Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Chi fa l'orto sul balcone nel 2009?

Sondaggio concluso il mar mar 03, 2009 6:50 pm

Io! Ci sto!
4
19%
Sono ancora indecisa/o
1
5%
Io ma non so da dove cominciare
12
57%
Io e ho anche un orto 'a terra'
4
19%
Io no perché ci ho provato e è stato un fiasco
0
Nessun voto
Io no perché la trovo un'idea assurda
0
Nessun voto
 
Voti totali: 21

medisco
Messaggi: 11
Iscritto il: gio mar 04, 2010 12:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da medisco » mar mar 23, 2010 12:32 pm

Per le patate ci sarebbe anche questo metodo...

http://www.florablog.it/2009/04/15/prod ... -quadrato/

Io sto iniziando a costruire adesso il mio giardino sul terrazzo. Per ora ho preso vari alberi (un clementino, un pesco, un arancio, un limone, una vite di uva fragola e un ulivo), e adesso vorrei comprare dei vasconi (100x40x40) e ci vorrei mettere diversi tipi di erbe aromatiche. Su due gabbiette ho invece messo un insalata da taglio (già tutta germogliata) e la rucola (sono uscite giusto tre piantine...). Ho seminato in bicchieri di plastica zucchine e camomilla. Avrei intenzione di mettere anche pomodori, melanzane, peperoni e peperoncini. La cosa che non ho capito è la dimensione dei vasi per poi trapiantare queste pianticelle. Ho letto che necessitano di vasi grandi e alti, ma ho visto spesso foto dove queste sembravano messe a dimora in vasi da 20, max 30 cm di altezza. Voi che vasi usate?

senara83
Messaggi: 29
Iscritto il: mar dic 08, 2009 4:48 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da senara83 » mer mar 31, 2010 11:04 pm

ciao, io per i pomodori ho usato vasi molto grandi, per insalate e zucchine le cassette da appendere, le piante di zucchine sono rimaste piccole e usavo le foglie per fare la pasta e i fiori, ovviamente non mi hanno fatto zucchine.

p.s. le patate hanno germogliato sia al buio che alla luce :-) al buio i germogli erano più grossi

Topinanbur
Messaggi: 1
Iscritto il: lun apr 05, 2010 9:50 am
Controllo antispam: cinque

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da Topinanbur » lun apr 05, 2010 9:58 am

Ciao a tutti!! Anche io lo faccio nel 2010!! E' a Roma .....1 metro x 1 metro.... esposizione Sud/Est....fatemi in bocca al lupo!!
Stamattina ho riempito i pensili di cucina di vasetti semenziario con zucchine e pomodori!!!

erbaviola
Messaggi: 474
Iscritto il: sab dic 29, 2007 7:49 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Comunità delle cinque valli bolognesi
Contatta:

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da erbaviola » sab giu 12, 2010 12:39 pm

Topinanbur ha scritto:Ciao a tutti!! Anche io lo faccio nel 2010!! E' a Roma .....1 metro x 1 metro.... esposizione Sud/Est....fatemi in bocca al lupo!!
Stamattina ho riempito i pensili di cucina di vasetti semenziario con zucchine e pomodori!!!

In bocca al lupo! o meglio... com'è andata? :D

FaManY77
Messaggi: 362
Iscritto il: gio mar 18, 2010 5:54 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da FaManY77 » lun lug 26, 2010 9:20 am

Salve a tutti, scrivo il mio primo post in questa sezione (frequento molto quella sulla bioedilizia).
Ho costruito una fioriera e l'ho posizionata in giardino (ho un giardino che però la maggior parte dello spazio è mattonato), le dimensioni sono 1 mt x 2 mt. Ho piantato insalata, pomodori, qualche seme di peperoncino e MELONI!

Ora, devo dire che mi sono reso subito conto che le buchettine interrate per i semi erano troppe, cioè troppo vicine tra di loro, sopratutto per quanto concerne i meloni, che hanno quelle piante che si allungano fino "all'infinito" tant'è che dopo un mesetto abbondante (o forse più) di crescita, mi avevano praticamente invaso tutta la fioriera, senza parlare del trasboccamento ai lati, stavano cominciando ad arrivare anche sul pezzo di prato su cui appoggia la fioriera.

Arrivo al nocciolo della questione :oops: ho tolto il prato su una piccola area per trasferire la pianta più grossa di meloni, che oltre ai fiori, su qualche fiore caduto sono cominciati ad apparire i primi meloni, della dimensione di un oliva. Ho prelevato la pianta portando con se nelle radici una grossa zolla di terra, quindi presumo senza intaccare nessuna radice (o quasi), purtroppo però già appena ripiantata si era ammosciata tutta, già dopo un giorno era praticamente quasi completamente secca!! :cry:

In cosa ho sbagliato? Forse non vanno trapiantate le piante in fiore???

Aiutatemi pleaseee!!!

uto pista

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da uto pista » lun lug 26, 2010 10:38 pm

FaManY77 ha scritto:Forse non vanno trapiantate le piante in fiore???
non solo quelle in fiore, ma anche quelle con foglie, strappandole al terreno. da vaso sì.
ma le piante adulte andrebbero messe a dimora a caduta foglie e/o prima del risveglio. le orticole mai.

sesti d'impianto: diamo i numeri. insalata (lattuga) cm 33x33, pomodori 60/70 (50)x100 se indeterminato - 30/40x80 se determinato, peperoncino 30/40x50/60. meloni 80x150...
a saperlo prima...

FaManY77
Messaggi: 362
Iscritto il: gio mar 18, 2010 5:54 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da FaManY77 » mar lug 27, 2010 12:06 pm

Be cmq il dubbio mi era venuto, tant'è che ne ho spostata solo 1 su 4.. le altre le ho lasciate lì ho pensato "vistomai mi si secca, ne perdo una sola" e così è stato...

ok quindi per modificare qualcosa ormai mi tocca aspettare l'anno prossimo.
Quindi se le cose sono troppo vicine c'è solo l'incoveniente che fruttificano di meno?

Bye

uto pista

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da uto pista » mar lug 27, 2010 9:02 pm

FaManY77 ha scritto:se le cose sono troppo vicine c'è solo l'incoveniente che fruttificano di meno?
no. i meloni p.e. restano + piccoli causa concorrenza alimentare (ma per zucche e cocomeri si usa questo sistema per non produrre frutti troppo gross)i cespi di lattuga non possono svilupparsi in modo ottimale e il contatto provoca marciumi fogliari. i pomodori "filano" -internodo lungo- per mancanza di luce e aria. peperoncini se la possono cavare
FaManY77 ha scritto:ok quindi per modificare qualcosa ormai mi tocca aspettare l'anno prossimo.
perchè? il diradamento è pratica indispensabile per la salute delle piante e dei frutti

FaManY77
Messaggi: 362
Iscritto il: gio mar 18, 2010 5:54 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da FaManY77 » mer lug 28, 2010 3:26 pm

uto pista ha scritto: no. i meloni p.e. restano + piccoli causa concorrenza alimentare (ma per zucche e cocomeri si usa questo sistema per non produrre frutti troppo gross)
OK allora visto che ora c'è anche una pianta in meno di meloni, probabilmente verranno solo un pò più piccoli, poco male.
uto pista ha scritto:i cespi di lattuga non possono svilupparsi in modo ottimale e il contatto provoca marciumi fogliari
Esatto!!! Dico esatto perchè a questo punto ho capito il motivo per il qualche qualche foglia (le più esterne) dei cespi sono marcite, pensavo per mancanza di acqua (anche se mi suonava strano visto che annaffio la fioriera praticamente tutte le sere con questo caldo) e invece probabilmente è perchè si toccano.
uto pista ha scritto: pomodori "filano" -internodo lungo- per mancanza di luce e aria. peperoncini se la possono cavare
si i peperoncini vedo che non "soffrono" però vedo che crescono molto più lentamente
uto pista ha scritto: il diradamento è pratica indispensabile per la salute delle piante e dei frutti
Ok ma come le dovrei diradare? Trapiantandole sembra non se ne parli, le taglio sfoltendole un pò? Oppure le piantine di pomodori le posso trapiantare in terra tranquillamente? Sperando che non facciano la stessa fine dei meloni :cry:

uto pista

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da uto pista » mer lug 28, 2010 10:58 pm

FaManY77 ha scritto:Ok ma come le dovrei diradare?
FaManY77 ha scritto: ne ho spostata solo 1 su 4.. le altre le ho lasciate lì
Ultima modifica di uto pista il lun ago 16, 2010 11:24 pm, modificato 1 volta in totale.

FaManY77
Messaggi: 362
Iscritto il: gio mar 18, 2010 5:54 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da FaManY77 » gio lug 29, 2010 9:27 am

Aspetta forse mi sono spiegato male,non credo di poter trapiantare nulla perchè le piantine non sono più piantine ma ormai sono gia in fiore, anzi ci sono già dei meloncini! Ora posto le foto!

liz
Messaggi: 3
Iscritto il: gio set 02, 2010 10:41 am
Controllo antispam: cinque
Località: Bologna

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da liz » gio set 02, 2010 11:26 am

Ehm, salve :)
Sono nuova, mi unisco alla discussione perché ho iniziato da poco una specie di mini-orto sul balcone e non so bene cosa devo fare... Per ora ho solo piante aromatiche (salvia, timo, menta, basilico, melissa, origano e lavanda); mi sono state regalate, perciò non so da dove arrivino e comunque alcune erano veramente ridotte male... Le ho trasferite dentro vasi di plastica più grandi, usando del terriccio universale bio e un po' di ghiaia raccolta dal giardino dei vicini (quante cose ho già sbagliato?). Il mio balcone è molto stretto, ed è esposto al sole praticamente tutto il giorno: posso lasciarle lì tranquillamente o devo fare ombra in qualche modo? (devo dire che vivo a Bologna? Vivo a Bologna).
Altro mio grande dubbio: i sottovasi. Devo usarli? Non devo usarli? Come devo usarli? Ho paura che l'acqua rimanga lì dentro per giorni a ristagnare e faccia male alle piante...
Comunque ho dato un'occhiata al forum e ho preso un po' di appunti, da questo momento in poi ogni consiglio è ben accetto!
(e scusate l'abuso di parentesi)

erbaviola
Messaggi: 474
Iscritto il: sab dic 29, 2007 7:49 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Comunità delle cinque valli bolognesi
Contatta:

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da erbaviola » ven set 03, 2010 12:42 pm

ciao! :) io vivo sui colli ;) se guardi nell'indice del forum Orti e giardini naturali, trovi una guida all'orto sul balcone che ho scritto io, è un riassuntissimissimo del mio libro "Orto sul balcone. Coltivare naturale in spazi ristretti" ;)

Arrivo ai tuoi vari punti, quelli che non sono risolti dalla guida sopra:

- terriccio, va benissimo mischiare ma dipende con che tipo di terriccio. se è troppo argilloso, è stato trattato con cose chimiche o è troppo sabbioso, direi di no. Altrimenti sì, le piante da orto sono in genere rustiche e il terriccio universale per alcune di loro è troppo ricco

- esposizione: devi regolarti guardando le piante. se a sera il terreno è secco e ha formato sopra quasi una crosticina, batte troppo il sole, puoi intervenire con un banale ombrellone o tende da balcone nelle ore più calde 8) su un balcone di questo genere le piante devono essere tante, per mantenere un grado di umidità e ombreggiatura accettabile, altrimenti poche e isolate tenderanno a morire di disidratazione :)

- sottovasi: sì (io li uso anche per facilitare la pulizia, se no con l'acqua di scolo ...) ma che non siano mai pieni di acqua. se si riempiono dopo le innaffiature, cala la quantità di acqua e svuotali

liz
Messaggi: 3
Iscritto il: gio set 02, 2010 10:41 am
Controllo antispam: cinque
Località: Bologna

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da liz » ven set 10, 2010 7:44 pm

Grazie grazie!
Per ora sembra che proceda tutto bene, speriamo... :D

liz
Messaggi: 3
Iscritto il: gio set 02, 2010 10:41 am
Controllo antispam: cinque
Località: Bologna

Re: Chi fa l'orto sul balcone nel 2009? Ci riuniamo qui? :-D

Messaggio da liz » sab set 18, 2010 11:49 am

Ok, come non detto: ultimamente le foglie della mia salvia si stanno ricoprendo di una specie di polvere bianca, ho letto che dovrebbe trattarsi di un fungo..?
Può essere stata l'umidità di questi giorni? Non so se spostare la pianta in casa o lasciarla fuori...

Rispondi