Culetto un po' così così...

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
Francesca B.
Messaggi: 126
Iscritto il: lun mag 25, 2009 9:46 am
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone
Contatta:

Culetto un po' così così...

Messaggio da Francesca B. » mer mar 24, 2010 11:29 am

Ciao,
scusate il titolo un po' così così ma si parla proprio del culetto della mia bimba, Clara, 1 anno giusto giusto ieri.

Allora, sono un po' preoccupata perchè ho notato dei sanguinamenti, poche gocce, quando fa la cacca e stasera anche una piccola ragadina non dolorosa esterna.
Spigo meglio: mesi fa abbiamo iniziato a fare la cacca sul water, spingeva un sacco e ho pensato di provato di provare. Clara fa la cacca ogni giorno - rigorosamente a metà pranzo! - sul water, non si lamenta e ci sta poco. Quindi non c'è dolore. Nell'ultima settimana, però, ho notato che ogni tanto sulla carta igienica ci sono delle goccioline di sangue, e stasera si vedeva proprio la ragadina e l'ano arrossato. Frutta e verdura ne mangia un sacco, adora le zuppe e le creme di verdure. Avevo associato questi episodi alle banane, dovrebbero indurire la cacca, no? Ma mi sembra che non sia così, un po' indurita ma sempre soffice e voluminosa (da brava bimba veg!). Che siano i kiwi? Lei li adora, ne mangia spesso due al giorno, anche belli acidi.
Mi viene in mente anche che possa essere l'uso della carta igienica, che io abbia sfregato troppo?

Sinceramente un po' mi preoccupa, anche perchè mia suocera mi ha detto che anche mio marito aveva lo stesso problema da piccolo e oggi continua ad averne. Mi dispiacerebbe che iniziasse con queste torture così presto.

A voi è mai capitato? Cosa avete fatto?
Domani chiamo il pediatra, devo comunque fare anche la visita di controllo, vediamo cosa mi dice.

...fatemi sapere, please!
francesca

azahar751
Messaggi: 742
Iscritto il: gio ott 13, 2005 7:53 am
Località: Trento

Re: Culetto un po' così così...

Messaggio da azahar751 » mer mar 24, 2010 1:53 pm

E' capitato alla mia grande, di recente, ma nel suo caso era stao un episodio di stitichezza e conseguente cacca dura. Per aiutare la guarigione (ogni volta che faceva pipì le bruciava perchè è salata) ho messo della pasta protettiva che faccio io (cera d'api, olio e 4% ossido di zinco), ma qualsiasi pasta simile ecobio aiuta.
Per evitare che la cosa si ripresenti puoi provare a togliere i kiwi (sui genitali dei miei bambini il kiwi ha un effetto devastante, causa pipì e cacca acida e arrossamento) e cercare una carta igienica più morbida, oppure tagli a pezzetti un lenzuolo di flanella che è sicuramente più delicato e usi quello al posto della carta igienica, almeno fino a guarigione. Oppure anche un vecchio pile va bene, è morbidissimo. Facci sapere!

Avatar utente
mammafelice
Messaggi: 706
Iscritto il: sab nov 10, 2007 11:03 am
Controllo antispam: cinque
Località: provincia di torino
Contatta:

Re: Culetto un po' così così...

Messaggio da mammafelice » mer mar 24, 2010 3:16 pm

Prova a lavarla con l'acqua velocemente al posto di usare la carta igienica. O usare una pezza di flanella che lavi... Per i kiwi non so, Nicolò ne mangia spesso, trovo tutti i semini nella cacca, ma non gli hanno mai irritato il sedere... Magari in questo periodo ha esagerato con le fibre, oppure è solo la carta igienica. A me stessa è capitato! Forse se si mangia qualcosa che lascia fibre o pezzettini e poi si pulisce con la carta igienica...

Francesca B.
Messaggi: 126
Iscritto il: lun mag 25, 2009 9:46 am
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone
Contatta:

Re: Culetto un po' così così...

Messaggio da Francesca B. » mar mar 30, 2010 4:33 pm

Grazie per le vostre risposte. Scusatese rispondo solo ora, ma nei giorni scorsi non riuscivo a collegarmi.
In questi giorninon l'ho pulita con la carta igienica, ma con una spugnetta e tamponando senza strofinare. La ragadina si è rimarginata.

Ashar, non sapevo che il kiwi facesse così, lo mangia da un paio di mesi e non è mai successo nulla (anche lei semini nella cacca..). In pratica rende la pipi e la cacca acida e di conseguenza arrossa e rovina la pelle rendendola più delicata ed esposta alle abrasioni, ho capito bene?

Ma scusate, spiegatemi che inizio a capire poco: ma per queste cose non ti consigliano di mangiare più frutta e verdura?? Mammafelice, in che senso dici ha mangiato troppa fibra? Cosa dovrei darle secondo te? E se diminuisco la fibra non mi ritrovo con la cacca più dura e che fa fatica a uscire? Quindi con il rischio di provocarle dolore..

Non ci capisco più niente!

Avatar utente
mammafelice
Messaggi: 706
Iscritto il: sab nov 10, 2007 11:03 am
Controllo antispam: cinque
Località: provincia di torino
Contatta:

Re: Culetto un po' così così...

Messaggio da mammafelice » mar mar 30, 2010 5:34 pm

Mmm, la fibra fa bene, ma se è troppa (rispetto ai liquidi sopratutto) può avere l'effetto opposto e rendere più difficili le evacuazioni. Nei bambini sotto i due anni è da limitare (sopratutto se sono veg e il rischio di eccedere è più concreto). Anche per gli adulti l'eccesso di fibra insolubile (la crusca insomma) può irritare le pareti dell'intestino, sopratutto se non si è abituati o se si assume troppa fibra "secca" (penso tipo alle fette biscottate con crusca aggiunta e via dicendo), ma non credo sia il vostro caso!
Ma la mia era solo una supposizione, anche perchè se le cacche sono soffici e voluminose non credo possa essere quello il problema. Non è stitica, era solo un po' irritata giusto?
Secondo me stai tranquilla, capita avrà mangiato qualcosa che le ha fatto fare la cacca più acida del solito (e non è per forza la frutta acidognola), oppure l'irritazione è nata usando la carta igienica semplicemente. A volte capita anche a noi grandi, solo che noi non ci guardiamo costantemente lì! Se non ha male, va di corpo regolare (almeno una volta al giorno) e le feci sono "belle", ritienila una cosa casuale o appunto dovuta a qualche irritazione esterna transitoria.

Rispondi