ODORE CORPOREO

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
soniap2008
Messaggi: 4
Iscritto il: mer feb 17, 2010 3:36 pm
Controllo antispam: cinque

ODORE CORPOREO

Messaggio da soniap2008 » lun feb 22, 2010 4:37 pm

Sono una donna di 42 anni e da un anno a questa parte, il mio odore corporeo ha iniziato a cambiare e a peggiorare sempre di più.
Non è aumentata la sudorazione, ma prima, a parte le ascelle ed i piedi come tutti, non avevo altri problemi.

Invece ultimamente, ho iniziato a emanare cattivo odore soprattutto dal cuoio capelluto, dal palmo delle mani. Mentre in maniera più blanda ma diffusa anche dal tronco.

Sto per impazzire, perchè sono costretta a lavarmi i capelli tutti giorni anche se sono puliti, perché il giorno successivo al lavaggio, il cuoio capelluto emana un odore acre e amaro.
Sono costretta a lavare spessissimo tutto, anche le giacche invernali, i piumoni del letto. Anche i copri sedili della macchina ed il volante puzzano!!!

Per lavare i capelli sto usando uno shampo antiOdorante, almeno appena lavati profumano ma per poco purtroppo.

Ho notato che per alcuni giorni questo problema era diminuito in concomitanza con una cura antibiotica, ma poi è tornato tutto come prima.

Cosa posso fare?

ulysse
Messaggi: 18
Iscritto il: sab mar 08, 2008 6:38 pm

Re: ODORE CORPOREO

Messaggio da ulysse » mer feb 24, 2010 5:29 pm

Ciao, secondo me un primo tentativo è quello di prestare più cura verso l'alimentazione. Hai notato se nell'ultimo anno c'è stata qualche variazione importante riguardo ai cibi che introducevi di solito? Più proteine, troppi carboidrati, hai introdotto nuove spezie o fai più uso di aglio e cipolla (sono solo degli esempi)? Prova a usare dei buoni fermenti lattici o yogurt a base di probiotici. Auguri.

"Noi siamo quello che mangiamo". (Feuerbach)

Avatar utente
NaturopataOnline
Messaggi: 180
Iscritto il: mar ott 21, 2008 11:37 am
Località: Biassono (MI)
Contatta:

Re: ODORE CORPOREO

Messaggio da NaturopataOnline » ven feb 26, 2010 11:53 am

soniap2008 ha scritto:Sono una donna di 42 anni e da un anno a questa parte, il mio odore corporeo ha iniziato a cambiare e a peggiorare sempre di più.
Non è aumentata la sudorazione, ma prima, a parte le ascelle ed i piedi come tutti, non avevo altri problemi.

Invece ultimamente, ho iniziato a emanare cattivo odore soprattutto dal cuoio capelluto, dal palmo delle mani. Mentre in maniera più blanda ma diffusa anche dal tronco.

Sto per impazzire, perchè sono costretta a lavarmi i capelli tutti giorni anche se sono puliti, perché il giorno successivo al lavaggio, il cuoio capelluto emana un odore acre e amaro.
Sono costretta a lavare spessissimo tutto, anche le giacche invernali, i piumoni del letto. Anche i copri sedili della macchina ed il volante puzzano!!!

Per lavare i capelli sto usando uno shampo antiOdorante, almeno appena lavati profumano ma per poco purtroppo.

Ho notato che per alcuni giorni questo problema era diminuito in concomitanza con una cura antibiotica, ma poi è tornato tutto come prima.

Cosa posso fare?
L' alimentazione sarebbe il primo aspetto da analizzare. anche il tipo di odore può dare qualche indicazione.
la pelle è un emuntore secondario e viene citata in causa quando gli emuntori primari non sono in grado di eliminare tutte le scorie metaboliche.

soniap2008
Messaggi: 4
Iscritto il: mer feb 17, 2010 3:36 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ODORE CORPOREO

Messaggio da soniap2008 » lun mar 01, 2010 1:29 pm

L'alimentazione o stress potrebbero essere la causa.
Però io ho notato che anche uno dei miei due figli inizia ad avere lo stesso problema (cattivo odore dal cuoio capelluto) e inoltre
durante una cura antibiotica questo cattivo odore era fortemente diminuito.

Quindi mi e vi domando: potrebbe essere un'infezione batterica o micotica :? ?

Grazie a tutti dell'aiuto :D !!!

ulysse
Messaggi: 18
Iscritto il: sab mar 08, 2008 6:38 pm

Re: ODORE CORPOREO

Messaggio da ulysse » lun mar 01, 2010 6:06 pm

Se il probelma riguarda tutta la famiglia allora ci sono molte probabilità che sia dovuto a qualcosa che introducete appunto con l'alimentazione. A proposito (questo è solo una mia idea) avete fatto attenzione a che tipo di acqua (o bibite) bevete? Magari un acqua sulfurea potrebbe dare questi problemi...! Fate uso di integratori particolari o farmaci? E' strano che con gli antibiotici il problema sia diminuito, dovrebbe essere il contrario a causa dell'alterazione della flora batterica intestinale...a meno che la cosa non si manifesti a posteriori anche per un effetto rebound e qui si instaurerebbe un circolo vizioso. Per un eventuale causa da infezioni dovresti consultare uno specialista. Mio personale dubbio: ma poi l'infezione sarebbe di tutta la famiglia...?!

"Noi siamo quello che mangiamo". (Feuerbach)

soniap2008
Messaggi: 4
Iscritto il: mer feb 17, 2010 3:36 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ODORE CORPOREO

Messaggio da soniap2008 » lun mar 01, 2010 6:27 pm

Sì, ho preso prenotato una visita dermatologica in un istituto dermatologico di Roma...ma i tempi sono lunghi...ancora 28 gg, nel frattempo il medico di base mi ha prescritto le analisi del sangue con il dosaggio di alcuni ormoni (testosterone, mi sembra la prolattina...), le transaminasi, ... ,per cercare intanto di capirci qualcosa.

L'alimentazione non dovrebbe essere poiché mangio in maniera abbastanza salutare, però negli ultimi 2/3 mesi stavo prendendo il ginseng e un integratore vitaminico, perchè a fine estate/autunno mi sentivo debilitata. Ho visto che il ginseng stimola le ghiandole cortico/surrenali e quindi gli organi sessuali, allora ho deciso di smettere di assumerlo ed ho tolto anche il cerotto anticoncezionale che usavo per problemi di anemia e tra qualche giorno farò le analisi del sangue.

Non so se è un infezione della famiglia, ma in maniera più blanda mi sembra di avvertire lo stesso odore dal cuoio capelluto di mia figlia, lo dico con cautela ma non credo di adesso di fissarmi su questa idea. Pero questo mi farebbe capire che allora non sono né gli ormoni né lo stress, ma forse un'alterazione della flora batterica o qualcosa di simile. Adesso ho acquistato uno shampoo antimicotico e se funziona dedurrò che è una sorta di infezione. Sul palmo delle mani sto mettendo alcune gocce di Tea Tree Oil e sembra che stia temporaneamente funzioni...

Ti ringrazio

Avatar utente
lisavegan
Messaggi: 69
Iscritto il: mar feb 09, 2010 2:28 am
Controllo antispam: cinque

Re: ODORE CORPOREO

Messaggio da lisavegan » mar mar 02, 2010 3:05 am

Cara Sonia,
secondo me,la cosa migliore che puoi fare è chiedere aiuto in una clinica dove praticano digiuno terapeutico.Molte persone come te sono guarite.Concordo sul fatto che alimentazione e stress concorrono a questo,e la pelle è un organo emuntore,quindi espelle tutte le tossine accumulate dall'organismo.Le persone che si trovano dopo un certo periodo a digiuno,cominciano ad espellere dal corpo dei cattivissimi odori,che si tratti di alito,sudore o altri umori.Questo perchè il digiuno risveglia la capacità di autoguarigione del corpo e quindi si depura,eliminando ciò che lo inquina.Probabilmente tu sei arrivata ad un punto che il tuo corpo non è più in grado di reggere e reagisce in conseguenza.Magari,se non trovi subito qualcuno specializzato,prova con un solo giorno di digiuno alla settimana(bevendo sui 2 litri d'acqua nell'arco della giornata,anche tisane depurative vanno bene,ma niente zucchero!!),poi vedi se inizia a fare qualcosa al tuo organismo...
Io credo possa servirti un periodo di depurazione,dubito si tratti di infezioni e/o simili...Comunque,facci sapere!!!!!!!!!Ciao! :)

Avatar utente
bckbkice
Messaggi: 437
Iscritto il: mar nov 29, 2005 3:43 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Roma
Contatta:

Re: ODORE CORPOREO

Messaggio da bckbkice » mer mar 17, 2010 9:02 am

Se fosse capitato solo a te, direi che poteva essere un cambiamento ormonale, ma pare non sia così.
Hai detto che sia a te che a tuo figlio durante una cura antibiotica si è affievolito il problema: perchè avete preso gli antibiotici? Infezioni batteriche o altro?
Altro punto: ti suggerirei di usare prodotti per i capelli il più naturali possibili, evitando gli shampoo antimicotici o antiodoranti della farmacia e rivolgendoti con fiducia alla cosmesi ecobio. A uno shampo neutro, e se non soffri di particolari allergie, potresti aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda e di menta e otterresti un ottimo effetto deodorante naturale.
Poi, concordo con lisavegan, di sicuro avete bisogno in famiglia di un periodo di depurazione se non potete fare un percorso di digiuno.
Se sei di Roma e se vuoi, puoi contattarmi in pvt, sarò lieta di studiare insieme a te cosa potremmo fare.
:wink:

soniap2008
Messaggi: 4
Iscritto il: mer feb 17, 2010 3:36 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ODORE CORPOREO - SOLUZIONE: BICARBONATO DI SODIO

Messaggio da soniap2008 » gio mag 27, 2010 1:15 pm

Ho provato di tutto...shampoo di tutte le specie ....delicati...antimicotici...antibatterici, dottori...analisi del sangue...tutti i tipi di deodorante...alimentazione...bere molta acqua...rimedi casalinghi e non...aceto...anche il tea tree oil e allume di potassio (ottimi prodotti naturali).

Stavo per impazzire, appena lavata puzzavo, docce su docce, lavatrici su lavatrici per togliere questo cattivo odore dagli indumenti e suppellettili.

Finalmente....trovo la soluzione semplicissima che mi riportato alla normalità: IL BICARBONATO DI SODIO.
In pratica neutralizza gli acidi grassi del sebo, che venendo metabolizzati dai batteri della flora batterica cutanea generano cattivo odore.

Lo aggiungo, al momento dell'utilizzo, allo shampo o doccia schiuma e anche nel detersivo in lavatrice...l'ho scoperto da pochi giorni ed è finito il mio incubo. Spero che questa soluzione possa essere di aiuto a chi ha lo stesso problema e ringrazio chi ha cercato di aiutarmi.

Avatar utente
lisavegan
Messaggi: 69
Iscritto il: mar feb 09, 2010 2:28 am
Controllo antispam: cinque

Re: ODORE CORPOREO

Messaggio da lisavegan » gio mag 27, 2010 11:19 pm

Bene Sonia,io non ci avevo proprio pensato!!! :o Comunque è una cura "superficiale"...voglio dire,ok che il bicarbonato ti ha ridato la normalità,però dovresti cercare di trovare comunque una soluzione al problema,cercare di capire da dove proviene...Depurazione intestinale con la idrocolonterapia l'hai provata?Insieme al digiuno di solito è un portento...Evidentemente sei arrivata ad un livello che è meglio se ti depuri senza ingerire cibo per un certo periodo,non credo ci siano altre soluzioni...

LINK
Messaggi: 1
Iscritto il: mer ott 19, 2011 8:37 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ODORE CORPOREO

Messaggio da LINK » mer ott 19, 2011 8:42 pm

ora proverò anche io e spero di aver trovato grazie a voi la soluzione a questo incubo !!!!!!!

morits
Messaggi: 48
Iscritto il: ven apr 30, 2010 11:30 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ODORE CORPOREO

Messaggio da morits » ven ott 21, 2011 12:05 pm

ciao Sonia,

mia mamma in cucina ha una stampa in cui viene descritto come sia utile il bicaronato di sodio per tantissimi scopi, è un prodotto molto utile e naturale, mi fa piacere che tu abbia trovato una soluzione. Volevo chiederti però come fai ad aggiungerlo allo shampo e in che quantità... non ti danneggia i capelli?

Saluti

LUNA DE RENZO
Messaggi: 1
Iscritto il: sab feb 04, 2012 1:38 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ODORE CORPOREO

Messaggio da LUNA DE RENZO » gio feb 09, 2012 3:36 pm

ciao sono una ragazza di 26 anni che ha problemi di odore corporeo....lavoro in una macelleria e apprendo molto anche gli odori purtroppo questo problema mi sta portando ad isolarmi xke le persone che mi circondano sentono il mio odore..ho provato vari visite dermatologiche ma senza nessun risultato sono veramente disperata la mia vita sta diventando un'inferno,spero che potete aiutarmi...ho fatto alcune ricerche ed o sentito parlare del digiuno terapeutico,e una cosa funzionale e se si dove rivolgermi aspetto con ansia vostre risposte....

Rispondi