pannolini lavabili

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

babynatura
Messaggi: 13
Iscritto il: mer mar 26, 2008 10:06 pm

Re: pannolini lavabili

Messaggio da babynatura » ven apr 18, 2008 9:56 pm

annie768 ha scritto:ciao Patrizia.
mi chiamo Anna e diventerò mamma in Agosto (Dpp 22/8)
ho letto molto a proposito dei pannolini lavabili, e sopratutto sul forum promiseland.
Poi ho di conseguenza visitato il tuo sito e trovato prezi secondo me molto convenienti rispetto a tutti gli altri visitati.
Ora vorrei approfittare per chiederti alcune info:
Quali sono secondo te i tipi più adatti ad essere utilizzati fin dalla nascita?
Durante i primi mesi per la pupù liquida sono sufficienti i fogli catturapupù e cmq devo aspettarmi che il pannolo si sporchi (non ridere ti prego - certo che mi abituerò ma di natura sono un pò schizzinosa)
I tipi taglia unica sono ok fin dalla nascita o rischiano se nasce sui 3 kg. Di essere troppo ingombranti?
Ti sarò grata della tua risposta
ciao Anna
Ciao Anna, allora non so esiste un tipo in assoluta più adatto di altri ad essere usato fin dalla nascita, dalla mia esperienza diretta però ti posso dire che con i prefolds io mi sono trovata bene da subito (a parte con le mutandine, finchè ne ho provate diversi tipi). Aspettati che con la pupù liquida le mutandine all'inizio si sporchino abbastanza spesso, quindi se mi posso permettere prenditene qualcuna in più all'inizio così non devi correre a lavarle ad ogni cambio. Ti consiglio inoltre caldamente di usare i fogli catturapupù di tipo "ultra" che sono più spessi e assorbenti di quelli standard ed hanno in superficie una leggera zigrinatura che cattura anche la pupù liquida.

Anche i Magicbunz si adattano piuttosto bene anche a bambini piccoli (sono molto sottili ), e per la notte secondo me sono fantastici perchè tengono proprio bene il sederino asciutto. Poi come forse avrai visto tra pochi giorni saranno disponibili i nuovi pocket a marchio Babynatura, con le barrierine tienitutto intorno alle gambine che risolvono in gran parte il problema di eventuali fuoriuscite che sono abbastanza comuni con i pocket. Dalla mia esperienza i prefolds tengono davvero bene, se scegli la mutandina giusta (deve essere leggera , morbida e flessibile e avere le barrierine al giro gamba così non passa niente!).
Scrivimi pure sul sito se vuoi, ti posso mandare altre informazioni
ciao!!

babynatura
Messaggi: 13
Iscritto il: mer mar 26, 2008 10:06 pm

Re: pannolini lavabili

Messaggio da babynatura » ven apr 18, 2008 9:59 pm

zupper76 ha scritto:Ciao
sto preparando il mio primo ordine per i pannolini lavabili... premetto che diventerò mamma per la prima volta verso la metà di settembre
...ma non riesco ad aspettare a fare l'ordine :oops: :D
volevo provare con i prefold, sono meglio quelli indiani o cinesi?
Ho provato a cercare su internet e alcuni dicono che sono meglio quelli cinesi, altri quelli indiani... boh...
Per la notte cosa consigliate di prendere? Bastano i prefold con la mutanda di lana/pul o dite che conviene prendere uno swaddlebees?

grazie ciao Roberta

Ciao Roberta ; io per il mio sito ho fatto diverse prove con prefolds indiani e cinesi con mia figlia come "cavia" e alla fine hanno stravinto gli indiani: la morbidezza è superiore, l'assorbenza ottima. Dopo un po' di lavaggi i prefolds tendono ad indurirsi, quelli di cotone indiano lo fanno in maggior misura , specialmente se opti per il tipo "non sbiancato".
Per la notte ti consiglio un pannolino pocket ben "farcito" con un prefold nella taschina: sederino asciutto tutta la notte.

babynatura
Messaggi: 13
Iscritto il: mer mar 26, 2008 10:06 pm

Re: pannolini lavabili

Messaggio da babynatura » ven apr 18, 2008 10:02 pm

:D tanto tempo una settimana e mi sarò fatta le ossa!
potresti spiegarmi una cosa: i prefold li usi con la mutanda impermeabile sopra?
o come?
grazie ciao[/quote]

I prefolds vanno usati con una mutandina sopra, perchè essendo di cotone il bagnato passa velocemente all'esterno. La mutandina più pratica è quella impermeabile (traspirante) chiusa con velcro, in alternativa puoi usare una mutandina in lana o in pile (in questi casi la tenuta non è proprio al 100%, ma la traspirazione è maggiore perchè la pipì se ne va per "evaporazione").

ciao!!

cetta
Messaggi: 8
Iscritto il: lun apr 21, 2008 1:43 pm

Re: pannolini lavabili

Messaggio da cetta » lun apr 21, 2008 4:29 pm

Ciao!
sono una futura mamma di maggio che si è imbattuta nel mitico manuale sui pannolini. Sono sempre stata una persona attenta all'ambiente e, dato che tra pochissimo diventerò mamma, la decisione di adottare pannolini lavabili mi è subito balzata per la testa.
Vorrei chiedere a voi superinformatissime donne un consiglio.
Con mio marito vogliamo usare i pannolini lavabili. Sottolineo 'con mio marito' perchè dato che lui non sarebbe molto pratico e non si sentirebbe a suo agio con le chiusure dei ciripà o dei prefolds, abbiamo deciso di orientarci su un pannolino di tipo sagomato con la chiusura a velcro. No tecnici.
Ci piacerebbe un pannolino a taglie (intanto iniziamo a provare con una taglia piccola per vedere come va o se è il caso di cambiare tipo in seguito) e non AIO, ma con mutandina impermeabile a parte. Quindi un 3 pezzi.
Per il pannolino ci piacerebbe un tipo il più 'cotone' e naturale possibile, quindi non uno con roba sintetica tipo pile o roba sintetica. So che la spugna si indurisce prima della flanella di cotone, quindi opterei per la flanella di cotone.
Per quanto riguarda gli inserti, non so. Direi che prenderei quelli 'consigliati' o che si vendoni in abbinamento al pannolino.
Per la mutandina impermeabile vorremmo la microfibra, non la lana per motivi 'pratici' e di lavaggio. Se il pannolino 'interno' ha il velcro, immagino che sia meglio che la mutandina impermeabile 'esterna' sia con gli elastici, non con il velcro, per evitare troppe 'chiusure' a velcro... preferirei la microfibra al pul, immagino sia più traspirante la microfibra.
Non ho problemi a consultare siti internet ed ordinare da uk o germania, ma eviterei siti americani più che altro perchè il tempo stringe...
Ricapitolando: pannolino a taglie, in 'pezzi', la parte assorbente in cotone non spugna con chiusura a velcro e quella esterna preferibilmente in microfibra con gli elastici. inserti non so.
Anche altre soluzioni sono bene accette, basta che la parte assorbente del pannolino abbia il velcro... veniamo incontro al papà...
Cosa mi consigliate? se fosse possibile comprare tutto da un solo sito, sarebbe comodo anche per le spese di spedizione, ma non è un vincolo.
I tedeschi della disana? imse vimse (però non ha chiusura)? kushies classics da newbabyberry (ma la mutandina impermeabile ha il velcro)?
Sunday di bellicomeilsole (però non hanno la mutandina in microfibra con gli elastici)? pannolino di bimboenatura in flanella di cotone (però non hanno la mutandina in microfibra con gli elastici)? gli 'eco' della lotties (anche se mi sembrano un pò pesanti, i 'soft' sono in spugna, si induriscono prima)? cotonea (da www. macrolibrarsi.it/_pannolini_ecologici_.php)? diaper da http://www.nappybusiness.co.im.???
help!!!!! Non ne esco fuori!!!
Grazie a chi saprà essermi d'aiuto.

pape71
Messaggi: 56
Iscritto il: ven mar 28, 2008 12:08 pm
Località: Milano

Re: pannolini lavabili

Messaggio da pape71 » gio apr 24, 2008 12:28 pm

Posto qui le mie domande perchè non so bene dove attaccarmi.

Allora, mi sono arrivati i pannolini lavabili della SW da mammace, il pacco di babykind e i pocket bots.
Tutti molto velocemente, addirittura l'ordine su babykind l'ho fatto sabato scorso (meno di una settimana fa).
Un gran casino invece quelli di Ptit Dessous, a cui ho fatto l'ordine il primo di aprile e non mi è ancora arrivato niente. Settimana scorsa li ho contattati e mi hanno assicurato che entro 8-10 giorni arriverà il mio pacco con anche un pannolino in omaggio per il disguido. Speriamo! Qualcuno ha ordinato da Ptit Dessous e ha un'esperienza positiva?

Comunque adesso ho in mano un po' di pannolini vari e devo dire che quelli che mi piaccioni di più sono gli SW, veramente morbidissimi, stupendi.
Per quanto riguarda invece i 'tecnici' ho una domanda: 'Ma bisogna lavarli prima di usarli almeno tre volte come tutte le fibre naturali, o essendo pile i lavaggi lo usurano e basta? Perchè ho già lavato più volte i prefold, gli SW e tutti gli inserti, ma quelli in pile non ancora.
Ho preso un Minki (si scrive così), ma mi sembra veramente veramente gigantesco. L'ho preso tg. M pensando che tanto d'estate col caldo avrei usato di più il cotone, ma secondo me gli altri miei figli hanno abbandonato del tutto il pannolino prima di arrivare ad avere quelle chiappe così grandi.....

Invece per le mutandine di PUL, anche quelle mi sembrano tutte molto grandi da mettere fin dall'inizio. Mi sa che proverò le thisties taglia XS, almeno due... non vorrei che essendo grandi poi perdessero...

Insomma, ho qui tutti questi bellissimi pannolini, non vedo l'ra di iniziare a usarli...
Aspetto un consiglio sui lavaggi del pile e una parola di vita sul sito francese...

Grazie
Ciao
Chiara

rocciajubba
Messaggi: 70
Iscritto il: gio apr 10, 2008 9:49 am
Località: Gualtieri (RE)
Contatta:

Re: pannolini lavabili

Messaggio da rocciajubba » gio apr 24, 2008 12:40 pm

Domanda: qual è il sito di Mammace? :oops:

pape71
Messaggi: 56
Iscritto il: ven mar 28, 2008 12:08 pm
Località: Milano

Re: pannolini lavabili

Messaggio da pape71 » gio apr 24, 2008 1:01 pm

rocciajubba ha scritto:Domanda: qual è il sito di Mammace? :oops:
Il suo sito è noidonneweb.net, però adesso ha sospeso la vendita dei lavabili mi pare fino al 15 maggio e poi li venderà in un altro negozio virtuale che sarà comunque collegato al sito. Mi sembra che in qualche post lo abbia scritto ma forse nella discussione sui lavabili dalla nascita, non mi ricordo siceramente.
Chiara

Avatar utente
melinda
Messaggi: 572
Iscritto il: lun mag 21, 2007 2:07 pm
Località: provincia Trento

Re: pannolini lavabili

Messaggio da melinda » ven apr 25, 2008 10:01 pm

E' possibile che le mutandine copripannolino si rovinino a lavarle in lavatrice? E' un periodo che sono sempre di corsa e le mutandine ultimamente le lavo assieme ai pannolini, ora mi sono accorta che non tengono più la pipì, si inumidisce tutto il body. Voi che ne dite?

cetta
Messaggi: 8
Iscritto il: lun apr 21, 2008 1:43 pm

Re: pannolini lavabili

Messaggio da cetta » sab apr 26, 2008 10:45 am

Ciao a tutte,
grazie per i consigli che mi avete dato, anche in mp!
Per ora ho fatto un primo ordine, ma altro mi arriverà in regalo... eheheheh!!
Ho una domanda sul lavaggio dei pannolini.
Mi sto 'ingegnando' per comprare l'acido citrico, che deve essere diluito. Ma non ho capito bene, scusate ma sono un pò tonta in queste cose. bisogna usarne 100/150g per ogni litro di acqua. Come faccio a sapere quanti litri uso? Devo rintracciare il manuale della lavatrice per sapere quanti litri usa per il lavaggio? In questo momento non ho a disposizione la mia lavatrice, ma stando da mia suocera, uso la sua... non ho tanta dimestichezza con la sua, che è anche particolare. Mi sa che andrò a scartabellare tra le sue carte.
Penso di fare i 2-3 lavaggi iniziali per 'rodare' un pò il cotone dei pannolini ad una temperatura non alta, tipo 40° e con poco detersivo (li metto con il resto della biancheria). Vado bene??
Che emozione vedere i pannolini!!!
Un saluto a tutte, grazie per i consigli.
Cetta

Elle
Messaggi: 1787
Iscritto il: lun lug 31, 2006 1:46 pm
Località: Bergamo

Re: pannolini lavabili

Messaggio da Elle » sab apr 26, 2008 12:27 pm

niente manuale :D

100 150 per litro d'acqua s'intende la quantità di acido citrico che metti in un litro di acqua. Questa soluzione la usi come ammorbidente, significa che ti prepari una bottiglia in cui diluisci acido citrico e poi lo usi come ammorbidente mettendo questo liquido nella vaschetta dell'ammorbidente.
NON S'INTENDE che devi usare 100-150 gr di acido citrico per ogni litro che la lavatrice usa per lavare.Almeno m'è parso di capire che questo intendi?

ad ogni modo, meglio preparare una soluzione più forte di acido citrico, quindi 150 sicuramente e se ne scappa un poco di più è meglio perchè aiuta i pannoli che vengono lavati tantissime volte a rimanere più morbidi - parlo di quelli di cotone, per il pile non è così importante

ciaooo

pape71
Messaggi: 56
Iscritto il: ven mar 28, 2008 12:08 pm
Località: Milano

Re: pannolini lavabili

Messaggio da pape71 » sab apr 26, 2008 1:45 pm

HELP!

Scusate, ho lavato più volte prefold, inserti di cotone bamboo e canapa e i pannolini di cotone prima di usarli, mai i pannolini 'tecnici' (ossia pocKet bots, blueberry, minki ecc.) li devo lavare anche loro più volte prima di usarli o una volta sola per una questione di igiene e basta? E rigorosamente senza detersivo?

Grazie
Chiara

Francesca G.
Messaggi: 568
Iscritto il: mar ott 05, 2004 3:18 pm
Località: Bologna
Contatta:

Re: pannolini lavabili

Messaggio da Francesca G. » sab apr 26, 2008 2:08 pm

I pocket tecnici puoi lavarli anche solo una volta per togliere colle e altri residui della lavorazione industriale eccessi di colorazione ecc. Più li lavi più questa roba se ne va. Puoi lavarli anche con poco sapone liquido che non cera.

Riguardo al Minckie. Sembra grande ma in realtà non è. Hai fatto bene a prendere la taglia M. Io la metto alla mia bimba da quando aveva 6-7 mesi (e le andava perfettamente) e ora che ha un anno le va ancora. E c'è ancora tanto margine di allargamento (all'inizio glielo chiudevo sovrapponendo completamente i lembi sul davanti). La mia bimba è eccezionalmente piccola (a 1 anno pesa poco più di 7kg), dunque per un bimbo un po' più grassotto lo potrà mettere senza problemi. Imbottito con un inserto Wonder-full o con due inserti belli assorbenti è un eccezionale pannolino nottorno. Alla mattina il bimbo è bello ascutto e non lascia uscire una goccia di pipì.

Ciao,
Fra

cetta
Messaggi: 8
Iscritto il: lun apr 21, 2008 1:43 pm

Re: pannolini lavabili

Messaggio da cetta » lun apr 28, 2008 12:12 pm

grazie Elle,
anche io pensavo di fare una diluizione a 150g, dato che l'acqua di Roma è anche particolarmente dura. Quando metto i pannolini a 'stazionare' nel bidoncino, pensavo di dare magrai prima una 'passata' con sapone di marsiglia per togliere la cacchetta (uso pannolini in cotone). Va bene o è meglio non passare direttamente il sapone sul cotone? Poi li metto nel bidone con acqua e percarbonato. Ho fatto bene i compti? :-))
Sono una neofita... sorry.
Ultimamente ho sviluppato allergia al detersivo 'tradizionale' per lavatrice, ho deciso di usare solo il marsiglia. Conoscete una marca 'buona' di sapone di marsiglia per lavatrice? Andrò anche alla ricerca di detersivi bio, so che li vendono da naturasi.
Se qualcuno ha idee o suggerimenti (sono di Roma) sono bene accetti, ma rischio di andare ot...
Thanx

mammace
Messaggi: 125
Iscritto il: mer feb 06, 2008 11:23 am

Re: pannolini lavabili

Messaggio da mammace » mar apr 29, 2008 10:18 am

pape71 ha scritto:
rocciajubba ha scritto:Domanda: qual è il sito di Mammace? :oops:
Il suo sito è noidonneweb.net, però adesso ha sospeso la vendita dei lavabili mi pare fino al 15 maggio e poi li venderà in un altro negozio virtuale che sarà comunque collegato al sito. Mi sembra che in qualche post lo abbia scritto ma forse nella discussione sui lavabili dalla nascita, non mi ricordo siceramente.
Chiara
esatto confermo tutto! :wink:

mammace
Messaggi: 125
Iscritto il: mer feb 06, 2008 11:23 am

Re: pannolini lavabili

Messaggio da mammace » mar apr 29, 2008 10:24 am

melinda ha scritto:E' possibile che le mutandine copripannolino si rovinino a lavarle in lavatrice? E' un periodo che sono sempre di corsa e le mutandine ultimamente le lavo assieme ai pannolini, ora mi sono accorta che non tengono più la pipì, si inumidisce tutto il body. Voi che ne dite?
melinda, io li lavo in lavatrice ma te lo fa con le ABC swadd?

Rispondi