Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Pilvi
Messaggi: 116
Iscritto il: mer giu 30, 2010 11:19 am
Controllo antispam: cinque

Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Pilvi » mar ott 12, 2010 7:58 pm

Salve a tutti,
l'inverno è alle porte, qua oggi abbiamo avuto la prima neve e quindi le temperature sono attorno agli zero gradi... e io che continuo ad andare in giro con la mia giacchetta da mezza stagione!
Oggi sono andata a cercare un giubbotto pesante che sia efficace contro le temperature invernali (e possibilmente quelle lapponi), ce n'erano un paio che sembravano molto buoni ma... poi ho scoperto che erano in piuma d'oca! Ovviamente ho poi chiesto alla commessa se aveva dei giubbotti non in piuma d'oca, ma quelli che mi ha mostrato non erano abbastanza pesanti, erano semplicemente delle giacche poco più pesanti delle mie.
Quali sono i materiali sintetici più efficaci contro il freddo? Per dire, se voglio entrare in un negozio e dire "non voglio un giubbotto in piume d'oca ma in XY" cosa devo menzionare? Non m'importa se sarà un po' costoso, le piume d'oca non le voglio, ma allo stesso tempo voglio un prodotto buono e non una schifezza che dopo una stagione lo devo buttare via, e magari non mi ha tenuta calda neanche in quella stagione!
Grazie a tutti in anticipo!

P.S.: se conoscete qualche marca venduta anche all'estero (ora mi trovo in Finlandia) sarei molto contenta!

Davide'80
Messaggi: 954
Iscritto il: gio gen 24, 2008 9:33 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Milano

Re: Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Davide'80 » mar ott 12, 2010 8:17 pm

Prova a guardare a Celio, magari lì trovi qualcosa.

Avatar utente
Michele
Messaggi: 122
Iscritto il: mar ott 05, 2004 3:58 pm
Località: SO
Contatta:

Re: Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Michele » mar ott 12, 2010 10:15 pm

Secondo la mia esperienza ti consiglierei di andare in negozi che hanno articoli sportivi,per farti un esempio una giacca tipo questa
http://it.decathlon.com/escursionismo-a ... 11475.html
potrebbe andare bene, ovviamente dovresti provarla.
Io ho delle giacche da escursionismo/sport leggere ma che proteggono dal freddo e dal vento in modo egregio.
Ovviamente troverai anche delle giacche pesanti, magari con una fodera interna in pile che puoi staccare quando non è così freddo e rimettere nei periodi più freddi.
Sul cosa menzionare io ti suggerirei di entrare, osservare i capi e soprattutto leggere le etichette, l'imbottitura deve essere poliestere o sintetico.
Non fidarti se manca l'etichetta o di cosa ti dice la commessa, per vendere dicono anche bugie...

Kaky
Messaggi: 158
Iscritto il: dom feb 28, 2010 2:35 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Kaky » mer ott 13, 2010 2:51 pm

ciao Pilvi, anch'io sto cercando una giacca per l'inverno, anche se per fortuna in Italia è ancora autunno...
non mi vengono in mente marche cruelty free per il tipo di giacche che cerchi... se ho capito vuoi qualcosa che tenga molto caldo, quindi anche a me è venuto naturale pensare a giacche da montagna. oppure cerchi anche qualcosa tipo cappotto?
purtroppo ho visto che le giacche da donna di Decathlon (marca che ti hanno consigliato) hanno l'imbottitura in piuma. Avevo pensato anche a Patagonia ma ho visto che molti modelli sono in piumino... l'unica è davvero andare a cercare nei negozi e leggere le etichette.
Come ti hanno detto, giustamente, l'imbottitura deve essere poliestere (o comunque poli- qualcosa), per essere sicura che sia sintetica.
Anche su stiletico.com non ricordo di avere visto nulla di recente.

Pilvi
Messaggi: 116
Iscritto il: mer giu 30, 2010 11:19 am
Controllo antispam: cinque

Re: Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Pilvi » mer ott 13, 2010 7:00 pm

Grazie delle risposte!
Giustamente anch'io avevo pensato di leggere le etichette ma essendo in finlandese ho qualche difficoltà... la lingua la sto studiando e me la cavo in qualche modo, però i nomi specifici dei materiali sono dei tecnicismi che non si trovano neanche sul vocabolario! Per quello faccio un po' fatica =(
Un giorno di questi andrò a vedere in un altro negozio (quello che avevo visitato io era appunto uno di articoli sportivi), poi vi farò sapere!

Neemmolina
Messaggi: 162
Iscritto il: dom giu 01, 2008 11:02 pm

abbigliamento etico

Messaggio da Neemmolina » gio ott 14, 2010 11:58 am

Prova un pò a cercare qualcosa di queste marche: ethos, machja, kamakala, kolam, ideo, sobosibio, ne paravano bene in un blog, ora non ricordo quale.
Io ho provato ad ordinare da alcuni siti di vendita on-line francesi e mi sono trovata bene. Ho preso un giubbotto in cotone bio e poliestere riciclato: bellissimo!
Mi piace acquistare sia vegan che bio, preferendo anche tinture per la stoffa dichiarate non tossiche, già siamo inquinati dappertutto e se posso scegliere evito... :mrgreen:

Avatar utente
Sauro Martella
Messaggi: 1978
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Umbria
Contatta:

Re: Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Sauro Martella » dom ott 17, 2010 7:12 pm

Ciao Pilvi,
alla Sagra del Seitan di Arezzo ho notato che l'espositore DiRomeo che fa scarpe certificate Vegan, aveva anche dei giubbitti e se guardi il loro sito sono presenti anche li:
http://www.diromeovegan.it/art_ai_2000_ ... nto__.html
Diromeo sarà presnete al BioVeganFest di Bassano a fine Ottobre, quindi se sei di quelle parti o conti di venire a visitare il fetsival, magari contattali per chiedergli se li porteranno anche li.
:-)

Pilvi
Messaggi: 116
Iscritto il: mer giu 30, 2010 11:19 am
Controllo antispam: cinque

Re: Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Pilvi » mer ott 20, 2010 9:28 pm

Grazie Sauro, ma sono in Finlandia al momento e ci rimarrò per altri due mesi, e ogni tanto la scelta vegana mi provoca delle difficoltà qui! Non ho ancora comprato il giubbotto, spero di trovarne uno non di origine animale il più presto possibile perché il freddo sta arrivando molto velocemente (ha già nevicato due volte!) e inizio a far fatica a uscire di casa con la giacca che ho adesso! Se non lo trovo sinceramente non so cosa fare, mi sentirei non poco incoerente a non mangiare prodotti animali e poi comprare un giubbotto in piume d'oca :?

Pilvi
Messaggi: 116
Iscritto il: mer giu 30, 2010 11:19 am
Controllo antispam: cinque

Re: Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Pilvi » mer ott 20, 2010 10:11 pm

GIà che ci sono vi faccio anche un'altra domanda: quali sono i materiali che proteggono meglio da freddo? Il poliestere è un buon materiale, contando che dovrò affrontare temperature di circa -20/-30 gradi?
So che nulla può contro certe temperature, vorrei solo comprare un giubbotto che sia veramente buono (e non necessariamente economico) e che potrei usare per tanti anni... se ne compro uno economico finisce che patisco il freddo quest'anno e che il prossimo me ne devo comprare uno nuovo, doppio spreco!
E un negozio online che effettui spedizioni in tutta Europa?

Lo so che le mie domande sono noiose ma pensate che se non mi rispondete potrei finire a comprare un giubbotto in piume d'oca :mrgreen: vi ho convinti? :mrgreen:

Avatar utente
Sauro Martella
Messaggi: 1978
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Umbria
Contatta:

Re: Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Sauro Martella » gio ott 21, 2010 7:50 am

Ciao Pilvi, il poliestere di per sè non sarebbe un materiale particolarmente isolante, ma è la sua lavorazione che permette di creare quello che tecnicamente viene definito "agugliato" e che si utilizza normalmente nell'imbottitura di trapunte , giubbotti, ecc.
Si, l'agugliato di poliestere è un buon isolante e poi ci sono altri materiali sintetici tecnici come il "pile" che non è usato come imbottitura, am come tessuto strutturale die capi.
Insomma, ogni negozio specializzato iin articoli sportivi e tecnici dovrebbe avere un buon catalogo di certi capi.

Avatar utente
Ben
Messaggi: 107
Iscritto il: mer set 01, 2010 3:39 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Italia

Re: Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Ben » gio ott 21, 2010 2:40 pm

Ciao Pilvi, la mia esperienza nelle escursioni in montagna d' inverno con vento, neve e temperature anche a - 10 -15 è che innanzitutto il materiale esterno deve essere antivento e impermeabile e credo che meglio del goretex non ci sia niente, oltretutto è anche traspirante che non guasta, poi all' interno di solito c'è una giacca staccabile in pile pesante che ti assicura una buon isolamento dal freddo. Io possiedo una Salewa che è un buon compromesso tra qualità e prezzo ma ce ne sono di tanti prezzi e tanti modelli, ormai mi segue da tanti anni in montagna e veramente è un capo a cui non rinuncerei. Penso che anche in Finlandia nei negozi sportivi puoi trovare queste giacche magari di marche locali.

Pilvi
Messaggi: 116
Iscritto il: mer giu 30, 2010 11:19 am
Controllo antispam: cinque

Re: Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Pilvi » gio ott 21, 2010 2:44 pm

Grazie ancora! Direi che non mi resta che continuare la mia ricerca :D

Kaky
Messaggi: 158
Iscritto il: dom feb 28, 2010 2:35 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Kaky » dom nov 14, 2010 8:27 pm

adesso mi sono messa anch'io alla ricerca di un giaccone invernale. per ora abbastanza infruttuosa.
mi sono resa conto che, mentre per tutta la vita non mi è mai capitato di comprare piumini d'oca (tranne una tragica occasione), senza nemmeno fare attenzione alla cosa, negli ultimi anni è diventato impossibile. Mettono la piuma dappertutto.
Ho girato un bel po' di negozi, niente. A parte un giaccone di Miss Sixty (che non ho più l'età per portare), qualcosina da Coin. E comunque non erano granchè.
Anche nelle catene tipo Zara, niente. Tutte quelle che ho visto erano in piuma.
In un negozio ho spiegato: "vorrei una giaccone che non sia con piumino d'oca", e la commessa ha capito che avevo qualcosa contro le oche: ma se il piumino non è d'oca, allora OK. Non sapendo che pesci pigliare, se ne uscita con la scusa più bella di tutte: "non importa se c'è scritto 'piuma' sull'etichetta, se non c'è la garanzia vuol dire che è sintetica". Come no!!! :evil:

Akentos
Messaggi: 356
Iscritto il: lun giu 14, 2010 4:40 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Cagliari

Re: Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Akentos » dom nov 14, 2010 11:02 pm

Pilvi ha scritto: Lo so che le mie domande sono noiose ma pensate che se non mi rispondete potrei finire a comprare un giubbotto in piume d'oca :mrgreen: vi ho convinti? :mrgreen:
Credo di non poterti essere utile, l'anno passato per Natale, avevamo 27° ed arriviamo a 0° poche volte in un anno, la neve è un miraggio. Però comprendo la tua difficoltà

Akentos
Messaggi: 356
Iscritto il: lun giu 14, 2010 4:40 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Cagliari

Re: Bisogno urgente di un giubbotto... ma vegan!

Messaggio da Akentos » dom nov 14, 2010 11:10 pm

Kaky ha scritto:adesso mi sono messa anch'io alla ricerca di un giaccone invernale. per ora abbastanza infruttuosa.
mi sono resa conto che, mentre per tutta la vita non mi è mai capitato di comprare piumini d'oca (tranne una tragica occasione), senza nemmeno fare attenzione alla cosa, negli ultimi anni è diventato impossibile. Mettono la piuma dappertutto.
Ho girato un bel po' di negozi, niente. A parte un giaccone di Miss Sixty (che non ho più l'età per portare), qualcosina da Coin. E comunque non erano granchè.
Anche nelle catene tipo Zara, niente. Tutte quelle che ho visto erano in piuma.
In un negozio ho spiegato: "vorrei una giaccone che non sia con piumino d'oca", e la commessa ha capito che avevo qualcosa contro le oche: ma se il piumino non è d'oca, allora OK. Non sapendo che pesci pigliare, se ne uscita con la scusa più bella di tutte: "non importa se c'è scritto 'piuma' sull'etichetta, se non c'è la garanzia vuol dire che è sintetica". Come no!!! :evil:
Sì, quest'anno pare che i piumini abbondino...e non ti puoi neanche lamentare della tua commessa, la mia dopo aver capito che non era un rifiuto per allergia, alla mia risposta che alle oche venivano strappate le piume da vive ha risposto: E allora?
:shock: Ed io: E se io le strappassi i capelli, pensa che soffrirebbe?
Lei: Ma io non sono un oca :cry:
Io: (Laura, non puoi insultarla apertamente, anche se ti ha servito la risposta su un piatto) E le sembra che questo ci autorizzi a far soffrire un essere vivente?

Tutto questo in presenza di mio marito, che si voleva sotterrare e che appena usciti, mi ha detto che non mi accompagnerà più. :cry:

Rispondi