ma un'alternativa alla padella antiaderente per la frittata?

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Akentos
Messaggi: 356
Iscritto il: lun giu 14, 2010 4:40 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Cagliari

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da Akentos » mar giu 22, 2010 7:27 am

Usando la padella in acciaio, non si può eliminare l'olio, in questo caso forse sarebbe meglio cuocerla in forno, mettendo la carta nello stampo.

Avatar utente
Giovanna2.0
Messaggi: 45
Iscritto il: ven mag 07, 2010 10:44 am
Controllo antispam: cinque
Località: Roma
Contatta:

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da Giovanna2.0 » mer giu 23, 2010 12:45 pm

Ma le pentole di ghisa, quelle nere e pesanti, vanno bene, o anche là il nero è teflon?

Akentos
Messaggi: 356
Iscritto il: lun giu 14, 2010 4:40 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Cagliari

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da Akentos » mer giu 23, 2010 10:10 pm

erbaviola ha scritto:Per il momento ho deciso di non fidarmi del rivestimento in ceramica... secondo me tra un po' farà la fine del teflon, ho dato uno sguardo veloce online e ci sono diversi siti americani che parlano di pericolo di cadmio :evil: nel rivestimento in ceramica
Ed io che pensavo della ceramica ci si potesse fidare, ne ho comprate due e le uso continuamente

Naturella
Messaggi: 41
Iscritto il: gio giu 17, 2010 6:24 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da Naturella » dom lug 04, 2010 6:54 pm

Ciao!!

Le soluzioni più 'naturali' per me sono: pietra-lavica e vetro-ceramica!

Ora leggo i commenti per vedere se scopro qualcosa di nuovo!
:D

Naturella
Messaggi: 41
Iscritto il: gio giu 17, 2010 6:24 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da Naturella » dom lug 04, 2010 6:55 pm

Akentos ha scritto:
erbaviola ha scritto:Per il momento ho deciso di non fidarmi del rivestimento in ceramica...
Ed io che pensavo della ceramica ci si potesse fidare, ne ho comprate due e le uso continuamente
Oh oh.... :?

Avatar utente
pizzente
Messaggi: 43
Iscritto il: ven feb 05, 2010 8:27 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da pizzente » mer feb 02, 2011 1:55 pm

Davide Arnone ha scritto:Sul sito della Moneta (http://www.moneta.it) quello che si dice del rivestimento di cui parliamo è: "CERAMICA® è uno speciale rivestimento nanotecnologico che crea sulla pentola una pellicola fittissima e compatta, sempre liscia, assolutamente non porosa".
pasionario ha scritto:Io ho comprato queste: http://www.bialetti.it/it/catalogue/sch ... id_cat=285
CERAMIC OK è l'innovativo rivestimento nano ceramico, costitutito da una fitta rete di particelle ceramiche a base di silicio che presenta una superficie liscia, compatta, uniforme dalle proprietà e performance uniche: resistenza ai graffi, alle abrasioni e alle alte temperature. La purezza e la naturalezza della ceramica per cucinare in modo più sano ed equilibrato.
Nanotecnologie?? Azzo.. altro che ceramica, questa è roba della quale è stata più volte ipotizzata la tossicità.. ma porca puttana.
Io ho una padella in CERADUR.. non ho letto da nessuna parte che è un prodotto di nanotecnologia, però a questo punto mi viene il dubbio constatando che CERAMICA e CERAMIC OK lo sono..
Naturella ha scritto:Le soluzioni più 'naturali' per me sono: pietra-lavica e vetro-ceramica!
Vetro-ceramica purtroppo non è affatto naturale essendo costituita da nanobot.. padelle in pietra lavica dove le hai trovate? "pietra-lavica" come marchio registrato (ovvero con possibili nanocosi dentro) oppure vera pietra lavica? Non si attacca la frittata?
erbaviola ha scritto:Un amico mi ha suggerito due soluzioni di acciaio inox, una è di Alessi e costa 68 euro, l'altra di Lagostina e costa 143 euro. Il costo è altino ma in effetti durano una vita, le altre che ho in acciaio sono state acquistate nel '95, della WMF (http://www.wmf.it) e sono ancora perfette, con tutto che io le uso proprio tanto!
Il problema dell'inox è che la frittata si attacca senza olio..
erbaviola ha scritto:Per il momento ho deciso di non fidarmi del rivestimento in ceramica... secondo me tra un po' farà la fine del teflon, ho dato uno sguardo veloce online e ci sono diversi siti americani che parlano di pericolo di cadmio :evil: nel rivestimento in ceramica
Azzo!! Link?
gaia ha scritto:Trenta o quarant'anni fa le padelle in teflon non esistevano...
ma come facevano le nostre nonne? cara buona vecchia ONESTA padella di ferro!
Si ma le nostre nonne ci mettevano anche olio abbondante nella frittata per non farla attaccare.. e visto che me ne mangio una al giorno non posso optare per le padelle di ferro purtroppo!

Vale6607
Messaggi: 234
Iscritto il: ven dic 03, 2010 9:29 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Torino
Contatta:

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da Vale6607 » mer feb 02, 2011 3:41 pm

Quoto Erbaviola!
Penso anch'io che probabilmente la "ceramica" farà la fine del teflon (che a parer mio, se PERFETTAMENTE conservato, non è così pericoloso da creare allarmismi, ma ovviamente a padella graffiata cambia tutto).

Non sono mai stata una cultrice dell'uovo, da onnivora, ma per anni le poche frittate che facevo le cuocevo nel microonde in teglie di vetro e con niente o pochissimo olio.
Probabilmente verrò lapidata :mrgreen: :wink: 8) per aver nominato il microonde, ma io lo stimo molto!
(pericolo maggiore a strumento di qualità e ben conservato: ustioni da ingordigia! :mrgreen: )

Beh, le nanotecnologie non sono soltanto padelle, è un campo davvero vasto a affascinante e non è certo che sia da criminalizzare nella sua totalità, anche se in linea di massima sono più per i "rimedi della nonna"!!! ;)

Benvenuto Davide!!!!

ZeR0
Messaggi: 45
Iscritto il: mer giu 29, 2011 10:47 am
Controllo antispam: cinque

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da ZeR0 » gio dic 06, 2012 2:01 pm

Scusatemi tutti, leggendo i vostri commenti ho concluso solo una cosa .... Non cè soluzione, giusto ?

Quello fa male, quell'altro pure ecc ecc...
io sinceramente ho fatto prendere a mia madre le bialetti di ceramica che sembrano le migliori, ma ovviamente qui non abbiamo mai dati tecnici da far valutare ad esperti... ma la soluzione qual è allora ?
...
Ciau e grazie a tutti

Avatar utente
sissy81
Messaggi: 1020
Iscritto il: gio ago 30, 2007 12:48 pm

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da sissy81 » ven dic 14, 2012 7:06 pm

che ne pensate di queste in pietra lavica?
http://www.qvc.it/marchi/cucina/stoneli ... 3godvCYAtQ

in quelle di acciaio, se si mette l'acqua al posto dell'olio si attacca comunque il cibo? :roll:

Avatar utente
Etrusca_F
Messaggi: 858
Iscritto il: gio lug 02, 2009 9:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da Etrusca_F » mar dic 25, 2012 6:27 pm

Delle cautele rispetto alle padelle rivestite in "ceramica" si parla anche in questa conferenza del dott. Berrino dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, sui disturbatori endocrini: http://www.youtube.com/watch?feature=pl ... v9rlPVgGbg

Ciao :)

Avatar utente
Etrusca_F
Messaggi: 858
Iscritto il: gio lug 02, 2009 9:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da Etrusca_F » mer dic 04, 2013 3:19 pm

Torno sull'argomento per domandare se, nel frattempo, qualche forumista ha nuove esperienze o conoscenze da condividere sulla questione antiaderente & alternative... :roll:

Grazie. :)

Avatar utente
luisa56
Messaggi: 129
Iscritto il: mer giu 11, 2008 11:22 pm

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da luisa56 » dom gen 12, 2014 3:12 pm

,,scusate, ma la normalissima pentola in acciaio inox?
Basta scaldarla alla giusta temperatura e, vi assicuro, diventa antiaderente !!
Se l'acquistate di buona qualità..dura una vita, anzi la potete pure lasciare in eredità ^_^!!

Avatar utente
Etrusca_F
Messaggi: 858
Iscritto il: gio lug 02, 2009 9:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da Etrusca_F » dom gen 12, 2014 9:59 pm

A me interessa moltissimo, se per favore mi spieghi un po' meglio te ne sono grata :wink:

Avatar utente
luisa56
Messaggi: 129
Iscritto il: mer giu 11, 2008 11:22 pm

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da luisa56 » dom gen 12, 2014 10:43 pm

E' molto semplice devi scaldare la tua padella in acciaio inox,tenendo la fiamma bassa in modo che raggiunga gradatamente la temperatura, fino al punto giusto..con l'esperienza lo..capisci ^_^, le prime volte fai una prova:
Senza aggiungere naturalmente condimento lascia cadere una piccola quantità di cibo, aspetti qualche secondo, e con una spatolina di legno lo sposti...se non si è attaccato la temperatura è ok e puoi continuare
Spero di esserti stata utile

Avatar utente
Etrusca_F
Messaggi: 858
Iscritto il: gio lug 02, 2009 9:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: ma un'alternativa alla padella antiaderente per la fritt

Messaggio da Etrusca_F » lun gen 13, 2014 12:53 pm

Certo, grazie mille Luisa! :)
In effetti, sono indecisa tra la padella in inox e quella in ferro "vecchio stile", però quest'ultima mi lascia un po' perplessa perché non la si può lavare ogni volta, altrimenti arrugginisce -pur asciugandola-(almeno così mi hanno sempre detto in famiglia, dove ce n'è una ancora dei tempi di mia nonna, e funziona tuttora alla grande!).
Inoltre, bisognerà cercare marche particolari di inox 18/10 per avere buoni risultati e durata nel tempo, oppure è sufficiente che sia, appunto, inox 18/10?
Vedo grosse differenze di prezzo, ma non ho strumenti per capire se vi corrispondano significative differenze di qualità... :roll:

Rispondi