NIETE TITTA NOTTURNA!.-))

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
Rita
Messaggi: 730
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:16 pm
Località: Piemonte,mamma di Nicolas 5 Giugno 2004

NIETE TITTA NOTTURNA!.-))

Messaggio da Rita » gio gen 05, 2006 11:01 pm

Ciao care amiche, purtroppo, ultimamente sono stata un po' latitante, ma da quando ho ripreso a lavorare, il tempo a mia disposizione è pochissimo, considerate poi la classica ed immancabile passeggiata pomeridiana, la casa che va a rotoli ed il marito che mi reclama : il gioco è fatto.
Ho una grandissima notizia!
Da circa un mese, Nicolas non prende più la titta di notte.
Tutto è avvenuto spontaneamente. Lui dorme nel lettone e spesso, la notte, si agitava. Per calmarlo un po' l'unica soluzione era la titta, tanto che mi ero lamentata del fatto che spesso lo allattavo anche 5 o 6 volte x notte.
Poi, una bella notte, lui si agita, io tiro fuori la titta e lui la rifiuta. Lo accarezzo, lo bacio e si riaddormenta. Stessa cosa la notte dopo e l'altra ancora. Penso "sarà un caso", ma le notti seguenti capita la stessa cosa.
Così smetto di proporgli la titta e lui si addormenta sereno con i miei baci.
Voi non sapete quanto io sia felice!!!!
X me è un sogno che le cose stiano andando esattamente come desideravo, tutto è avvenuto dolcemente, senza lacrime, senza regole.
E' questo il meraviglioso svezzamento spontaneo di cui ho tanto sentito parlare?
Sto raccontando questa cosa, orgogliosa, a tutte quelle persone che mi dicevano che avevo un problema insormontabile che, così, non si sarebbe mai risolto!
E' stupendo vedere le loro facce e sentirmi dire che alla fine, bastava assecondare la natura!!!!!!!!!!
La mattina lo allatto ancora, ma non sempre xchè alcune volte si sveglia tardi ed io sono già a lavorare. La sera lo allatto SEMPRE, prima di fare la nanna, tranne questa sera che si è addormentato senza titta.
Oggi Nicolas compie 19 mesi ed oggi è stato il suo primo giorno senza titta.
E' bellisssimo vedere che l'ha deciso lui.
Mi sento felice e malinconica al tempo stesso, ma so che sto facendo le cose giuste e questo mi da serenità.
Un bacione a tutte ed a presto, Rita

Antonella Sagone
Messaggi: 1252
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:13 am
Località: Roma

Messaggio da Antonella Sagone » ven gen 06, 2006 12:21 am

è così dolce e bello e anche un po' malinconico quando scopriamo che sì, anche nostro figlio è diventato capace di fare a meno della titta...
Ci potranno essere alti e bassi ancora, Rita, cioè giorni (o anche notti) in cui chiede un po' di più, per un dolore, uno spavento, un raffreddore, un brutto sogno... però non preoccuparti: il processo ha preso il suo corso e la direzione è quella.
Sì, è questo lo svezzamento spontaneo: quello che secondo il senso comune i bambini non sarebbero mai capaci di fare da soli, soprattutto se sono stati allattati "così a lungo" !!
complimenti al tuo Nicolas!
Antonella

Emy
Messaggi: 405
Iscritto il: dom gen 02, 2005 7:40 am
Contatta:

Messaggio da Emy » ven gen 06, 2006 8:55 am

Che bello Rita! è bello sentire questi racconti, tra l'altro Dami, per qualche giorno ha dormito tutta la notte (ha 13 mesi) ...non mi sono illusa, ma comunque si vede che si è regolato così e questo mi da fiducia nel fatto che se non ne ha bisogno non chiama...

andrea grasselli
Messaggi: 658
Iscritto il: mar ott 05, 2004 8:02 pm
Località: lugano

Messaggio da andrea grasselli » ven gen 06, 2006 10:30 am

cara rita,

che bello leggere le tue parole!!!

e non preoccuparti per la casa che va a rotoli: la mia ci va per il mio impegno per promiseland; sopravviviamo.
è più importante la passeggiata col tuo nicolas.

andrea

ale
Messaggi: 164
Iscritto il: mar ott 05, 2004 11:43 am
Località: friuli

Messaggio da ale » ven gen 06, 2006 10:45 am

ciao rita,
sono molto felice per voi!!!!!!!!
bacioni al tuo cucciolo!!
ale

fra_t
Messaggi: 36
Iscritto il: dom mag 29, 2005 3:24 pm
Località: BRESCIA

Messaggio da fra_t » ven gen 06, 2006 4:51 pm

cara Rita, non so che dirti: è molto confortante il fatto che stia avvenendo tutto così spontaneamente, significa che lui è pronto e forse lo sei anche tu.....ma....c'è un MA....anche Matteo si è svezzato spontaneamente un paio di mesi fa ormai, a 14 mesi. ancora adesso la notte sogno di allattarlo, ho come l'impressione che lui stia poppando da un seno e mi pare di sentire l'"arrivo" del latte dall'altra parte....mi manca da morire il mio cucciolo ciuccione....ma se era così che doveva andare....va bene. lo dico davvero con tanta tristezza...sono esagerata, secondo voi? certe volte non ho il coraggio di parlare di questa cosa perchè le persone che ho intorno mi prenderebbero x pazza....
ti auguro di cuore che vada tutto come desideri tu e che questo passaggio non sia troppo difficile per te.
ti abbraccio

Antonella Sagone
Messaggi: 1252
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:13 am
Località: Roma

Messaggio da Antonella Sagone » ven gen 06, 2006 5:13 pm

cara fra,
nonostante quello che possano pensare gli altri, il tuo è un sentimento molto naturale... persino a me certe volte manca la tenerezza dell'allattamento, nonostante siano passati tanti anni; ma all'inizio si sente proprio la mancanza fisica...
Con il processo di involuzione anche l'aspetto ormonale cambierà, comunque, e le sensazioni con lei, e il vostro rapporto si evolverà verso altri modi di stare insieme e coccolarvi...
Antonella

mamypuri
Messaggi: 137
Iscritto il: gio feb 03, 2005 12:37 pm
Località: (Bo) mamma di Cristian 5/9/04

Messaggio da mamypuri » ven gen 06, 2006 5:24 pm

Che bello Rita! Anch'io vorrei avvenisse così, per il mio bimbo: svezzamento naturale. Ma tutti, intorno, mi dicono di non sperarci, e consigliano di privarlo della tetta, mostrare la mia forza, lanciarlo nel mondo, dargli la sua autonomia, e altre ca**te del genere!!

anan
Messaggi: 518
Iscritto il: dom ott 17, 2004 11:12 pm

Messaggio da anan » ven gen 06, 2006 10:25 pm

ciao rita,
bella notizia! :oD
anche per noi la titta della notte è stata la prima a scomparire. con alessandro, però, è stato uno svezzamento un po' guidato da me il processo era però già partito da lui.
a noi la poppata è stata sostituita con tante corezze di ale alle titte. nei moementi difficili ancora chiede la titta (ma quasi mai) e quando proprio non è possibile (per esempio l'altro giorno aveva le bolle sulla lingua e temevo per lorenzo) si infila sotto la maglia come se stesse ancora nel pancione... com'è tenero il piccolo taz capa tosta


caspita addirittura un giorno senza titta!
proprio oggi mia mamma mi chiedeva che intenzioni avessi con lorenzo... ovviamente lo allatterò ad oltranza ;oP e spero proprio che l'allattamento duri il più allungo possibile. mi dispiace un pochino che con ale ho un po' spinto e sono molto curiosa di vedere come va quando è il bimbo da solo a svezzarsi.
Antonella Sagone ha scritto:secondo il senso comune i bambini non sarebbero mai capaci di fare da soli, soprattutto se sono stati allattati "così a lungo" !!
è proprio quello che ha commentato mia madre quando le ho detto che avrei aspettato che lorenzo si svezzasse da solo.

notte
anna

Rita
Messaggi: 730
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:16 pm
Località: Piemonte,mamma di Nicolas 5 Giugno 2004

Messaggio da Rita » sab gen 07, 2006 2:12 pm

Care amiche, grazie a tutte!!!
In particolare volevo dire a Fra, che il suo sentimento di malinconia lo capisco perfettamente.
Mi sento molto vicina alle tue emozioni, anche io sono fatta così e, nonostante il nostro allattamento continui, qualche volta mi mancano le sue frequentissime poppate.
Cmq, il giorno dopo il mio post, Nicolas si è svegliato agguerrito in cerca della titta, quasi come se si fosse reso conto di essersene "dimenticato" il giorno prima.
X me, la poppata più bella è quella prima della nanna, quando siamo nel lettone, lui si accoccola fra le mie braccia mentre io sono appoggiata con la schiena su 2 cuscini, ci guardiamo dritto negli occhi, io gli sorrido e lui, sempre tittando, sorride e con le manine mi accarezza il viso.
Ecco, penso che porterò nel mio cuore questa immagine x tutta la mia vita.

Anna, che dolce Ale!!!! Che tenerezza il piccolo Tanz che s'infila sotto il maglione!!!
Grazie amiche, un bacione grande

Ps x Andrea: ti scriverò presto un mp, te lo prometto, x il momento bacioni e grazie x il consiglio...ebbene si, meglio la passeggiata con Niky che lustarre la casa!!:-))

Chiara
Messaggi: 591
Iscritto il: mar ott 05, 2004 2:52 pm
Località: Milano, Mamma di Paolo (20/5/04)
Contatta:

Messaggio da Chiara » sab gen 07, 2006 11:58 pm

Carissime amiche e carissima Rita,
mi spiace di non essere più "passata" di qua da tanto tempo:
colpa un trasloco che procede a rilento, un ble po' di lavoro e il Paolo quasi spannolato... (di giorno un po' EC, un po' lui mi avvisa in tempo, di notte ancora pannolino)
Mi son persa un bel po' di messaggi e non so nemmeno se riuscirò a leggerli tutti, perchè la situazione è ancora come scrivevo sopra, ma partirò da questo messaggio di Rita, che mi sta nel cuore.

Che bella notizia Rita, mi fa molto piacere che lo svezzamento naturale sia così "naturale"... noi siamo ancora saldamente ancorati alla titta della nanna, sia al pomeriggio, sia alla sera, e di notte non ci sono santi: la titta è l'unica a far riprender sonno... Anche se son capitate un paio di notti in cui non si è svegliato fino alle sei o le sette di mattina...
Sono un po' stanca anche io, e mi piacerebbe che andasse così semplicemente anche per noi lo svezzamento.
A volte mi viene paura che il Paolo non sarà mai capace di addormentarsi senza titta... mi ha fatto talmente orrore Estivill che forse mi sono prodigata anche troppo per farlo addormentare con dolcezza... e quelle sere dove non si addormenta nemmeno dopo aver ciucciato fino all'esaurimento tutte e due le titte e urla in piedi nel letto "Titta!" e io sono stanca morta, mi viene davvero da pensare se non ho sbagliato tutto.
Alcuni giorni fa ho provato a farlo dormire cantando semplicemente la ninna nanna... ebbene per un paio di volte ha funzionato, ora se mi metto a cantare quando lo metto a nanna, lui si arrabbia come un matto e si alza in piedi nel letto gridando "Titta", che sia chiaro che lui vuole quella per dormire!

Vi abbraccio tutte
Chiara e Paolo (19 mesi)

Rita
Messaggi: 730
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:16 pm
Località: Piemonte,mamma di Nicolas 5 Giugno 2004

Messaggio da Rita » dom gen 08, 2006 9:17 pm

Chiara, anche io ti ho nel cuore e tu lo sai...
Siamo diventate mamme quasi a tempo e siamo approdate su Promiseland nello stesso periodo...
Come potrei non volerti bene?
Quanti consigli ci siamo date!
Mi sei mancata tanto, anche se neppure io ho frequentato così assiduamente...

Io mi sento solo di dirti di tenere duro, anche io pochissimo tempo fa ero piazzata come te e mai avrei creduto che la situazione potesse cambiare!
Certo, Nicolas è ancora allattato, ma così è decisamente meno dura, bisogna ammetterlo...
Vedrai che un bel giorno, anche Paolo farà così, ti stupirà rifiutando la titta ed accettando i tuoi baci come consolazione alternativa. E tu sarai felice e malinconica, proprio come me adesso...

Non hai sbagliato niente, sei solo una mamma con la EMME maiuscola e non credo che questo possa mai dirsi un errore.
Lo ammetto, spesso ho anch'io i tuoi stessi dubbi e temo di sbagliare un sacco di cose, ma poi la realtà mi stupisce dandomi prova che mio figlio sta crescendo eccezionalmente, un bambino bello, sano, sereno, forte e simpatico, un bimbo che vi piacerebbe davvero molto, un bimbo, io credo molto simile ai vostri, xchè un bimbo cresciuto con l'amore e la disponibilità che tutte le mamme dovrebbero avere.
Poi, se qualche volta inciampiamo un po'... E cavolo, siamo pur sempre umane!
Abbraccio te e tutte.
Rita

Rispondi