panico e sconforto

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

marcella
Messaggi: 259
Iscritto il: gio ott 14, 2004 7:08 pm
Località: salerno

panico e sconforto

Messaggio da marcella » ven lug 04, 2008 2:24 pm

non vi racconterò la mia storia perchè è lunga e noiosa.
ci sono dentro fino al collo.
un abbraccio a tutti
marcella

Avatar utente
naomi
Messaggi: 184
Iscritto il: dom set 18, 2005 6:29 pm

Re: panico e sconforto

Messaggio da naomi » ven lug 04, 2008 4:31 pm

Ciao marcella, vuoi provare a raccontarne almeno una parte? Se no come si fa ad ascoltarti e tentare di darti una mano? Inoltre, leggendo, molti potrebbero riconoscere delle situazioni proprie e credo che faccia un gran bene sapere che esistono situazioni simili sia per chi scrive che per chi legge.
Spero sentirti presto
ciao
naomi

AlanAdler
Messaggi: 1346
Iscritto il: sab gen 06, 2007 11:06 pm
Controllo antispam: cinque
Contatta:

Re: panico e sconforto

Messaggio da AlanAdler » dom lug 06, 2008 1:53 pm

marcella ha scritto:non vi racconterò la mia storia perchè è lunga e noiosa.
beh, se non era lunga e noiosa avevi sbagliato sezione :)

Avatar utente
alFaris
Messaggi: 1585
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:01 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bracciano - Roma

Re: panico e sconforto

Messaggio da alFaris » dom lug 06, 2008 6:54 pm

Essalamu Elikah!

ben venuta...
marcella ha scritto:non vi racconterò la mia storia perchè è lunga e noiosa.
magari somiglia alla mia... perché non provi a scriverla?
marcella ha scritto:ci sono dentro fino al collo.
c'ero anch'io...
marcella ha scritto:un abbraccio a tutti
anche a te...
marcella ha scritto:marcella
torna! e scrivi...



Ua Elikah Essalam! by alFaris

marcella
Messaggi: 259
Iscritto il: gio ott 14, 2004 7:08 pm
Località: salerno

Re: panico e sconforto

Messaggio da marcella » mer nov 05, 2008 11:32 am

passo per un saluto :-)
non scrivo spesso,ma vi leggo..
il Panico..la Fobia..ajvoja se li conosco..
ho avuto modo di scrivere qui un po' della mia storia
comunque..torno ad aprirmi un po' con voi..
ho due fobie: la fobia del vomito e la fobia delle gallerie ferroviarie..
come dicevo ieri sul forum di yoga, concordo con Irene Diamantis quando dice che la fobia è paragonabile ad una cortina di fumo atta a nascondere i veri processi in atto nella persona.
un abbraccio a tutti.

osmanto
Messaggi: 764
Iscritto il: gio lug 17, 2008 9:58 am
Località: Narnya

Re: panico e sconforto

Messaggio da osmanto » mer nov 05, 2008 5:36 pm

in che senso hai la fobia del vomito? hai paura di vomitare o che ti vomitino addosso? :wink:

Osmanto

marcella
Messaggi: 259
Iscritto il: gio ott 14, 2004 7:08 pm
Località: salerno

Re: panico e sconforto

Messaggio da marcella » gio nov 06, 2008 5:26 pm

ciao..
beh credo che a nessuno piaccia esser vomitati addosso :lol: in situazioni simili me la svigno certo,ma senza fobia :P
ma la FOBIA riguarda il vomitare io in luoghi chiusi in presenza di gente (pullman, università etc)

osmanto
Messaggi: 764
Iscritto il: gio lug 17, 2008 9:58 am
Località: Narnya

Re: panico e sconforto

Messaggio da osmanto » ven nov 07, 2008 10:52 am

che cosa strana... ti è già successo e per questo hai paura che succeda di nuovo?

marcella
Messaggi: 259
Iscritto il: gio ott 14, 2004 7:08 pm
Località: salerno

Re: panico e sconforto

Messaggio da marcella » ven nov 07, 2008 1:47 pm

no,non è mai successo nulla del genere a me.
ma ad altri è successo..chi mi assicura che non possa succedere anche a me?
cmq,è inseribile nel contesto delle "fobie sociali"
il mio approccio alla fobia è molto ampio,calcolo poco la fobia in sè e più me stessa a tutto tondo..
tu hai fobie?

Avatar utente
Giampiero
Messaggi: 309
Iscritto il: lun set 03, 2007 6:22 pm
Località: Toscana

Re: panico e sconforto

Messaggio da Giampiero » ven nov 07, 2008 7:36 pm

posso capirti benissimo, le fobie sono strane e incomprensibili per chi non le ha, alcuni possono anche ridere per la fobia di qualcuno: " ma come hai paura di questo? ma che strano." Queste sono le frasi di chi ti circonda, e naturalmente non ti capisce. Ma purtroppo chi ha questo problema conosce bene il terribile senso di sofferenza che lo travolge. Da impazzire! Ti sono vicino, se te la senti mi puoi scrivere anche ai "messaggi privati ". ciao Giampiero

Avatar utente
alFaris
Messaggi: 1585
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:01 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bracciano - Roma

Re: panico e sconforto

Messaggio da alFaris » dom nov 09, 2008 12:37 pm

Essalamu Elikah!
marcella ha scritto:passo per un saluto :-)
ben tornata!
marcella ha scritto:non scrivo spesso,ma vi leggo..
peccato... sono convinto che se al contrario frequentassi ti potremmo essere d'aiuto...
marcella ha scritto:il Panico..la Fobia..ajvoja se li conosco..
io conosco più la depressione... ma spero di essere d'aiuto lo stesso...
marcella ha scritto:ho avuto modo di scrivere qui un po' della mia storia
comunque..torno ad aprirmi un po' con voi..
cominciamo...
marcella ha scritto:ho due fobie: la fobia del vomito e la fobia delle gallerie ferroviarie..
la prima si chiama *emetofobia* e solo da qualche anno è presa in seria considerazione... qui http://www.emetofobia.it/ il sito italiano dedicato all'argomento - sono convinto che ne sappiano molto più di noi...

la seconda si chiama *claustrofobia* e al contrario è ben nota agli addetti ai lavori...
marcella ha scritto:un abbraccio a tutti.
torna presto! ;-)



Ua Elikah Essalam! by alFaris

marcella
Messaggi: 259
Iscritto il: gio ott 14, 2004 7:08 pm
Località: salerno

Re: panico e sconforto

Messaggio da marcella » mer nov 12, 2008 3:01 pm

grazie alFaris!
conosco il sito di cui parli..sono stata a lungo nel loro vecchio forum,più di un anno direi
solo ke alla fine mi son stufata di star lì e l'ho abbandonato
l'emetofobia è un sintomo..come la tosse è sintomo di bronchite..
quindi ho abbandonato quel forum per cercare una risposta a tutto tondo.
mi hanno aiutato tanto (ma tantissimo) le costellazioni familiari..

Avatar utente
alFaris
Messaggi: 1585
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:01 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bracciano - Roma

Re: panico e sconforto

Messaggio da alFaris » ven nov 21, 2008 10:16 pm

Essalamu Elikah!
marcella ha scritto:mi hanno aiutato tanto (ma tantissimo) le costellazioni familiari..
perché non ce ne parli? ché sono convinto tanti sarebbero curiosi di leggere... 8-)



Ua Elikah Essalam! by alFaris

marcella
Messaggi: 259
Iscritto il: gio ott 14, 2004 7:08 pm
Località: salerno

Re: panico e sconforto

Messaggio da marcella » sab nov 22, 2008 10:41 pm

con enorme piacere alFaris!
perdonatemi se non sarò precisissima,io non so PERCHE' ha funzionato,so solo che HA FUNZIONATO!
le costellazioni familiari..in parole poverissime (perdonatemi non saprei dirlo meglio) sono una .. sorta di terapia ..
in soldoni si forma un cerchio di persone, tutti partecipanti.. e a turno si mette in scena un pezzettino della propria vita..chedendo agli altri di impersonare un familiare..
si viene a creare una sorta di "campo energetico" e vengono a galla i veri rapporti che legano i componenti della famiglia..
a questo punto entra in scena il Maestro che ha il compito di spiegare come riequilibrare i rapporti..
e .. FUNZIONA!!
non è una pratica che magica, quando l'ho fatta io era presente anche una psichiatra..

Avatar utente
alFaris
Messaggi: 1585
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:01 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bracciano - Roma

Re: panico e sconforto

Messaggio da alFaris » dom nov 23, 2008 9:37 pm

Essalamu Elikah!
marcella ha scritto:a questo punto entra in scena il Maestro che ha il compito di spiegare come riequilibrare i rapporti..
e .. FUNZIONA!!
non è una pratica che magica, quando l'ho fatta io era presente anche una psichiatra..
molto interessante... sai quando hai scritto "costellazioni famigliari" mi era venuto in mente lo zodiaco! :D grazie per la tua testimonianza... se ti riuscisse di scrivere ancora te ne saremmo grati! :)



Ua Elikah Essalam! by alFaris

Rispondi