Se niente importa

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
sunyata
Messaggi: 40
Iscritto il: lun apr 12, 2010 2:51 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Se niente importa

Messaggio da sunyata » lun mag 10, 2010 12:28 pm

"E' antropomorfismo provare a immaginarsi dentro la gabbia di un animale d’allevamento? E antropodiniego non farlo?
Una gabbia per galline ovaiole concede in genere a ogni animale una superficie all’incirca di quattro decimetri quadrati: uno spazio grande poco meno di un foglio A4. Le gabbie sono accatastate in pile da tre a nove — il Giappone detiene il record d’altezza per le gabbie di batteria, con pile di diciotto gabbie — in capannoni privi di finestre.
Entra mentalmente in un ascensore affollato, un ascensore così affollato che non riesci a girarti senza sbattere (esasperandolo) contro il tuo vicino. Un ascensore così affollato che spesso rimani sollevato a mezz’aria. Il che è una specie di benedizione, perché il pavimento inclinato è fatto di fil di ferro che ti sega i piedi. Dopo un po’ quelli che stanno nell’ascensore perderanno la capacità di lavorare nell’interesse del gruppo. Alcuni diventeranno violenti, altri impazziranno. Qualcuno, privato di cibo e speranza, si volgerà al cannibalismo.
Non c’è tregua, non c’è sollievo. Non arriverà nessun addetto a riparare l’ascensore. Le porte si apriranno una sola volta, al termine della tua vita, per portarti nell’unico posto peggiore..."


Tratto da

Se niente importa (J.S. Foer)


http://www.illibraio.it/dettaglio/65720 ... ta-di-vita

nikobiondo
Messaggi: 425
Iscritto il: dom apr 29, 2007 10:12 am
Controllo antispam: cinque
Località: Formia
Contatta:

Re: Se niente importa

Messaggio da nikobiondo » mar mag 11, 2010 11:15 am

L'ho acquistato domenica pomeriggio e ne ho letto già una cinquantina di pagine.
Davvero un gran libro-inchiesta da leggere e far leggere.

sunyata
Messaggi: 40
Iscritto il: lun apr 12, 2010 2:51 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Se niente importa

Messaggio da sunyata » mar mag 11, 2010 1:38 pm

nikobiondo ha scritto:L'ho acquistato domenica pomeriggio e ne ho letto già una cinquantina di pagine.
Davvero un gran libro-inchiesta da leggere e far leggere.
A me l'ha regalato mio marito per la Festa della Mamma.
Anche io lo trovo davvero interessante.
Amo Foer da anni e in questa veste giornalistica riesce comunque a farti riempire gli occhi di lacrime, a farti ridere.
E la sua scelta di onnivoro selettivo è davvero difficile.
Più difficile di quella vegetariana e vegana.
Per questioni sociali.
Io non ce la farei.

Mah
Messaggi: 470
Iscritto il: lun gen 01, 2007 10:29 am

Re: Se niente importa

Messaggio da Mah » ven giu 04, 2010 11:42 pm

Cosa intendi? Approfondiresti questa riflessione?

Rispondi