benvenuto Lorenzo!

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

goccia
Messaggi: 1002
Iscritto il: gio ott 21, 2004 2:34 pm
Località: Anzio (Rm)

Messaggio da goccia » ven ott 06, 2006 11:21 am

grazie a tutti.
Questo bambino continua ad essere molto bravo nel riunire le persone, anche quelle che non si vedevano e si sentivano da tempo, e a far fare loro ciò che non avrebbero mai immaginato.
Che bella cosa.
Ciao,

Rita
Messaggi: 730
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:16 pm
Località: Piemonte,mamma di Nicolas 5 Giugno 2004

Messaggio da Rita » sab ott 07, 2006 1:20 pm

Non ho parole Valeria, solo che...
Ti voglio bene con tutto il mio cuore.
Rita

anan
Messaggi: 518
Iscritto il: dom ott 17, 2004 11:12 pm

Messaggio da anan » sab ott 07, 2006 6:43 pm

ciao valeria, sono senza parole, mi sento tanto impotente e mi fa rabbia aver solo una tastiera per trasmettere le mie emozioni.
un abbraccio intenso e silenzioso da mamma a mamma e un pensiero felice che faccia compagnia al tuo bellissimo bimbo sorridente

anan

pio
Messaggi: 3
Iscritto il: lun ott 09, 2006 9:34 pm

Messaggio da pio » mar ott 10, 2006 6:48 am

Un abbraccio.

"ugo"

Eika
Messaggi: 49
Iscritto il: ven giu 09, 2006 9:40 am

Messaggio da Eika » mar ott 10, 2006 3:44 pm

Un abbraccio forte, anche se ci siamo scambiate solo pochi messaggi.


Eika

simo72
Messaggi: 129
Iscritto il: lun mar 13, 2006 12:58 am
Località: biella

Messaggio da simo72 » mar ott 10, 2006 8:59 pm

Mamma mia che cosa tremenda. Mi sono venute le lacrime leggendo il tuo messaggio, ti abbraccio forte. Simo

abc*
Messaggi: 224
Iscritto il: gio mag 25, 2006 5:05 pm
Località: in piemonte

Messaggio da abc* » mar ott 10, 2006 9:49 pm

leggo solo ora , Valeria , anch'io non ho parole , mi unisco alla tristezza della tua famiglia e di tutti quelli che ti hanno risposto prima di me
scusa se oso chiedere , ma è stata una cosa improvvisa ??
chiara

goccia
Messaggi: 1002
Iscritto il: gio ott 21, 2004 2:34 pm
Località: Anzio (Rm)

Messaggio da goccia » mer ott 11, 2006 12:02 pm

quella che chiamano morte in culla.

mingus
Messaggi: 68
Iscritto il: gio dic 30, 2004 8:11 am

Messaggio da mingus » mer ott 11, 2006 1:45 pm

Un bacio Vale.

ermanno

virgola
Messaggi: 216
Iscritto il: mar lug 19, 2005 1:10 pm
Località: Milano hinterland

Messaggio da virgola » mer ott 11, 2006 2:22 pm

goccia ha scritto: Questo bambino continua ad essere molto bravo nel riunire le persone, anche quelle che non si vedevano e si sentivano da tempo
un abbraccio forte.

crilu'
Messaggi: 59
Iscritto il: mar mag 24, 2005 2:20 pm

Messaggio da crilu' » gio ott 12, 2006 10:17 am

goccia ha scritto:quella che chiamano morte in culla.
..il mio peggiore incubo, il pensiero che ogni mamma cerca di allontanare..
Ti abbraccio fortissimo.
Cristina

deanna
Messaggi: 63
Iscritto il: dom nov 13, 2005 10:43 pm

Messaggio da deanna » dom ott 15, 2006 1:06 pm

non ci sono parole per consolare il dolore che provoca un tale distacco. Goccia, ti abbraccio forte e ti sono vicina col pensiero.

Lasibilla
Messaggi: 41
Iscritto il: mar mag 10, 2005 6:17 pm

Messaggio da Lasibilla » mar ott 17, 2006 11:15 pm

un abbraccio fortissimo a tutti e tre
Luigia

BEPPE
Messaggi: 10
Iscritto il: sab mag 14, 2005 9:18 am
Località: tra la terza e la quarta dimensione, più di là che di qua

Messaggio da BEPPE » mer ott 18, 2006 6:01 pm

da qualche parte ho letto che in un convegno di scienziati ci si chiedesse che differenza ci fosse tra un corpo vivo ed in un corpo morto; concludevano che in pratica non vi è nessuna differenza ad eccezione di una "presenza energetica".
Il corpo nasce e muore, l'Energia che momentaneamente vi alberga e che lo rende vivo "è", esiste, al di fuori del tempo e dello spazio, è immortale, semplicemente "è", è stato, e sarà.
Al di fuori del tempo e dello spazio è qui, ora. Ingabbiati come siamo nei cinque sensi ci sfugge la vera prospettiva di questa vita, con il cuore è possibile percepire anche ciò che può sembrare assurdo, con il cuore possiamo percepire oltre i cinque sensi.

scusate per le minchiate che scrivo, non so fino a che punto ci creda veramente, non so spiegarmi altrimenti le lacrime che mi stanno venendo giù.

un abbraccio forte
Giuseppe

goccia
Messaggi: 1002
Iscritto il: gio ott 21, 2004 2:34 pm
Località: Anzio (Rm)

Messaggio da goccia » mer ott 18, 2006 6:27 pm

BEPPE ha scritto:... l'Energia che momentaneamente vi alberga e che lo rende vivo "è", esiste, al di fuori del tempo e dello spazio, è immortale, semplicemente "è", è stato, e sarà.
Al di fuori del tempo e dello spazio è qui, ora.
Ciao Giuseppe, grazie e non preoccuparti.

E' come dici, lo sentivamo bene i primi giorni.
Il suo corpicino era oramai solo il luogo dove aveva abitato ma palesemente lui non era più li. Era fuori, altrove non so bene dove ma c'era ed era una specie di onda felice.
Noi palesemente non siamo il corpo che ci ospita, siamo l'energia che c'é dentro. Ho avuto questo pensiero alla camera mortuaria.

Non so perché ma sono certa che lui c'é e sta bene.

Rispondi