Quindici regole per stare meglio con se stessi

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Fabio
Messaggi: 100
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:43 pm
Contatta:

Quindici regole per stare meglio con se stessi

Messaggio da Fabio » lun gen 10, 2005 2:38 pm

Quindici regole per stare meglio con se stessi e con gli altri

Pier Luigi Morosini – Istituto Superiore di Sanità, Roma

1. Per stare meglio con gli altri e farli stare meglio nel nuovo millennio
- Tutte le volte che gli altri fanno qualcosa che ti piace, anche se è una cosa piccola, come portarti il caffè o cederti il posto in coda o fare bene qualcosa che sono tenuti a fare per il loro lavoro, diglielo. Non perdere l’occasione di fare un complimento sincero e di ringraziare con un sorriso.
- Assicurati che gli altri capiscano bene ciò che dici. Controlla se hai capito bene quello che gli altri hanno detto e quello che essi provano. Ad esempio puoi dire: “Vorrei essere sicuro di essermi spiegato bene. Dimmi quello che hai capito con le tue parole”. Oppure chiedi: “Fammi un esempio, per favore”. O ancora: “Mi sembra che tu stia male (oppure sia arrabbiato, ecc.) perché ti ho detto… Ho capito bene?”
- Se proprio devi dire a qualcuno che qualcosa che ha fatto non ti è piaciuto, critica il suo comportamento specifico e non lui come persona. Non fare riferimento a regole generali morali ma al tuo modo di sentire. In questo modo è più facile che in futuro la persona si comporti diversamente. Comunque, eviterai offese e litigi.
- Ad esempio, un padre dovrebbe sforzarsi di non dire ad un figlio: “Sei il solito disgraziato che non sa stare al mondo. Nessuna persona decente manca così ai suoi impegni”. Potrebbe invece dire: “Sono deluso perché hai mancato al tuo impegno e non sei andato a quell’appuntamento. Cosa possiamo fare perché la cosa non si verifichi più in futuro?”.
- E ad un amico che si intende continuare a frequentare ci si dovrebbe sforzare di non dire: “Sei una persona di cui non ci si può fidare e un mascalzone. Mi hai rotto le scatole davvero”. Sarebbe meglio dire: “Sono arrabbiato con te perché hai detto a Luisa quello che ti avevo raccomandato di non dire a nessuno. Dimmi che cosa intendi fare per rimediare”.

2. Per stare meglio con te stesso
- Fai con gli altri le cose dette sopra. Aiutare gli altri a stare meglio è forse il modo migliore per stare meglio con se stessi.
- Non stare troppo a pensare chi sei davvero e che cosa vuoi fare “da grande2. Tutti noi siamo molte cose a seconda dei periodi della vita e delle circostanze, e vogliamo tante, forse troppe cose. Datti invece degli obiettivi realistici ma stimolanti da raggiungere entro sei mesi, un anno, tre anni. Ad esempio:
• Tra un anno voglio essermi fatto due amici veri;
• Entro tre anni voglio cambiare lavoro;
• Voglio imparare a ballare i balli sudamericani;
• Voglio entrare a far parte di un gruppo di autoaiuto;
• Entro un anno voglio rileggere bene il Vangelo o leggere almeno tre libri di Bertrand Russell.
E comincia a pensare a cosa fare per raggiungere questi obiettivi.
- Cerca la compagnia e l’aiuto degli altri. Anche tu puoi trovare delle persone di cui puoi fidarti e con cui puoi stare bene. Se sei in difficoltà o vuoi migliorare la qualità della tua vita, prendi in considerazione la possibilità di iscriverti ad una iniziativa del tipo “banca del tempo” o a un gruppo di mutuo aiuto o ad un’associazione di volontariato o frequenta la tua parrocchia. Se hai necessità e te lo puoi permettere, paga uno studente o un pensionato o un disoccupato perché ti porti a passeggiare o a fare spese o ti accompagni dove vuoi andare.
- Impara a fare qualcosa o impara a fare qualcosa meglio. La gente di solito pensa che imparare a fare qualcosa sia faticoso e noioso. Non è vero. Se sei tu che scegli di farlo, di solito è molto piacevole. Inoltre arricchisce la tua personalità, aiuta a far nuove conoscenze e nuovi amici e anche magari a trovare un lavoro o a migliorare la tua posizione nel lavoro che fai. Comincia subito. Ad esempio si può imparare a:
• fare meglio il proprio lavoro, cucinare nuovi piatti, ballare, usare internet, curare meglio il giardino o l’orto, suonare uno strumento, cantare in un coro, parlare una lingua straniera, riconoscere i funghi, scalare una parete di roccia, dipingere, fare lavori di grafica al computer, costruire mobili, fare le prime manovre di pronto soccorso, ecc.
• Uno dei vantaggi della società in cui viviamo è che, qualunque cosa vogliamo imparare, di solito si può trovare dove impararla. Molti comuni, ad esempio, organizzano ogni anno corsi gratuiti.
• Mantieniti attivo. L’esercizio fisico può aiutare molto se ti senti triste o in ansia. Trova qualcosa che ti piace fare (passeggiare, andare in montagna, andare in bicicletta, nuotare, ballare, fare sport) e fallo regolarmente.
• Non pensare troppo alle cose spiacevoli del passato. Impara dagli errori che hai fatto, ma guarda al futuro. Le persone che hanno sofferto e hanno sbagliato e sono riuscite a venirne fuori sono spesso molto più interessanti di quelle che hanno avuto una vita per così dire normale. Pensa a come vorrebbero che ti sentissi le persone che ti hanno voluto bene e a cui tu hai voluto bene.
• Accettati per come sei e per come vuoi diventare. Tranne che in casi estremi, è già un gran privilegio poter respirare, ammirare le albe e i tramonti, odorare i fiori, giocare con un bambino o con un cucciolo di cane. Accettare se stessi aiuta a diventare migliori e a difendersi meglio dalle ingiustizie della società.
• Non essere troppo perfezionista. Ricordati che è meglio fare, anche con qualche imperfezione, che fare poco, o non fare, mentre si aspetta di poter fare meglio degli altri.
• Non badare troppo ai giudizi negativi degli altri. Pensa ai tuoi valori e ai tuoi obiettivi. Chi non ti rispetta, è lui che ha dei problemi.
• Non bere o bevi con moderazione. Bere per risolvere o cercare di dimenticare i tuoi problemi aiuta al momento, ma poi non fa che peggiorare le cose.

3. Per concludere
- Pensa ogni giorno: “Che cosa posso fare oggi per avere un momento di allegria?” “Come posso rendermi utile agli altri?”
- Regala a te stesso e agli altri qualche sorriso in più.

Avatar utente
musica
Messaggi: 550
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:27 am

Re: Quindici regole per stare meglio con se stessi

Messaggio da musica » lun gen 10, 2005 3:41 pm

Fabio ha scritto:Quindici regole per stare meglio con se stessi e con gli altri

Pier Luigi Morosini – Istituto Superiore di Sanità, Roma

.

REGOLE

Caro signor Pier Luigi Morosini
io non ho bisogno delle sue REGOLE
per sopravvivere in questo mondo,
già mi pesano abbastanza le mie:
quelle che ogni giorno mi impongo per
conformarmi ad una società malata ed ipocrita
cercando di realizzarmi tenendo a freno la mia sensibilità acuta,
ottimizzando il mio tempo per non farmi schiacciare,
tentando di proteggermi dalle grinfie di gente senza scrupoli
che non vede l'ora di vederti crollare.
Regole che m'impongo scendendo a compromessi di tutti i tipi
per andare d'accordo con chi mi sta intorno.
anche se a volte il tutto mi divora
io continuo a REGOLARMI già abbastanza da sola
e le mie REGOLE sono la mia schiavitù

_____________
(parlo per me naturalmente)

Gae
Messaggi: 247
Iscritto il: mar ott 05, 2004 3:31 pm
Località: Torrita Tiberina (RM)
Contatta:

Messaggio da Gae » lun gen 10, 2005 4:19 pm

Le faccine non le so mettere, ma mille applausi ad Aurora sono ancora in grado di scriverlo.
Letto, approvato e sottoscritto
Bacioni Gae

Avatar utente
Viola
Messaggi: 16
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:44 pm
Località: Abruzzo

concordo con Gae..........

Messaggio da Viola » lun gen 10, 2005 5:51 pm

Musica ha reso perfettamente,in pochi, semplici versi i mali da cui siamo quotidianamente afflitti.

Avatar utente
alFaris
Messaggi: 1585
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:01 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bracciano - Roma

Messaggio da alFaris » lun gen 10, 2005 6:32 pm

Essalamu Elikah!

> (parlo per me naturalmente)

diciamo che il buon dottor morosini ci ha dato qualche suggerimento per essere sicuri che quando le cose vanno proprio male abbiamo tentate _tutte_ le maniere pacifiche per risolvere il problema...

ma da questo punto in poi - alla pugna! ;-D

alFiereCavaliereLanciaInResta



Ua Elikah Essalam! by alFaris

JP mach3
Messaggi: 166
Iscritto il: mar ott 05, 2004 5:56 pm
Località: Torino
Contatta:

Re: Quindici regole per stare meglio con se stessi

Messaggio da JP mach3 » lun gen 10, 2005 6:35 pm

musica ha scritto: Regole che m'impongo scendendo a compromessi di tutti i tipi
per andare d'accordo con chi mi sta intorno.
anche se a volte il tutto mi divora
io continuo a REGOLARMI già abbastanza da sola
e le mie REGOLE sono la mia schiavitù
Sante parole, concordo e sottoscrivo!
Jani

Fabio
Messaggi: 100
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:43 pm
Contatta:

Re: Quindici regole per stare meglio con se stessi

Messaggio da Fabio » mar gen 11, 2005 12:36 pm

musica ha scritto:io continuo a REGOLARMI già abbastanza da sola
e le mie REGOLE sono la mia schiavitù
della serie "vorrei volare e sognare ma la realtà me lo impedisce e non mi sento libera"

Avatar utente
musica
Messaggi: 550
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:27 am

Re: Quindici regole per stare meglio con se stessi

Messaggio da musica » mar gen 11, 2005 12:48 pm

Fabio ha scritto: della serie "vorrei volare e sognare ma la realtà me lo impedisce e non mi sento libera"
ebbene si..hai colto il mio Male...

naturalmente la mia era un pò una provocazione
però (ed è sempre una mia umile opinione personale)
trovo un pò ipocrita il proliferare di regole su regole
per salvarci dai mali esterni.
però non volevo assolutamente fare innervosire nessuno
ho avuto solo il bisogno
di esternare le mie opinioni(come tu fai con le tue)
è umano.

Fabio
Messaggi: 100
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:43 pm
Contatta:

Re: Quindici regole per stare meglio con se stessi

Messaggio da Fabio » mar gen 11, 2005 1:26 pm

musica ha scritto:ebbene si..hai colto il mio Male...
forse perché è anche il mio
musica ha scritto:è umano.
e così ce lo teniamo

Avatar utente
musica
Messaggi: 550
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:27 am

Re: Quindici regole per stare meglio con se stessi

Messaggio da musica » mar gen 11, 2005 3:36 pm

Fabio ha scritto: e così ce lo teniamo

il Male o l'Umanità delle nostre opinioni?
scherzo!!
Immagine


una domanda: ma a te queste Regole aiutano a vivere meglio?

Avatar utente
alFaris
Messaggi: 1585
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:01 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bracciano - Roma

Messaggio da alFaris » mer gen 12, 2005 9:28 am

Essalamu Elikah!

> a te queste Regole aiutano a vivere meglio?

oh no... ma da quando le metto in pratica sono riuscito a fare un'ottima salsa col tonno... ;-D

alFiereGrandGourmet



Ua Elikah Essalam! by alFaris

Avatar utente
musica
Messaggi: 550
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:27 am

Messaggio da musica » mer gen 12, 2005 10:43 am

alFaris ha scritto: alFiereGrandGourmet

eh...eh...Pubblicità occulta AlImmagine

Fabio
Messaggi: 100
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:43 pm
Contatta:

Messaggio da Fabio » mer gen 12, 2005 11:57 am

musica ha scritto:
alFaris ha scritto: alFiereGrandGourmet

eh...eh...Pubblicità occulta AlImmagine
per vivere meglio non basta un post

Avatar utente
musica
Messaggi: 550
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:27 am

Messaggio da musica » mer gen 12, 2005 2:48 pm

Fabio ha scritto: per vivere meglio non basta un post

quindi??

Fabio
Messaggi: 100
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:43 pm
Contatta:

Messaggio da Fabio » mer gen 12, 2005 3:33 pm

però è già qualcosa

Rispondi