e dei pesticidi che ne dici? forse non dovrei dare nemmeno quella e farlo vivere d'aria?
Pesticidi? Mi sembrava ovvio che le mamme su questo forum dessero solo alimenti biologici ai loro figli, che madri siete se no? Oddio. Più importante il gelato, il cinema e la playstation della salute? Non perdo tempo allora, povero il tuo bambino.

didy
Messaggi: 170
Iscritto il: sab ott 17, 2009 8:47 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da didy » sab feb 12, 2011 9:22 pm

Probabilmente in questo forum siamo tutte mamme peggiori di te! A proposito: hai figli?
In ogni caso non hai risposto alla domanda di sissimia, sempre che tu voglia ancora perdere tempo con noi comuni mortali, mi interesserebbe una risposta.
ciao

NaturAoDistruzione

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da NaturAoDistruzione » dom feb 13, 2011 8:01 pm

Gli alimenti chimici non-biologici oltre a rovinare la salute vostra e dei bambini in primis distruggono il Pianeta, l'ecosistema, la catena alimentare naturale e causano morte, distruzione, guerre e povertà.

Avatar utente
sissimia
Messaggi: 88
Iscritto il: ven nov 28, 2008 2:34 pm

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da sissimia » lun feb 14, 2011 10:10 pm

Vista la tua risposta sono io che non perdo ulteriore tempo con te...che sei peggio di un pesticida :lol:

Avatar utente
mammafelice
Messaggi: 706
Iscritto il: sab nov 10, 2007 11:03 am
Controllo antispam: cinque
Località: provincia di torino
Contatta:

Re: Legumi e mal di pancia

Messaggio da mammafelice » mar feb 15, 2011 11:16 am

Distruzione (uomo?), interessante il link che hai postato, ma poco veritiero se me lo concedi. Gli amidi sono al contrario il cibo principe nell'alimentazione del bambino. So che questo non piace troppo a paleodietisti e crudisti, ma pace all'anima loro.
E' vero che a livello di stomaco la digestione è ancora parziale (ma il punto è che normalemente fino ai 3 anni l'alimento per eccellenza dovrebbe essere il latte materno), ma la folra intestinale dei lattanti è stato dimostrato che è molto efficiente. Recupera buona parte dell'energia (e sotto forma di super benefici acidi grassi a catena corta) a livello del coln e pensa che funziona bene anche sull'amido crudo :wink:
le lenticchie poi non sono particolarmente allergizzanti e, decorticate, sono tra i primi legumi che si può introdurre :)
P.S. credo che la maggior parte delle mamme qui sia attenta all'acquisto di prodotti biologici, locali e di stagione, ma di grazia riconosciamo un certo prezzo a certi prodotti. Non è carino presentarsi come stai facendo tu :wink: hai un atteggiamento un poco aggressivo se me lo consenti...

Rispondi