Ancora un sito web interessante

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Gae
Messaggi: 247
Iscritto il: mar ott 05, 2004 3:31 pm
Località: Torrita Tiberina (RM)
Contatta:

Messaggio da Gae » gio dic 09, 2004 9:33 pm

Fabio caro, mi trovo daccordo su tutto quanto ai risposto ad una creatura meravigliosa come Aurora (musica), anche se sinteticamente, ma diversamente alcune storie avrebbero bisogno di un libro per essere esplicitate.
Credo che sarebbe interessante parlarne, se tu volessi, l'unica cosa che mi ha lasciato perplessa è il fatto di non avere mai avuto una donna vergine, io credo che l'amore vada ben al di la di questo, se poi era un momento di coinvolgimento sessuale, puoi ben capire il perchè.
Se vuoi noi siamo sempre contenti di trovare un nuovo amico, perchè tra di noi non si vive momenti o attimi unici, ma impariamo a conoscerci, a volerci bene con i nostri limiti e le nostre peculiarità con tanta passione che poi ci ritroviamo amici con la voglia, sicuramente mai appagata, di conoscerci fisicamente, ma sappiamo che comunque non resteremo delusi perchè ci conosciamo troppo bene dentro.
Ci raccontiamo cose che non diremmo ad altri e questo è il nostro momento di libertà e complicità.
Affettuosamente
Gae

Juli
Messaggi: 374
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:09 pm
Località: Milano

Messaggio da Juli » gio dic 09, 2004 9:47 pm

Hai detto bene caro Fabio, noi abbiamo SCELTO di scrivere qui per tanti motivi... se volessimo scrivere su altri siti lo faremmo (e credo che molte persone oltre te lo fanno) senza per questo fare pubblicità... cmq io non giudico la tua scelta di mettere in comunicazione le persone che soffrono delle stesse cose... quello che a tutti noi pare strano è che tu entri in questo sito SOLO per far questo... e l'ultima risposta che hai dato mi è parsa un po' strana... come se fossi infastidito da chi domanda di te e avessi snocciolato con malavoglia particolari anche molto seri della tua vita (anch'io non ho capito la storia delle donne non vergini.. che significa?)...

Sai... l'ambiguità, qua dentro, a volte può far male... io sento questa ambiguità nei tuoi scritti... a volte ho come la sensazione che tu ci prenda un po' in giro... sicuramente mi sbaglio... dimmi tu....

Ci sarà un motivo per cui parli con tutti di te tranne che con noi... basta dirlo...

Bacio

Juli

Avatar utente
musica
Messaggi: 550
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:27 am

Messaggio da musica » gio dic 09, 2004 10:42 pm

ciao fabio...
grazie per avermi risposto..
anch'io come juli ho avuto la sensazione di averti infastidito chiedendoti di parlare un pò di te...scusa,non era mia intenzione...
è importante per te avere una donna vergine?forse per sentirla più TUA?
io la prima volta l'ho fatta con il mio ragazzo attuale e lui(anche se non me lo espone apertamente)credo sia felice di questo...
ma credo anche che sia una logica puramente istintiva quella di desiderare una donna vergine...
non so se hai realmente voglia di esporti qui con noi o se sei stanco di farlo perchè già(come hai scritto)vai dalla tua psichiatra,sei stato ricoverato...sicuramente sei stanco di parlare di te...sbaglio?
comunque per me e come credo per gli altri...è sempre un piacere
sapere della tua vita...

Fabio
Messaggi: 100
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:43 pm
Contatta:

Messaggio da Fabio » ven dic 10, 2004 9:32 am

musica ha scritto:ciao fabio...
grazie per avermi risposto..
anch'io come juli ho avuto la sensazione di averti infastidito chiedendoti di parlare un pò di te...scusa,non era mia intenzione...
è importante per te avere una donna vergine?forse per sentirla più TUA?
io la prima volta l'ho fatta con il mio ragazzo attuale e lui(anche se non me lo espone apertamente)credo sia felice di questo...
ma credo anche che sia una logica puramente istintiva quella di desiderare una donna vergine...
non so se hai realmente voglia di esporti qui con noi o se sei stanco di farlo perchè già(come hai scritto)vai dalla tua psichiatra,sei stato ricoverato...sicuramente sei stanco di parlare di te...sbaglio?
comunque per me e come credo per gli altri...è sempre un piacere
sapere della tua vita...
che cosa posso dirvi, siete tanto cari e tanto buoni, quindi continuo a parlare di me. Ho una relazione con una donna lontana, ci vediamo una volta al mese. Ma ci telefoniamo sempre. Si chiama Stefania. Stefania mi ha detto che dal dicembre dell'anno scorso a dicembre di quest'anno ho fatto passi da gigante, sono migliorato molto. Ho risposto che mi faceva enorme piacere che mi dicesse questo, e che mi sarebbe piaciuto sentirmelo dire anche dai miei genitori con i quali convivo. Allora ne ho parlato a tavola con i miei genitori e ho detto: "che ne pensate? ho fatto passi da gigante dall'anno scorso ad oggi, no?" e mia mamma ha detto: "ma te l'abbiamo già detto in molte occasioni". Ora io non ricordo queste occasioni. Forse che le ho dimenticate?

Avatar utente
musica
Messaggi: 550
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:27 am

Messaggio da musica » ven dic 10, 2004 12:45 pm

anch'io vivo un rapporto a distanza...e sento che mi pesa molto perchè, per come sono(ossia super gelosa e paranoica) ho sempre bisogno di avere qualcuno al mio fianco...infatti molto spesso ricerco affetto da altri uomini per sopperire...tristezza...e...debolezza...la mia...
spesso i genitori non ci gratificano come vorremmo ma a questo punto....
siamo soli....a volte è doloroso...altre...è positivo....
soli nel senso che dobbiamo imparare a comprendere le nostre capacità e i nostri traguardi...i nostri limiti...e se è possibile.... superarli...che fatica...uff....lo so...
noi soli sappiamo capire profondamente i nostri sforzi....
noi soli possiamo godere appieno dei nostri traguardi....

ciao

Fabio
Messaggi: 100
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:43 pm
Contatta:

Messaggio da Fabio » ven dic 10, 2004 1:58 pm

musica ha scritto:anch'io vivo un rapporto a distanza...e sento che mi pesa molto perchè, per come sono(ossia super gelosa e paranoica) ho sempre bisogno di avere qualcuno al mio fianco...infatti molto spesso ricerco affetto da altri uomini per sopperire...tristezza...e...debolezza...la mia...
spesso i genitori non ci gratificano come vorremmo ma a questo punto....
siamo soli....a volte è doloroso...altre...è positivo....
soli nel senso che dobbiamo imparare a comprendere le nostre capacità e i nostri traguardi...i nostri limiti...e se è possibile.... superarli...che fatica...uff....lo so...
noi soli sappiamo capire profondamente i nostri sforzi....
noi soli possiamo godere appieno dei nostri traguardi....

ciao
se solo avessi una ragazza bella giovane e vicina...

Avatar utente
musica
Messaggi: 550
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:27 am

Messaggio da musica » ven dic 10, 2004 5:41 pm

delle volte sei incomprensibile...fabio....ma forse fai veramente fatica a chiarirti...non so.... ti sento così sfumato...deluso...rassegnato...un pò come mi sento io oggi...
vabè insomma vuoi una ragazza giovane carina e vergine allora....
dai....che non è così....penso che un pò quello che hai ti piace no?

la gioventù è il mio grande problema....ho 28anni ma sento sempre il peso dei100addosso.....
sicuramente una ragazza giovane ha la pelle più fresca...ma sfiorirà prima con il peso della mente......se il cervello ti dice che sei vecchio....anche i tuoi occhi brilleranno meno...
se sei giovane ma non sai di essere giovane allora la vecchiaia assalirà anche il tuo corpo....
i malanni della mente saranno i mali del fisico...

io mi sento così fabio...e sono ancora giovane sulla carta....

Fabio
Messaggi: 100
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:43 pm
Contatta:

Messaggio da Fabio » lun dic 13, 2004 8:59 am

musica ha scritto:delle volte sei incomprensibile...fabio....ma forse fai veramente fatica a chiarirti...non so.... ti sento così sfumato...deluso...rassegnato...un pò come mi sento io oggi...
vabè insomma vuoi una ragazza giovane carina e vergine allora....
dai....che non è così....penso che un pò quello che hai ti piace no?

la gioventù è il mio grande problema....ho 28anni ma sento sempre il peso dei100addosso.....
sicuramente una ragazza giovane ha la pelle più fresca...ma sfiorirà prima con il peso della mente......se il cervello ti dice che sei vecchio....anche i tuoi occhi brilleranno meno...
se sei giovane ma non sai di essere giovane allora la vecchiaia assalirà anche il tuo corpo....
i malanni della mente saranno i mali del fisico...

io mi sento così fabio...e sono ancora giovane sulla carta....
se tu ti senti così a 28 anni, come credi mi possa sentire io a 40? l'esperienza della verginità, come quella della laurea e del matrimonio, per me è esclusa per sempre

Avatar utente
musica
Messaggi: 550
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:27 am

per fabio

Messaggio da musica » lun dic 13, 2004 12:11 pm

- l'esperienza del matrimonio non è assolutamente esclusa per sempre a 40anni..anzi,oggi è più inclusa a 40 che a 28!!!

-non è mai tardi per studiare....io non so se lavori o cos'altro ma credo che nessuno ti impedisca di iscriverti all'università no?

-per quanto riguarda la verginità...neanch'io sono mai stata con un ragazzo vergine e credo che per una donna sia difficilissimo trovarlo....
perchè io non avrei voluto perdere la verginità insieme al mio ragazzo?
credi di no?

insomma...io penso che possiamo andare oltre questi schemi esemplari che la nostra società,cultura,religione ci ha imposto...

ciao e scusa la durezza...

Fabio
Messaggi: 100
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:43 pm
Contatta:

Re: per fabio

Messaggio da Fabio » lun dic 13, 2004 4:20 pm

musica ha scritto:- l'esperienza del matrimonio non è assolutamente esclusa per sempre a 40anni..anzi,oggi è più inclusa a 40 che a 28!!!
chi credi che sia disposta a sposare uno di 40 anni?
musica ha scritto: -non è mai tardi per studiare....io non so se lavori o cos'altro ma credo che nessuno ti impedisca di iscriverti all'università no?
mi impediscono di iscrivermi all'università l'obbligo di frequenza e il costo in termini di soldi e di tempo
musica ha scritto: -per quanto riguarda la verginità...neanch'io sono mai stata con un ragazzo vergine e credo che per una donna sia difficilissimo trovarlo....
perchè io non avrei voluto perdere la verginità insieme al mio ragazzo?
credi di no?
io ho avuto opportunità di fare l'amore con ragazze per la prima volta ma l'ho sempre gettata al vento, sarebbe stata la prima esperienza per entrambi e sarebbe stato molto bello, non credi? ma la fobia del sesso e della responsabilità di quell'atto mi hanno sempre paralizzato. Io odio con tutte le mie forze quelle paure che mi bloccarono e le odierò per tutta la mia vita.

musica ha scritto:insomma...io penso che possiamo andare oltre questi schemi esemplari che la nostra società,cultura,religione ci ha imposto...
hai perfettamente ragione, lo stesso schema della religione cattolica secondo me è completamente da buttare se si fa eccezione per il comportamento buono che certi cattolici assumono
musica ha scritto:ciao e scusa la durezza...

no la tua non è durezza, è sincerità e io l'apprezzo moltissimo e mi piace tanto parlare con te. Grazie dell'attenzione che mi rivolgi. Grazie infinite.

Juli
Messaggi: 374
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:09 pm
Località: Milano

Messaggio da Juli » lun dic 13, 2004 7:09 pm

Ciao Fabio,
la cara Aurora è riuscita, con la sua dolcezza e pazienza, a lasciare che ti fidassi di noi e scrivessi di te... e io ne sono contenta, perché la mia reazione a certe tue risposte mi ha subito indisposto, ma ora sento di aver sbagliato tutto...

La risposta che più mi aveva innervosita è stata quella sulla verginità che vai cercando in una donna... sai... io ho vissuto una specie d'inferno con un uomo proprio a causa di questa cosa... io non ero vergine, lui sì... per anni mi ha maltrattata (psicologicamente) a causa di questo mio "difetto"... mi ha fatto sentire in colpa, sporca e chi più ne ha più ne metta...

Ti chiedo scusa se ti ho giudicato in modo affrettatto...

Un bacio

Juli

Avatar utente
musica
Messaggi: 550
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:27 am

Re: per fabio

Messaggio da musica » lun dic 13, 2004 9:22 pm

<chi credi che sia disposta a sposare uno di 40 anni?>

io, ad esempio....

<mi impediscono di iscrivermi all'università l'obbligo di frequenza e il costo in termini di soldi e di tempo>
vabè questo lo capisco in effetti l'università costa molto(e io ne so qualcosa)....però ci sono le università serali per adulti...non sono molto rigidi riguardo la frequenza...

<io ho avuto opportunità di fare l'amore con ragazze per la prima volta ma l'ho sempre gettata al vento, sarebbe stata la prima esperienza per entrambi e sarebbe stato molto bello, non credi? ma la fobia del sesso e della responsabilità di quell'atto mi hanno sempre paralizzato. Io odio con tutte le mie forze quelle paure che mi bloccarono e le odierò per tutta la mia vita.>
certo che così ti fai proprio del male fabio....
gli uomini(quelli sensibili)spesso si sentono responsabili dell'atto quando una ragazza è vergine..ma non è così...e non è giusto...siamo alla pari secondo me...

<no la tua non è durezza, è sincerità e io l'apprezzo moltissimo e mi piace tanto parlare con te. Grazie dell'attenzione che mi rivolgi. Grazie infinite>
per me è solo un piacere guardarti dentro se riesco...

Avatar utente
musica
Messaggi: 550
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:27 am

Messaggio da musica » lun dic 13, 2004 9:24 pm

<la cara Aurora è riuscita, con la sua dolcezza e pazienza, a lasciare che ti fidassi di noi e scrivessi di te... >

perchè Aurora un giorno entrò in questo forum ed incontrò Juli che le permise la stessa cosa....

Fabio
Messaggi: 100
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:43 pm
Contatta:

Re: per fabio

Messaggio da Fabio » mar dic 14, 2004 9:50 am

musica ha scritto:io, ad esempio....
è facilissimo dirlo in questa situazione... voglio vedere quale ragazza me lo dice in faccia... credi sarà una ragazza che a me piacerà? o non sarà piuttosto una cubana o una moldava?
musica ha scritto:però ci sono le università serali per adulti...non sono molto rigidi riguardo la frequenza...
non conosco queste università e non so se esistano davvero
musica ha scritto:certo che così ti fai proprio del male fabio....

siamo alla pari secondo me...
ho imparato adesso che siamo alla pari, ma oramai è troppo tardi, non credi? come dice Guccini "bisogna saper scegliere in tempo, non arrivarci per contrarietà" e quindi è la verità che mi fa male, io invece mi voglio molto bene e adoro guardare le ragazze giovani e immaginare come sarebbero state con me quando ero giovane anch'io e quindi adatto a loro

Grazie per l'attenzione che mi rivolgete. Grazie infinite!

Avatar utente
musica
Messaggi: 550
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:27 am

Re: per fabio

Messaggio da musica » mar dic 14, 2004 12:00 pm

<è facilissimo dirlo in questa situazione... voglio vedere quale ragazza me lo dice in faccia... credi sarà una ragazza che a me piacerà? o non sarà piuttosto una cubana o una moldava?>
ma che vuol dire?che le cubane e le moldave si accontentano?stiamo attenti a ciò che scriviamo...

<non conosco queste università e non so se esistano davvero>
allora io che parlo a fa?Immagine

<certo che così ti fai proprio del male fabio....>
su questo vedo siamo d'accordo....

< e quindi è la verità che mi fa male, io invece mi voglio molto bene e adoro guardare le ragazze giovani e immaginare come sarebbero state con me quando ero giovane anch'io e quindi adatto a loro>
il ragazzo che non cresce mai...
vabè comunque a tutti gli uomini piace guardare le ragazze più giovani...
quello che volevo chiederti è questo:con la tua ragazza come va?state bene insieme?vi amate?o cos'altro?

<Grazie per l'attenzione che mi rivolgete. Grazie infinite!>
anche tu ci rivolgi la tua attenzione...."allora vedi che la cosa è reciproca?"

Rispondi