Ricetta facile per il seitan (e non solo)

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Vera F.
Messaggi: 552
Iscritto il: mar feb 07, 2006 10:13 pm
Località: Napoli Prov.
Contatta:

Messaggio da Vera F. » sab apr 22, 2006 1:41 pm

kham ha scritto: ieri sera mi sono lanciata e ho aggiunto la farina di ceci al glutine e questa mattina ho cotto l'impasto.
è venuto bello sodo: mai visto seitan faidame così compatto!
il sapore è buono e molto delicato dato che ho usato un brodino di sale e shoyu, ma così mi rimane più versatile
Uhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh finalmente qualcuno che si cimenta nell'eugenetica! Sei soddisfatta? E' venuto meglio che solo con la farina di grano? Gli hai fatto una foto?

Comunque, se vi interessa, ho preparato il latte di mandorle, buoniiiiiiiiissimo!! Tra un po' posto la ricetta e la foto sul mio blog!

kham
Messaggi: 258
Iscritto il: lun gen 02, 2006 12:15 pm

Messaggio da kham » sab apr 22, 2006 2:06 pm

Vera F. ha scritto: Uhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh finalmente qualcuno che si cimenta nell'eugenetica! Sei soddisfatta? E' venuto meglio che solo con la farina di grano? Gli hai fatto una foto?
soddisfatta si!
la resa è stata alta come sempre (7etti), ma la compattezza è decisamente maggiore e anche il sapore è migliore!!

Vera F.
Messaggi: 552
Iscritto il: mar feb 07, 2006 10:13 pm
Località: Napoli Prov.
Contatta:

Messaggio da Vera F. » sab apr 22, 2006 2:16 pm

Sentito pleiadi?? Mi devi portare la farina di ceciiiiii!!!! :'(

MariaCarla
Messaggi: 27
Iscritto il: mer dic 14, 2005 9:24 pm

Messaggio da MariaCarla » sab giu 03, 2006 11:09 am

Ciao,
ieri mi sono cimentata nella preparazione del seitan...
L'avevo assaggiato solo una volta (era confezionato) e devo dire che quello comprato era molto più sapido.

Dunque, ho usato la farina Manitoba e ho ottenuto una pasta molto più gialla e compatta (in 20 minuti) rispetto a quella della foto di qualche post fa.
Ha sbagliato qualcosa?????

Nel brodo vegetale ho usato chiodi di garofano, un po' di peperoncino, menta, coriandolo e salsa di soia.

Non l'ho avvolta nella garza ed è ricresciuta tantissimo, era molto molto compatta (tipo arrosto da tagliare a fettine).
Ah, non si è attaccata al fondo...

Secondo voi ho fatto bene?
Grazie!!!

Vera F.
Messaggi: 552
Iscritto il: mar feb 07, 2006 10:13 pm
Località: Napoli Prov.
Contatta:

Messaggio da Vera F. » sab giu 03, 2006 12:23 pm

MariaCarla ha scritto:Ciao,
ieri mi sono cimentata nella preparazione del seitan...
L'avevo assaggiato solo una volta (era confezionato) e devo dire che quello comprato era molto più sapido.
Mi sembra tu sia rimasta soddisfatta dal risultato, perchè dovresti aver sbagliato qualcosa? :-)

Se ti è riuscito insipido, forse non hai messo sale a sufficienza nell'impasto prima di iniziare a lavorarlo... azzeccare la giusta quantità è difficile, bisogna procedere per tentativi.
Se si sala solo l'acqua e non l'impasto, resta salato in superficie ed insipido dentro...

MariaCarla
Messaggi: 27
Iscritto il: mer dic 14, 2005 9:24 pm

Messaggio da MariaCarla » sab giu 03, 2006 12:58 pm

Ciao,
purtroppo non avendo mai assaggiato seitan fatto in casa e avendo mangiato solo quella volta del seitan confezionato (tra l'altro era con gli spinaci) non ho parametri per giudicare...

Non aveva le bolle e non si è spappolato/sbrodolato/attaccato alla pentola/gonfiato d'aria ecc. ;)) nonostante non abbia usato la garza...forse è stata fortuna!
La farina Manitoba l'ho trovata al primo colpo (2,13 euro/kg) e ho aggiunto solo un pizzizo di sale all'impasto (volevo evitare il sale nell'acqua ma a quanto pare va messo per avere un po' più di sapore ;) )...

Grazie mille per la ricetta comunque, alla prossima posto le foto...
Ah, un'altra cosa...non sapendo che disastro avrei potuto combinare ho usato solo 500 gr di farina e ho ottenuto una pallina di glutine che mi stava in un palmo di mano...era troppo piccina o andava bene?
Grazie!!!

Ho cercato su Internet delle foto del seitan per comparare la consistenza con quello che ho ottenuto io...


Immagine
http://www.lekkerplantaardig.net


Ma è davvero seitan quello? :\

Vera F.
Messaggi: 552
Iscritto il: mar feb 07, 2006 10:13 pm
Località: Napoli Prov.
Contatta:

Messaggio da Vera F. » sab giu 03, 2006 8:07 pm

Ti conviene mettere il sale, il seitan insipido non è granchè.
Dovrebbe venirti poco meno di metà della farina usata... il seitan, se compatto, pesa molto; se la pallina era tra i 200 e i 250 g andava bene. ;-)
Puoi dare un occhio qui se vuoi
http://veruccia.blogspot.com/2006/04/seitan.html
http://veruccia.blogspot.com/2006/05/se ... esamo.html

MariaCarla
Messaggi: 27
Iscritto il: mer dic 14, 2005 9:24 pm

Messaggio da MariaCarla » sab giu 03, 2006 8:09 pm

La mia prima cena vegana!!!!!


Ho fatto una zuppa di legumi misti (i legumi li ho comprati secchi) e ho mangiato un pezzetto di arrosto di seitan.

L'ho comprato già fatto (Marchio: La fonte della vita)..
Poi ho fatto un'insalata di pomodori..


Va bene?

Il risultato era...sbavoso....gnam!!!

Vera F.
Messaggi: 552
Iscritto il: mar feb 07, 2006 10:13 pm
Località: Napoli Prov.
Contatta:

Messaggio da Vera F. » sab giu 03, 2006 10:27 pm

Complimenti mariacarla!!

Vegana da poco?

MariaCarla
Messaggi: 27
Iscritto il: mer dic 14, 2005 9:24 pm

Messaggio da MariaCarla » dom giu 04, 2006 12:19 pm

Ancora non lo sono, sto ceracando di diventarlo...e al più presto!!

Vera F.
Messaggi: 552
Iscritto il: mar feb 07, 2006 10:13 pm
Località: Napoli Prov.
Contatta:

Messaggio da Vera F. » dom giu 04, 2006 2:43 pm

Se ti va di scambiarci ricette e simili puoi anche mandarmi dei messaggi privati, mi farebbe piacere. ;-)

Rispondi