Animalisti ma non vegetariani

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
Arianna
Messaggi: 34
Iscritto il: dom nov 14, 2004 9:19 pm
Località: Lombardia

Animalisti ma non vegetariani

Messaggio da Arianna » dom feb 26, 2006 7:28 pm

Ciao a tutti,
giovedì scorso su una televisione locale della mia zona (Telecolor di Cremona) hanno fatto in prima serata una trasmissione dedicata agli animali intitolata "Nati per essere uccisi". In studio c'erano vari ospiti, tra cui due veterinari (uno è anche un giornalista di Libero), un tipo della LAV lombardia, un rappresentante dell'OIPA e uno di GAIA. Nella parte iniziale della trasmissione hanno parlato degli animali da pelliccia e hanno fatto vedere quel video sull'uccisione dei procioni che era stato segnalato anche su questo forum; poi hanno parlato della caccia alla balene, l'uccisione dei delfini in Giappone, delle foche del Canada tutti correlati di immagini al punto che io stavo per svenire dopo 2 ore di singhiozzi. Fin qui, tutti gli ospiti della trasmissione (tutti si definivano animalisti) erano d'accordo nel condannare quelle atrocità. Nella parte finale della trasmissione hanno parlato degli animali da macello e lì non sapevo se ridere o piangere: a parte la solita definizione di estremisti dei vegan (ma pazienza), veniva condannata solo la macellazione islamica; l'altro tipo di macellazione (la nostra) invece, non era un trauma per gli animali (secondo i due veterinari presenti che sostenevano di averne visti tanti di macelli) perchè questi sono storditi e non soffrono perchè non se ne accorgono neanche. Addirittura, il giornalista di Libero ha detto che le aragoste quando vengono bollite vive non soffrono perchè i loro centri nervosi non sono nella testa ma nella coda (se non ricordo male perchè io non sono veterinario). Conclusione: a parte il rappresentante della LAV che era vegetariano e la conduttrice (che però mangia pesce ma mi sembrava un po' più intelligente di tutti gli altri) di tutti gli ospiti in studio che si definivano animalisti nessuno era vegetariano. Che tristezza!

hysteria
Messaggi: 139
Iscritto il: sab nov 27, 2004 9:53 am

Messaggio da hysteria » dom feb 26, 2006 7:46 pm

neanche quello dell'oipa ha detto qualcosa a favore della dieta veg? perchè l'oipa porta avanti anche questa campagna, tra le altre.

StefaniaVegan
Messaggi: 375
Iscritto il: mer ott 12, 2005 8:16 am
Località: Vigevano (PV)
Contatta:

Messaggio da StefaniaVegan » dom feb 26, 2006 9:36 pm

Beh, scusa, la la cosa è ovvia. I delfini sono simpatici, le balene sono affascinanti, le foche sono belle....ma un pollo? Un pollo è stupido! Lo sanno tutti che si dice "stupido come un pollo". E poi l'aragosta! Non è un animale! I pesci sono pesci, non animali!

Ormai non mi stupisco più di queste cose. Basta che uno abbia un cane o un gatto in casa (magari preso da un canile/gattile), non porti pellicce e una volta all'anno rinnovi l'abbonamento a qualche associazione animalista, x essere a posto con la coscienza.

pasionario
Messaggi: 847
Iscritto il: ven lug 01, 2005 12:13 pm
Località: MDR

Messaggio da pasionario » lun feb 27, 2006 1:02 am

Le galline sono stupende, hanno una varietà di comportanti e sentimenti da far invidia ai cani...altro che stupide!! Alcuni li ho visti di persona, altri li ho scoperti leggendo il bellissimo libro "Il maiale che cantava alla luna - La vita emotiva degli animali della fattoria" di Masson Jeffrey...un dovere leggerlo e diffonderlo ;)
La storia + bella che ricordo è quella della gallina vecchia e moribonda , salvata dal macello e portata in un rifugio con altri animali. Qui un gallo abbastanza solitario (non faceva amicizia con nessuno) la prese in simpatia e i due animali passavano intere giornate assieme. L'osservatore poi racconta di quando il gallo la proteggeva con le ali durante la pioggia battente! Da non crederci... L'amicizia era così stretta che il gallo soffrì molto per la morte dell'amica, che almeno potè morire dignitosamente (tra le altre cose aveva il becco mozzato). Questa è realtà, non fantascienza come molti vogliono farci credere!

LadyNeutrone
Messaggi: 54
Iscritto il: lun lug 25, 2005 12:57 pm
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da LadyNeutrone » lun feb 27, 2006 12:41 pm

pasionario ha scritto:Le galline sono stupende, hanno una varietà di comportanti e sentimenti da far invidia ai cani...altro che stupide!! Alcuni li ho visti di persona, altri li ho scoperti leggendo il bellissimo libro "Il maiale che cantava alla luna - La vita emotiva degli animali della fattoria" di Masson Jeffrey...un dovere leggerlo e diffonderlo ;)
La storia + bella che ricordo è quella della gallina vecchia e moribonda , salvata dal macello e portata in un rifugio con altri animali. Qui un gallo abbastanza solitario (non faceva amicizia con nessuno) la prese in simpatia e i due animali passavano intere giornate assieme. L'osservatore poi racconta di quando il gallo la proteggeva con le ali durante la pioggia battente! Da non crederci... L'amicizia era così stretta che il gallo soffrì molto per la morte dell'amica, che almeno potè morire dignitosamente (tra le altre cose aveva il becco mozzato). Questa è realtà, non fantascienza come molti vogliono farci credere!
Le galline come tutti i volatili sono i discendenti dei poderosi dinosauri !!!!

Alcuni volatili sono più vicini ai raptor, i più intelligenti dinosauri bipedi fino ad ora scoperti.

StefaniaVegan
Messaggi: 375
Iscritto il: mer ott 12, 2005 8:16 am
Località: Vigevano (PV)
Contatta:

Messaggio da StefaniaVegan » lun feb 27, 2006 2:58 pm

Sì, me la ricordo quella parte. E' un libro bellissimo e dovrebbero leggerlo tutti i non veg.

IlariaVegan
Messaggi: 473
Iscritto il: mar nov 08, 2005 12:06 am
Controllo antispam: cinque
Località: l'isola che non c'è :-))

Messaggio da IlariaVegan » lun feb 27, 2006 3:08 pm

Questo dubbio mi accompagnerà fino alla tomba, credo...

PERCHE' l'uomo non si rende conto che mangiare animali E' UN CRIMINE??? PERCHE'?

kham
Messaggi: 258
Iscritto il: lun gen 02, 2006 12:15 pm

Messaggio da kham » mar feb 28, 2006 1:02 am

IlariaVegan ha scritto:Questo dubbio mi accompagnerà fino alla tomba, credo...

PERCHE' l'uomo non si rende conto che mangiare animali E' UN CRIMINE??? PERCHE'?
forse perchè vuole vedere solo quello che gli fa comodo?
spero solo che Leonardo da Vinci sia stato profetico! (magari noi non lo vedremo, però mah, chissà... :)

Rispondi