Problemi di comunicazione

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
Avatar utente
Valina84
Messaggi: 23
Iscritto il: mer giu 09, 2010 9:20 am
Controllo antispam: cinque

Problemi di comunicazione

Messaggio da Valina84 » mer giu 09, 2010 9:23 am

Ciao!
sto intraprendendo da poco tempo questo "percorso" vegano e devo dire che, a parte qualche sguardo nostalgico ai dolci (e sui quali a volte ho una ricaduta:wink: ) , mi sento molto meglio e mi piace molto inventare (o copiare da qua) qualche nuova ricetta. Unico ma fondamentale problema: il weekend. Abitando abbastanza lontani, io e il mio ragazzo, passiamo tutti i w.e insieme nel suo paese, e questo significa pranzare e cenare da sua madre per 2 giorni, cosa che a me crea molto disagio ultimamente, visto che non ho ancora avuto il coraggio di dirle delle mie nuove abitudini alimentari, e che lei -ovviamente- prepara quasi tutto a base di carne, uova, pesce e latticini. Ho provato a dire al mio ragazzo di parlargliene un po' anche lui, ma lui dice che devo farlo io, fondamentalmente perchè credo sia contrario. Come posso comunicare a "mia suocera" queste mie nuove abitudini alimentari? Voi come avete fatto? Io non ho il coraggio, perché già mi sembra di arrecare disturbo così, andando tutti i w.e a mangiare da lei, se poi deve anche preparare sempre qualcosa di diverso per me...

Daria
Messaggi: 4908
Iscritto il: mar nov 14, 2006 7:43 pm
Controllo antispam: cinque
Località: mantova
Contatta:

Re: Problemi di comunicazione

Messaggio da Daria » mer giu 09, 2010 12:18 pm

Ciao Valina benvenuta!!
secondo me ha ragione il tuo ragazzo...tocca a te parlarne con i tuoi futuri suoceri, al limite lui può sostenerti...
Parla a loro in modo semplice e naturale come del resto è semplice, naturale e salutare questa scelta, spiega a loro i motivi della tua scelta il più dolcemente possibile e vedrai che capiranno.. o comunque rispetteranno la tua scelta, magari offriti di preparare da te i tuoi piatti che poi potrai condividere con loro, in questo modo non ti sentirai di "peso".
Se proprio vedi che non capiscono e fanno storie, allora temo, dovrai decidere di passare il fine settimana diversamente..
Ti auguro buona fortuna e facci sapere... :)

Avatar utente
Giovanna2.0
Messaggi: 45
Iscritto il: ven mag 07, 2010 10:44 am
Controllo antispam: cinque
Località: Roma
Contatta:

Re: Problemi di comunicazione

Messaggio da Giovanna2.0 » mer giu 09, 2010 3:23 pm

Ciao Valina (hai un blog? forse ti leggo già),
mi rendo conto di come possa essere complicato perché penso che a breve dovrò fare la stessa cosa (comunicare a suoceri e affini le mie scelte alimentari... e sì che per andare per gradi non ho ancora eliminato i latticini e le uova).
Penso che la cosa migliore sia quella che ti suggerisce Daria, magari anche preparando a casa qualcosa che si può conservare (dei dolcetti, per esempio, dei piatti rustici, una torta salata...) e portandola come contributo. Ovviamente ti suggerisco di scegliere qualche preparazione golosa e particolare, in modo che possano rendersi conto subito che non è solo insalatina :-)
Di solito il problema è questo, con alcuni esponenti delle generazioni passate! :-)
In bocca al lupo

Avatar utente
Valina84
Messaggi: 23
Iscritto il: mer giu 09, 2010 9:20 am
Controllo antispam: cinque

Re: Problemi di comunicazione

Messaggio da Valina84 » mer giu 09, 2010 6:29 pm

Grazie Daria e Giovanna! Ci proverò, anche se, solo all'idea, divento già rossa! :oops: Non credo potrò offrirmi di preparare le mie cose, perché mia "suocera" è un po' gelosa della cucina, ma tenterò...

ps @Giovanna: avevo un blog anni fa, ma adesso non più... :)

Rispondi