ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Avatar utente
pizzente
Messaggi: 43
Iscritto il: ven feb 05, 2010 8:27 pm
Controllo antispam: diciotto

ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Messaggio da pizzente » mar mar 02, 2010 2:02 pm

Ciao a tutti,

Uso spesso una padella antiaderente quando voglio fare la frittata.. mi sono un po' allarmato però dopo aver letto che il teflon sarà vietato negli Stati Uniti entro il 2015 perché nocivo (l'articolo è http://www.corriere.it/Primo_Piano/Scie ... flon.shtml).

L'unica alternativa che mi viene in mente è usare una padella normale e un po' d'olio.. ma vorrei evitare l'olio cotto nella mia dieta.

Cosa potrei acquistare?

Avatar utente
francy71
Messaggi: 702
Iscritto il: sab ago 30, 2008 12:57 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia di Vicenza

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Messaggio da francy71 » mar mar 02, 2010 2:26 pm

ciao pizzente
io per la frittata uso una padella in acciaio di una nota azienda che produce appunto pentole (non so se posso mettere il nome x non fare pubblicità).
Ho bandito il teflon da un po' di tempo e con questa padella (purtroppo il set di padelle ha costato parecchio) faccio una frittata (per le mie figlie, io cerco di evitare le uova più possibile) senza olio che non si attacca, devo solo usare degli accorgimenti (preriscaldare la padella seguendo le indicazioni sul coperchio).
non so se ti sono stata utile

Davide'80
Messaggi: 954
Iscritto il: gio gen 24, 2008 9:33 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Milano

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Messaggio da Davide'80 » mar mar 02, 2010 3:09 pm

Io ho acquistato recentemente due padelle in vetroceramica, sono un po' care ma ne vale la pena.

Riguardo il teflon: un agente di un'azienda produttrice di guarnizioni mi ha detto che il teflon sviluppa vapori tossici se esposto a >400°C, altrimenti è inerte e può essere ingoiato in sicurezza. Io aggiungo che le pentole antiaderenti più economiche hanno uno strato di teflon molto sottile che si consuma facilmente, esponendo l'alluminio che invece bene bene non fa.

Avatar utente
pizzente
Messaggi: 43
Iscritto il: ven feb 05, 2010 8:27 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Messaggio da pizzente » mer mar 03, 2010 7:12 pm

Proverò una padella in vetroceramica, grazie!

Ma il vetroceramica ha almeno un lato negativo rispetto al teflon? oppure è meglio da tutti i punti di vista (salute e funzionalità)?

Davide'80
Messaggi: 954
Iscritto il: gio gen 24, 2008 9:33 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Milano

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Messaggio da Davide'80 » mer mar 03, 2010 8:59 pm

Penso che le padelle in vetroceramica siano migliori sotto tutti gli aspetti, si lavano molto facilmente, sono resistenti all'abrasione.
Io ho acquistato quelle di marca Moneta, hanno il manico che cambia colore a 140°C per avvertirti che puoi abbassare la fiamma.
Non farti ingannare dal termine "ceramica", non sono delicate.

Avatar utente
pizzente
Messaggi: 43
Iscritto il: ven feb 05, 2010 8:27 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Messaggio da pizzente » gio mar 04, 2010 11:19 am

Bene!!
Il fatto è che non mi sembra possibile che l'alternativa al tossico teflon sia qualcosa di più funzionale, più sano e anche più bello! senza lati negativi!

Grazie per le dritte, corro a comprarne una :lol:

Avatar utente
Lucialba
Messaggi: 243
Iscritto il: mer apr 23, 2008 5:52 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Roma

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Messaggio da Lucialba » dom mar 07, 2010 10:51 am

L'argomento interessa anche me, perché sono stufa di queste padelle al teflon che dopo due usi sono già rigate e si devono buttare! Vorrei sapere però se le padelle in vetroceramica permettono di non fare attaccare i cibi cotti senza olio aggiunto come fanno le padelle ricoperte di teflon.

Davide Arnone
Messaggi: 2
Iscritto il: sab apr 10, 2010 8:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Messaggio da Davide Arnone » sab apr 10, 2010 8:50 am

Salve, mi chiamo Davide, ho 34 anni, sono vegetariano da 6, vegano da meno di 3, ed è la prima volta che scrivo al forum.
Non so se sbaglio ma forse parlate delle padelle in CERAMICA (marchio registrato) della Moneta? Mi sembra che in vetroceramica siano i piani cottura e non le padelle. E che le padelle che ho citato non siano in ceramica (nome comune del materiale che conosciamo) ma in CERAMICA (marchio registrato per indicare la tecnologia che quella casa usa per i rivestimenti di quella serie di padelle). Esistono altre padelle in ceramica? Sul sito della Moneta (http://www.moneta.it) quello che si dice del rivestimento di cui parliamo è: "CERAMICA® è uno speciale rivestimento nanotecnologico che crea sulla pentola una pellicola fittissima e compatta, sempre liscia, assolutamente non porosa". Questa o una descrizione simile è solo quanto avevo letto quando ero andato in un negozio per sostituire le mie padelle antiaderenti, ma non mi aveva convinto, perché mi sembra non dica molto sul materiale che viene usato e non mi basta che il rivestimento antiaderente sia del colore della ceramica. Per questo sto per chiedere maggiori informazioni direttamente alla casa.

Daria
Messaggi: 4908
Iscritto il: mar nov 14, 2006 7:43 pm
Controllo antispam: cinque
Località: mantova
Contatta:

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Messaggio da Daria » sab apr 10, 2010 9:08 am

Davide Arnone ha scritto:Salve, mi chiamo Davide, ho 34 anni, sono vegetariano da 6, vegano da meno di 3, ed è la prima volta che scrivo al forum.
Ciao Davide Arnone,
non so risponderti riguardo alle padelle ma ti do il benvenuto sul forum.. :)

gaia
Messaggi: 150
Iscritto il: sab gen 15, 2005 8:55 pm
Controllo antispam: cinque
Località: palermo

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Messaggio da gaia » sab apr 10, 2010 2:04 pm

Trenta o quarant'anni fa le padelle in teflon non esistevano...
ma come facevano le nostre nonne?
cara buona vecchia ONESTA padella di ferro!
Non deve vedere mai acqua sennò s'arrugginisce.
Dopo l'uso la strofino con sale e carta di pane,
e poi l'asciugo bene sempre con la carta e l'appendo
per la settimana successiva (infatti mi faccio due
uova a settimana, le prendo quando vado dal mio amico in campagna).
Oppure c friggo le melanzane e si fanno subito!
Nell'acciaio non si frigge benissimo, il calore si disperde un po'.
Nei ristoranti usano padelle e tegami professionali
d'alluminio, e li abbiamo pure,ma alla fine li usiamo solo per rimaneggiare
la pasta.. insomma per me padella di ferro vince! Ma che sia di buona qualità!
La prima che ho comprato costò poco ma si arrugginiva sempre!

Davide Arnone
Messaggi: 2
Iscritto il: sab apr 10, 2010 8:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Messaggio da Davide Arnone » dom apr 18, 2010 11:10 am

A una settimana dalla richiesta di informazioni tramite e-mail alla Moneta sul loro rivestimento in CERAMICA non ho ricevuto alcun tipo di risposta. Questo è l'indirizzo che indicano sul loro sito web: [email protected] .

Akentos
Messaggi: 356
Iscritto il: lun giu 14, 2010 4:40 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Cagliari

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Messaggio da Akentos » lun giu 14, 2010 5:03 pm

Salve, ho comprato due padelle in alluminio con il rivestimento in ceramica, non sono Moneta, ma marca di cui non ricordo il nome. Le uso da un mese o due, non ricordo, e mi trovo benissimo. Premetto che ho tegami, padelle e pentole di diversi materiali, queste hanno una perfetta antiaderenza. Meravigliose per la precottura della dadolata di melanzane e per riscaldare la pasta al sugo, frittate ed altro. Consigliatissime.

pasionario
Messaggi: 847
Iscritto il: ven lug 01, 2005 12:13 pm
Località: MDR

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da pasionario » mar giu 15, 2010 1:14 pm

Io ho comprato queste: http://www.bialetti.it/it/catalogue/sch ... id_cat=285

CERAMIC OK è l'innovativo rivestimento nano ceramico, costitutito da una fitta rete di particelle ceramiche a base di silicio che presenta una superficie liscia, compatta, uniforme dalle proprietà e performance uniche: resistenza ai graffi, alle abrasioni e alle alte temperature. La purezza e la naturalezza della ceramica per cucinare in modo più sano ed equilibrato.

Ottime devo dire, non si attacca nulla e vanno bene anche per fare le vegan frittate ;)

erbaviola
Messaggi: 474
Iscritto il: sab dic 29, 2007 7:49 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Comunità delle cinque valli bolognesi
Contatta:

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da erbaviola » mar giu 15, 2010 7:22 pm

mah a me la descrizione della bialetti sembra più un claim pubblicitario che una descrizione tecnica. Sono molto titubante, non parlano dei composti reali e io temo molto il binomio piombo-ceramica. qui non dicono se è esente da piombo. Non vorrei ritrovarmi con gli stessi problemi del teflon... o peggio.

Ma le nonne, appunto, cosa usavano? Padelle di ferro non credo proprio, almeno la mia ... rame forse? mah!

erbaviola
Messaggi: 474
Iscritto il: sab dic 29, 2007 7:49 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Comunità delle cinque valli bolognesi
Contatta:

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da erbaviola » gio giu 17, 2010 10:25 am

Un amico mi ha suggerito due soluzioni di acciaio inox, una è di Alessi e costa 68 euro, l'altra di Lagostina e costa 143 euro. Il costo è altino ma in effetti durano una vita, le altre che ho in acciaio sono state acquistate nel '95, della WMF (http://www.wmf.it) e sono ancora perfette, con tutto che io le uso proprio tanto!
Per il momento ho deciso di non fidarmi del rivestimento in ceramica... secondo me tra un po' farà la fine del teflon, ho dato uno sguardo veloce online e ci sono diversi siti americani che parlano di pericolo di cadmio :evil: nel rivestimento in ceramica

Rispondi