nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! [email protected]

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Avatar utente
lisak84
Messaggi: 557
Iscritto il: ven giu 22, 2007 9:27 am

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da lisak84 » gio mar 03, 2011 5:06 pm

Ciao Tiziana!!!! Bellisime parole anche le tue!!!!Infatti anche secondo me i punti essenziali sono l'assenzali sono l'assenza di giudizio e cercare di agire con amore...questa è la nostra vera natura, e solo così è possibile trovare una certa pace ed armonia con il tutto, e con il nostro vero se'....ma capisco benissimo che è difficile non reagire alla situazioni, non farsi trasportare dalle emozioni(a parte per Andrea naturalmente :lol: )...io poi sono sempre stata un'attaccabrighe per natura...ma ora so che non sono veramente io a provare quelle cose, è quella furbona della mente, per cui per lo meno cerco di restare vigile nel ricordarmi ciò, anche se putroppo ho tantissima strada da fare...
Però leggo troppo odio e rabbia nelle parole di Susi...cioè alla fine arrabbiandosi e odiando il mondo cosa si ottiene? Se va bene niente, ma per me non si fa altro che aumentare l'energia negativa intorno a noi, e in più stiamo peggio pure noi...

Tizi anch'io ho tanta voglia di conoscere te e gli altri!!!!Vieni pure tu al Biovengan expò????
Però voglio assolutamente venire a trovarvi a Torino quest'estate!!!!Vi voglio già bene da lontano!!!^^
Un abbraccio immmenso!!!!

Avatar utente
cinci
Messaggi: 381
Iscritto il: sab apr 24, 2010 8:03 pm
Controllo antispam: cinque

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da cinci » gio mar 03, 2011 5:13 pm

@Hakuna: quoto al 200% tutto quello che hai scritto!

Avatar utente
cinci
Messaggi: 381
Iscritto il: sab apr 24, 2010 8:03 pm
Controllo antispam: cinque

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da cinci » gio mar 03, 2011 5:26 pm

@Lisak: sapessi che voglia abbiamo noi di conoscere te!! Dai, ma magari possiam venire noi dalle tue parti...alla fine si tratta solo di organizzarci bene...e poi mi vien da chiederti: tu hai skype? Noi prima di frequentarci ci sentivamo così...certo, non è come abbracciarsi però è già meglio che un forum per comunicare... Anche perchè qua continuiamo ad andare fuori argomento, meno male che Sara è tollerante! :D

Avatar utente
[email protected]
Messaggi: 896
Iscritto il: dom giu 21, 2009 11:28 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Parma
Contatta:

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da [email protected] » gio mar 03, 2011 7:08 pm

Non so chi o cosa ti dia queste certezze, io so solo che se mi stuprassero e se mi uccidessero o se mi ammazzassero un figlio non potrei non chiedere giustizia terrena, se non altro perchè tutto ciò crea nel nostro mondo sensibile una grande sofferenza fisica e non.

Quindi tu non giudichi, non condanni e non freni neanche uno stupro o un omicidio e neanche un pedofilo o la tratta dei bambini uccisi e fatti a pezzi ad uso dei ricchi occidentali (cioè noi)?
Neanchi se fossi tu o un tuo caro la vittima?
Ripeto, saresti così tranquillo e sereno se i tuoi amici stessero gustando la coscia di tuo figlio (perchè loro hanno ancora bisogno di mangiar carne)?
Amore incondizionato anche in questo caso?
Io non ci sto.

Io poi sono anche fortemente convinta che se esiste un'evoluzione della nostra anima sono gli anima-li quelli più evoluti e se potessi scegliere vorrei incarnarmi in un uccello, o un ratto, o in qualsiasi altra specie animale (non umana), anche nella fastidiosa zanzara, senz'altro mille volte più degna (da tutti i punti di vista) del migliore degli animali apparteneti alla specie umana. Anche se poi mi toccherebbe essere divorata o schiacciata dai tuoi amici consapevole del fatto che tu non mi difenderai
Un abbraccio.
susi
Posso solo dire che è una cosa che sento dal profondo di me stesso, non si può spiegare, e con ciò non voglio convincere nessuno a vederla allo stesso modo, ognuno ha la sua via da percorrere in questa vita ^^
In ogni situazione che mi si presentasse, il mio amore per tutto e per gli altri vincerebbe sempre, tutti siamo amore, anche chi compie atti atroci come quelli che hai descritto.
Il fatto di non giudicare non condannare, non significa rimanere inermi e non agire, come hai sottinteso. Si può agire in tanti modi, il mio agire è l'amore incondizionato, la non violenza, sento e vedo ogni giorno i suoi frutti. Non si possono spiegare e descrivere certe cose, si sentono dal profondo del cuore ^^
Questo è il mio punto di vista, rispetto e comprendo il tuo ^^

Ti mando tanto amore Susi!!

un abbraccione!!!!!!! ^^

Avatar utente
[email protected]
Messaggi: 896
Iscritto il: dom giu 21, 2009 11:28 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Parma
Contatta:

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da [email protected] » gio mar 03, 2011 7:28 pm

TIZI!!!!! !!!!!!
Grazie dal profondo del cuore!! mi stai dando tanto!! nemmeno immagini!! ^^
Un grazie a te per aver incrociato il mio cammino!! ^^

Elisa!!
AH!!
mi son dimenticato di ringraziarti per il libro che mi hai consigliato! me lo son segnato e presto entrerà nella mia libraria!!
pian piano riuscirò a leggere tutto!! ^^
EH DAI!!! SI!!! sono dell'idea della bellissima Cinzi!! ci si può organizzare magari anche a fare un salto dalle parti di Venice! magari!!?? ^^

Un abbraccione a tutti!!!!!!! YHAU!!!!!!!!! ^^

YHAUUUUUUUUUUU!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ^^

oggi sono particolarmente felice!!!! più del solito!! sto scoppiando bellissimi!!!!!!!!!!! :lol: :lol: :lol:
Ma si può che mi metto a ringraziare ad alta voce!! per tutto!! ahhhh!! che lavoor!!!! ma andiamo sempre più!!!!!!! AHHH!!! :lol:

GRAZIE GRAZIE GRAZIEE!!!!!!!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Shabbat
Messaggi: 184
Iscritto il: lun ago 30, 2010 6:35 pm
Controllo antispam: cinque

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da Shabbat » gio mar 03, 2011 8:48 pm

Grande Andrea, è sempre un piacere leggerti! E sono straconvinto che l'amore incondizionato è l'unico modo di agire in grado realmente di cambiare le cose definitivamente, anche se purtroppo, non è possibile provare amore al comando, è un percorso e anche molto lungo.

Proprio riguardo questo argomento, riporto un articolo di Salvatore Brizzi, che mi è capitato di leggere proprio pochi giorni fa e che rende molto bene l'idea. Sei davvero un bell'esempio da seguire! Quanta strada devo ancora fare!

"Al fast food con gli amici

Cos’è il colpo di genio… l’intuizione? La capacità di cogliere in un lampo intuitivo un aspetto della realtà ancora oscuro per la maggior parte delle persone.

Mi viene in mente un curioso episodio – accaduto forse tre, forse quattro anni fa in una città francese – del quale ero venuto a sapere tramite un mio conoscente che lavora in Francia, a Lione.
L’episodio riguarda uno dei Mc Donald presenti nella periferia di questa città. Pare che una parte dell’abituale frequentazione di questo fast food non fosse delle più eleganti, e che alcuni giovani in età riproduttiva, i quali, divisi in differenti branchi, consumavano abitualmente i loro pasti in quel locale, amassero esprimere la loro prorompente vitalità – densa di eccessi psicotici – emettendo grida, danneggiando l’arredamento, insultando gli altri clienti, e risolvendo per mezzo di sfide all’ultimo sangue i contenziosi che spesso si aprivano fra elementi appartenenti a branchi diversi circa il diritto di riprodursi con la femmina di turno.

Il gestore dell’attività, dopo aver constatato l’inefficacia a lungo termine dei ripetuti interventi delle forze dell’ordine, e dopo aver appreso con profondo sconcerto l’illegalità del possesso, e quindi dell’utilizzo, di armi lanciafiamme su tutto il territorio francese, durante una notte in cui le congiunzioni cosmiche erano particolarmente favorevoli, fu colto dal classico colpo di genio.

Così un giorno accadde che i soliti branchi, affamati e soverchi di energia sessuale, al loro ingresso nel locale venissero accolti da una raccapricciante novità, qualcosa che nemmeno nei loro incubi più impressionanti avrebbero mai potuto concepire: non un manipolo di buttafuori (in passato diversi ne aveva già assoldati il gestore), e nemmeno reparti di polizia in assetto antisommossa, bensì una soave melodia di musica classica che si diffondeva “minacciosa” per gli ambienti del fast food.

I nostri eroi, superato lo sgomento iniziale, danno poca importanza al cambiamento, e a rimanere ci provano comunque. Ma in breve si accorgono che non è più la stessa cosa: l’atmosfera non è più quella di un film di Guy Ritchie, è diventata pesante, noiosa, loro non riescono più ad essere baldanzosi come prima, si sentono infastiditi. Poi si guardano intorno e vedono che gli altri avventori, chi più chi meno, sono invece a loro agio; gridano allora che “quel locale di merda è diventato un mortorio“ e se ne vanno.

Torneranno, meccanicamente, ancora per diversi giorni, perché, è risaputo – o almeno dovrebbe esserlo – che il branco impiega un certo tempo per adattarsi ai cambiamenti e trovare nuove soluzioni. In seguito, ancora per diverse settimane, continueranno a incontrarsi davanti al fast food pur non entrando, perché nessuno riesce a pensare a un luogo diverso.
Ma il gestore è un monaco-guerriero, sa aspettare, ha pazienza, sa (forse inconsciamente) che la Legge di Risonanza compie il suo lavoro implacabilmente.
E un giorno non tornano più.
Diversi mesi dopo ne torneranno due o tre. Ricominceranno a frequentare il vecchio locale. Ma non sono più gli stessi ragazzi di prima, sono cambiati, hanno lasciato il branco e non si sentono più infastiditi dalla musica classica.

Ecco un bell’esempio di azione intuitiva che sottende i concetti di “risonanza“, “livello evolutivo” e “verticalità“.
Questo evento tratto dalla quotidianità può farci riflettere circa l’irrinunciabile necessità di diffondere in maniera capillare questi principi all’interno della nostra società, affinché episodi come questo, dove un problema sociale viene risolto verticalmente anziché orizzontalmente, non rimangano fatti isolati e legati unicamente alla capacità intuitiva di un singolo.

In futuro questo diventerà un modello di pensiero comune: la soluzione VERTICALE sarà la prima a venire in mente a tutti.
In questo episodio è presente l’intera filosofia del Lavoro su di sé: non contrapporsi sul piano orizzontale, ma salire su un piano superiore e agire da quel piano per modificare la realtà.
Affogare l’avversario nella Bellezza invece che cercare di eliminarlo.
Rendere la Terra un pianeta insopportabile per il Male anziché cercare di sradicarlo.


Questo principio vale anche in politica: non è saggio contrastare i partiti avversari usando le loro stesse armi e muovendosi sul loro stesso piano. Urlare in maniera scomposta per avversare le idee degli altri e andare a caccia di scandali con lo scopo di delegittimare il lavoro dei rivali… vi sembrerà strano… ma non fa parte della vera politica!

Il movimento ha da essere VERTICALE. Si tratta di raggiungere vette dell’intelligenza che gli avversari non possono toccare… e la vittoria arride senza aver sparato un sol colpo.
"

Avatar utente
lisak84
Messaggi: 557
Iscritto il: ven giu 22, 2007 9:27 am

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da lisak84 » gio mar 03, 2011 9:21 pm

Shabbat, anch'io seguo il blog di Brizzi e questo articolo mi era particolarmente piaciuto! ^^

Cinzia purtroppo non ho skipe...non sono un asso col pc tra l'altro.. :mrgreen:
Ma se volete un giorno ci organizziamo volentieri, basta che non sia periodo di esami e io ne sarei felicissima!!!!

Andrew che bello, hai sognato il libro?!Sai mi ha stupito, pensavo fosse tutta un'altra cosa invece mi sta picendo molto ed ho subito pensato a te!
Anch'io oggi ero particolarmente felice...abbracciavo mia mamma dicendole..'dai diciamoci ti amo!!!' hahahah :lol:
E dopo la palestra mi sono messa a cantare "ti amo universo, grazie" e tutte ste robe qui! Meno male che vivo da sola!!!!

susi_violante
Messaggi: 981
Iscritto il: mar lug 19, 2005 9:35 am

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da susi_violante » ven mar 04, 2011 9:15 am

Carissimi tutti,
è probabile che mezzo secolo di vita non mi sia bastato per capire tutto fino in fondo, per dare una ragione alla sofferenza.
Il mio tormento è stato, è, e sarà sempre il tormento e la paura dei più deboli che in ogni istante soffrono.
Lo sento sulla mia pelle, nel mio corpo, nella mia mente ... sempre.
Perciò non riesco più a provare gioia di fronte a nulla; anche una giornata di sole ha la sua sofferenza, forse ancora più marcata, perchè più evidente è la distanza fra la belleza apparente e le atrocità evidenti.
Non sono una persona aggressiva, nè una che sa odiare gli altri, ormai sono rassegnata e forse è anche peggio.
Semplicemtne non ho ragione di avere fiducia nell'evoluzione dell'animale umano che ha dato prova per millenni di essere quello che è: un razionale sadico egoista guerrafondaio, incapace di amare nè se stesso, nè tantomeno il suo prossimo, figuriamoci gli animali.
Loro invece, gli animali, sono innocenti, puoi guardarli negli occhi, non ti tradiscono, vivono in simbiosi con la Madre Terra, (almeno finchè l'uomo glielo permette) sono loro gli esseri illuminati.
Susi

Avatar utente
Peaceful Rawrior
Messaggi: 1229
Iscritto il: mer lug 22, 2009 5:24 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da Peaceful Rawrior » ven mar 04, 2011 11:34 am

Cara Susi,

come si sentirebbe un cucciolo se la sua mamma fosse sempre triste e infelice? Come crescerebbe?

susi_violante
Messaggi: 981
Iscritto il: mar lug 19, 2005 9:35 am

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da susi_violante » ven mar 04, 2011 1:18 pm

Peaceful Rawrior ha scritto:Cara Susi,

come si sentirebbe un cucciolo se la sua mamma fosse sempre triste e infelice? Come crescerebbe?

Malissimo, caro Francesco, infatti non ho figli.
Un abbraccio,
Susi

Avatar utente
liquiriziaverde
Messaggi: 754
Iscritto il: sab dic 05, 2009 9:04 am
Controllo antispam: cinque

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da liquiriziaverde » ven mar 04, 2011 1:44 pm

susi_violante ha scritto:Carissimi tutti,
è probabile che mezzo secolo di vita non mi sia bastato per capire tutto fino in fondo, per dare una ragione alla sofferenza.
Il mio tormento è stato, è, e sarà sempre il tormento e la paura dei più deboli che in ogni istante soffrono.
Lo sento sulla mia pelle, nel mio corpo, nella mia mente ... sempre.
Perciò non riesco più a provare gioia di fronte a nulla; anche una giornata di sole ha la sua sofferenza, forse ancora più marcata, perchè più evidente è la distanza fra la belleza apparente e le atrocità evidenti.
Non sono una persona aggressiva, nè una che sa odiare gli altri, ormai sono rassegnata e forse è anche peggio.
Semplicemtne non ho ragione di avere fiducia nell'evoluzione dell'animale umano che ha dato prova per millenni di essere quello che è: un razionale sadico egoista guerrafondaio, incapace di amare nè se stesso, nè tantomeno il suo prossimo, figuriamoci gli animali.
Loro invece, gli animali, sono innocenti, puoi guardarli negli occhi, non ti tradiscono, vivono in simbiosi con la Madre Terra, (almeno finchè l'uomo glielo permette) sono loro gli esseri illuminati.
Susi
Susi, io ti capisco, perchè è inevitabile talvolta farsi cogliere dallo scoramento e dalla sfiducia (a me capita anche con la situazione politica ad esempio, tante volte mi chiedo "ma a che serve, stiamo lottando per nulla..."), ma questi devo restare solo attimi, momenti! Devi capire che queste sensazioni, giuste o meno, non sono utili: sono nocive per te e inutili per gli animali e i deboli. E' un grosso spreco di energia. Io sono una persona "normale", la "luminosità" di Andrea è qualcosa che non posso nemmeno immaginare, stai tranquilla che mi faccio prendere da passioni ben terrene: la rabbia, il senso d'impotenza, il senso di colpa, l'egoismo, l'invidia qualche volta... ma che questa cosa non vada bene dobbiamo tenerlo ben presente. Queste cose impegnano molta della nostra energia, che potremmo utilizzare in altro modo. E' chiaro che non approvo il mangiar carne (Andrea ora mi chiederebbe "perchè?" :)... bè, non giudico perchè l'ho mangiata fino a pochi anni fa, ma sono felice di aver capito che è sbagliato e spero lo facciano anche gli altri!), ma devo per forza chiedermi quanti animali salvo se mi indigno e mi allontano da chi non ha la mia sensibilità e quanti ne salvo se tra una mangiata e l'altra con amici onnivori getto qualche seme che potrebbe germogliare magari l'anno dopo (e mi è già successo che germogliasse :) ). Quindi un atteggiamento non giudicante non è utile solo alla nostra vita sociale, ma anche agli animaletti che vogliamo difendere.

Avatar utente
Peaceful Rawrior
Messaggi: 1229
Iscritto il: mer lug 22, 2009 5:24 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da Peaceful Rawrior » ven mar 04, 2011 2:05 pm

susi_violante ha scritto:
Peaceful Rawrior ha scritto:Cara Susi,

come si sentirebbe un cucciolo se la sua mamma fosse sempre triste e infelice? Come crescerebbe?

Malissimo, caro Francesco, infatti non ho figli.
Un abbraccio,
Susi
Mi riferivo al tuo cagnone... Dici che lui non percepisce come tu ti senti? Sono sicuro che percepisce più di qualunque altro essere umano quello che hai e provi dentro... Dici che non soffra anche lui?

susi_violante
Messaggi: 981
Iscritto il: mar lug 19, 2005 9:35 am

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da susi_violante » sab mar 05, 2011 12:43 pm

Peaceful Rawrior ha scritto:
susi_violante ha scritto:
Peaceful Rawrior ha scritto:Cara Susi,

come si sentirebbe un cucciolo se la sua mamma fosse sempre triste e infelice? Come crescerebbe?

Malissimo, caro Francesco, infatti non ho figli.
Un abbraccio,
Susi
Mi riferivo al tuo cagnone... Dici che lui non percepisce come tu ti senti? Sono sicuro che percepisce più di qualunque altro essere umano quello che hai e provi dentro... Dici che non soffra anche lui?

Hai ragione, lui soffre.
E so che anche la mia sofferenza non è produttiva, non salva nessuno, non aiuta nessuno - ma c'è - ed io purtroppo devo farci i conti in ogni momento. Non è possibile alzarsi un giorno e dire "io sono serena nonostante tutto", non dipende da me. Ci provo da 50 anni ma non ci riesco, leggo libri, leggo voi qui sul forum (che siete meravigliosi), ma io resto sempre costantemente con loro e come se un pezzo della mia anima sia condivisa con quella degli animali che soffrono, che posso farci, ormai mi sono arresa, si vede che la vita mi ha riservato questo percorso.
Un po' invidio la vostra gioia, spero che per questo possiate perdonarmi.
susi
P.S. C'è un cagnolino bello e gioioso di circa 6/mesi, piccolo e buffissimo, che è stato abbandonato e fra poco sarà consegnato al primo che capita... qualcuno è interessato a salvarlo?

susi_violante
Messaggi: 981
Iscritto il: mar lug 19, 2005 9:35 am

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da susi_violante » sab mar 05, 2011 1:00 pm

Ciao Liqui,
ho smesso di cercare di convincere gli altri e sai perchè? Perchè se anche ne convincessi uno ogni giorno per il resto della mia vita, c'è il cremonini che sta costruendo il macello più grande del mondo in russia, perchè oggi la cultura dominante ingozza i nostri figli di carne più e più volte al giorno per mantenere macelli, farmacie e malattie quindi gli interessi sono troppo forti ecc. ecc., perchè la maggior parte della gente ha la coda di paglia e non è interessata a cambiare le proprie abitudini, perchè se ti guardi indietro l'uomo non è mai cambiato, ma anzi è peggiorato soprattutto nei confronti degli animali, basta guardare per un attivo questo contatore, guardatelo qui:

http://www.laverabestia.org/

Energia non ne ho più.
Susi


Andrea, ti chiedo perdono per avere invaso il tuo spazio meraviglioso con i miei piagnistei.
Scusami davvero.
Susi

Avatar utente
liquiriziaverde
Messaggi: 754
Iscritto il: sab dic 05, 2009 9:04 am
Controllo antispam: cinque

Re: nuovo arrivo ( sia ringraziato che ci sono arrivato!! An

Messaggio da liquiriziaverde » sab mar 05, 2011 2:02 pm

susi_violante ha scritto:Ciao Liqui,
ho smesso di cercare di convincere gli altri e sai perchè? Perchè se anche ne convincessi uno ogni giorno per il resto della mia vita, c'è il cremonini che sta costruendo il macello più grande del mondo in russia, perchè oggi la cultura dominante ingozza i nostri figli di carne più e più volte al giorno per mantenere macelli, farmacie e malattie quindi gli interessi sono troppo forti ecc. ecc., perchè la maggior parte della gente ha la coda di paglia e non è interessata a cambiare le proprie abitudini, perchè se ti guardi indietro l'uomo non è mai cambiato, ma anzi è peggiorato soprattutto nei confronti degli animali, basta guardare per un attivo questo contatore, guardatelo qui:

http://www.laverabestia.org/

Energia non ne ho più.
Susi


Andrea, ti chiedo perdono per avere invaso il tuo spazio meraviglioso con i miei piagnistei.
Scusami davvero.
Susi
Lo capisco (perchè io sono tutto fuorchè serena)
Solo su una cosa non sono d'accordo: che non dipenda da noi. Quando sto male so che dipende da me. So che devo trovare la strada, e non è colpa mia se mi sono un po' persa, ma sono io che devo imparare ad orientarmi, la mia felicità dipende da questo e non da ciò che fa il mondo...

Rispondi