calo della vista

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
Chiara
Messaggi: 591
Iscritto il: mar ott 05, 2004 2:52 pm
Località: Milano, Mamma di Paolo (20/5/04)
Contatta:

calo della vista

Messaggio da Chiara » ven gen 21, 2005 3:20 pm

Salve mamme, da un po' di tempo ho come l'impressione di aver perso un po' la mia solita vista da falco (avevo 12/10)
Dovrei fare un serio esame della vista per averne conferma, però a volte quando sono sovrapensiero mi capita di vedere un po' sfuocato o addirittura che "mi si incrocino gli occhi", non so se ho reso l'idea, ma questa è la sensazione che ho.
Quando ancora il Paolo non era nato avevo letto che l'allattamento può avere qualche responsabilità a proposito.
Ne sapete qualcosa, c'è niente che possa fare a livello preventivo?

Ciao
Chiara

manuela
Messaggi: 328
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:54 pm

Messaggio da manuela » sab gen 22, 2005 1:51 pm

Io avevo letto che erano leggende metropolitane. In realtà, anche la mia vista proverbialmente da falco , ultimamente fa un po' cilecca. Io me ne sono accorta al super mentre tentavo di leggere le etichette. quindi io non ci vedo più bene da vicino. Onestamente credo sia più l'età che l'allattamento, oppure il lavoro che faccio dove devo essere molto precisa e stanco molto gli occhi. Boh?! Sentiamo le altre mamme! E io corro dall'oculista per una visita! Fra parentesi ho letto da qualche parte che febbraio è il mese degli occhi e la prima visita è gratis ( dagli oculisti che naturalmente aderiscono all'iniziativa).
ciao
manuela

Emy
Messaggi: 405
Iscritto il: dom gen 02, 2005 7:40 am
Contatta:

Messaggio da Emy » sab gen 22, 2005 2:31 pm

Mi sembrava di avere letto, che effettivamente, c'è un rilassamento dei nervi ottici, per questioni ormonali...ma che poi tutto ritorna come era prima .
Ma forse anche il mio cervello fa cilecca!


Però non ricordo la fonte...prova a vedere sul sito LLL

tiziana
Messaggi: 13
Iscritto il: mar gen 04, 2005 11:27 am

Calo della vista

Messaggio da tiziana » sab gen 22, 2005 5:56 pm

Anch' io mi sono accorta che la vista mi è calata.Faccio fatica a mettere a fuoco da lontano(aggiungo che sono pure miope)e , subito dopo aver allattato,mi viene pure l'emicrania.Mi ricordo che mi era successa la stessa cosa con il mio secondo bambino ma l'oculista mi aveva detto che era una cosa che poteva succedere (avere un calo della vista) ma per sapere se era definitivo dovevo aspettare di smettere di allattare per verificare se il peggioramento della miopia era definitivo oppure no.

babygrill
Messaggi: 27
Iscritto il: mer nov 24, 2004 9:19 am
Località: Genova, Mamma di Conni *5 Gennaio 2004

Messaggio da babygrill » sab gen 22, 2005 9:56 pm

Anche io ho letto che la vista cale leggermente, causato dagli ormoni, per fortunatamente riprendere subito dopo aver smesso di allattare.

Al proposito però un'altra domanda: anche voi soffrite per la demenza dell'allattamento? Anche voi lasciate il cane davanti al negozio, non vi ricordate più i nomi di parenti ed amici, fate la strada per arrivare al lavoro anziché andare al supermercato e cosi via?

Chiara
Messaggi: 591
Iscritto il: mar ott 05, 2004 2:52 pm
Località: Milano, Mamma di Paolo (20/5/04)
Contatta:

Messaggio da Chiara » sab gen 22, 2005 10:52 pm

babygrill ha scritto: anche voi soffrite per la demenza dell'allattamento?
Effettivamente sono molto sulle nuvole, e mi perdo via facilmente, oppure rispondo mentalmente alle domande ma non verbalmente e non me ne accorgo finchè non me lo fanno notare...

Chiara

Antonella Sagone
Messaggi: 1252
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:13 am
Località: Roma

Messaggio da Antonella Sagone » dom gen 23, 2005 12:32 am

l'allattamento, in base a tutte le ricerche fatte, non è legato a un calo della vista, nel senso che gli stessi cali si verificano anche in donne che dopo il parto non hanno allattato. Insomma la vista calerebbe comunque.

Un effetto ormonale c'è, ma non riguarda il nervo ottico, ma solo la secchezza delle mucose (tutte quante, e quindi anche quelle degli occhi), che causa un accentuarsi di alcuni disturbi. Si può fare esercizi e sbattere spesso le palpebre, oppure usare delle gocce se si trova che sia questo il prbolema. Comunque sono fenomeni transitori; attenti a non farvi allarmare dagli oculisti che spesso fanno previsioni catastrifiche alle mamme che allattano.
Vi potrà far piacere (o forse no) sapere che questa dell'allattamento che peggiora la vista è una fissazione esclusivamente italiana, infatti tutte le ricerche sono italiane, perché all'estero non si sognerebbero nemmeno di prendere in considerazione l'ipotesi.
Trovate informazioni dettagliate sul sito LLL.
Antonella

Rita
Messaggi: 730
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:16 pm
Località: Piemonte,mamma di Nicolas 5 Giugno 2004

Messaggio da Rita » dom gen 23, 2005 11:51 am

babygrill ha scritto:anche voi soffrite per la demenza dell'allattamento? Anche voi lasciate il cane davanti al negozio, non vi ricordate più i nomi di parenti ed amici, fate la strada per arrivare al lavoro anziché andare al supermercato e cosi via?
Mi fai morire dal ridere!L'ho già detto,siamo da cabaret!
Cmq,si,io sono conciata malissimo!
Già prima ero una sbadata cronica ,ma con la gravidanza prima,e l'allattamento adesso,sono diventata davvero lo zimbello di parenti ed amici!
La cosa positiva è che mio marito si uccide dal ridere di continuo!Cavolo,sto tanto attenta a non fare cazz.....te davanti a lui ed invece,combinazione,mi becca sempre!!!!Pazienza,almeno c'è il lato positivo!Un bacione da Rita

vally
Messaggi: 70
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:02 pm
Località: parma
Contatta:

Messaggio da vally » dom gen 23, 2005 7:34 pm

babygrill ha scritto: Al proposito però un'altra domanda: anche voi soffrite per la demenza dell'allattamento? Anche voi lasciate il cane davanti al negozio, non vi ricordate più i nomi di parenti ed amici, fate la strada per arrivare al lavoro anziché andare al supermercato e cosi via?
presente!!!
a me capita anke di nn ricordare nomi di persone ke conosco da una vita oppure di nn associare la persona alla situazione in cui l'ho conosciuta...x nn parlare poi quando mi presentano le persono e dopo aver stretto la mano nn ricordarmi gia' piu' il nome!!!
eh va be'...anke io sono lo spasso del mio ragazzo!!!!

Antonella Sagone
Messaggi: 1252
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:13 am
Località: Roma

Messaggio da Antonella Sagone » dom gen 23, 2005 11:09 pm

vally ha scritto:
babygrill ha scritto: ...lasciate il cane davanti al negozio, non vi ricordate più i nomi di parenti ed amici, fate la strada per arrivare al lavoro anziché andare al supermercato e cosi via?
...nn ricordare nomi di persone ke conosco da una vita oppure di nn associare la persona alla situazione in cui l'ho conosciuta...x nn parlare poi quando mi presentano le persono e dopo aver stretto la mano nn ricordarmi gia' piu' il nome!!!
ehm... ragazze... ma siete sicure che sia un fatto ormonale?? Ma allora come vi spiegate che io sono così DA SEMPRE??
Ormai sono famosa per queste performance, dovreste sentire con che tono i miei figli mi dicono le cose che "dovrei" ricordarmi...
sob
Antonella

Emy
Messaggi: 405
Iscritto il: dom gen 02, 2005 7:40 am
Contatta:

Messaggio da Emy » lun gen 24, 2005 3:40 am

Antonella...si è scientificamente provato che è un fattore ormonale ...DEVE esserlo altrimenti ho paura che rimarrò così a vita...sapete che mi è successo a natale? c'erano vari pacchetti rimasti e mia sorella andava in giro a cercare di chi fosse un pacchetto su cui c'erano scritte sopra solo 3 lettere S, G e D , lei aveva intuito che fossero le iniziali dei miei figli, io che osservavo la scena , mi domandavo anche io di chi fosse, anche se un'altro regalo per i miei bimbi non mi sarebbe dispiaciuto, stavo allattando il piccolo perciò seguivo solo distrattamente la cosa, e anche quando me lo ha chiesto ho risposto che non ne avevo proprio idea,non sapevo nè chi lo aveva fatto, nè per chi era.
Poi mia mamma mi parlava di altre cose, e alla fine vedo che mia sorella si decide ad aprirlo, e se c'era un gioco dentro, la sua intuizione sarebbe stata giusta.
Beh ..apre,vedo mia figlia contentissima , è "l'allegro pirata" ,quando lo vedo comincio a ridere, che quasi mi manca il respiro solo in quel momento riesco a realizzare che è il regalo che ho comprato assieme alla nonna , e che avevo impachettato qualche settimana prima , io stessa.
E per fortuna che avevo scritto sopra per chi era !!!

Rispondi