Un'altra volta nel pozzo. Lo sapevo

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

stefanob71
Messaggi: 47
Iscritto il: mar lug 24, 2007 1:03 am
Località: Roma

Un'altra volta nel pozzo. Lo sapevo

Messaggio da stefanob71 » dom set 16, 2007 11:27 pm

Ecco, un altro episodio depressivo. Era dall'inizio di agosto che accumulavo frustrazioni. E poi ecco che arriva lo stress del lavoro, e ovviamente ci sono nuovi fattori ad accrescerlo. Ho tentato i ogni modo di fare qualche esperienza gratificante, ma capitava sempre un imprevisto... E alla fine eccomi qui.
Dannazione. Adesso quanto dovrà durare?

simona
Messaggi: 25
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:00 am
Località: milano

Messaggio da simona » lun set 17, 2007 8:03 am

io ti dico di non smettere mai di cercare, di non arrenderti subito.
L'oasi nel deserto esiste,
ritrova la tua forza nascosta, ogni tentativo non è vano ma un piccolo tassello di un puzzle che non vedi perchè sei concentrato sul tassello.
Sei fortunato a riconoscere il buio proprio mentre sta arrivando, questa è la tua forza.
un bacio
simona

stefanob71
Messaggi: 47
Iscritto il: mar lug 24, 2007 1:03 am
Località: Roma

Messaggio da stefanob71 » mar set 18, 2007 12:08 am

simona ha scritto:io ti dico di non smettere mai di cercare, di non arrenderti subito.
L'oasi nel deserto esiste,
ritrova la tua forza nascosta, ogni tentativo non è vano ma un piccolo tassello di un puzzle che non vedi perchè sei concentrato sul tassello.
Sei fortunato a riconoscere il buio proprio mentre sta arrivando, questa è la tua forza.
un bacio
simona
Beh, almeno un bacio l'ho rimediato... ;)
No, non mollo. Anche perché indietro non si torna e qui non si può restare. No?

Ciao

simona
Messaggi: 25
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:00 am
Località: milano

Messaggio da simona » mar set 18, 2007 6:34 am

Ehm...Stefano,
i baci fanno piacere a tutti, mica solo a te!
ehm....aspetto

stefanob71
Messaggi: 47
Iscritto il: mar lug 24, 2007 1:03 am
Località: Roma

Messaggio da stefanob71 » mar set 18, 2007 10:41 pm

Ah, meno male che leggo questo messaggio di sera, quando quasi quasi sono in grado di ricambiare: KISS!

Sono un pazzo a fare lo spiritoso... oggi è stata una giornata orribile e domani non vedo perché dovrebbe essere meglio... Però grazie, Simona. :-)

Avatar utente
robby
Messaggi: 184
Iscritto il: dom mar 27, 2005 3:56 pm
Località: milano

beh

Messaggio da robby » mar set 18, 2007 10:53 pm

hai detto la cosa piu giusta che si possa pensare...indietro nn si torna e qui cmq nn ci si resta!
come vedi cio' che ha piu senso viene proprio da te stesso!
Abbi fiducia in te e in cio' che ti circonda,hai gia affrontato tantissimi scogli finora xche mai nn dovresti avere le capacita ora?!no no continua cosi che vai forte!:-)

Grignetta76
Messaggi: 15
Iscritto il: lun set 17, 2007 5:30 pm

Come stai ora?

Messaggio da Grignetta76 » mer set 19, 2007 10:28 am

Ciao Stefano...come stai?come ti senti?hai superato il periodaccio?Spero di si...
Un abbraccio e saluta Roma che nonostante sia talmente caotica da mancarmi poco o nulla resta una delle città più belle!!!
Di dove sei tu?Roma dove?
Un bacio

simona
Messaggi: 25
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:00 am
Località: milano

Messaggio da simona » mer set 19, 2007 6:22 pm

Stefano come è andata la tua giornata?
non credo peggio della mia, in questo sono una campionessa.
un abbraccio, posso?

stefanob71
Messaggi: 47
Iscritto il: mar lug 24, 2007 1:03 am
Località: Roma

Messaggio da stefanob71 » mer set 19, 2007 11:48 pm

Questa giornata è stata piuttosto dura, specialmente al risveglio. Quindi abbraccia pure, Simona, che ne ho bisogno ;)
Come si può intuire, va sempre meglio la sera. Sto per godermi il meritatissimo riposo. Domattina vedrò io mio terapeuta, e vedremo se almeno stavolta sono riuscito a individuare precisamente le cause che hanno fatto scattare questo periodo depressivo. Il fatto poi che trattare questi argomenti in maniera necessariamente razionale possa influire sulla mia situazione emotiva, lo vedrò nei giorni successivi.

Ciao Grignetta, io abito a Montesacro, Roma nord. Sì in effetti la città è invivibile. Ormai la parola "viabilità" basta da sola a far ridere.

E infine, Robby, certo che non mollo. Come ho letto una volta: un topo chiuso in un angolo può darti un bel morso!

Grazie ragazze :-)

Grignetta76
Messaggi: 15
Iscritto il: lun set 17, 2007 5:30 pm

Stefano...

Messaggio da Grignetta76 » gio set 20, 2007 11:12 am

Montesacro???Caspita sono stata x 15 anni a Montesacro :-) chissà magari ci cono sciamo anche ehehheheh

Buona seduta...spero ti sia fruttuosa...
Un abbraccio Grignetta

Avatar utente
alFaris
Messaggi: 1585
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:01 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bracciano - Roma

Messaggio da alFaris » ven set 21, 2007 1:51 pm

Essalamu Elikah!
stefanob71 ha scritto:Grazie ragazze :-)
EHM - EHM... sbaglio o da queste parti si provoleggia?! ;-D

alFiereSuperVisor



Ua Elikah Essalam! by alFaris

simona
Messaggi: 25
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:00 am
Località: milano

Messaggio da simona » ven set 21, 2007 7:22 pm

Stefano come stai?
qui il tuo harem si sta preoccupando per te.
Fatti vivo!!!
e salutami alFiereSuperGeloso quando lo vedi!!!

stefanob71
Messaggi: 47
Iscritto il: mar lug 24, 2007 1:03 am
Località: Roma

Messaggio da stefanob71 » sab set 22, 2007 12:07 am

Dai Al Faris, fammici credere almeno qui... ;)

Purtroppo continua ad andare male, adesso non sto più tranquillo neppure la sera, il carosello di immagini lugubri davanti ai miei occhi non si interrompe mai... Sono solo 9 giorni che è cominciata, ma la sto prendendo peggio del solito, forse perché troppo ravvicinata alle ultime (dicembre e giugno).

Ad ogni modo una speranza ci sarebbe: col mio psichiatra non ci eravamo capiti bene... oggi l'ho sentito al tel e abbiamo chiarito che l'ultimo farmaco che ho iniziato a prendere, il Lamictal, doveva essere alzato fino a 100 mg al giorno, mentre io ero rimasto a 12,5 mg, la dose iniziale. Nel frattempo ho interrotto un altro antidepressivo che prendevo da anni, per cui questa sofferenza particolarmente accentuata potrebbe spiegarsi. Da domattina quindi aumenterò il Lamictal. Poi ci vorrà pazienza... ma almeno ho un barlume di speranza. Certo, sarebbe più bello sperare in cose più poetiche, tipo l'amore oppure il grande cuore di Gesù, piuttosto che nella chimica, ma qui abbiamo bisogno di tutto l'aiuto possibile.

Grazie a tutti per gli incoraggiamenti

Grignetta76
Messaggi: 15
Iscritto il: lun set 17, 2007 5:30 pm

noooooooooooooooooooooooooooo

Messaggio da Grignetta76 » sab set 22, 2007 11:05 am

Oddio io non sono nessuno...scusa se te lo dico Stefano...ma non credo nei farmaci... ho un' amica depressa da sempre e da lei ho visto che i farmaci rovinano soltanto... :-(
Cavolo ci deve essere un altro modo...noi non siamo nati x esser depressi :-( deve esserci qualcosa x uscirne, ma la chimica non è la cosa migliore!!!
Dentro di noi sappiamo cosa è meglio x noi, dentro di noi esiste un barlume di luce...ti prego Stefano cercalo e poi prendilo e stringilo a te!!!
X un anno e mezzo ho sofferto di attacchi di panico...ce l'ho fatta!!!
Con la psicoterapia e qualche goccia di fiori di bach in erboristeria e soprattutto con me stessa...io volevo uscirne, io volevo vivere!
Ora sono in depressione, non mi va + di uscire, cercare aiuto...ma non posso mollare...non posso far male alla persona che dovrei amare + di tutti cioe io...se io mi allalo, se io muoio la mia vita è finita...
Scusa lo sfogo, non ti conosco ma già mi sono affezionata a te e mi sentivo di dirtelo e dirtelo con affetto!!!
Grignetta

stefanob71
Messaggi: 47
Iscritto il: mar lug 24, 2007 1:03 am
Località: Roma

Messaggio da stefanob71 » sab set 22, 2007 10:58 pm

Apprezzo le tue intenzioni, Grignetta.
No, io non ho totale fiducia nei farmaci, ma se possono ridurre la gravità/frequenza delle mie crisi, allora potrò essere meno scoraggiato nella terapia e nella vita. Se poi non mi fanno niente... pazienza, ci ho provato.
E certo che se li prendo, sarà opportuno seguire la prescrizione alla lettera.

Io non riesco a credere in nulla, non riescoa dare importanza a nulla, mi sembra di vivere in un vuoto in cui NIENTE ha importanza. Addirittura mi guardo allo specchio e mi dico"CHI sei tu che mi scarichi addosso il tuo dolore?". Sono confuso, ho bisogno di tutto l'aiuto possibile. :(

Rispondi