domanda

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Avatar utente
raggiodisole
Messaggi: 418
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:34 am

domanda

Messaggio da raggiodisole » ven feb 10, 2006 11:40 am

mi è stato detto che il binomio cereali + legumi non è poi così necessario. è vero che tende a far ingrassare?? e che è meglio mangiarli separatamente? voi come vi regolate? grazie mille per le risposte!

Kiki1978
Messaggi: 44
Iscritto il: ven feb 10, 2006 11:08 am
Località: Roma

Messaggio da Kiki1978 » ven feb 10, 2006 11:43 am

Dipende...il mio dietologo mi ha spiegato che, ad esempio, una porzione anche abbondante di pasta&fagioli o riso&lenticchie costituisce un ottimo piatto unico a cui aggiungere un'insalata o un po' di frutta per completare il pasto.

LadyNeutrone
Messaggi: 54
Iscritto il: lun lug 25, 2005 12:57 pm
Località: Milano
Contatta:

Re: domanda

Messaggio da LadyNeutrone » ven feb 10, 2006 11:49 am

raggiodisole ha scritto:mi è stato detto che il binomio cereali + legumi non è poi così necessario. è vero che tende a far ingrassare?? e che è meglio mangiarli separatamente? voi come vi regolate? grazie mille per le risposte!
I carboidrati se sono troppi per pasto ti fanno ingrassare, se mangi cereali e legumi durante lo stesso pasto e dai un'occhio alle tabelle nutrizionali di quello che mangi vedrai :

1) quanti carboidrati ti mangi
2) quante calorie ti mangi

Il binomio calorie più del necessario + carboidrati del necessario a fini energetici per il corpo crea il surplus che sarà immaggazzinato in cellule adipose.

I legumi rispetto ai cereali possono essere anche più calorici perchè contengono più grassi i ceci ne sono un esempio.

Cereali e legumi dovrebbero essere mangiati con moderazioni non grandi quantità a pasto, al contrario verdure e ortaggi si posson mangiare a kili.

Secondo me è previlegiare in quantità le verdure e come companatico i legumi che contengono più proteine e anche alcuni cereali come l'avena.

Ciao ^_^ Katia.

Stonata
Messaggi: 153
Iscritto il: lun dic 26, 2005 5:36 pm

Re: domanda

Messaggio da Stonata » ven feb 10, 2006 11:54 am

Il mio medico mi ha rassicurata dicendomi di non badare troppo a quantità e combinazioni. E che un piattone di legumi anche solo una volta la settimana è più che sufficiente. Sarà vero?

Alex81
Messaggi: 816
Iscritto il: gio set 01, 2005 1:24 pm
Località: Pc

Re: domanda

Messaggio da Alex81 » ven feb 10, 2006 11:56 am

Stonata ha scritto:Il mio medico mi ha rassicurata dicendomi di non badare troppo a quantità e combinazioni. E che un piattone di legumi anche solo una volta la settimana è più che sufficiente. Sarà vero?
Sei vegan? Una sola volta a settimana per chi segue un'alimentazione vegan mi sembra decisamente poco. Anche perchè le sostanze nutritive non si conservano così a lungo nel nostro corpo, abbiamo bisogno di assumerle con regolarità e ogni giorno.

LadyNeutrone
Messaggi: 54
Iscritto il: lun lug 25, 2005 12:57 pm
Località: Milano
Contatta:

Re: domanda

Messaggio da LadyNeutrone » ven feb 10, 2006 11:59 am

Alex81 ha scritto:
Stonata ha scritto:Il mio medico mi ha rassicurata dicendomi di non badare troppo a quantità e combinazioni. E che un piattone di legumi anche solo una volta la settimana è più che sufficiente. Sarà vero?
Sei vegan? Una sola volta a settimana per chi segue un'alimentazione vegan mi sembra decisamente poco. Anche perchè le sostanze nutritive non si conservano così a lungo nel nostro corpo, abbiamo bisogno di assumerle con regolarità e ogni giorno.
Concordo con Alex le proteine giornaliere per ricostruire il tessuti occorrono essere assunte ogni giorno.

Stonata
Messaggi: 153
Iscritto il: lun dic 26, 2005 5:36 pm

Re: domanda

Messaggio da Stonata » ven feb 10, 2006 12:00 pm

Lui è vegetariano.
Io sono...in forse (sgarro con disinvoltura, in verità ultimamente poco).

p|A|o|L|o
Messaggi: 111
Iscritto il: lun ott 03, 2005 2:51 pm

Messaggio da p|A|o|L|o » ven feb 10, 2006 12:14 pm

1) l'abbinamento CEREALI+LEGUMI è indispensabile perchè i legumi sono carenti di alcuni amminoacidi presenti nei cereali... e qui ci si può sbizzarrire (come fa il sottoscritto) a farsi ogni giorno un cereale nuovo (es. avena e piselli, farro e piselli, ecc..)
2) per la quantità per noi vegani non credo debbano esistere limiti così rigidi nei dosaggi... non dico di star male ma di abbondare e comunque assumere proteine a ogni pasto (anche se in piccole dosi)
3) per le verdure non conosco limite... soprattutto quando vedo i crauti... ahhh
4) i carboidrati in eccesso alla lunga posson fare ingrassare, ovvio dipende dal metabolismo di ogni persona. Comunque per un vegano non mangiando carne servono sia le verdure che prodotti sostanziosi senò non si campa mica ;)
buon appetitos

Alex81
Messaggi: 816
Iscritto il: gio set 01, 2005 1:24 pm
Località: Pc

Messaggio da Alex81 » ven feb 10, 2006 12:25 pm

p|A|o|L|o ha scritto:1) l'abbinamento CEREALI+LEGUMI è indispensabile perchè i legumi sono carenti di alcuni amminoacidi presenti nei cereali... e qui ci si può sbizzarrire (come fa il sottoscritto) a farsi ogni giorno un cereale nuovo (es. avena e piselli, farro e piselli, ecc..)
Non è indispensabile, si possono assumere anche separatamente nell'arco della stessa giornata.

Stonata
Messaggi: 153
Iscritto il: lun dic 26, 2005 5:36 pm

Messaggio da Stonata » ven feb 10, 2006 12:31 pm

Quanti grammi è una porzione? Io considero sempre 30/35 gr. di legumi per porzione.
Forse lui intendeva un piattone a settimane di soli legumi, e allora ci siamo quasi: 30 o 35 x7=210 o 245 gr.

Sbaglio?

p|A|o|L|o
Messaggi: 111
Iscritto il: lun ott 03, 2005 2:51 pm

Messaggio da p|A|o|L|o » ven feb 10, 2006 12:35 pm

boh, per regolarmi in genere io faccio una tazzina (da caffe) di cereali e circa mezzo barattolo di legumi

Stonata
Messaggi: 153
Iscritto il: lun dic 26, 2005 5:36 pm

Messaggio da Stonata » ven feb 10, 2006 12:43 pm

Le mie porzioni sono: 40/45 gr. di cereali e 30/35 gr. di legumi. Ma solo a pranzo, perchè la sera sono allo stato brado. Il problema è che quando una persona ti dice che un piattone va bene e ti fa anche il gesto (tra l'altro piuttosto equivoco), oppure una porzione oppure ancora "il solito"... è come parlare al vento, perchè una porzione per me può essere di 10 o di 100 gr. Sono in confusione.

Alex81
Messaggi: 816
Iscritto il: gio set 01, 2005 1:24 pm
Località: Pc

Messaggio da Alex81 » ven feb 10, 2006 12:49 pm

Stonata ha scritto:Le mie porzioni sono: 40/45 gr. di cereali e 30/35 gr. di legumi.
Intendi cereali non cotti e legumi secchi vero?

p|A|o|L|o
Messaggi: 111
Iscritto il: lun ott 03, 2005 2:51 pm

Messaggio da p|A|o|L|o » ven feb 10, 2006 12:53 pm

Ascolta, farsi le menate sulle quantità è solo controproducente. a meno che non sei in sovrappeso secondo me non dovresti porti troppi limiti e mangiare quello che ti va e quanto ti va.
Ripeto, è molto soggettivo, cmq se mangio la pasta condita (sugo pomodoro o verdure) ne faccio sempre 100gr, coi cereali circa 50gr. e un tot di legumi... ottimo è anche seitan e legumi come fonte di proteine.

Stonata
Messaggi: 153
Iscritto il: lun dic 26, 2005 5:36 pm

Messaggio da Stonata » ven feb 10, 2006 1:01 pm

Alex81 ha scritto:
Stonata ha scritto:Le mie porzioni sono: 40/45 gr. di cereali e 30/35 gr. di legumi.
Intendi cereali non cotti e legumi secchi vero?
Si, e insieme come minimo a 150 gr. di verdure.

Grazie Paolo, il seinta devo ancora provarlo (timballo di anellini, aspettami!)...e forse era proprio questo che voleva dirmi il medico: a meno di esigenze particolari, mangia quello che vuoi senza dimenticare mai cereali proteine verdura e frutta, e senza inutili impanicamenti.

Rispondi