hpv e difese immunitarie

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
Avatar utente
IndigoWitch
Messaggi: 56
Iscritto il: ven giu 05, 2009 3:16 pm
Controllo antispam: cinque

hpv e difese immunitarie

Messaggio da IndigoWitch » sab gen 09, 2010 6:55 pm

Salve a tutti, è la prima volta che scrivo un post qui, anche se seguo da tempo il forum di Fabrizio Zago.
Mi è stato diagnosticato hpv di tipo 6, e il ginecologo mi ha prescritto dei farmaci, ma ha aggiunto che devo rinforzare
le difese immunitarie ed evitare lo stress per quanto possibile, altrimenti non servono a nulla né i farmaci, né la diatermo
alla quale mi sono sottoposta.
Se avete dei consigli su rimedi naturali per alzare le difese immunitarie ve ne sarei molto, molto grata, anche perché
non so fino a che punto riuscirò psicologicamente a gestire lo stress, e un aiutino naturale mi servirebbe proprio.
Grazie!

Avatar utente
laura67
Messaggi: 25
Iscritto il: sab mar 21, 2009 4:25 pm
Località: savona

Re: hpv e difese immunitarie

Messaggio da laura67 » lun gen 25, 2010 2:32 pm

Non ho consigli per le difese immunitarie. Ma volevo dirti che ho affrontato questo problema tanti anni fa (1994/95) e solo per la diagnosi mi hanno spedito altrove perchè la dottoressa non si fidava dei laboratori della mia città.
Ho eliminato i condilomi con il laser: me lo avevano spacciato come una cosa semplice. Molto meglio la diatermo che è comunque servita alcuni mesi dopo (perché il laser non aveva fatto tutto il suo dovere).
Poi mi hanno sottoposto ad una cura terrificante di iniezioni che ora spero non si faccia più. E' l'intereferone che ha un mucchio di effetti collaterali, e me li sono beccati tutti pur di debellare l'HPV. Nonostate tutto ormai sono passati tanti anni ed ora mi sembra impossibile di parlarne come di una cosa trascorsa. Sono andata in giro per anni con disinfettanti che passavo ovunque, non ho frequentato bagni pubblici, chiuso con palestre episcine.
Ancora oggi non so come l'ho contratto. Il mio fidanzato di allora non ha avuto nulla. Frequentazioni a rischio, figuriamoci. Un sospetto rimane quello delle visite ginecologiche di controllo presso un ospedale.
Ho voluto raccontarti la mia esperenza solo per dirti di non abbatterti.
Da quella data si sa molto sul virus, c'è stata molta ricerca e più informazione. addirittura hanno fatto un vaccino (anche se non penso che lo farò fare a mia figlia). A me guardavono come un appestata. personale paramedico non sapeva nemmeno cosa fosse l'HPV e poi suona così simile all'HIV....
Ora ho due figli e solo un lontano 8e brutto) ricordo.

Avatar utente
laura67
Messaggi: 25
Iscritto il: sab mar 21, 2009 4:25 pm
Località: savona

Re: hpv e difese immunitarie

Messaggio da laura67 » lun gen 25, 2010 2:32 pm

Non ho consigli per le difese immunitarie. Ma volevo dirti che ho affrontato questo problema tanti anni fa (1994/95) e solo per la diagnosi mi hanno spedito altrove perchè la dottoressa non si fidava dei laboratori della mia città.
Ho eliminato i condilomi con il laser: me lo avevano spacciato come una cosa semplice. Molto meglio la diatermo che è comunque servita alcuni mesi dopo (perché il laser non aveva fatto tutto il suo dovere).
Poi mi hanno sottoposto ad una cura terrificante di iniezioni che ora spero non si faccia più. E' l'intereferone che ha un mucchio di effetti collaterali, e me li sono beccati tutti pur di debellare l'HPV. Nonostate tutto ormai sono passati tanti anni ed ora mi sembra impossibile di parlarne come di una cosa trascorsa. Sono andata in giro per anni con disinfettanti che passavo ovunque, non ho frequentato bagni pubblici, chiuso con palestre episcine.
Ancora oggi non so come l'ho contratto. Il mio fidanzato di allora non ha avuto nulla. Frequentazioni a rischio, figuriamoci. Un sospetto rimane quello delle visite ginecologiche di controllo presso un ospedale.
Ho voluto raccontarti la mia esperenza solo per dirti di non abbatterti.
Da quella data si sa molto sul virus, c'è stata molta ricerca e più informazione. addirittura hanno fatto un vaccino (anche se non penso che lo farò fare a mia figlia). A me guardavono come un appestata. personale paramedico non sapeva nemmeno cosa fosse l'HPV e poi suona così simile all'HIV....
Ora ho due figli e solo un lontano (e brutto) ricordo.

Avatar utente
NaturopataOnline
Messaggi: 180
Iscritto il: mar ott 21, 2008 11:37 am
Località: Biassono (MI)
Contatta:

Re: hpv e difese immunitarie

Messaggio da NaturopataOnline » mer gen 27, 2010 9:56 am

IndigoWitch ha scritto:Salve a tutti, è la prima volta che scrivo un post qui, anche se seguo da tempo il forum di Fabrizio Zago.
Mi è stato diagnosticato hpv di tipo 6, e il ginecologo mi ha prescritto dei farmaci, ma ha aggiunto che devo rinforzare
le difese immunitarie ed evitare lo stress per quanto possibile, altrimenti non servono a nulla né i farmaci, né la diatermo
alla quale mi sono sottoposta.
Se avete dei consigli su rimedi naturali per alzare le difese immunitarie ve ne sarei molto, molto grata, anche perché
non so fino a che punto riuscirò psicologicamente a gestire lo stress, e un aiutino naturale mi servirebbe proprio.
Grazie!
Rinforzare le difese immunitarie richiede una corretta alimentazione, un intestino eubiotico, una buona dose di integrazione di vitamine ed antiossidanti anche in associazione a piante.
non esiste una formula assoluta in quanto ogni individuo è differente.
ho scritto qualche articolo al rigurado e spero che possa aitare a fare chiarezza
http://www.naturopataonline.org/articol ... nti/1.html

http://www.naturopataonline.org/articol ... rio/1.html

http://www.naturopataonline.org/articol ... rio/1.html

Rispondi