orzaioli

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
simo72
Messaggi: 129
Iscritto il: lun mar 13, 2006 12:58 am
Località: biella

orzaioli

Messaggio da simo72 » mar ott 10, 2006 10:23 pm

Ciao a tutte. La mia bimba,Nicole,5 anni e mezzo, sono un paio d'anni che soffre di orzaioli.Subito sembravano una cosa allergica, le mettevo un collirio e dopo un po' di tempo andavano via. Adesso la situazione andava peggiorando, e cosi' oggi l'ho portata da un'oculista di cui mi fido. Mi ha detto che ha 2 calazi, secondo lei sono portati o da qualcosa che mangia e non assimila o dal fatto che non va di corpo regolarmente. Ha detto che l'unica soluzione è toglierli. Lo farebbero con un'anestesia leggera, in giornata. Se lo fa di giovedi' al lunedi' puo' gia' andare a scuola. Io pero' ho il terrore per l'anestesia, mi sembra cosi' piccola! Qualcuna di voi ci è gia' passata? Pensate che sia tanto rischiosa a quell'eta'? Il problema è che non mi ha dato tanta scelta, o li toglie o rimangono li e continuano a ingrossarsi. Di andare via con qualche cura non se ne parla. Quindi non so cosa fare...non mi piace neanche l'idea di aspettare a toglierli per vedere cosa succede. Aiutatemi! Voi cosa fareste? Ciao. Simo

robertina
Messaggi: 468
Iscritto il: mar ott 03, 2006 11:21 am

Messaggio da robertina » mer ott 11, 2006 8:49 am


BODEA
Messaggi: 5
Iscritto il: mer set 06, 2006 5:33 pm
Località: MILANO

Re: orzaioli

Messaggio da BODEA » mer ott 11, 2006 9:05 am

Ciao Simo, io ci sono passata, ma non come mamma, come paziente... io avevo un calazio all'occhio destro che periodicamente si infettava e via di antibiotici...finchè non mi è stato tolto. Io ero piccola (qualche anno più di Nicole, comunque), quindi della cosa ho un ricordo piuttosto vago, però ricordo una piccola anestesia sulla palbebra e di essere in effetti tornata a casa in giornata, con una benda stile pirata che mi è stata tolta dopo un po'. Ricordo anche che l'avevo avuto a lungo prima che i miei decidessero ed effettivamente non passava mai ed a periodi diventava molto fastidioso (in maniera progressiva, come a tua figlia). Da allora non ho avuto più niente, nemmeno segni o cicatrici, però resta sempre l'occhio che si gonfia di più quando sono stanca e mi è rimasta una piccola zona in cui le ciglia non sono più cresciute (mi avevano garantito il contrario però), ma insomma è una cosa davvero minima, difficile che qualcuno lo noti...
Spero che in qualche modo questo ti serva, le decisioni terapeutiche allora non le prendevo io e quindi non so cosa farei oggi con mio figlio, però capisco il problema...ti posso solo dire che non ricordo un gran trauma e che magari, un ventennio dopo, le cose sono ancora più soft...magari fatti dare più info sull'anestesia, mi sembra una perplessità lecita!
Un bacio alla piccola malata
Caterina e Alessandro

simo72
Messaggi: 129
Iscritto il: lun mar 13, 2006 12:58 am
Località: biella

Messaggio da simo72 » mer ott 11, 2006 10:00 am

Grazie, a tutte e due. Vado a vedere quei siti. Da piccola anche a me ne avevano tolto uno, avevo piu' o meno 9 anni, mi avevano fatto l'anestesia locale. A Niky invece hanno detto che dovranno fare la totale, anche se leggerissima...probabilmente è ancora troppo piccola, e tenerla ferma è dura! Comunque adesso vado a vedere i siti, e poi mi hanno anche dato l'indirizzo di un medico naturopata che dicono sia bravo. Provo a sentire anche lui, magari salta fuori qualche alternativa all'operazione. Mi piacerebbe far passare almeno un paio d'anni, in modo che sia un po' piu' grande. Grazie ancora. Ciao. Simo

Rispondi