Pediatra omeopata

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
Tita
Messaggi: 38
Iscritto il: mar ago 30, 2005 1:36 pm
Località: Brescia

Pediatra omeopata

Messaggio da Tita » mar feb 07, 2006 2:29 pm

Ciao a tutti, dopo una pausa dovuta ad impegni pressanti di lavoro mi rifaccio viva... Volevo chiedere a chi ha avuto già esperienze in merito, cosa devo aspettarmi dalla prima visita da un pediatra omeopata. So perchè anni fa mi feci visitare da un omeopata, che la prima visita può durare anche un'ora, visto che il medico oltre ad una accurata visita esegue anche un'anamnesi completa del soggetto, ma nel caso di un bambino? Ho deciso di portare la mia Gaia (4 anni ad aprile) perchè come tutti i bambini alle prese con il primo impatto con l'asilo è perennemente afflitta da un raffreddore ed una tosse secca, con parentesi di malattie varie,( tossi grasse, una forte laringite, un'otite e varicella.) Il mio pediatra di base, che ha un'enorme pazienza (con le mamme!!) mi ha detto di stare tranquilla.Fortunatamente la bimba ha avuto necessità di prendere l'antibiotico solo una volta da settembre (qdi siamo fortunati) e inoltre il medico non è un "propinatore" di medicinali a go go. Non mi ha criticato mai per il fatto che dò sciroppi omeopatici per malanni stagionali e faccio aereosol con la propoli, mentre altri pediatri so che ostacolano un po' l'omeopatia. Così, capitandomi l'occasione, farò visitare Gaia. Come sarà?

fra_t
Messaggi: 36
Iscritto il: dom mag 29, 2005 3:24 pm
Località: BRESCIA

Messaggio da fra_t » mar feb 07, 2006 5:31 pm

cara Tita, non so come sarà, ma siccome abito anche io a brescia, ti sarei grata se mi potessi fornire il nome di qs persona.
ti ringrazio fin da subito!

Rispondi