Le alghe

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Haderian
Messaggi: 93
Iscritto il: mar gen 03, 2006 7:19 pm
Località: carpi
Contatta:

Le alghe

Messaggio da Haderian » mar mar 06, 2007 11:06 am

Ho delle kombu e delle agar-agar prese tempo fa in un negozio biologico.
Vengono cotte prima di essere disidratate?

mattop
Messaggi: 446
Iscritto il: mer gen 24, 2007 11:49 am
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da mattop » mer mar 07, 2007 12:20 pm

Le alghe di qualità sono essiccate al sole secondo la tradizione giapponese, la cottura le altera parecchio. I fogli di alga nori però vengono venduti sia essiccati che cotti sulla fiamma, quelli cotti sono più coloriti di un verde più intenso già pronti x la preparazione del sushi.

zia dada
Messaggi: 727
Iscritto il: sab giu 17, 2006 8:33 am

Re: Le alghe

Messaggio da zia dada » mer mar 07, 2007 12:35 pm

in ogni caso come le mangeresti? Non so risponderti, scusa, ma siccome in passato ho provato a cucinarle e ne è uscito qualcosa di immangiabile, sarei curiosa di conoscere il trucco che mancava a me!
grazie
Elena

mattop
Messaggi: 446
Iscritto il: mer gen 24, 2007 11:49 am
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da mattop » mer mar 07, 2007 2:18 pm

Per cucinare le kombu basta bollirle per 10-20min in brodo vegetale, crude sono abbastanza coriacee. Condite con crema di sesamo sono buonissime, anche una zuppa di miso con le kombu è buonissima!

http://essenzalimentare.blogspot.com/20 ... a-mia.html

zia dada
Messaggi: 727
Iscritto il: sab giu 17, 2006 8:33 am

Messaggio da zia dada » mer mar 07, 2007 3:32 pm

io le kombu le usavo quando cuocevo i fagioli per togliere l'effetto aria nell'intestino. Non ricordo quali avevo usato da preparare in padella (izicki mi pare si chiami un tipo, e altre) ma pur seguendo tutte le indicazioni continuavano comunque a puzzare di acqua marcia...avevano un saporaccio!

gerardo
Messaggi: 386
Iscritto il: gio giu 15, 2006 3:08 pm

Messaggio da gerardo » mer mar 07, 2007 7:25 pm

Si può provare a mangiarle da sole, quando si sente il bisogno di qualcosa di salato. Le DULSE sono piuttosto tenere e saporite, a mio parere.

Haderian
Messaggi: 93
Iscritto il: mar gen 03, 2006 7:19 pm
Località: carpi
Contatta:

Messaggio da Haderian » gio mar 08, 2007 11:45 am

Grazie.
Ho provato le Agar Agar (che da sole sono un po' insipide) e le Kombu (un po' durette) da sole semplicemente dopo averle immerse per alcuni minuti in acqua e mi parevano crude.
A me piacciono molto e penso che con le alghe posso sperimentare tantissime nuove ricette crudiste.
Subito alle alghe non ci avevo pensato.
Il venditore del negozio bio ha confermato che vengono essiccate al sole così ne ho ricomprate e ho preso anche le Dulse.
Ricordo che anche cotte mi piacevano molto.

Ieri ho preparato degli spaghetti in salsa di funghi (fantastici) con le Agar Agar.. Basta vi do la ricetta!

1/2 pacco Agar Agar
5 anacardi non salati/non tostati
1 spicchio d'aglio
prezzemolo
origano
1/2 cucchiaino di sale m. int.
2 pomodori tondi maturi
5 pomodorini
1 cucchiaino succo di limone
1 dattero
2 funghi freschi
4 funghi Shiitake essiccati
Olio e. v. d'oliva

Inumidire in acqua tiepida i funghi Shiitake per mezzora poi asciugare e sminuzzare.
Inumidire le Agar Agar 15 minuti in acqua tiepida poi strizzare e mettere in una scodella assime allo spicchio d'aglio tagliato a metà per profumare.
Ripescare i pezzi d'aglio e frullarli assieme ai pomodori, i pomodorini, il succo di limone, il dattero, i funghi freschi, il sale e un filo d'olio.
Mescolare la salsa ottenuta con le Agar Agar e aggiungere l'origano, il prezzemolo e gli Shiitake sminuzzati.

Presto metterò la foto.

tonypal
Messaggi: 9
Iscritto il: mar apr 03, 2007 8:33 pm

Messaggio da tonypal » lun apr 09, 2007 11:33 am

Ciao, posso dire che le alghe di tutte le specie in commercio, bisogna tenerle molto tempo in acqua (6-7 ore) se le vogliamo accoppiare a pasti crudisti, che come sappiamo e' la migliore scelta. In pasti cotti non abbiamo bisogno di una lunga bagnatura.
N.B. L'acqua di bagno delle alghe non dovrebbe mai essere buttata, la si puo' usare per cuocerci zuppe ect, che diventano squisite.

susi_violante
Messaggi: 981
Iscritto il: mar lug 19, 2005 9:35 am

Messaggio da susi_violante » mar apr 10, 2007 7:56 am

Alcune alghe (mi pare le Hizichi) sono cotte (Cucinate con gli spaghetti sono fantastiche ma purtroppo non crudiste).
L'ho letto in un libro dedicato alle alghe.
Appena posso controllo e ve lo confermo.
Ciao Susi

zia dada
Messaggi: 727
Iscritto il: sab giu 17, 2006 8:33 am

Messaggio da zia dada » mer apr 11, 2007 10:03 am

qualche giorno fa ho preso un sacchetto di dulse essicate e tritate. pensavo di usarle come condimento, con dell'olio e altro, per le verdure. pensate che vada bene?

tonypal
Messaggi: 9
Iscritto il: mar apr 03, 2007 8:33 pm

Messaggio da tonypal » mer apr 11, 2007 1:41 pm

Vanno benissimo, ma tienile molto in acqua poi le fai scolare ben benino e infine condiscile con olio, tamari e spezie varie e le aggiungi alle verdure, vedrai che delizia!

Ciao
tony

zia dada
Messaggi: 727
Iscritto il: sab giu 17, 2006 8:33 am

Messaggio da zia dada » mer apr 11, 2007 3:46 pm

grazie le farò stasera! speravo di non doverle mettere in acqua. è proprio necessario? comunque vada per l'ammollo!
ciao
Elena

tonypal
Messaggi: 9
Iscritto il: mar apr 03, 2007 8:33 pm

Messaggio da tonypal » mer apr 11, 2007 6:40 pm

Il segreto per ottenere delle alghe gustose sono 2, tenerle molto tempo in ammollo e condirle molto per coprirne un pò il loro sapore, che non e' dei più raffinati (parlo del sapore e non del loro apporto nutrizionale, che a quanto ne sappiamo e' eccezionale), queste 2 dritte le ho imparate da un professore settantenne in gran salute, che ho frequentato l'estate scorsa
e che mi ha dato diverse nozioni che ho aggiunto al mio bagaglio personale di esperienze. Lui e' crudsta da molti anni, ha digiunato, pratica yoga ed e' stato in india dove ha perfezionato un pò tutte queste pratiche per il benessere psico-fisico. E' veramente bello vivere e conoscere ogni giorno, grazie Dio.

Ciao
tony

zia dada
Messaggi: 727
Iscritto il: sab giu 17, 2006 8:33 am

Messaggio da zia dada » gio apr 12, 2007 2:50 pm

Ciao Tony, grazie della dritta! ieri sera me ne sono ricordata all'ultimo momento e così le ho messe per una mezz'ora nell'olio con coriandolo e semi di senape. un po' piccantina ma non male.
peccato invece che io non conosca crudisti di persona...:(
grazie ancora
Elena

susi_violante
Messaggi: 981
Iscritto il: mar lug 19, 2005 9:35 am

Messaggio da susi_violante » ven apr 13, 2007 11:36 am

tonypal ha scritto:Vanno benissimo, ma tienile molto in acqua poi le fai scolare ben benino e infine condiscile con olio, tamari e spezie varie e le aggiungi alle verdure, vedrai che delizia!

Ciao
tony
Tony,
ieri ho comprato le dulse, arame e le wakame. Per favore mi dici quali spezie è meglio usare?
Ciao,
Susi

Rispondi