parodontite

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
blueyesvegan
Messaggi: 177
Iscritto il: ven feb 01, 2008 5:03 pm
Controllo antispam: diciotto

parodontite

Messaggio da blueyesvegan » mar mar 16, 2010 2:22 pm

Nonostante io segua una dieta vegana, quasi crudista, e nonostante lavi quotidianamente e accuratamente (ma delicatamente) i denti con uno spazzolino a setole morbide naturali, e con filo interdentale in seta, da qualche mese ho iniziato ad avere i seguenti sintomi:
- sensibilità accentuata di alcuni denti,
- dolore molto forte ad alcune gengive quando passo il filo interdentale,
- sanguinamento delle gengive causato da un uso assolutamente non violento del filo interdentale,
- retrazione gengivale evidente, specialmente a carico degli incisivi inferiori e superiori,
- mobilità di alcuni denti, quando li spingo con un dito.
Il mio dentista sostiene che io abbia una parodontite molto preoccupante, ma non per la sua gravità attuale, bensì per la mia relativamente giovane età (23 anni), per cui di questo passo rischio di perdere tutti i denti abbastanza precocemente.
Per far fronte a tale situazione sono stato sottoposto a pulizia profonda (scaling), spendendo anche parecchi soldi, ma la situazione non è migliorata.
Quali possono essere le cause, e quali i rimedi?

Avatar utente
bckbkice
Messaggi: 437
Iscritto il: mar nov 29, 2005 3:43 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Roma
Contatta:

Re: parodontite

Messaggio da bckbkice » mer mar 17, 2010 9:06 am

Le cause possono, come al solito essere moltissime,dovresti dire qualcosa in più sul tuo stato di salute in generale.
Al mio compagno, che ha una parodontite forte con discreto sanguinamento, faccio prendere ciclicamente 1/2 gr di vitamina C al giorno. Devo dire che quando si ricorda e le prende sta molto meglio.

Avatar utente
bckbkice
Messaggi: 437
Iscritto il: mar nov 29, 2005 3:43 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Roma
Contatta:

Re: parodontite

Messaggio da bckbkice » mar apr 06, 2010 11:18 am

Scusa Zeno, quello che dici equivale a sostenere che chiunque non faccia quello che tu consigli potrebbe avere la parodontite.
Fermo restando che in fase acuta i tuoi suggerimenti saranno la cosa più giusta da fare, la parodontite ha sempre numerose cause organiche sulle quali dover indagare.
La vitamina C infatti non è tutto: semplicemente tampona la situazione acuta perchè aiuta a mantenere tonici i vasi sanguigni e i tessuti, ma è ovvio che ogni caso va studiato con cura come avevo già detto e trovata la causa.

Se poi sostieni che una protesi o un prodotto disgregatore sia un rimedio naturale e la vitamina C no, allora mi sa che non siamo allineati sul concetto di naturale...

Avatar utente
bckbkice
Messaggi: 437
Iscritto il: mar nov 29, 2005 3:43 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Roma
Contatta:

Re: parodontite

Messaggio da bckbkice » mer apr 07, 2010 10:27 am

Zeno, io credo che chi è e...roso qui sei solo tu.
Di quale invidia parli, in che contesto credi di scrivere le tue verità?
Comunque, la causa della perdita di denti dipende da tanti fattori, in primis la pessima alimentazione.

Avatar utente
bckbkice
Messaggi: 437
Iscritto il: mar nov 29, 2005 3:43 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Roma
Contatta:

Re: parodontite

Messaggio da bckbkice » mer apr 07, 2010 12:22 pm

Zeno Pagliai ha scritto: La buona alimentazione fa bene a fisico e anche ai denti. Ma la perdita dei denti dipende solo dall' incapacità di lavarseli, e chi è un porcellone avrà sicuramente la dentiera, che naturale, proprio non sarà !!!!
Senti, ma hai studiato alla scuola radio elettra di vicolo stretto del monopoli?
Solo per parlare, ma fior di medici stanno capendo che tutto è collegato, e che non c'è nulla che non generi effetto o che sia effetto di una causa. Quello che hai studiato negli anni settanta andrebbe leggermente aggiornato...
Non credo che tu possa insultare i nostri dentisti solo perchè ritieni di essere il migliore, potresti essere costretto a renderne conto a qualcuno.
Edit:
Adesso, leggendo il tuo sito, capisco molte cose.
La prima è che sei un Cicapino, e questa la dice molto lunga sulla tua apertura mentale.
La seconda è che è evidente che sei venuto qui a fare debunking.
Mi dispiace molto per te, che consumi tutte queste energie per nulla invece di mettere una dentiera in più a qualche poveraccio che non si è lavato bene i denti.

matteo69
Messaggi: 35
Iscritto il: dom giu 07, 2009 3:18 pm
Controllo antispam: CINQUE

Re: parodontite

Messaggio da matteo69 » mer apr 07, 2010 2:29 pm

...cosa vuoi aspettarti da uno così.....,
il solito odontotecnico che si è laureato studiando la notte, che adesso "si crede" riscattato e spara a zero su tutti sventolando la sua Laurea.
Non sa che ci volgiono genarazioni per raggiungere un certo status, e che a quel punto, quando lo si è raggiunto non ci si comporta più così e si è capito cos'è l'umiltà !
Zeno, era meglio rimanersene al proprio posto, a fare le dentiere.
Non si è nemmeno accorto delle tematiche che tratta questo sito ! :D :D :D ...forse credeva di essere in quello dell'oratorio del suo quartiere, dove fare il galletto.

Matteo

claudios
Messaggi: 27
Iscritto il: gio gen 08, 2009 5:08 pm

Re: parodontite

Messaggio da claudios » mer apr 14, 2010 7:40 am

per i denti sensibili e dolorosi senza carie sono arrivato alla conclusione che sia la frutta
probabilmente consuma lo smalto
sono arrivato a questa conclusione dopo qualche anno di frutta spesso e lontano dai pasti
viewtopic.php?f=13&t=30301

Rispondi