Vivere senza televisione

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Avatar utente
Teo
Messaggi: 818
Iscritto il: lun set 24, 2007 7:58 pm

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da Teo » dom lug 19, 2009 4:14 pm

Ci credete? Ogni tanto leggo di microchips che vorrebbero inserirci qua e là e discorsi allarmistici di vario tipo....non so se siano cose vere o meno, a dire la verità non ne posso più di leggere di cose del genere in internet, adesso ho trovato anche questa...in parte sono sicuramente cose vere, ma forse non sempre o non del tutto! non vi cito la fonte perchè sarebbe un po' complicato, ma non preoccupatevi di questo.



DIGITALE TERRESTE: ECCO PERCHÉ - UN ESEMPIO DI PROTOGOVERNO MONDIALE


(...) Vi siete mai domandati perchè la TV, da analogica, cioè captante onde che navigano nell’aria, passa al digitale terrestre? E questo in modo obbligatorio, e ampiamente pubblicizzato? Per darci immagini migliori e più canali, dicono quelli che credono che i poteri globali agiscano nel nostro interesse di piccoli uomini. Perché lo vuole Berlusconi, diranno gli ossessionati dal Salame.

Invece ecco cosa ha rivelato Patrick Redmond, un canadese che è stato alto dirigente della IBM per 31 anni, prima di andare in pensione: il passaggio dall’analogico al digitale è stato deciso per liberare frequenze per l’uso dei RFID chips.

Questi chips (la sigla significa Radio Frequency Identification Devices) sono micro-circuiti elettronici sempre più diffusi. Sono nei nuovi passaporti, nelle carte di credito e tessere sanitarie.

In Canada e in USA li hanno inseriti senza dirlo nelle targhe delle auto, li usano per marchiare le merci nei supermercati. Li cominciano a mettere nei vestiti, ci marchiano tutti gli animali di allevamento e tutti gli animali da compagnia, così non li perdiamo (pensano sempre a noi, lorsignori). Alcuni sono «attivi», ossia hanno una fonte d’energia e un’antenna che manda un segnale costante, che apparecchi elettronici di lettura, ovunque posizionati (e noi non sappiamo dove) possono leggere. Sicchè lorsignori sanno in ogni momento dove siamo, cosa facciamo, cosa compriamo. Ci possono contare quanti siamo, in un dato momento, a vedere un film, il che è utile per i pubblicitari. Ci vedono quando passiamo un confine, quando andiamo in banca, o con quale amante stiamo copulando. Ovviamente, chi legge il chips attivo che ci portiamo addosso senza saperlo, ha accesso ai nostri dati medici, ci può fare il profilo come consumatori, viaggiatori o clienti. E può anche clonare la nostra identità elettronica per mingere il nostro conto corrente.

«L’uso crescente di RFID necessita di un maggiore e crescente uso della banda UBF-UHF», scrive Redmond: «Non vogliono (chi?) che i segnali di questi chips vengano disturbati dai segnali televisivi, così sono i chips che si prendono le frequenze analogiche. Esse saranno vendute a primarie aziende e altri gruppi interessati. Tutte le frequenze saranno abbandonate dalla TV entro il 2009».

Il massimo produttore di chips RFID è VeriChips di Florida, una filiale della Applied Digital Solutions, che nel suo sito vanta siti impiantabili nel corpo umano, «sotto il tricipite del braccio destro di un individuo. Una volta «interrogato» alla giusta frequenza, il chip risponde con un numero a 16 cifre che identifica in modo unico il portatore, per controllarne l’identità, accedere ai suoi dati medici eccetera». In quell’eccetera c’è l’accesso ai vostri dati bancari, fiscali, e al vostro profilo come consumatori (avete comprato merci dotate di RFID chisp), come viaggiatori (avete un passaporto attivo in tasca), come esseri viventi.

Il chips è già stato impiantato a malati di Alzheimer in diversi ospedali, così non li perdono se vagolano in giro. Costa solo 200 dollari. Dice Redmond che presto saranno inseriti nei bambini, «e la soluzione sarà promossa dai media, come mezzo per proteggerli meglio». Poi toccherà ai militari, ai detenuti, ai lavoratori, ai pensionati - il pretesto sarà trovato via via, e sempre i media promuoveranno l’idea: è per il vostro bene, per la vostra sicurezza. E avete pure il digitale terrestre, tanti canali in più, alta definizione...


Una cosa mi preoccupa: la Applied Digital Solutions, padrona di VeriChips, ha cambiato nome. Adesso si chiama Digital Angel corporation. Angelo dell’Apocalisse? Domando solo.
Ultima modifica di Teo il mar lug 28, 2009 8:41 am, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Violette
Messaggi: 127
Iscritto il: gio mag 28, 2009 3:02 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Veneto

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da Violette » mar lug 28, 2009 8:31 am

Sì, ci credo eccome. Questa notizia non la sapevo e sono contenta di averla letta. Molte informazioni sui chips e sulla Digital Angel corporation si trovano sui libri di David Icke.

Bisogna essere sempre all'erta anche su questi aspetti occulti... altrimenti rischiamo di essere marchiati come animali (sebbene lo siamo già...).

Quanto alla tv, quando seguo i corsi universitari (da ottobre a giugno), non la guardo mai e ne sono contenta! Ho notato che ho più tempo per leggere, fare passeggiate e... andare su internet a leggere forum interressanti come questi! :D Quando sono a casa la guardo sporadicamente durante i pasti...

Avatar utente
EssereLEssere
Messaggi: 65
Iscritto il: lun nov 09, 2009 1:37 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da EssereLEssere » ven nov 13, 2009 7:07 pm

Bello questo topic!
Io vivo senza tv e sto veramente meglio da quando ho deciso di toglierla!

Avatar utente
Teo
Messaggi: 818
Iscritto il: lun set 24, 2007 7:58 pm

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da Teo » ven nov 13, 2009 7:18 pm

Non la vedi neanche al PC? :wink:

Avatar utente
EssereLEssere
Messaggi: 65
Iscritto il: lun nov 09, 2009 1:37 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da EssereLEssere » ven nov 13, 2009 8:36 pm

Teo ha scritto:Non la vedi neanche al PC? :wink:

io lo so che vuoi fregarmi :lol: :lol: :lol:
In realtà internet lo uso solo per ricerche di carattere culturale o per navigare in forum interessant come questo
:D :D :D :D :D

ittica
Messaggi: 70
Iscritto il: mar feb 10, 2009 5:58 pm
Località: crosta terrestre
Contatta:

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da ittica » gio nov 19, 2009 10:15 am

la mia si è rotta! evviva evviva! io non la guardo MAI (da secoli) ma il mio compagno ogni tanto sente il bisogno di "rincoglionirsi" dopo il lavoro e accende la TV (mentre io mi piazzo al pc). da quando si è rotta parliamo di più e meglio, non che prima non lo facessimo, ma ora la pratica si è intensificata e arrichita, scherziamo, balliamo e ci divertiamo.
sono molto lieta di leggere che tante altre persone vivono senza TV, delle volte è capitato anche a me che mi abbiano fatta sentire un'aliena. e non lo sono! :lol:

Avatar utente
EssereLEssere
Messaggi: 65
Iscritto il: lun nov 09, 2009 1:37 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da EssereLEssere » gio nov 19, 2009 2:17 pm

ittica ha scritto:la mia si è rotta! evviva evviva! io non la guardo MAI (da secoli) ma il mio compagno ogni tanto sente il bisogno di "rincoglionirsi" dopo il lavoro e accende la TV (mentre io mi piazzo al pc). da quando si è rotta parliamo di più e meglio, non che prima non lo facessimo, ma ora la pratica si è intensificata e arrichita, scherziamo, balliamo e ci divertiamo.
sono molto lieta di leggere che tante altre persone vivono senza TV, delle volte è capitato anche a me che mi abbiano fatta sentire un'aliena. e non lo sono! :lol:

:lol: :lol: :lol: un televisore in meno!
Ti consiglio però di farti chiamare dagli amici quando c'è lo sciopero dei benzinai o dei mezzi... lo scorso anno ho rischiato di restare a piedi!
:lol: :lol:

Avatar utente
Cutty74
Messaggi: 257
Iscritto il: dom ott 11, 2009 8:12 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Prov. Reggio Emilia
Contatta:

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da Cutty74 » gio nov 19, 2009 9:58 pm

Io e mio marito non abbiamo la tele e per essere sicuri di non farci mai indurre in tentazione non abbiamo neppure installato l'antenna (con l'elettricista che ci guardava come due marziani "ma siete proprio sicuri?!?!?" :lol: ) Abbiamo l'ADSL senza il quale non saprei come fare. La tele non ci è MAI mancata neppure un secondo!!! :D

pasionario
Messaggi: 847
Iscritto il: ven lug 01, 2005 12:13 pm
Località: MDR

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da pasionario » gio nov 19, 2009 10:34 pm

Cutty74 ha scritto: La tele non ci è MAI mancata neppure un secondo!!! :D
Non è possibile!! Ti perdi le grandi inchieste di Bruno Vespa, temutissimo da tutte le persone al potere. E i risvolti socio-culturali della decima edizione del grande fratello. Ma come farai!! :lol:

Avatar utente
EssereLEssere
Messaggi: 65
Iscritto il: lun nov 09, 2009 1:37 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da EssereLEssere » ven nov 20, 2009 6:31 am

Però devo ammetterlo... voi mi date tante soddisfazioni!

:lol: :lol: :lol:

ittica
Messaggi: 70
Iscritto il: mar feb 10, 2009 5:58 pm
Località: crosta terrestre
Contatta:

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da ittica » ven nov 20, 2009 1:00 pm

EssereLEssere ha scritto:Ti consiglio però di farti chiamare dagli amici quando c'è lo sciopero dei benzinai o dei mezzi... lo scorso anno ho rischiato di restare a piedi! :lol: :lol:
non c'è problema, basta informarsi in rete quotidianamente :D

ittica
Messaggi: 70
Iscritto il: mar feb 10, 2009 5:58 pm
Località: crosta terrestre
Contatta:

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da ittica » ven nov 20, 2009 1:03 pm

EssereLEssere ha scritto:Però devo ammetterlo... voi mi date tante soddisfazioni! :lol: :lol: :lol:
anche io sono lieta di vedere che ci sono tante altre persone che non dipendono dal tubo catodico.
anzi, comincio a credere che il fatto di non possedere un apparecchio televisivo (o per lo meno, possederlo ma usarlo per scopi differenti) sia indice di maggiore coscienza critica :lol:

Avatar utente
liquiriziaverde
Messaggi: 754
Iscritto il: sab dic 05, 2009 9:04 am
Controllo antispam: cinque

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da liquiriziaverde » dom dic 06, 2009 1:11 pm

Io guardo la tv MOLTO raramente di mia iniziativa, specialmente i programmi che dovrebbero essere di informazione, perchè penso e constato leggendo VERE informazioni su internet e pochi giornali che ciò che viene detto in tv è soprattutto propaganda. Generalmente utilizzo internet per vedere ciò che mi interessa. Trovo che sia un modo di informarsi (e divertirsi anche) più attivo e consapevole... per questo ultimamente anche io ho spesso pensato che vorrei vivere senza tv... peccato che il mio ragazzo sia teledipendente, non potrei mai chiedergli un sacrificio simile :mrgreen:

antonino.parisi1974
Messaggi: 1
Iscritto il: ven nov 18, 2011 1:52 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da antonino.parisi1974 » ven nov 18, 2011 2:00 pm

Io ero andato a vivere da solo per circa due anni senza tv, e stavo bene, devo dire la verità. Poi sono ritornato dai miei e loro hanno la tv, e quindi l'ho "riscoperta". Per altro, mi guardavo spesso e volentieri BOING, tipo GLI INCORREGGIBILI o FLOR. Poi, con l'avvenimento del digitale, non ho più beccato BOPING, e così non l'ho più guardato.
La guardo abbastanza raramente, e comunque niente tg, niente reality, niente calcio, qualche spezzone di film (ogni tanto) e un po' di musica su qualche canale musicale, niente di più. Invece mia mamma vive (quasi) attaccata alla tv, con BEAUTIFUL e compagnia bella.
E comunque penso che (di nuovo) la terrò più spenta possibile, proprio non mi interessa, anche se qualche mio amico ogni tanto parla di ZELIG o COLORADO: sinceramente non mi sono mai piaciuti quei programma, non mi fanno ridere per nulla...

Avatar utente
ilarietta
Messaggi: 4
Iscritto il: gio dic 15, 2011 8:03 pm
Controllo antispam: cinque
Località: torino

Re: Vivere senza televisione

Messaggio da ilarietta » ven dic 16, 2011 2:10 pm

io la tv non la guardo da un bel pò di anni....vivo in un monolocale e uso un portatile per tutto ...musica, internet per informazione poi leggo, porto fuori il cane, faccio bricolage....ormai e un'abitudine....non mi è mai mancata piano piano ho smesso di guardarla ma è avvenuto molto naturalmente non mi sono costretta...il fatto che per tele non passano niente che di interessante e quindi....

Rispondi