Vivere senza televisione

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Avatar utente
Vivere Scalzo
Messaggi: 104
Iscritto il: sab nov 27, 2010 6:15 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da Vivere Scalzo » ven dic 16, 2011 9:41 pm

L'ultima TV collegata all'antenna entrata in casa mia risale al 1999 :D
Dopo ho avuto per due anni una TV collegata ad un lettore DVD e poi nulla.
Direi che si sta decisamente meglio, Si legge di più, si parla di più, decisamente una buona scelta secondo me.
Penso che in futuro comprerò un altro televisore o un videoproiettore per guardare qualche film, ma niente di connesso con l'esterno. Scelgo io quando e cosa guardare e mi godo la visione come se fossi al cinema.

Giorgio

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da Pizza pie » ven dic 23, 2011 8:46 pm

Giorgio! Ci siamo liberati della tv più o meno allo stesso momento! :twisted:
Invece di prendere un televisore per guardare i dvd ti consiglio di investire que soldi in più per un computer dallo schermo più grande. Noi l'abbiamo fatto nel 2006 con il Mac di mio marito (ancora in uso) e abbiamo sempre guardato i dvd su quello.
È posizionato di fronte al divano, mio marito toglie la sua sedia e il computer diventa tv... 8)

Avatar utente
nikudan
Messaggi: 7
Iscritto il: mer gen 04, 2012 4:03 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da nikudan » mer gen 04, 2012 5:42 pm

ciao, io vivo senza la TV da quando più di dieci anni ormai e non ne sento assolutamente la mancanza. se la tua preoccupazione è la noia allora non devi fare altro che trovare passatempi meno passivi come leggere un libro o fare uno sport, e se hai voglia di vedere un film non c'è niente di meglio che uscire a fare due passi per andare al cinema. Posso capire la preoccupazione se hai bambini in casa e magari non vuoi privarli dei cartoni animati (io ho passato i trenta e ancora li guardo!) e documentari tieni presente che esisyono sempre internet ed i DVD con il vantaggio di essere tu a decidere cosa vedere e quando anzichè sprecare ore della tua vita davanti ad una stupida scatola a farti lobotomizzare.

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da Pizza pie » mer gen 04, 2012 6:11 pm

Perfettamente d'accordo con Nikudan! :idea:

Avatar utente
aurea
Messaggi: 155
Iscritto il: gio mag 26, 2011 12:03 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da aurea » ven gen 06, 2012 5:19 am

Io questa esperienza la faccio quando vado in villeggiatura al mare, dove non ho tv e non me ne accorgo nemmeno che manca. Se proprio mi annoio ascolto la radio.

Avatar utente
aurea
Messaggi: 155
Iscritto il: gio mag 26, 2011 12:03 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da aurea » ven gen 06, 2012 10:29 pm

Ed è molto bello ascoltare RadioRai quando sono in sciopero ! ! ! Perché trasmettono 24 ore su 24 della buona musica interrotta ogni tanto da brevi notiziari. Dovrebbero scioperare più spesso ! :lol:

deamacha
Messaggi: 3
Iscritto il: mar gen 03, 2012 12:30 am
Controllo antispam: cinque

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da deamacha » ven gen 06, 2012 11:00 pm

ciao Miriam e tutte/i,
da quando vivo col mio compagno (oggi marito), cioè 15 anni, non ho mai avuto televisore in casa... semplicemente non l'abbiamo mai comprato!
dico sempre che anche se l'avessimo non avremmo tempo di guardarla, perchè tra lavoro, studio e altri interessi (lettura, puzzle, conversazione, cinema, teatro...) le poche ore che passiamo a casa sono già impegnate!
si può, eccome se si può... e si risparmia il canone! se vuoi vedere qualche film ti procuri il dvd e te lo vedi sul pc

Avatar utente
aurea
Messaggi: 155
Iscritto il: gio mag 26, 2011 12:03 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da aurea » sab gen 07, 2012 12:48 pm

Ciao, infatti senza televisione nessuno è morto ! È solo un'abitudine specialmente quando si è soli in casa e dà fastidio troppo silenzio o non si sa cosa fare, allora si accende la tv. Ma, ripeto, a me piace ascoltare la radio; vanno bene i DVD (mi piacciono molto i cartoni animati), il pc, no, anche quello lo uso solo per lavoro o per qualche ricerca su internet o scrivere su qualche forum; mi stanca pure il pc. Mi piace molto di più leggere, tanto, dalle riviste ai libri impegnati, dai quotidiani ai settimanali e me li conservo pure, tanto che non so più dove metterli...

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da Pizza pie » sab gen 07, 2012 2:39 pm

Penso sia anche una questione di carattere, ho notato che meno le persone hanno interessi e più ascoltano-guardano la tv. Per esempio a me da un fastidio tremendo fare qualcosa e avere del rumore (anche musica) che mi distrae.
Se sto navigando in Internet mi impegno in quello che faccio, leggo e pongo attenzione a quello che leggo, quindi persone che parlano, musica, televisore acceso sono tutte distrazioni indesiderate. È vero anche che ho sempre amato la calma e il silenzio. Se invece devo guardare la tv deve essere qualcosa di interessante, un bel film... insomma guardarla per "passare il tempo" lo trovo aberrante: è la nostra vita che stiamo "facendo passare"... :|

Avatar utente
aurea
Messaggi: 155
Iscritto il: gio mag 26, 2011 12:03 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da aurea » dom gen 08, 2012 11:30 am

Ciao Barbara, anche a me piace la calma e il silenzio, ma la musica non mi dà fastidio neppure se devo concentrarmi su qualcosa (dipende dal tipo di musica però) e dipende anche dallo stato d'animo; mi piace la musica classica ma anche quella leggera (e per classica intendo tutti i generi della "classica") oppure anche, quando poi mi va di ascoltare qualcosa di "elettrizzate"...anche la musica rock, ma solo quella di mio gradimento. Ho da poco scoperto dei vecchi brani dei Deep Purple e mi sono piaciuti parecchio !!!

Avatar utente
marco'72
Messaggi: 269
Iscritto il: gio ott 13, 2011 2:16 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da marco'72 » dom gen 08, 2012 1:43 pm

Sono perfettamente d'accordo con pizza pie sul fatto che passare il tempo solo per farlo passare e non per rilassarci o fare qualcosa che ci piace significhi buttare tempo della nostra vita. Io non credo però che la TV sia un oggetto da eliminare dalle nostre case per principio. Qualsiasi cosa è utile o dannosa, dipende dall'uso che se ne fa. Io ho una vicina di casa che al mattino accende la TV sulla modalità radio per compagnia invece di accendere direttamente la radio :shock: . Però ci sono anche programmi che si possono guardare. Io ho passato tre belle serate nel periodo natalizio con Piero Angela e la storia di SuperQuark (che già seguivo da quando ero ragazzino), ed i programmi di suo figlio li trovo altrettanto validi. Mi piace anche rivedere tipo su Rai Storia e quando c'era su Rai Extra (ma dovevano proprio eliminarla?) repliche di varietà e programmi anni'60 '70 e '80, un modo per rivedere momenti del passato ('70 '80) e per conoscere quella bella Tv di cui tanto bene mi parlano i miei. Inoltre ci sono programmi di inchiesta come report o di attualità. Se poi voglio vedere qualcosa di spensierato anche un programma come la Corrida (di Corrado o Scotti) adesso diventata Italia's got talent possono passare. Se poi c'è il Grande Fratello o Porta a Porta basta cercare altro o passare ( meglio vivere) il nostro tempo in altro modo no? :P

Avatar utente
aurea
Messaggi: 155
Iscritto il: gio mag 26, 2011 12:03 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da aurea » dom gen 08, 2012 4:37 pm

Ah sì, ma programmi interessanti (per me) alla televisione si vedono sempre più raramente. Il Circo durante le feste natalizie...che delizia ! Non vedo l'ora che arrivi Natale proprio per quello... :D

Avatar utente
marco'72
Messaggi: 269
Iscritto il: gio ott 13, 2011 2:16 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da marco'72 » lun gen 09, 2012 2:36 pm

aurea ha scritto:Ah sì, ma programmi interessanti (per me) alla televisione si vedono sempre più raramente. Il Circo durante le feste natalizie...che delizia ! Non vedo l'ora che arrivi Natale proprio per quello... :D
Non ho capito se è una risposta sarcastica o meno, ma se lo fosse tra i programmi che guardo sicuramente non c'è il circo. Gli animali preferisco vederli filmati da persone competenti che spendono mesi appostati per "rubare" qualche fotogramma ad una mamma orsa che da alla luce un orsacchiotto o cose del genere. Inoltre visto che hai nominato i Deep Purple ci sono anche canali musicali dove mi è capitato di imbattermi in vecchi video o concerti dei Depeche Mode che adoro o di artisti degli anni '70/'80 o di programmi del genere revival che li ripropongono. Se voglio qualcosa di leggero anche le vecchie sit-com e serie americane o alcune (e specifico alcune) serie americane moderne non sono da buttare.

Avatar utente
Pizza pie
Site Admin
Messaggi: 373
Iscritto il: mar ago 03, 2010 9:09 am
Controllo antispam: cinque
Località: Parigi
Contatta:

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da Pizza pie » lun gen 09, 2012 3:35 pm

marco'72 ha scritto:Qualsiasi cosa è utile o dannosa, dipende dall'uso che se ne fa.
Su questo ho delle perplessità: non sono sicura che la maggior parte della gente sappia farne un buon uso, sarebbe meglio quindi se la elimina! :roll:
marco'72 ha scritto:Io ho passato tre belle serate nel periodo natalizio con Piero Angela e la storia di SuperQuark (che già seguivo da quando ero ragazzino), ed i programmi di suo figlio li trovo altrettanto validi.
Anch'io guardo questo genere di trasmissioni: su Internet trovi di tutto e di più, ai tuoi orari e puoi mettere in pausa per continuare in un altro momento... ci sono canali interi su Internet dove scegliere documentari istruttivi... :D

Avatar utente
marco'72
Messaggi: 269
Iscritto il: gio ott 13, 2011 2:16 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da marco'72 » lun gen 09, 2012 4:29 pm

Pizza pie ha scritto:
marco'72 ha scritto:Qualsiasi cosa è utile o dannosa, dipende dall'uso che se ne fa.
Su questo ho delle perplessità: non sono sicura che la maggior parte della gente sappia farne un buon uso, sarebbe meglio quindi se la elimina! :roll:
marco'72 ha scritto:Io ho passato tre belle serate nel periodo natalizio con Piero Angela e la storia di SuperQuark (che già seguivo da quando ero ragazzino), ed i programmi di suo figlio li trovo altrettanto validi.
Anch'io guardo questo genere di trasmissioni: su Internet trovi di tutto e di più, ai tuoi orari e puoi mettere in pausa per continuare in un altro momento... ci sono canali interi su Internet dove scegliere documentari istruttivi... :D
Hai perfettamente ragione come sempre, ma ci sono persone che non sono pratiche di internet o che ,come me, hanno solo un tot di giga al mese che sono iperabbondanti per usare internet ma non per scaricare programmi televisivi ecc. (i soldi sono contati...)

Rispondi