Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

alimarcus
Messaggi: 37
Iscritto il: mar feb 02, 2010 6:06 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Riserva Naturale "Valli del Mincio", Mantova
Contatta:

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da alimarcus » mer mar 02, 2011 10:30 am

raffaella71 ha scritto:Ciao a tutti, scrivo per chiedere se ci sono famiglie alle prese con l' alimentazione di un asilo nido di quelle previste dalla dietista ussl , cioè se in quanto vegani avete scelto un nido apposito (ce ne sono? ) o se richiedete una dieta diversa per i vostri figli.
[...]
Qui puoi leggere la nostra esperienza
- viewtopic.php?f=5&t=37275
che si è conclusa positivamente: ho aggiunto un aggiornamento.

Ciao, Marco M.

Daria
Messaggi: 4908
Iscritto il: mar nov 14, 2006 7:43 pm
Controllo antispam: cinque
Località: mantova
Contatta:

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da Daria » lun mar 14, 2011 12:25 pm

Vi invitiamo alla lettura della notizia:

Alimentazione vegetariana nei bambini: una scelta sicura
Ulteriore conferma dallo studio su 97 bambini italiani effettuato
dall'equipe del prof. Pinelli.

http://www.scienzavegetariana.it/news_dett.php?id=1107

Vi informiamo inoltre che il prof. Pinelli sarà ospite nella tramissione
di RaiUno UNO Mattina martedì 15 marzo alle 9.30 per parlare di questo
argomento.

La Redazione di SSNV

alimarcus
Messaggi: 37
Iscritto il: mar feb 02, 2010 6:06 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Riserva Naturale "Valli del Mincio", Mantova
Contatta:

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da alimarcus » lun mar 14, 2011 5:49 pm

Beh, questa notizia fa molto piacere, ma naturalmente non mi sorprende, tanto più che uno dei 97 bambini dello studio - anzi, del sottogruppo degli 11 vegan - è mio figlio!

Marco M.

Daria
Messaggi: 4908
Iscritto il: mar nov 14, 2006 7:43 pm
Controllo antispam: cinque
Località: mantova
Contatta:

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da Daria » lun mar 14, 2011 8:52 pm

alimarcus ha scritto:Beh, questa notizia fa molto piacere, ma naturalmente non mi sorprende, tanto più che uno dei 97 bambini dello studio - anzi, del sottogruppo degli 11 vegan - è mio figlio!

Marco M.
Ciao Marco,
tuo figlio vegano dalla nascita (che meraviglia..), quanti mesi o anni ha adesso?

alimarcus
Messaggi: 37
Iscritto il: mar feb 02, 2010 6:06 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Riserva Naturale "Valli del Mincio", Mantova
Contatta:

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da alimarcus » mar mar 15, 2011 3:26 am

Daria ha scritto:tuo figlio vegano dalla nascita (che meraviglia..), quanti mesi o anni ha adesso?
Vero, è meraviglioso; Daniele ora ha un anno e sette mesi.

M.

alimarcus
Messaggi: 37
Iscritto il: mar feb 02, 2010 6:06 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Riserva Naturale "Valli del Mincio", Mantova
Contatta:

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da alimarcus » mer mar 16, 2011 2:58 am

Vi informiamo inoltre che il prof. Pinelli sarà ospite nella tramissione
di RaiUno UNO Mattina martedì 15 marzo alle 9.30 per parlare di questo
argomento.
http://www.youtube.com/watch?v=vycXZqQCwSY

Avatar utente
mammafelice
Messaggi: 706
Iscritto il: sab nov 10, 2007 11:03 am
Controllo antispam: cinque
Località: provincia di torino
Contatta:

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da mammafelice » mer mar 16, 2011 10:51 am

Grazie per il link, ora me lo guardo :-)

Avatar utente
mammafelice
Messaggi: 706
Iscritto il: sab nov 10, 2007 11:03 am
Controllo antispam: cinque
Località: provincia di torino
Contatta:

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da mammafelice » mer mar 16, 2011 11:35 am

Edit: appena visto. Che noiosa la tipa!
Ghiselli ormai lo conosciamo e da lui non ci si aspetta nulla di diverso da quanto ha detto, ma la conduttrice era chiaramente di parte ed a Pinelli hanno fatto dire poco o nulla....
Poi solita battuta finale, domande sulla "cattiveria" di togliere un alimento... :roll:
La tv è sempre pessima...

Daria
Messaggi: 4908
Iscritto il: mar nov 14, 2006 7:43 pm
Controllo antispam: cinque
Località: mantova
Contatta:

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da Daria » mer mar 16, 2011 9:14 pm

Visto il video...
concordo, la conduttrice è a dir poco antipatica e ovviamente di parte..
Comunque, trovo che il professor Pinelli se la sia cavata piuttosto bene, anche alla battuta finale della tipa ribattendo subito di evere dubbi più che motivati riguardo alla "sana bistecca"
Bravo prof. Pinelli!
Ad ogni modo dalla televisione non c'è mai nulla da imparare..

Avatar utente
melinda
Messaggi: 572
Iscritto il: lun mag 21, 2007 2:07 pm
Località: provincia Trento

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da melinda » lun apr 25, 2011 1:24 pm

Ho leggiucchiato, qua e là il post, sono un pò rattristata per il fatto di non essere riuscita a far togliere la carne/pesce al mio bimbo alla scuola materna (noi a casa seguiamo una dieta quasi vegana, raramente faccio uso di latte e uova). Il mio bimbo fin dallo svezzamento non ha mai voluto mangiare ne carne, ne pesce, latticini quasi nulla e uova idem (se li mangiava li mangiava all'interno delle preparazioni alimentari, es: torte....). Era golosissimo di frutta, ne mangiava a vagonate, ora è al primo anno di asilo e quando ho chiesto se facevano un menù vegetariano mi hanno fatto 2 occhi così :shock: , la risposta è stata no, io da parte mia non ho insistito perchè avevo dovuto fare una serie di colloqui affinchè togliessero dalla dieta del mio bimbo degli alimenti a cui è allergico, quindi ho lasciato un pò perdere. Conclusione: frutta ne mangia molto meno, mentre mangia senza problemi carne e pesce (anzi alle volte li chiede anche a casa), vedendo gli altri bimbi e dandogliela sforzando un pò il bimbo........insomma ha sfalsato i sui gusti iniziali :( . Ora stò cercando il modo di sensibilizzare al meglio le persone, in modo che la gente capisca che la carne non è indispensabile, è dura ma vedo che stò ottenendo i primi risultati (ho organizzato vari corsi sull'alimentazione), speriamo poi di riuscire anche a livello di scuola materna.

mrsaeba
Messaggi: 2
Iscritto il: mer giu 01, 2011 3:19 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da mrsaeba » mer giu 01, 2011 3:32 pm

ciao a tutti,
sono finito in questo forum per caso...passando da un servizio delle iene a D'agde e infine incuriosito da un commento ho letto questa sezione.
la mia domanda è un pò provocatoria ma sono curioso di sapere la vostra opinione in merito...visto che il vegan è una scelta perchè obbligare un bambino a seguire questa filosofia di vita e non farlo scegliere da grande o cmq quando è in grado di capire?
tra l'altro come faceva notare qualcuno all'asilo e alla scuola materna rischia di sentirsi diverso e preso in giro dai compagni

Non è una scelta un pò egoista decidere per lui una cosa cosi importante e privarlo di alimenti tanto buoni quanto importanti (anche se non essenziali da quel poco che ho potuto leggere)?
Secondo me è un pò come quelli che vengono mandati dalle suore...da grandi molti diventano gran bestemmiatori o cmq non sopportano la religione. secondo me rischiate che appena vostro figlio assaggia la carne (perchè è ovvio che sarà la prima cosa che farà appena ne avrà l'occasione) non riesca più a farne a meno (cosa certamente negativa)

io sarei più per una alimentazione varia...sensibilizzandolo pian pian al vegan e facendolo scegliere da solo

Avatar utente
mammafelice
Messaggi: 706
Iscritto il: sab nov 10, 2007 11:03 am
Controllo antispam: cinque
Località: provincia di torino
Contatta:

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da mammafelice » mer giu 01, 2011 3:47 pm

Non credo che cogli il punto: innanzitutto per noi non è un alimento tanto buono (e nemmeno per la salute :wink: ). In ogni caso qualunque cosa è una scelta e qualunque scelta è inizialmente "imposta" ad un bambino piccolo.
Scegliere se vestirli di rosa o azzurro o quali giochi comprare. Scegliere se fargli vedere o meno la tv (e quanta e cosa). Io per esempio al contrario sono stata obbligata a mangiare la carne anche se non volevo.
In ciò che scrivi c'è una buona dose di verità e infatti credo che, nel momento in cui il bambino può esprimere la propria opinione, qualunque obbligo sia alla lunga controproducente.
Qui si parla di bambini molto piccoli. Alle elementari un bambino può già ampiamente scegliere, ma anche prima si può serenamente tenere conto delle sue opinioni.
A 3 anni mio figlio ha chiesto, per l'asilo, menù vegetariano (e non vegan, anche se è vegan in casa). Aveva assaggiato sia i formaggi che la carne e sa da dove vengono entrambi (ora ha 4 anni e mezzo). Se avesse voluto avrebbe potuto chiedere di mangiare come gli altri (l'ho chiesto naturalmente). Se patisse si vedrebbe e ne chiedo regolarmente conferma alle maestre che lo vedono al momento del pasto.
Quindi come vedi non tutto è forzatura.
Quanti bambini credi che, all'asilo, sanno da dove viene quel che c'è nel piatto? Credi che tutti i bambini se sapessero cos'è la carne la mangerebbero? Io so per certo che molti genitori nascondono l'argomento :wink:

Avatar utente
yasodanandana
Messaggi: 2264
Iscritto il: gio set 01, 2005 1:13 pm
Località: diciamo Firenze
Contatta:

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da yasodanandana » mer giu 01, 2011 3:56 pm

mrsaeba:

visto che il vegan è una scelta perchè obbligare un bambino a seguire questa filosofia di vita e non farlo scegliere da grande o cmq quando è in grado di capire?
un genitore non puo' esimersi dall'educare i propri figli. Educare significa, penso, indirizzare i figli il piu' possibile ad una vita etica e salutare. Quindi uno che consideri etico e salutare mangiare vegano e' normale che alimenti i figli in tal modo e che sostenga, con loro, l'opportunita' di questa scelta.
I bambini, gli esseri umani in genere, in ogni caso sono sempre soggetti ad influenze, istruzione, educazione per il solo fatto di essere sottoposti a comunicazioni.. perche' le tradizioni alimentari correnti dovrebbero essere subite o lasciate subire ai propri cari senza batter ciglio e, invece, dovrebbe risultare strano prendersi la responsabilita' di educare in modo piu' cosciente?

tra l'altro come faceva notare qualcuno all'asilo e alla scuola materna rischia di sentirsi diverso e preso in giro dai compagni
cosa molto normale fra i bambini, se non litighi o non ti prendono in giro per qualcosa, ti succede per qualcos'altro.. la scelta vegana o vegetariana sono molto importanti e facilmente sostenibili come tali, non si puo' bypassarle per paura di qualche presa in giro...

privarlo di alimenti tanto buoni quanto importanti
opinabile... io ritengi si tratti di schifezze e, dal punti di vista salutare, dei veri e propri veleni.. parlando di carne, pesce e affini..

io sono veg dal 1982 e conosco un grande numero di vegani e vegetariani.. la percentuale dei figli che rimangono tali e' molto alta, magari, ad una certa eta' desiderano fare l'esperienza di mangiarsi qualcosa che i genitori gli hanno sconsigliato di fare, ma poi riconoscono che cio' che gli hanno insegnato papa' e' mamma e' da seguire..

io sarei più per una alimentazione varia...sensibilizzandolo pian pian al vegan e facendolo scegliere da solo
seguendo lo stesso principio per tutto il resto un genitore, in pratica, non dovrebbe educare i figli...

..

il conquibus e' che puoi anche non diventare mai vegana o vegetariana (anche se ti consiglio vivamente di farlo), ma, sicuramente, se ti apri un minimo a capire gli IMPORTANTI perche' di queste scelte, non ti risultera' difficile capire perche' si tratta di stili di vita che un genitore desidera intensamente trasmettere ai propri figli, non facendo niente che possa OGGETTIVAMENTE essere considerato negativo o lesivo della salute e della psiche dei bambini.. anzi ..

bisognerebbe rivolgersi piuttosto ai genitori che irresponsabilmente, plagiati dalla tv e dal conformismo, riempiono i figli di cibo spazzatura.. dalla carne alle merendine alle bibite ecc. ecc. mi meraviglio che non siano loro a preoccuparci, piuttosto che i genitori vegani...

ciao!!! .. :wink:

alimarcus
Messaggi: 37
Iscritto il: mar feb 02, 2010 6:06 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Riserva Naturale "Valli del Mincio", Mantova
Contatta:

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da alimarcus » mer giu 01, 2011 4:05 pm

mrsaeba ha scritto:Non è una scelta un pò egoista decidere per lui una cosa cosi importante e privarlo di alimenti tanto buoni quanto importanti (anche se non essenziali da quel poco che ho potuto leggere)?
Mi pare che mammafelice (EDIT: e yasodanandana) ti abbiano già risposto con precisione.
In proposito io mi limito a segnalarti un articolo appena pubblicato qui su promiseland, un po' lungo ma ricco di spunti:
- http://www.promiseland.it/2011/05/29/co ... ia-vegano/

L'autore sarà presente questo fine settimana alla Sagra del Seitan di Firenze (conferenza di domenica pomeriggio).

Ciao, Marco M.

Fochetta
Messaggi: 1
Iscritto il: mar mag 31, 2011 10:47 am
Controllo antispam: cinque
Località: Torino

Re: Bambini vegan: dallo svezzamento alla scuola

Messaggio da Fochetta » mer giu 01, 2011 5:00 pm

In effetti proprio in questi giorni mi stavo ponendo il problema dello svezzamento e dei bambini. Sono ancora giovane, non sono sposata e non ho figli, né ho intenzione di averne nel futuro immediato, ma comunque un giorno ovviamente vorrei costruirmi una famiglia e preferisco sempre prepararmi con molto tempo in anticipo a tutte le evenienze che potrebbero presentarsi. In particolare volevo chiedere un'informazione: a volte, purtroppo, per particolari situazioni, non si può allattare il proprio bambino, magari perché il latte va via prima del tempo, a volte in seguito a traumi e cose dle genere.
In quel caso, di solito si va in farmacia e si dà il latte in polvere, ma questo prodotto esattamente di cosa è fatto? So che può risultare una domanda molto stupida e ammetto la mia più totale ignoranza in materia, ma in un caso del genere come si può sostituire il latte materno? So che, comunque, il latte vaccino non deve venire somministrato ai bambini ancora piccoli, quindi dubito che il latte in polvere venga fatto con latte vaccino. Ma rimane quindi sempre la domanda: cosa contiene esattamente? E' un alimento sano da dargli? E soprattutto, si accorda con una dieta etica e totalmente vegana?

Grazie mille a chiunque vorrà rispondere alle mie domande.

Rispondi