Con chi e per chi si festeggia la Pasqua?

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
IL Cavallo Bianco
Messaggi: 191
Iscritto il: mar ott 05, 2004 7:36 pm
Località: Frosinone
Contatta:

Con chi e per chi si festeggia la Pasqua?

Messaggio da IL Cavallo Bianco » gio apr 09, 2009 1:37 pm

Chi si accinge a festeggiare la Pasqua tenendo gli occhi chiusi e le orecchie sorde al grido straziante degli innocenti non festeggia il Cristo ma il suo avversario e banchetta con lui.L'avversario di Cristo si è coperto sotto il mantello "cristiano"per ingannare i molti, ma chi ha un cuore sveglio e anela al vero Principe della Pace lo sa riconoscre e smascherare. Il tempo è giunto e vero Cristo vincerà!

Sedano Allegro
Messaggi: 739
Iscritto il: sab gen 15, 2005 11:46 pm
Controllo antispam: CINQUE
Località: Paperopoli

Re: Con chi e per chi si festeggia la Pasqua?

Messaggio da Sedano Allegro » gio apr 09, 2009 1:51 pm

La Pasqua la passo con mia Moglie.

Spiacenti ma non credo in alcuna religione.

Riguardo al Cristo mi sembra che con i tempi che corrono non riesca neanche a pareggiare altro che vincere!

Sedano Allegro.

Avatar utente
silenzio
Messaggi: 258
Iscritto il: mar ago 07, 2007 8:42 am

Re: Con chi e per chi si festeggia la Pasqua?

Messaggio da silenzio » gio apr 09, 2009 2:37 pm

Anche io non professo alcuna religione.
Anche io non gli attribuisco "quel" nome, nè quell'immagine a cui siamo abituati.
Anche per me, domenica prossima, sarà solamente il dodiciaprileduemilanove.
Anche io rifuggo ogni "tu devi (o non devi) fare/mangiare/dire/comportarti" ....

Però, anche se sono ben lontano da questo tipo di visione - fatta di dogmi, di timori, di imposizioni e giochi di potere - sono totalmente convinto che vinca, Lui, sempre e comunque, anche quando non sembra, qualunque nome o vestito porti.

Non so se si chiami così, non so se abbia la barba o sia un dandy, non m'interessa neppure sapere se esista o meno (e non chiedo alcuna prova "scientifica"): però sono felicemente sorridente quando mi rendo conto che la mia vita ne è sempre più pervasa.

Io festeggierò il prossimo fine settimana a tu per tu con la mia anima, come tutti i luminosi giorni che ho il piacere di vivere: e lo festeggerò affinchè - qualunque sia il messaggio che mi vorrà donare - io possa essere sempre migliore.

Avatar utente
femzildjian
Messaggi: 243
Iscritto il: mer ott 12, 2005 8:42 am
Località: Taranto - Matera

Re: Con chi e per chi si festeggia la Pasqua?

Messaggio da femzildjian » mer apr 15, 2009 10:29 am

Queste feste (Natale, Pasqua etc...) più cresco con l'età e più mi stanno strette, perchè non le sento mie, non mi interessano, fosse per me neanche gli auguri farei e, infatti, a persone che condividono con me questa idea, gli auguri non li faccio, perchè per me sono giorni normali, l'unica differenza è che non si lavora/studia e si mangia da mia nonna. E spesso non vedo l'ora che siano finite per tornare alla mia normalità. Non capisco come faccia una persona di 50 anni (mio padre, mia madre) a credere ancora alle stesse scempiaggini da una vita, quando vedi che palesemente le cose stanno diversamente. Non sono religiosa, ma non sono atea. Ho la percezione che forse c'è un mondo distaccato da quello fisicamente percepibile, non credo in un Dio propriamente detto, e - se anche esistesse una qualche entità metafisica - non credo di dovergli rendere conto della mia vita, non credo di dover pregarlo/supplicarlo/rendergli omaggio, è inutile. Io vivo sulla Terra, la mia vita è qui e devo rendere conto solo a me stessa e alla Terra stessa, e cercare di ucciderla il meno possibile. Di quello che faccio, che un dio/entità/forza veda o non veda, a me non interessa. Per me Pasqua sono stati giorni di vacanza, ho cazzeggiato più che altro, oggi me ne torno a Matera e non vedo l'ora di rivedere le mie quattro mura. Odio l'ipocrisica, ne vedo tantissima anche in queste feste: quelli che vanno in chiesta solo a Natale o a Pasqua, magari con la pelliccia; quelli che non mangiano carne il venerdì "santo" ma si ingozzano di morte tutti i santi giorni; quelli che non prendono l'agnello perchè "peccato, è piccolo" ma preferiscono qualche altro animale.

Quel f*****o libro ci ha rovinati per sempre.

Avatar utente
denise.ing
Messaggi: 9
Iscritto il: dom mar 22, 2009 9:17 pm

Re: Con chi e per chi si festeggia la Pasqua?

Messaggio da denise.ing » mer apr 15, 2009 11:18 am

Penso la stessa cosa.
Mi rivedo molto più nel modo di vivere le feste che c'è nel nord europa.

Tritone
Messaggi: 1
Iscritto il: lun apr 13, 2009 7:43 pm
Località: Marche

Re: Con chi e per chi si festeggia la Pasqua?

Messaggio da Tritone » mer apr 15, 2009 5:17 pm

...quest'anno pasqua in solitaria, zaino in spalla, su e giù per valli e monti dell'Appennino Umbro-Marchigiano. Con spuntino *veg* al sacco!

Rispondi