Rimozione Amalgama-Dentisti validi a ROMA

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

rosario.muto

incompetenza medica

Messaggio da rosario.muto » ven mag 18, 2007 8:01 pm

Mettetevi il campanello al collo, trovare un cosciente e bravo operatore sia con il cervello che con le mani è davvero un'impresa.................................................................................................................................................................................
e no solo, i controlli nel settore sono veramente un disastro.

goccia
Messaggi: 1002
Iscritto il: gio ott 21, 2004 2:34 pm
Località: Anzio (Rm)

Messaggio da goccia » lun mag 21, 2007 5:44 pm

potreste provare a sentire alla clinica privata Salvator Mundi.
C'é un dottore con cui io mi trovo bene, il Dr. Jurghen Maas.
Ciao,

borsaric
Messaggi: 57
Iscritto il: mar apr 24, 2007 8:51 am
Località: Roma

Messaggio da borsaric » mar mag 22, 2007 2:19 pm

goccia ha scritto:potreste provare a sentire alla clinica privata Salvator Mundi.
C'é un dottore con cui io mi trovo bene, il Dr. Jurghen Maas.
Ciao,
Dove si trova questa clinica?
Il dottore di cui parli è un medico olistico?
Riguardo a Cipriani, ho effettuato le prime due sedute di terapia canalare.
Mi manca solo la terza cioè la ricostruzione del dente in composito.
Ho provato a chiedergli se era proprio necessario effettuare la cura canalare, ma lui mi ha spiegato che quando la carie intacca il nervo non c' altra soluzione se non l'estrazione.
A questo punto mi son detto... provo con la cura canalare finchè regge. Poi tra x anni lo estrarrò e mi farò impiantare un dente al titanio o quant'altro.

borsaric
Messaggi: 57
Iscritto il: mar apr 24, 2007 8:51 am
Località: Roma

Messaggio da borsaric » mar mag 29, 2007 9:09 am

Dopo la terza seduta della terapia canalare, prima della ricostruzione che dovrò fare a breve, il dottore ha provveduto a riempire le 3 radici del molare con la guttaperca e poi mi ha inserito del cemento provvisorio.
Il problema è che nel riempire la terza radice mi ha fatto un gran male , forse perchè la guttaperca è andata a finire troppo in giù, cioè a livello apicale. Fatto sta che a distanza di circa una settimana ho ancora un dolorino/fastidio al dente ed a volte tale dolorino/fastidio si propaga anche all'orecchio. Come mai? Avrà eseguito la terapia in modo scorretto? Ed in tal caso cosa potrei fare io per cercare di salvaguardarmi?
Grazie.

goccia
Messaggi: 1002
Iscritto il: gio ott 21, 2004 2:34 pm
Località: Anzio (Rm)

Messaggio da goccia » mer mag 30, 2007 11:23 am

guttaperca e terapie canalari? ma non facevano male?
Prova a cercare il libro di Lorenzo Acerra, Denti Tossici, di macro edizioni così potrai leggere qualcosa in più.

Maas non é un medico olistico é solo un medico tedesco con molta esperienza, attento alla sua materia, che ama.
Non mette più amalgame da diversi anni.
E' un relatore e fa convegni in Italia, su diverse tematiche.
Dal punto di vista umano é simpatico, molto aperto e gentile, un bel sorriso e risata gioviale. Ha un aiutante che si chiama Maurizio.

Io mi trovo bene.
ciao,

astrozed
Messaggi: 4
Iscritto il: sab feb 24, 2007 1:41 pm

Rimozione Amalgama-Dentisti validi In Lombardia e Piemonte

Messaggio da astrozed » sab gen 26, 2008 5:50 pm

Buonasera a tutti....
potreste cortesemente inviarmi un elenco di dentisti ( in Lombardia e Piemonte ) che praticano la rimozione delle amalgame secondo protocolli sicuri ?
Ne ho ben 8 da togliere....Grazie Mille !!!!!

Rispondi