Catarro nei bronchi

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Avatar utente
melinda
Messaggi: 572
Iscritto il: lun mag 21, 2007 2:07 pm
Località: provincia Trento

Catarro nei bronchi

Messaggio da melinda » gio ott 16, 2008 9:41 am

Avete qualche rimedio naturale per aiutare ad eliminare il catarro nei bronchi nei bimbi piccoli?

evelyn73
Messaggi: 320
Iscritto il: mar lug 08, 2008 12:41 pm

Re: Catarro nei bronchi

Messaggio da evelyn73 » gio ott 16, 2008 12:36 pm

sono incappata in qs vecchio topic...magari ti puó essere utile
viewtopic.php?f=36&t=19003

Avatar utente
melinda
Messaggi: 572
Iscritto il: lun mag 21, 2007 2:07 pm
Località: provincia Trento

Re: Catarro nei bronchi

Messaggio da melinda » gio ott 16, 2008 1:04 pm

Grazie mille, a buon rendere :wink:

ritadd
Messaggi: 129
Iscritto il: ven mag 02, 2008 6:17 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Roma

Re: Catarro nei bronchi

Messaggio da ritadd » ven ott 24, 2008 5:53 pm

Melinda,

vorrei sapere se hai risolto il problema del catarro nei bronchi.
Io è quasi un mese che non riesco a toglierglielo del tutto.
Sto facendo lavaggi nasali compreso quello con acqua di sirmione in maniera intensiva, massaggi pettorali con olio agliato.
Sta prendendo immunostimolatori omeopatici.
Ho eliminato latticini e latte.
Ho eliminato peluche per via di allergia agli acari.
Tutto quello che faccio ha un effetto momentaneo.
Cosa'altro posso fare?

Rita

Avatar utente
gensam
Messaggi: 179
Iscritto il: mar gen 31, 2006 10:31 pm
Località: Venezia

Re: Catarro nei bronchi

Messaggio da gensam » ven ott 24, 2008 8:40 pm

Provate anke a leggere qsto topic...

viewtopic.php?f=36&t=18677


Baci M

Avatar utente
gensam
Messaggi: 179
Iscritto il: mar gen 31, 2006 10:31 pm
Località: Venezia

Re: Catarro nei bronchi

Messaggio da gensam » sab ott 25, 2008 10:16 am

Io nn l'ho provato molte mamme sì e dicono ke funzioni lo sciroppo di lumache..

http://www.bottegadelleerbe.it/index.ph ... cts_id=147

Avatar utente
melinda
Messaggi: 572
Iscritto il: lun mag 21, 2007 2:07 pm
Località: provincia Trento

Re: Catarro nei bronchi

Messaggio da melinda » sab ott 25, 2008 12:32 pm

Grazie :wink:

ritadd
Messaggi: 129
Iscritto il: ven mag 02, 2008 6:17 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Roma

Re: Catarro nei bronchi

Messaggio da ritadd » sab ott 25, 2008 1:15 pm

proverò grazie.
:?

ritadd
Messaggi: 129
Iscritto il: ven mag 02, 2008 6:17 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Roma

Re: Catarro nei bronchi

Messaggio da ritadd » dom ott 26, 2008 9:14 pm

Risolto problema catarro in questo modo.

Ho utilizzato soprattutto l'ACQUA DI SIRMIONE spruzzando fino a 10 volte per ogni narice finchè sentivo scendere l'acqua fino bronchi (si inizia a tossire più intensamente e si starnutisce eliminando così parecchio muco dal naso) eppoi ho aspirato il muco con l'apposito apparecchio della Narhinel, per 3/4 volte al giorno fino alla scomparsa dei sintomi.
Da controllare il colore del muco per capire se ci sono infezioni virali o batteriche in circolo.
In aggiunta cercavo di massaggiare il torace e la schiena con movimenti circolari con olio da massaggio.
Nel giro di 2/3 giorni il catarro l'ho eliminato.
Adesso faccio solo lavaggi con acqua fisiologica per tenere pulito il nasino.
(mia figlia ha 17 mesi)

Questa è la mia esperienza, vi dico solo che per mia figlia è stata una tortura quindi cercate per il loro bene di non ascoltare il loro pianto di disapprovazione, vedrete che quando stanno meglio capiranno che lo facciamo per la loro salute.

Rita

Greis
Messaggi: 2
Iscritto il: sab nov 08, 2008 3:01 pm

Catarro nei bronchi

Messaggio da Greis » sab nov 08, 2008 3:10 pm

Buongiorno a tutti... mi sono registrata dieci secondi fa...
Avrei bisogno di un consiglio. La mia bimba - tre anni e quattro mesi - da agosto ha una tossettina che non vuole saperne di andarsene...
Da circa metà agosto, e fino alla metà di settembre, una o due volte la settimana, faceva un colpo di tosse "sporco", cioè si sentiva che nei polmoni c'era del catarro. Non vi ho dato troppo peso, all'inizio, perchè a settembre saremmo andate al mare, quindi (pensavo) le sarebbe passato. Invece no. Dopo due settimane di asilo, alla fine di settembre, è comparsa la febbre, con tosse e raffreddore. Passata in una settimana, tornata all'asilo. La tossettina con il catarro, però, non passa. Siamo a metà novembre... il pediatra non sembra dare peso a questi sintomi, non mi ha detto se sono normali o meno. Sta prendendo uno stimolante immunitario (Immun-Up) con echinacea e betaglucano, Engystol, Arnica e Tartarus della Heel.

Lei sta bene, gioca, cresce piano piano (come ha sempre fatto: mangia poco, ma abbastanza, del resto è minuta, se mangiasse di più probabilmente crescerebbe, ma in larghezza :lol:!)

A qualcuna di voi è capitato che la tosse durasse così a lungo? Sono tre mesi che la sento tossire...

Grazie dell'aiuto...
Grazia

ritadd
Messaggi: 129
Iscritto il: ven mag 02, 2008 6:17 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Roma

Re: Catarro nei bronchi

Messaggio da ritadd » sab nov 08, 2008 4:10 pm

ripeto con sirmione ho risolto, da 15 giorni niente più catarro nei bronchi.

Perchè non provi e poi mi fai sapere, nel giro di 3-4 giorni starà meglio.

Rita

Greis
Messaggi: 2
Iscritto il: sab nov 08, 2008 3:01 pm

Re: Catarro nei bronchi

Messaggio da Greis » sab nov 08, 2008 8:57 pm

Grazie Rita,

avevo già pensato di seguire il tuo consiglio e di aumentare il numero di lavaggi nasali... però... però la mia bambina ha tre anni e quattro mesi, e non sa neanche cosa sia il Narhinel... una sola volta ho provato a usarlo, senza successo. Adesso è forte!

Inoltre, è fuori casa dalle otto del mattino alle quattro del pomeriggio, perchè va all'asilo, e noi lavoriamo, quindi... credo proprio di aver bisogno di qualcosa di più potente...

Comunque, ripeto, senz'altro proverò, e ti terrò aggiornata...

Grazie tante,

Grazia

saralla
Messaggi: 763
Iscritto il: lun feb 27, 2006 1:28 pm
Località: milano

Re: Catarro nei bronchi

Messaggio da saralla » dom nov 09, 2008 6:44 pm

ciao, oltre ai lavaggi nasali hai provato a fare l'aereosol con sempre l'acqua di Sirmione? aiuta ad ammordidire il catarro, io con la mia bimba lo facevo spesso. sara

robertina
Messaggi: 468
Iscritto il: mar ott 03, 2006 11:21 am

Re: Catarro nei bronchi

Messaggio da robertina » lun nov 10, 2008 10:11 am

ma siamo sicure che il catarro sia nei bronchi? quando il catarro scende nei bronchi non può andare via con il lavaggio nasale perchè l'acqua di sirmione o la fisiologica possono aiutare a tenere pulite le prime vie aeree ma non scendono fin lì.
per quanto riguarda la tossetta, con quanta frequenza tossisce? la notte dorme? non influisce sul suo modo di alimentarsi? se il mare non le ha fatto niente (e il mare fa molto di più dei lavaggi nasali), non potrebbe trattarsi di una forma allergica?
fammi sapere, io l'anno scorso ho usato per tutto l'inverno antistaminici omeopatici, eventualmente una visita omepatica ti potrebbe aiutare.
ciao ciao
Roberta

ritadd
Messaggi: 129
Iscritto il: ven mag 02, 2008 6:17 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Roma

Re: Catarro nei bronchi

Messaggio da ritadd » mar nov 11, 2008 10:25 am

Greis ha scritto:Grazie Rita,

avevo già pensato di seguire il tuo consiglio e di aumentare il numero di lavaggi nasali... però... però la mia bambina ha tre anni e quattro mesi, e non sa neanche cosa sia il Narhinel... una sola volta ho provato a usarlo, senza successo. Adesso è forte!

Inoltre, è fuori casa dalle otto del mattino alle quattro del pomeriggio, perchè va all'asilo, e noi lavoriamo, quindi... credo proprio di aver bisogno di qualcosa di più potente...

Comunque, ripeto, senz'altro proverò, e ti terrò aggiornata...

Grazie tante,

Grazia
Con mia figlia più grande (oggi ha 5 anni) all'età di tua figlia facevo lavaggi nasali con la siringa da 10 o 20 ml in questo modo:
la mettevo davanti al lavandino e io alle sue spalle le chiedevo di reclinare la testa da un lato (in modo che l'acqua esca dall'altro lato) e dal lato che reclinava le iniettavo una buona dose di
acqua fisiologica e poi le chiedevo di soffiare con il naso e usciva tutto il muco, l'operazione la ripetevo dall'altro lato.
Il procedimento lo ripetevo più volte almeno due finchè dal naso non usciva più muco.
Per quanto riguarda l'asilo non ce la portavo fin tanto che il catarro non diminuiva. I lavaggi non sono sufficenti facendoli solo al mattino, perchè poi il muco si riforma e se non si tiene costantemente umido rimane bloccato nei bronchi.
Inoltre evita di farle bere latte e mangiare tutti i suoi derivati compreso yogurth aiuta ad eliminarlo più facilmente.
Se è un problema allegico tipo acari elimina tutti peluche che hai nella sua stanza e non umidificare troppo l'ambiente perchè gli acari vivono meglio in ambienti umidi lava lenzuola e coprimaterasso a 60° gradi.

Più potente di così non si può pretendere il catarro è un modo per espellere un eventuale virus in circolo controlla sempre se il muco è giallastro (eventuale virus in circolo) o bianco in questo caso non c'è da preoccuparsi bisogna aspettare che vada via come sopra spiegato.

A presto Rita.

Rispondi