denti e crudismo...resoconto odierno della mia visita....

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Laura12
Messaggi: 2799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Re: denti e crudismo...resoconto odierno della mia visita...

Messaggio da Laura12 » mer feb 23, 2011 12:55 pm

Glycerine in all tooth pastes is so sticky that it takes 27 washes to get it off. Teeth brushed with any toothpaste are coated with a film and CANNOT PROPERLY REENAMELIZE.
Perfetta cretinata, se inserisci un determinato ingrediente in una formula cosmetica complessa, non avrà più le stesse caratteristiche chimico/fisiche, quindi la glicerina nel dentifricio (pochissima) non sarà appiccicosa nè si straficherà tanto da richiedere 27 lavaggi :lol: Se è per questo anche il sapone di Aleppo potrebbe depositare i suoi sali insolubili sullo smalto e stratificare impedendo la rimineralizzazione 8)
La glicerina è un ingrediente perfettamente compatibile con la fisiologia umana, nei nostri tessuti il glicerolo è presente in maniera naturale e fisiologica :wink:

Avatar utente
Peaceful Rawrior
Messaggi: 1229
Iscritto il: mer lug 22, 2009 5:24 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: denti e crudismo...resoconto odierno della mia visita...

Messaggio da Peaceful Rawrior » mer feb 23, 2011 1:10 pm

Laura12 ha scritto:Glycerine in all tooth pastes is so sticky that it takes 27 washes to get it off. Teeth brushed with any toothpaste are coated with a film and CANNOT PROPERLY REENAMELIZE.
Perfetta cretinata, se inserisci un determinato ingrediente in una formula cosmetica complessa, non avrà più le stesse caratteristiche chimico/fisiche, quindi la glicerina nel dentifricio (pochissima) non sarà appiccicosa nè si straficherà tanto da richiedere 27 lavaggi :lol: Se è per questo anche il sapone di Aleppo potrebbe depositare i suoi sali insolubili sullo smalto e stratificare impedendo la rimineralizzazione 8)
La glicerina è un ingrediente perfettamente compatibile con la fisiologia umana, nei nostri tessuti il glicerolo è presente in maniera naturale e fisiologica :wink:
Immagino che considerate le tue conoscenze è una "cretinata" per qualcun altro è magari spunto di riflessione e di ulteriori ricerche... A ciascuno il suo... io mi trovo bene così (può darsi che mi ricreda tra qualche anno, dopo che avrò fatto le mie esperienze, sai la vita è fatta anche di tentativi ed errori :wink: ), ma ognuno ha la sua strada da fare... non voglio né convincere né imporre niente a nessuno...

Se ho dato un'impressione diversa mi scuso, ma non era mia intenzione...

Ah, un'ultima cosa, tu che dentifricio usi, Laura? Hai qualche consiglio da dare in questo senso?

Laura12
Messaggi: 2799
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:38 am

Re: denti e crudismo...resoconto odierno della mia visita...

Messaggio da Laura12 » mer feb 23, 2011 1:12 pm

Peaceful Rawrior ha scritto:[Ah, un'ultima cosa, tu che dentifricio usi, Laura?
Dentifricio ecobio Lavera lo uso una volta al giorno di solito la sera, per gli altri lavaggi giornalieri necessari mi limito ad acqua e spazzolino. Ah, preciso che con questa prassi di pulizia ho fatto anche cinque anni di ortodonzia, che si sa possa essere condizione sfavorevole, senza avere nessuna carie o problema alle gengive :)

Avatar utente
Violette
Messaggi: 127
Iscritto il: gio mag 28, 2009 3:02 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Veneto

Re: denti e crudismo...resoconto odierno della mia visita...

Messaggio da Violette » gio feb 24, 2011 1:10 pm

Scusate... Se non ho capito male, secondo voi, usare una saponetta (vegan :wink: ) per la pulizia dei denti equivale all'usare un dentifricio?

Io sto usando una saponetta sia per il viso che per le mani ed il corpo con questi igredienti:

sodium palmate
sodium cocoate
aqua
parfum
glycerin
theobroma cacao
olea europaea
prunus dulcis
lecithin
tetrasodium etidronate
citric acid
CI 77007
benzyl salicylate
coumarin
geraniol
linalool

Che ne dite allora? Potrei sostituire il dentifricio con questa saponetta senza problemi?

Avatar utente
sirio2010
Messaggi: 292
Iscritto il: gio mag 13, 2010 12:07 pm
Controllo antispam: cinque

Re: denti e crudismo...resoconto odierno della mia visita...

Messaggio da sirio2010 » mer mar 09, 2011 10:28 am

All'ospedale dove ho fatto la pulizia dei denti mi hanno detto che il dentifricio non serve proprio a niente se non a dare un senso di piacevole pulito. E che meglio sarebbe non usarlo affatto. Quello che invece rende puliti i denti, è solo lo spazzolamento dei denti fatto nella giusta maniera con uno spazzolino dalle setole morbide.
Mi è stato detto anche che non è vero che lo smalto si toglie così facilmente e che quindi è meglio che ogni volta che si mangia di lavare sempre i denti, pjurchè lo si faccia con delicatezza.
Io ho provato a lavarli senza dentifricio ma mi davano fastidio, come se non li avessi affatto lavati e sono ritornata ad usare il dentifricio. Ma tutti i dentifrici non mi convincono affatto e vorrei davvero evitarli.
Non so se è vero che la glicerina lascia una patina sui denti ma nel dubbio, sapendo pure che c'è stato chi ci ha studiato sopra per tanti anni, preferisco evitare.
Interessante che il sapone d'aleppo è antibatterico, ma mi sento strana all'idea a mettere un sapone in bocca.
Una volta usai il dentie, cioè la melanzana bruciata con il sale, ma mi è sembrato che potesse avere un'azione abrasiva sui denti. Gli indiani si lavano i denti con le dita immergendo il dito in un misto di erbe purificanti e antibatteriche. Una volta lo usavo, ma ora non mi ricordo più come era. Devo ritrovarlo....
Una volta i denti si lavavano con una foglia di salvia strofinata sui denti, perchè questa aveva un'azione delicata (come un morbidissimo spazzolino) di pulizia, un'azione antibatterica e un'azione profumante della bocca.
Conoscevo un tipo onnivoro, che mangiava tanta carne e lui lavava i denti solo e sempre con bicarbonato sciolto in acqua e non ha mai avuto problemi con i denti. All'età di 40 anni non era mai stato dal dentista e aveva bei denti bianchi.
Io invece ho tanti problemi ai denti, carie e malattia parodontale. E' un faccenda ereditaria, purtroppo...
La malattia alle gengive mi è cominciata senza che avessi problemi di pulizia, tartaro ecc. ed ora sono un pò messa male.
La prossima settimana dovrei andare a fare una pulizia costosa dove mi dovrebbero scollare le gengive e pulire le sacche di batteri depositate al di sotto. Mi hanno detto che dovrei prendere anche gli antibiotici, e se non voglio dovrebbero farmi qualcosa di ancora più complicato e invasivo. Tutto questo mi mette ansia, proprio non vorrei prendere gli antibiotici.
Qualcuno ha da consigliarmi qualcosa???
Per chi avesse problemi di sanguinamento delle gengive, vi consiglio vivamente di sciacquare i denti con argilla ventilata e sale disciolti in acqua. E' una mano santa! Le gengive si sgonfiano e smettono di sanguinare.

Avatar utente
flib
Messaggi: 335
Iscritto il: mar giu 29, 2010 4:33 pm
Controllo antispam: cinque
Località: MISINTO MB

Re: denti e crudismo...resoconto odierno della mia visita...

Messaggio da flib » mer mar 09, 2011 10:48 am

@sirio2010
Ciao, prima di fare una operazione così invasiva come quella che hai descritto, con il contorno di farmaci vari, proverei a seguire dei metodi alternativi.

Per la pulizia del cavo orale dai batteri potrei consigliarti l'utilizzo dell'MMS seguendo il "protocollo bocca".

Per saperne di più visita il sito http://www.miraclemineral.it, i particolari dei protocolli d'uso per i broblemi bocca/denti li trovi qui.

Io ho iniziato ad usarlo oltre un anno fa in sinergia con la dieta senza muco di Arnold Ehret. Avevo spesso gengive sanguinanti e vari problemi di carie.
Con l'MMS mi sono trovato nel giro di poco tempo con denti puliti, più brillanti e senza tartaro. Le gengive diventano più rosee e "sane". Ovvio che poi bisogna seguire anche seguire una alimentazione sana, altrimenti i problemi torneranno.

Ancora adesso, circa una volta al mese, pulisco a fondo la bocca con MMS, spazzolando i denti con la soluzione e facendo una serie di 4 / 5 sciaqui tenendolo in bocca almeno 5 minuti ogni volta.

Se hai bisogno ulteriori chiarimenti chiedi pure.

Rispondi