Lettino: dubbi e soluzioni

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
valemilla
Messaggi: 44
Iscritto il: gio mar 27, 2008 3:57 pm
Località: Pescara

Lettino: dubbi e soluzioni

Messaggio da valemilla » mar giu 10, 2008 7:53 pm

il mio bimbo ha più di sei mesi e tra un pò non entrerà più nella culla. io e mio marito siamo d'accordo nel non comprare un lettino con le sbarre (non ci piace molto) e avevamo pensato ad una soluzione alternativa.
Siccome io sto ancora allattando e di notte mi devo svegliare almeno un paio di volte per far fare la poppatta avevamo pensato di comprare un materassino (moeco alfetto in cotone) e costruire una struttura in legno su cui appoggiarlo in modo da avere la stessa altezza del nostro letto.
In questo modo il lettino diventerebbe una sorta di estensione del letto, il cosiddetto "sidecar",(sarebbe incastrato tra il letto e la parete in modo da evitare possibili cadute) e eviterei lo scomodo lavoro di alzarmi durante la notte per prendere il bimbo dal lettino per allattarlo.
ho questo dubbio.
tale soluzione, se da un lato mi piace molto perchè dà autonomia al bambino pur avendolo a portata di mano, dall'altro potrebbe crearmi problemi del genere il bimbo si abitua al lettone e non vuole più mollarlo?
ho sempre voluto evitare questa possibilità ed infatti l'ho sempre fatto dormire vicino a me, ma nella culla.
Mi sapete dare un consiglio?

valemilla
Messaggi: 44
Iscritto il: gio mar 27, 2008 3:57 pm
Località: Pescara

Re: Lettino: dubbi e soluzioni

Messaggio da valemilla » gio giu 12, 2008 1:31 pm

non ho riscosso molto successo! :D
comunque i miei dubbi aumentano.
forse senza sbarre così in alto può farsi male i primi tempi.
e se invece gli faccio un lettino basso basso, senza sbarre, così se cade non si fa nulla? la montessori suggeriva un lettino a dimensione bimbo per farlo abituare sin da subito ed essere indipendente.
qualcuna ha provato? 6-7 mesi è troppo presto per farcelo dormire secondo voi?

però così l'allattamento notturno rimane un po' scomodo... va bè

pupi
Messaggi: 55
Iscritto il: mer apr 30, 2008 3:21 pm

Re: Lettino: dubbi e soluzioni

Messaggio da pupi » ven giu 13, 2008 7:57 am

Scusa cara... il problema è che come consigliera sono un po' fuori luogo in questo caso.... il mio piccolo dorme ancora con me a 15 mesi... per cui non posso riportarti un'esperienza... Posso dirti però di aver visto il lettino a terra prorposto dalla Honneger Fresco e certamente per il mio prossimo pupi farò così...
a dire il vero ad agosto quando ristrutturerò casa ho già deciso di mettere il letto per terra sui tatami e di farlo gigante così posso dormire con Pietro di fianco senza rischio di cadute e senza faticare durante l'allattamento...in bocca al lupo!

Avatar utente
giadessa
Messaggi: 16
Iscritto il: gio giu 12, 2008 4:40 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Cremona

Re: Lettino: dubbi e soluzioni

Messaggio da giadessa » ven giu 13, 2008 4:28 pm

Ciao!

per me è ancora presto per rispondere, la mia primogenita nascerà a settembre!
però in rete ho trovato questo modello, magari ti può ispirare

http://images.google.it/imgres?imgurl=h ... l%26sa%3DN

ciao!

Cristina R.
Messaggi: 44
Iscritto il: mer feb 13, 2008 11:20 pm

Re: Lettino: dubbi e soluzioni

Messaggio da Cristina R. » ven giu 13, 2008 8:45 pm

Allora, io ho una bimba di 20 mesi.
Per i primi 2 ha dormito con noi nel mezzo, dai 2 ai 5 nella navetta vicino al letto, dai 5 ai 10 nella culla vicino al letto e poi l'ho spostata nel lettino con le sbarre... sempre vicino al letto.
Col senno di poi, e vista la mia esperienza (l'allatto ancora anche se raramente la notte perchè se la fà filata per fortuna!), evitere la spesa di un lettino con le sbarre e approvo in pieno la tua prima idea di prendere un letto da incastrare tra il muro e il vostro!
La mai piccola dorme nel suo lettino il più delle volte ma se la vedo fastidiosa o la sento bisognosa di coccole ci infiliamo insieme nel lettone e ci addormentiamo beate. Mio marito accetta e ne è felice. Io non credo che i bimbi si possano viziare comportandosi così, io la trovo la cosa più naturale del mondo e trovo innaturale piuttosto metterli a nanna nella loro cameretta da soli. Naturalmente le volte che si sveglia la notte me la prendo nel lettone e magari l'allatto pure... è davvero bellissimo! E secondo me lo è ancora di più quando diventano un po' più grandi come la mia appunto.
Spesso mi dico "da domani la trasferisco nella sua cameretta!" ma poi ci ripenso e me la coccolo finchè posso, crescono così in fretta!
A settembre conto di farle un lettino basso (molto elementare, con dei rialzi in legno, ho già un'idea!) in modo tale da lasciarla libera di salire e scendere da sola, e di metterla nella sua cameretta. Così, nel caso di un attacco di mammite notturno, può raggiungermi da sola!

Ciao
Crisitna

tinantonelli
Messaggi: 13
Iscritto il: dom lug 22, 2007 9:45 pm

Re: Lettino: dubbi e soluzioni

Messaggio da tinantonelli » ven giu 13, 2008 10:23 pm

Ciao,
io ho un bimbo di 18 mesi che da dormito con noi nel lettone per i primi mesi, poi come te ho semplicemente inserito un letto singolo (rete+materasso) tra il nostro letto e il muro. Dormiamo ancora così, anche perchè non abbiaqmo una seconda camera da letto.
Io l'ho trovata e la trovo ancora una soluzione perfetta, per l'allattamento notturno, ma llo stesso tempo mantenere propri spazi. Inoltre le sbarre a me non sono mai piaciute.
Io non penso proprio che i bambini si fizino, ma penso che vadano rispettati nei loro bisogni primari, che comprende quello di stare vicino ai propri genitori, almeno per i primi anni.
Penso che quando sarà più grande avrà voglia di stare nella sua cameretta.
Per quanto riguarda la pericolosità, Rocco a 18 mesi ha imparato a scendere da solo strisciando sulla pancia fino ai piedi del letto e scivolando lentamente fino a toccare il pavimento con i piedi.
Come alternativa ti segnalo un letto che una mia amica ha comprato tramite un sito tedesco. Molto bello e comodo, fatto di cartone.
http://www.stange-design.de/index.php?m ... ch=&pID=10
Un abbraccio
Tina

valemilla
Messaggi: 44
Iscritto il: gio mar 27, 2008 3:57 pm
Località: Pescara

Re: Lettino: dubbi e soluzioni

Messaggio da valemilla » ven giu 13, 2008 10:53 pm

Grazie a tutte per i vostri consigli!
oggi ho contattato un negozio online che vende lettini agli asili nido. Il lettino sembra quello dei sette nani! è questo. vorrei però trovare il produttore, perchè questo negozio è un rivenditore.
Anch'io sono convinta che per il momento mio figlio abbia bisogno di dormire vicino a noi, tra le altre cose al momento non ho neanche la cameretta!
Condividere il sonno è bellissimo, sono d'accordo con voi, ma io non riposo bene. Ho paura di finirgli addosso, oppure che mio marito (ha un sonno pesantissimo) non lo senta e ci finisca sopra. Insomma solo quando lo rimetto nella sua culletta riesco a crollare davvero e rilassarmi.

ACAM
Messaggi: 11
Iscritto il: sab mar 22, 2008 1:01 pm

Re: Lettino: dubbi e soluzioni

Messaggio da ACAM » sab giu 14, 2008 9:50 am

Nessuno di voi ha mai provato i lettini allungabili IKEA?
sono di corsa ritornerò
ciao :)

Elle
Messaggi: 1787
Iscritto il: lun lug 31, 2006 1:46 pm
Località: Bergamo

Re: Lettino: dubbi e soluzioni

Messaggio da Elle » dom giu 15, 2008 8:07 am

sono al volissimo e lascio due righe in sintesi
alessandro ha dormito nel side car per mesi, poi non siamo più riusciti ad infilarcelo e ultimamente era quasi sempre fisso n el lettone che da una parte era sicuro per il sidecar ancora attaccato ma per tutto il resto diventava pericoloso perchè il bimbo oramai si muove e viaggia, un delirio di cuscini e spondine di una scomodità unica e nemmeno tanto sicura, non mi fidavo più a lasciarlo solo

da due giorni il nostro mondo è cambiato: abbiamo un'altra stanza quindi messo a terra dei tatami morbidi che avevo, uno sull'altro e creano un materasso da una piazza e mezza, in parte a quello un altro materasso singolo, così dall'armadio al muro ho tutto tappezzato di materasso. dalla parte dove dorme alessandro ho messo i cuscini dell'allattamento così non picchia la testa sul muro e un delirio fantasioso di cuscini tutto a lato. Dormiamo tutti e tre lì ed è COMODISSIMO! e mi piace tantissimo!
ci è anche facile dosare le diverse coperte visto che la superficie è molto ampia e alessandro rimane con il suo spazio- non in mezzo a noi- e lo possiamo coprire leggero come serve a lui. Alessandro è anche indipendente nel senso che lo posso lasciare anche dormire da solo e se lui si alza arriva gattonando da solo senza cadere da alcuna parte. Se riesco oggi faccio foto, ma non garantisco.
Avevo già pensato a questa soluzione nella camera da letto ma smontare il matrimoniale per mettere a terra mi sembrava eccessivo. Di fatto non ci voleva un gran balzo d'intelligenza per pensare all'altra stanza.. ma si sa.. non è che sono molto sveglia ultimamente :wink:

Altra cosa notevole è che la nostra stanza da letto ha riacquistato la sua forma, abbiamo il nostro lettone a disposizione in qualunque momento lo vogliamo, non da ultimo alessandro ha il vantaggio di dormire con noi ma di essere già in un posto suo da dove non si sposta - prima si spostava dal siedecar al lettone a questo lettino quando io non ne potevo più e suo padre lo portava in questa stanza- e noi possiamo stare con lui tutti e due, o uno alla volta, o lasciarlo anche solo se ci va e lui dorme profondamente.

ciaoooooooooo

bibililium
Messaggi: 144
Iscritto il: ven gen 25, 2008 8:09 am

Re: Lettino: dubbi e soluzioni

Messaggio da bibililium » dom giu 15, 2008 9:22 am

ciao
scusa il ritardo nella risposta ma la mia Liora ha iniziato a muoversi e io non ho più tregua :D
COme avevo scritto in un altro topic io uso il lettone con il sidecar ma Liora che ora ha sette mesi e mezzo si sposta e ha la tendenza a voler vedere cosa ci sia OLTRE la spondina del lettino, nonostante anche il mio sia incastrato al muro (ovviamente deve guardare nell'unico spazietto possibile.. :evil: )
Lei dorme da sempre in mezzo al lettone e uso il sidecar in realtà per appoggiarmici io quando dormiamo visto che mio marito è enorme e tra lei e mia figlia io non entro nel letto :oops:
Se non vuoi spendere molto e vuoi usare questa soluzione ti consiglio il lettino di ikea, quello con le sbarre che si smontano e che ha due altezze, alla più alta arriva proprio ad altezza letto, è tutto di legno e ha una cifra modica (un po' meno di cento euro).
Solo che ti lascio con lo stesso mio problema: se hai un cucciolo girovago come la mia non ti sentirai molto sicura a lasciarlo dormire dalla sua parte..
in bocca all lupo! :wink:
ciao
Barbara

Rispondi