Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Avatar utente
Etrusca_F
Messaggi: 858
Iscritto il: gio lug 02, 2009 9:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Etrusca_F » dom ott 09, 2011 10:33 pm

Ciao,
scrivo per la prima volta in questo forum, anche se frequento Promiseland oramai da un po’.
nef ha scritto:Rispolvero questo thread per chiedere: l'acqua di cottura dei legumi si può consumare o va buttata via perché contiene grandi quantità di fitati? :?
La domanda di nef mi interessa perché per me è normale usare l’acqua di cottura dei legumi come base per la varie minestre (ceci, lenticchie, etc.), ma non mi ero mai posta la questione dei residui... anche se dalle precedenti risposte mi pare di capire che, se i legumi sono bio, non sia troppo problematico, perché ammollo e cottura abbattono i fitati.

Aggiungo un altro dubbio, ancora inerente l’ammollo: mia madre ha l’abitudine di aggiungere una punta di cucchiaino di bicarbonato nell’acqua d’ammollo dei legumi per ridurre i tempi di cottura: così facendo, si può compromettere l’assorbibilità dei nutrienti, ferro in particolare?

Grazie e un saluto da una vegana disinformata!! :oops:

Francesca

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Pizza pie » lun ott 10, 2011 8:30 am

In un forum francese (doctissimo) ho letto che l'aggiunta del bicarbonato distrugge una vitamina B1.
Ora vado a cercare...

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Pizza pie » lun ott 10, 2011 8:37 am

Trovato! Era Passport santé, nella prima pagina, all'inizio sotto il titolo Informations essentielles lo dice:

http://www.passeportsante.net/fr/Nutrit ... e=bulletin

"Ne pas utiliser de bicarbonate de soude ou autre levure chimique dans l’eau de cuisson des légumineuses. Le bicarbonate de soude accélérera l’absorption de l’eau lors de la cuisson, mais détruira la thiamine (vitamine B1). L’ajout de ce type d’ingrédient risque aussi de changer la texture des légumineuses en les rendant molles."

Non utilizzare bicarbonato di soda o altro lievito chimico nell'acqua di cottura dei legumi. Il bicarbonato di soda accelera l'assorbimento dell'acqua durante la cottura, ma distruggerà la thiamina (vitamina B1). L'aggiunta di di questo tipo di ingrediente rischia anche di cambiare la consistenza dei legumi rendendoli molli.

Avatar utente
Etrusca_F
Messaggi: 858
Iscritto il: gio lug 02, 2009 9:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Etrusca_F » lun ott 10, 2011 10:50 am

:shock:
Grazie davvero, Pizza Pie!
Ovvieremo ai tempi di cottura lunghi con ammolli più prolungati e la salvifica pentola a pressione.

Buona giornata.

Fra

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Pizza pie » lun ott 10, 2011 3:46 pm

Con i legumi, piuttosto che il bicarbonato è meglio mettere un pezzetto di alga Kombu, che si può tenere e riutilizzare più volte (conservare in frigo). :-)

Avatar utente
Etrusca_F
Messaggi: 858
Iscritto il: gio lug 02, 2009 9:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Etrusca_F » lun ott 10, 2011 5:02 pm

Cioè, l'alga Kombu riesce a diminuire i tempi di cottura?
O migliora l'assorbimento di qualche nutriente dei legumi? :?:
Scusami ma, come vedi, oltre che poco informata sono pure dura di comprendonio!! :oops:

Nella dispensa, oltre alle Kombu, ho anche un pacchetto di Arame: sai se hanno la stessa proprietà?

Grazie ancora per le info e per la tua gentilezza!

Ciao.

Fra

Avatar utente
Etrusca_F
Messaggi: 858
Iscritto il: gio lug 02, 2009 9:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Etrusca_F » lun ott 10, 2011 5:22 pm

... ho appena visto che Passeport Santé raccomanda di "buttare sempre l'acqua d'ammollo"...
Un dubbio in più! :|

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Pizza pie » mer ott 19, 2011 4:12 pm

Sì, infatti l'acqua di ammollo la si getta sempre, io lo davo per scontato... :?

Avatar utente
Etrusca_F
Messaggi: 858
Iscritto il: gio lug 02, 2009 9:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Etrusca_F » mer ott 19, 2011 5:10 pm

Ciao Pizza Pie,

:oops: scusa, non so cosa mi abbia distratta quando ho scritto il msg precedente: naturalmente, anche io butto l’acqua d’ammollo!
Mi sa che urge “risciacquo nella Senna” del mio povero francese! :wink:

Il mio dubbio riguarda invece, come spiegavo sopra, l’utilizzo dell’acqua di cottura per le minestre, oltre che la proprietà dell’alga.

Grazie di nuovo e scusa ancora la disattenzione.

Buona serata.

Francesca

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Pizza pie » mer ott 19, 2011 5:14 pm

Etrusca_F ha scritto:Cioè, l'alga Kombu riesce a diminuire i tempi di cottura?
Ciao, che io sappia riduce i tempi di cottura, sicuramente contiene anche molti minerali ed è buona, non credo che l'arame sia la stessa cosa. :-)

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Pizza pie » mer ott 19, 2011 5:16 pm

Credo non serva gettare l'acqua di cottura: nei minestroni cuoci i legumi ma poi non cambi l'acqua, piuttosto bisogna fare un ammollo accurato prima.

Avatar utente
Etrusca_F
Messaggi: 858
Iscritto il: gio lug 02, 2009 9:12 am
Controllo antispam: cinque

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Etrusca_F » mer ott 19, 2011 8:39 pm

Ricevuto! :P

Grazie, anche per la pazienza, e un saluto.

Fra

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Pizza pie » dom ott 23, 2011 6:49 pm

È un piacere! :-)

barkero
Messaggi: 78
Iscritto il: ven dic 22, 2006 6:38 pm
Controllo antispam: diciotto
Contatta:

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da barkero » mar set 08, 2015 6:29 am

Ciao Daria, mammafelice ha detto che tu hai detto che la germogliazione ad esempio del riso bio integrale, elimina i fitati (QUANTI IN %?) e che questi fitati si trasformano in vitamine (QUALI VITAMINE E IN QUALI QUANTITA' PER 100 GR DI RISO? AD ESEMPIO VITAMINA C CHE SUL NON GERMOGLIATO E' ZERO, DIVENTA MG...? VITAMINA BABY K MG...? E ALTRE MG...?).
Ti ho fatto una domanda da 1 milione di dollari, da scienziati tipo il biochimico vegano Colin Campbell ma io ho inventato una teoria che 'lui sa tanto che tu non sai ma tu puoi sapere qualcosa che lui non sa' e poi se scrivo a lui quando me la da la risposta? Il mese del poi e l'anno del mai?
Passami se ti iesce il mio scherzando aver messo BABY davanti alla vitamina K ma lei rappa così bene che secondo me è una vitamina anche lei, soprattutto per la mente, e che vitamina!
https://www.youtube.com/watch?v=GCPQ6_F-xfo
Un salutone e tantissimi grazie per le tue preziose precedenti info! :roll:

Akira
Messaggi: 1528
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: Eliminare fitati di legumi e cereali integrali..

Messaggio da Akira » ven apr 29, 2016 8:44 am

Per eliminare i fitati si possono germogliare.

Rispondi