curiositá

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
cucciola

curiositá

Messaggio da cucciola » mer mar 25, 2009 11:13 am

ciao...ogni tanto mi imbatto in questa sezione con curiositá.
l altro giorno una mia amica mi ha comunicato (povera!) che non sta piú in una taglia 48 (altezza 164 cm). lei é onnivora. le ho consigliato oltre al bere due litri d'acqua (che lei beve ma fa poca din din ), e fare movimento...di mangiare per un paio di giorni solo tanta frutta e verdura cruda....
a questo punto lei mi dice...e le proteine? non avró problemi? e la frutta non é ricca di zuccheri?

cosa le rispondo? io sono vegan e per di piú da poco..cosa le dico?

Curry
Messaggi: 375
Iscritto il: gio feb 15, 2007 9:13 am

Re: curiositá

Messaggio da Curry » mer mar 25, 2009 11:44 am

Dille che non vedo perchè preoccuparsi di limitare (perchè dubito che riesca a eliminare) le proteine per 2-3 giorni a settimana più che preoccuparsi di essere obesa. Che non è una questione estetica, ma di salute.

Dille che mangiare frutta e verdura cruda in grande quantità, tempo 10 giorni che abitui il palato, è piacevolissimo, e il tuo corpo te ne richiederà sempre di più.

Dille che anch'io soffrivo di ritenzione idrica e avevo sempre qualche chilo in più, e ho scoperto che togliere affettati e formaggi fa scoprire cosa vuole dire stare bene. Dille che dopo 2 gravidanze sono arrivata a 71 chili e non volevano andarsene (sono alta 1,64 anche io, ma credo di pesare meno di lei, visto che avevo la 46) e oggi peso 53 chili senza mai dovermi pesare ne sforzarmi a seguire diete, mangiando quello che mi va, perchè oggi mi vanno cose diverse da prima, e il peso non è più un mio problema (solitamente su quest'ultima affermazione chi ha problemi di peso si esalta).

Poi sappi che se uno è invogliato a provare, queste spiegazioni bastano, se no non serve nulla.
Io non mi faccio mai coinvolgere in discorsi su quantità/proteine/grassi etc perchè ne so poco, ma solitamente molto meno di chi mi dice "e le proteine?".
Chiedi quante proteine sono consigliate dal sistema sanitario nazionale: non lo saprà, e scommetto che non sa che è consigliato di consumare proteine animali UNA volta al giorno. Di questo eccesso però scommetto non si è mai preoccupata...

cucciola

Re: curiositá

Messaggio da cucciola » mer mar 25, 2009 11:55 am

grazieeee :D

Avatar utente
ladyvegan
Messaggi: 104
Iscritto il: mer feb 06, 2008 11:43 am

Re: curiositá

Messaggio da ladyvegan » ven mag 08, 2009 10:26 am

Ottimo Curry: ti straquoto!!!!!!

Avatar utente
bia
Messaggi: 69
Iscritto il: gio set 11, 2008 1:18 pm

Re: curiositá

Messaggio da bia » gio mag 14, 2009 7:56 pm

Trovo sempre irritante chi si lamenta di com'è e poi nn vuole cambiare una virgloa delle sue abitudini..come se stare senza 2 bistecche significhi morire!

Avatar utente
Pumpkingirl
Messaggi: 11
Iscritto il: mar nov 25, 2008 2:46 pm

Re: curiositá

Messaggio da Pumpkingirl » mer mag 20, 2009 6:38 pm

Riporto quello che mi ha consigliato il mio medico quando gli ho detto che non mangio derivati animali:

"Fai bene. Se mangi la carne é piena di ormoni; se mangi il pesce ti cucchi il mercurio. Tantovale non mangiarne affatto"

Mangiare proteine animali una volta al giornoi è cmq troppo. Anche per degli onnivori. Molte volte i consigli dettati dagli organismi sanitari sono dettati da interessi delle multinazionali e da generazioni di miscredenze.

C'è un motivo se un oncologo come Veronesi consiglia di nn mangiare né carne né pesce.


http://www.vegetariani.it/vegetariani/a ... /1977.html

Curry
Messaggi: 375
Iscritto il: gio feb 15, 2007 9:13 am

Re: curiositá

Messaggio da Curry » gio mag 21, 2009 10:14 am

Molte volte i consigli dettati dagli organismi sanitari sono dettati da interessi delle multinazionali e da generazioni di miscredenze.
E' vero. o anche da ignoranza, ancora più difficile da combattere.
Eppure, per come è il mondo oggi, io mi accontenterei se tutti mangiassero proteine animali solo una volta al giorno (come è consigliato, ma nessuno lo sa e nessuno lo ricorda). Sarebbe un enorme passo avanti rispetto a oggi, e si potrebbe lavorare meglio per un futuro diverso.

Rispondi