racconto su dei vitellini salvati

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
Mah
Messaggi: 470
Iscritto il: lun gen 01, 2007 10:29 am

racconto su dei vitellini salvati

Messaggio da Mah » sab set 19, 2009 10:31 am

Dal forum di Animal Place:

Quando Abby, la direttrice del rifugio, mi ha chiesto se per me andava bene lasciare liberi Freedom e Summer, i nostri due bovini piu' giovani, nel grande pascolo assieme al resto degli animali, le ho domandato "quando?". "Oh, adesso?!". Attacco di panico! Saranno abbastanza grandi per difendersi da soli? Piaceranno alle altre mucche? Saranno in grado di non allontanarsi troppo sulle colline? MI VORRANNO ANCORA BENE? Abby ha risposto con pazienza a tutte le mie domande paranoiche e alla fine ho dovuto per forza acconsetire. Andava bene a tutti...

Freedom e Summer avevano passato gli ultimi tre mesi in un pascolo molto piu' piccolo, assiema a Matt, il gallo, e varie pecore e maiali ciccioni. Erano dunque pronti a cambiare ambiente e stare con altri amici bovini. I bovini non sono come le altre specie, quando si tratta di introdurre nuovi animali in un gruppo. Anche se sono gli animali piu' grossi che abbiamo al rifugio, sono i piu' gentili tra loro. Con qualsiasi altra specie dobbiamo stare in guardia e pronti a intervenire quando qualcuno diventa troppo violento coi nuovi arrivati. Coi bovini non e' cosi'. Nel momento stesso in cui Freedom e Summer sono stati liberati nel pascolo piu' grande, sono diventati parte del gruppo. E' semplicemente cosi'.

Nicholas, l'altro vitellone di ormai 2 anni, era al settimo cielo. Finalmente altri bovini con cui poter giocare! A 12 e 13 anni, gli altri bovini del gruppo, Howie e Sadie, erano ben al di la' dell'eta' del gioco. Nicholas e' stato estremamente gentile coi nuovi arrivati, regolando l'intensita' delle sue "testate" alla loro piccola statura. Howie non e' stata altrettanto gentile. Quando Freedom l'ha sfidata a una gara di testate, Howie ha acconsentito, e ha scagliato, senza cattiveria, Freedom un metro piu' in la'. Non contento, Freedom e' tornato indietro per continuare.

Sadie, anche lei salvata dall'industria della produzione di latte, era molto interessata ad annusare e leccare i nuovi arrivai.

Mentre sto scrivendo queste righe, tutti e cinque i bovini sono vicini al granaio, in attesa. Ho scattato qualche foto, e quando me ne sono andata, sia Freedom che Summer mi hanno salutata con un muggito - MI VOGLIONO ANCORA BENE! Sono contenta. Howie ha anche trovato del tempo per mettermi la testa sulla spalla e sbavarmi addosso :-)

Fonte
Animal Place, Jersey Calves on the Run, 3 settembre 2009

Qui le foto: http://www.agireora.org/info/news_dett.php?id=821

fairy_maila
Messaggi: 61
Iscritto il: mer lug 29, 2009 6:41 pm
Controllo antispam: cinque

Re: racconto su dei vitellini salvati

Messaggio da fairy_maila » sab set 19, 2009 2:06 pm

Che bel racconto :)

Rispondi