condivisione dei giochi

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

anan
Messaggi: 518
Iscritto il: dom ott 17, 2004 11:12 pm

condivisione dei giochi

Messaggio da anan » gio apr 06, 2006 11:55 am

secondo voi, è giusto costringere un bimbo a condividere i propri giochi con un amichetto quando viene a trovarlo?

come primo pensiero io direi di si.
però, se penso alle MIE cose direi di no. cioè, non sono affatto tenuta a far toccare a un mio ospite le mie cose. però fra grandi tutto è mediato dall'educazione. nessuno si azzarderebbe ad aprire i miei cassetti e a toccare tutto senza mettere mille "scusa", "potrei", "che ne pensi...", "ti dispiace se"
ed anche io, magari direi di si solo per educazione.
fra i bimbi tutto questo non succede, e allora son pugni, tirate di capelli e morsi...

ovviamente stiamo parlando del piccolo taz...

come ovviare a queste situazioni che possono rendere i pomeriggi infernali?
io pensavo di chiedere agli amichetti di venire con qualche loro giochino come "merce di scambio". è esagerato?

thanks

anna

anan
Messaggi: 518
Iscritto il: dom ott 17, 2004 11:12 pm

Messaggio da anan » ven apr 07, 2006 6:03 pm

alea ha scritto:E in tutto ciò, pare che stia per arrivare un altro bambino...
ma questa è proprio una bella notizia!

anna

alea
Messaggi: 216
Iscritto il: ven giu 17, 2005 1:18 pm

Messaggio da alea » ven apr 07, 2006 9:34 pm

anan ha scritto:
alea ha scritto:E in tutto ciò, pare che stia per arrivare un altro bambino...
ma questa è proprio una bella notizia!

anna
Grazie, Anna - anche se la fase di pessimismo cosmico mi guasta un po' il piacere e aggiunge mille timori anche per il proseguimento della gravidanza (avevo avuto un aborto spontaneo prima di Chicco)...
Alessandra

anan
Messaggi: 518
Iscritto il: dom ott 17, 2004 11:12 pm

Messaggio da anan » sab apr 08, 2006 10:50 am

alea ha scritto: la fase di pessimismo cosmico mi guasta un po' il piacere e aggiunge mille timori anche per il proseguimento della gravidanza (avevo avuto un aborto spontaneo prima di Chicco)...
il pessimismo cosmico ha di bello (almeno il mio) che di solito dura poco, tutto sta a sopravvivere quando ti coglie :oD

per gli aborti ti capisco, io ho perso due bimbi prima di ale e uno fra ale e lorenzo...
un grosso abbraccio

anna

alea
Messaggi: 216
Iscritto il: ven giu 17, 2005 1:18 pm

Messaggio da alea » dom apr 09, 2006 5:00 pm

Grazie Anna, devo dire che è sempre così confortante leggervi... spero proprio che vada dritta, sono tutt'altro che giovane...
Un grande abbraccio anche a te
Alessandra

anan
Messaggi: 518
Iscritto il: dom ott 17, 2004 11:12 pm

Messaggio da anan » dom apr 09, 2006 9:13 pm

alea ha scritto:sono tutt'altro che giovane...
ehm... so che non si dovrebbe chiedere... ma la curiosità è forte :oD
quanti anni hai?
io ne ho appena compiuti 39.

ciao
anna

alea
Messaggi: 216
Iscritto il: ven giu 17, 2005 1:18 pm

Messaggio da alea » lun apr 10, 2006 8:51 pm

non c'è nessun problema, figurati: ho 42 anni

Alessandra

Yvelise
Messaggi: 40
Iscritto il: lun feb 27, 2006 10:08 pm

Messaggio da Yvelise » mar apr 11, 2006 12:27 am

Io ne ho 40...e piacerebbe tanto anche a me aver un altro bambino!

alea
Messaggi: 216
Iscritto il: ven giu 17, 2005 1:18 pm

Messaggio da alea » mar apr 11, 2006 3:59 pm

Allora magari ti servo da incoraggiamento.... :)
Auguri!
Ciao
Alessandra

Yvelise
Messaggi: 40
Iscritto il: lun feb 27, 2006 10:08 pm

Messaggio da Yvelise » mar apr 11, 2006 8:32 pm

E' più che altro il mio compagno che dice siamo troppo vecchi :). Così quando sento di qualche coetaneo che fa un bambino glielo racconto...persuasione occulta.

Per la verità quando Federico era piccolo pensavo che ci avrei provato molto prima...ma ora mi sembra così piccolino ancora...e poi fra inizio materna, trasloco, vari problemini che abbiamo avuto non me la sento adesso di sconvolgergli di nuovo la vita...e intanto il tempo passa...

alea
Messaggi: 216
Iscritto il: ven giu 17, 2005 1:18 pm

Messaggio da alea » mar apr 11, 2006 9:06 pm

Pensa, quante concordanze... A cominciare dal nome dei bambini (anche il mio si chiama Federico)!
Anche io pensavo di provarci prima; anche mio marito è stato molto riluttante (sia per l'età, sia per le nostre incasinatissime situazioni professionali ed esistenziali); e infine anch'io temo di sconvolgerlo (ha 21 mesi e mi è attaccatissimo). Diciamo che purtroppo/per fortuna pare che il tasso di fertilità sia altissimo per entrambi... e anche stavolta è successo al primo tentativo. Questo mi salverebbe (se riuscissi a portare avanti la gravidanza) dall'eccesso di riflessività che a volte mi intossica: sono fondamentalmente convinta che due sia meglio di uno (forse perché provengo da una famiglia numerosa e molto unita), a volte mi sento triste per lui al pensiero che rimanga figlio unico. Ma poi, proiezioni e intossicazioni cervellotiche a parte, desidero tanto un altro bimbo!
Ciao
Alessandra

Yvelise
Messaggi: 40
Iscritto il: lun feb 27, 2006 10:08 pm

Messaggio da Yvelise » mer apr 12, 2006 4:46 pm

Io sono figlia unica...e penso che 2 sia meglio di uno. :)
Quando le cose accadono senza stare a pensarci troppo penso sia la cosa migliore, a volte vorrei accadesse per caso...senza stare a pensarci troppo. Io come contraccettivo uso Persona...ma da qualche mese a volte sgarro un pò :) anche se in giorni in cui in effetti le probabilità di restare incinta sono molto poche. Credo di desiderare un altro bambino più di quanto riesca ad ammettere...leggere i racconti dei parti mi fa pensare al mio e mi emoziona molto...

Marcello

Messaggio da Marcello » lun apr 17, 2006 2:33 pm

Avete pensato all'adozione?

Ci sono tante mamme e papà in attesa di un bambino, è vero, ma ci sono anche tanti bambini in attesa di genitori.

Soprattutto chi ha già un figlio naturale potrebbe valutare questa alternativa.

M.

mamypuri
Messaggi: 137
Iscritto il: gio feb 03, 2005 12:37 pm
Località: (Bo) mamma di Cristian 5/9/04

Messaggio da mamypuri » mer apr 19, 2006 12:42 pm

Marcello, sei off-topic. Non potresti aprirne uno nuovo?
Vorrei tornare all'argomento condividere i giochi.
Il mio bimbo (19 mesi) accetta senza fiatare che gli amichetti usino i suoi giochi, quando vengono a trovarci. E ne vado molto fiera, anche se credo sia solo questione di carattere. Perchè quando mi reco in casa d'altri, e vedo che lui sarebbe curioso e vorrebbe toccare, prendere, esplorare, e i legittimi proprietari non glielo permettono, mi fa una gran rabbia e cerco di andarmene il prima possibile!

Marcello

Messaggio da Marcello » mer apr 19, 2006 3:17 pm

mamypuri ha scritto:Marcello, sei off-topic. Non potresti aprirne uno nuovo?
Vorrei tornare all'argomento condividere i giochi.
Curioso che tu lo dica proprio a me, quando ci sono altre persone che ci sono andate ben prima, e infatti alle loro argomentazioni io ho risposto con le mie.

M.

Rispondi