mestruazioni

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

glenda
Messaggi: 9
Iscritto il: lun ott 16, 2006 12:24 pm
Località: fiumicino (RM)

mestruazioni

Messaggio da glenda » ven ott 27, 2006 10:50 am

ciao,
cerco di seguire gli insegnamenti dell' IGIENE NATURALE da vari anni e infatti le mie mestruazioni non sono nè abbondanti, nè dolorose. Nella letteratura igienista si parla di scomparsa delle mestruazioni (che sono solo un'emorragia uterina) senza compromettere la fertilità... seguendo un regime crudista igienista. Vorrei ricevere un po' di testimonianze su questo argomento anche col fine di scrivere un articolo.
grazie a tutte

Avatar utente
raggiodisole
Messaggi: 418
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:34 am

Messaggio da raggiodisole » ven ott 27, 2006 11:17 am

le mestruazioni scompaiono quando si aspetta un bambino, quando si va in menopausa e per varie patologie (l’anoressia può essere una causa)

vivile con tranquillità le tue mestruazioni! fanno parte della tua femminilità; se si mangia in modo giusto sano ed equilibrato ed adeguato, (ancor meglio se vegetariano -limitando parecchio i latticini-o vegano) le mestruazioni non ci si accorge nemmeno di averle! :)

elena
Messaggi: 505
Iscritto il: mar ott 05, 2004 2:20 pm

Messaggio da elena » ven ott 27, 2006 11:30 am

Ciao Glenda, potresti illuminarmi sugli insegnamenti dell'IGIENE NATURALE?Cosa intendi?
Grazie Elena :-)

glenda
Messaggi: 9
Iscritto il: lun ott 16, 2006 12:24 pm
Località: fiumicino (RM)

mestruazioni

Messaggio da glenda » ven ott 27, 2006 11:35 am

forse non hai capito lo scopo del mio messaggio...
io non ho nessun problema con le mie mestruazioni... non mi danno fastidio in nessun modo.. soprattutto da quando sono vegana ossia da 10 anni. Quello che chiedo sono testimonianze di donne crudiste che hanno visto le loro mestruazioni diminuire notevolmente, magari fino a sparire (senza perdere la fertilità).. proprio perchè non essendo più intossicate non hanno bisogno di espellere tossine attraverso un'emorragia uterina (mestruazioni).. di questo si parla nella letteratura igienista.. anche facendo riferimento al fatto che gli animali selvatici non hanno le mestruazioni..

Avatar utente
raggiodisole
Messaggi: 418
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:34 am

Re: mestruazioni

Messaggio da raggiodisole » ven ott 27, 2006 11:42 am

glenda ha scritto:forse non hai capito lo scopo del mio messaggio...
io non ho nessun problema con le mie mestruazioni... non mi danno fastidio in nessun modo.. soprattutto da quando sono vegana ossia da 10 anni. Quello che chiedo sono testimonianze di donne crudiste che hanno visto le loro mestruazioni diminuire notevolmente, magari fino a sparire (senza perdere la fertilità).. proprio perchè non essendo più intossicate non hanno bisogno di espellere tossine attraverso un'emorragia uterina (mestruazioni).. di questo si parla nella letteratura igienista.. anche facendo riferimento al fatto che gli animali selvatici non hanno le mestruazioni..
avere mestruazione non vuol dire essere intossicate!
la mestruazione è un evento fisiologico nella donna, molto importante.
E' la *preparazione* per l'ovulo fecondato , che una volta attecchito alle pareti uterine, si *nutre* di quel sangue. Se l'ovulo non viene fecondato, non attechisce e il sangue esce dall'utero , provocando la mestruazione(questo detto in parole povere) - se la letteratura igienista dice quello che tu affermi, lasciala perdere, e poi noi non siamo animali! :) ciao ciao

glenda
Messaggi: 9
Iscritto il: lun ott 16, 2006 12:24 pm
Località: fiumicino (RM)

Messaggio da glenda » ven ott 27, 2006 11:45 am

l'igiene naturale o scienza della salute ci insegna ad autogestirci la nostra salute senza ricorso ad alcun tipo di farmaco (nè chimico, nè vegetale) considerati sosatnze tossiche. utilizzando il disgiuno come mezzo preventico e curativo di tutte le patologie che si pensa siano causate da tossiemia.. con un'alimentazione vegana in gran percentuale crudista..
brevissima spiegazione..
prova a vedere su

http://www.vegetarian.it/mra.phpid=crit ... %20CRITERI

http://www.medicinenon.it questo non è prettamente igienista ma c'è molto in comune.
purtroppo non ci sono siti in italiano molto esaustivi su questo argomento.
ciao

Avatar utente
raggiodisole
Messaggi: 418
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:34 am

Messaggio da raggiodisole » ven ott 27, 2006 11:49 am

glenda ha scritto:l'igiene naturale o scienza della salute ci insegna ad autogestirci la nostra salute senza ricorso ad alcun tipo di farmaco (nè chimico, nè vegetale) considerati sosatnze tossiche. utilizzando il disgiuno come mezzo preventico e curativo di tutte le patologie ......
ciao
se una persona si alimenta in modo sano ed equilibrato (meglio se vegetariano e vegano) non ha bisogno di digiunare! perchè non ha nessuna tossina da espellere !!!!!! il diguno può essere pericoloso, specialmente se eseguito da persone nn competenti che c'hanno in testa solo di dimagrire o di curarsi da sole ciao ciao

Avatar utente
raggiodisole
Messaggi: 418
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:34 am

Messaggio da raggiodisole » ven ott 27, 2006 11:56 am

meglio praticare la frugalità: cioè mangiare poco!

glenda
Messaggi: 9
Iscritto il: lun ott 16, 2006 12:24 pm
Località: fiumicino (RM)

Messaggio da glenda » ven ott 27, 2006 11:57 am

non vorrei essere polemica Raggiodisole.... ma tu hai mai letto un libro sul digiuno?? come puoi liquidare così un argomento sul quale evidentemente non ti sei mai informata?? il digiuno è proprio un momento di riposo fisiologico e psicologico... che serve a tutt*
se vuoi ti posso mandare un articolo che ho scritto ... oppure
http://www.digiuno.it

beavegan
Messaggi: 46
Iscritto il: ven set 22, 2006 3:46 pm

Re: mestruazioni

Messaggio da beavegan » ven ott 27, 2006 11:59 am

raggiodisole ha scritto: e poi noi non siamo animali! :) ciao ciao
Noi siamo animali e secondo me è importante non dimenticarlo mai!!!! ;O)

beavegan
Messaggi: 46
Iscritto il: ven set 22, 2006 3:46 pm

Re: mestruazioni

Messaggio da beavegan » ven ott 27, 2006 12:03 pm

glenda ha scritto:ciao,
cerco di seguire gli insegnamenti dell' IGIENE NATURALE da vari anni e infatti le mie mestruazioni non sono nè abbondanti, nè dolorose. Nella letteratura igienista si parla di scomparsa delle mestruazioni (che sono solo un'emorragia uterina) senza compromettere la fertilità... seguendo un regime crudista igienista. Vorrei ricevere un po' di testimonianze su questo argomento anche col fine di scrivere un articolo.
grazie a tutte
Io non ne so nulla! ^__^" però da quando sono crudista al 50% (^__^") mi pare infatti che le mestruazioni siano un po' diminuite (non che prima avessi flussi abbondanti)...io non mi lamento affatto!!! :O) ma io sono un caso a parte perchè sarei anche contenta di essere sterile! ;O) (tanto se potessi occuparmi di un bambino vorrei adottarlo!!!)

glenda
Messaggi: 9
Iscritto il: lun ott 16, 2006 12:24 pm
Località: fiumicino (RM)

Re: mestruazioni

Messaggio da glenda » ven ott 27, 2006 12:32 pm

Io non ne so nulla! ^__^" però da quando sono crudista al 50% (^__^") mi pare infatti che le mestruazioni siano un po' diminuite (non che prima avessi flussi abbondanti)...io non mi lamento affatto!!! :O) ma io sono un caso a parte perchè sarei anche contenta di essere sterile! ;O) (tanto se potessi occuparmi di un bambino vorrei adottarlo!!!)[/quote]

grazie per la testimonianza.... da quanto tempo mangi 50% crudo? e quanto ti durano le mestruazioni?

Avatar utente
raggiodisole
Messaggi: 418
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:34 am

Re: mestruazioni

Messaggio da raggiodisole » ven ott 27, 2006 1:57 pm

beavegan ha scritto:
raggiodisole ha scritto: e poi noi non siamo animali! :) ciao ciao
Noi siamo animali e secondo me è importante non dimenticarlo mai!!!! ;O)
ho capito che siamo animali , ma glenda intendeva certi animali selvatici che non hanno le mestruazioni (non so quali siano) tipo, boh, volpi, scoiattoli , cinghiali eccetera, e io va beh sono un animale , occhei, ma non volpe ne scoiattola ne cinghialotta :) sono un animale umano femmina che ha le mestruazioni :)

Avatar utente
raggiodisole
Messaggi: 418
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:34 am

Messaggio da raggiodisole » ven ott 27, 2006 2:06 pm

glenda ha scritto:non vorrei essere polemica Raggiodisole.... ma tu hai mai letto un libro sul digiuno?? come puoi liquidare così un argomento sul quale evidentemente non ti sei mai informata?? il digiuno è proprio un momento di riposo fisiologico e psicologico... che serve a tutt*
se vuoi ti posso mandare un articolo che ho scritto ... oppure
http://www.digiuno.it
ho letto qualcosa sul digiuno (non libri, lo ammetto) e - a parte gli scherzi - il digiuno mi sembra che abbia più che altro sfumature filosofiche o ascetiche; può darsi che faccia bene in certi contesti, ma se uno si alimenta in modo sano ed equilibrato , non ha bisogno di digiunare ; questo secondo la mia personalissima opnione.

marino70
Messaggi: 700
Iscritto il: gio set 08, 2005 2:39 pm

Messaggio da marino70 » ven ott 27, 2006 2:07 pm

glenda ha scritto:l'igiene naturale o scienza della salute ci insegna ad autogestirci la nostra salute senza ricorso ad alcun tipo di farmaco (nè chimico, nè vegetale) considerati sosatnze tossiche. utilizzando il disgiuno come mezzo preventico e curativo di tutte le patologie che si pensa siano causate da tossiemia.. con un'alimentazione vegana in gran percentuale crudista..
brevissima spiegazione..
prova a vedere su

http://www.vegetarian.it/mra.phpid=crit ... %20CRITERI

http://www.medicinenon.it questo non è prettamente igienista ma c'è molto in comune.
purtroppo non ci sono siti in italiano molto esaustivi su questo argomento.
ciao
Scusa sai ma non credo che medicinenon sia un sito da poter citare come bibliografia; Luciano Gianazza sarà anche una bravissima persona ma non è un addetto nel settore e le sue conclusioni sono esclusivamente derivate da esperienze personali e non da ricerche su larga, media o anche solo piccola scala. Chiaramente anche le esperienze personali hanno il loro valore ma essendo come ovvio, estremamente soggettive, non possono e soprattutto non devono minimamente essumere carattere di "generalità".
E' il rischio che si corre utilizzando internet, dove qualunque articolo rischia di assumere rilevanza eccessiva; a volte basterebbe solo leggere i disclaimer

Ciao

Rispondi